Secrezione dal capezzolo

Scarico

Ciao cari lettori! Oggi, un argomento molto stretto è all'ordine del giorno: scarico bianco dalle ghiandole mammarie e le ragioni del loro aspetto. Tra i pazienti mammologi, solo il 7% delle donne ha un sintomo come secrezione dal capezzolo (non necessariamente bianco).

Così poco, mi dici, perché abbiamo toccato questo argomento? Perché sei preoccupato per questa domanda, e anche perché il 5% delle donne con liquido che fuoriesce dal capezzolo al di fuori del periodo di lattazione ha patologie potenzialmente letali.

Quali sono le selezioni bianche?

Lo scarico bianco dai dotti lattiginosi, che trasuda o appare quando viene premuto, è latte. Il motivo della comparsa del latte è un eccesso di prolattina nel sangue. Questo succede:

  • durante l'allattamento dopo il parto;
  • con galattorrea (lattorrea), a causa di un tumore ipofisario;
  • con lattorrea da latte dopo una lunga e non abbastanza assunzione di alcuni contraccettivi.

In altri casi, il liquido avrà un colore diverso. Ad esempio, prima delle mestruazioni, dopo voli frequenti, con concezione riuscita (anche prima del ritardo) o con eccitazione sessuale dopo stimolazione attiva di SAH (complesso capezzolo-areolare), una donna può sviluppare un liquido chiaro senza colore o odore. Questa è secrezione fisiologica..

Ma se il tuo seno non trasuda prima delle mestruazioni e, nel tempo, il liquido inizia ad apparire, visita il tuo medico. Questo può essere un segno di una malattia in via di sviluppo dei tessuti del busto o degli organi pelvici..

Durante la gravidanza e nei primi giorni dopo il parto, le donne non secernono latte, ma colostro. Questa è una sostanza densa con una colorazione crema o crema giallastra. Se il liquido cremoso appare prima delle mestruazioni, il petto fa male e diventa ruvido e può svilupparsi la mastopatia. Consultare un medico.

La sostanza verde-giallastra che emerge dal capezzolo è il pus. Lo scarico purulento non è mai un'opzione normale! La causa del loro aspetto è la mastite, una cisti infetta, un'infiammazione purulenta dell'ematoma dopo una lesione o un intervento chirurgico nell'area delle ghiandole mammarie, un tumore canceroso in decomposizione. Più probabile per il mammologo!

Rosa chiaro, con venature rosse, scarico marrone scuro - questo è un segreto con una miscela di sangue. Questo di solito è un segno di trauma al busto, decadimento del tumore canceroso, compressione e danno vascolare nel cancro (carcinoma mammario). In questo caso, non è possibile rimandare la visita dal medico!

Lo scarico marrone (chiaro, cioccolato) dal petto è una miscela sanguinante. Se appare con la pressione, il petto fa male, si gonfia, aumenta di dimensioni e dopo aver premuto e allontanato la sostanza marrone senti sollievo, molto probabilmente è un papilloma intraduttale. Un tale segreto può essere con altre malattie del seno, incluso il cancro al seno.

Quando lo scarico bianco non è la norma?

Il medico sospetta la galattorrea (lattorrea, secrezione patologica del latte da parte delle ghiandole mammarie):

  • con la comparsa di un segreto bianco dopo l'interruzione dell'allattamento a 20-25 settimane;
  • con la secrezione di latte nelle ragazze che non sono mai rimaste incinte;
  • con la secrezione di latte nelle ragazze e nelle donne nella quantità di 2-4 gocce (quanto viene rilasciato quando si preme sul capezzolo)

A conferma della diagnosi, a una donna verranno prescritti esami del sangue per l'ormone prolattina. Un aumento del suo contenuto di sangue provoca la sintesi del latte.

Sulle selezioni bianche è quasi tutto. Non abbiamo risposto solo a una domanda importante: esiste la lattorrea con prolattina normale? Succede e di solito ha un carattere riflesso:

  • le conseguenze dell'intervento chirurgico sui tessuti del busto associati alla soppressione dei nervi del torace;
  • infezione da herpes virus;
  • manipolazioni con la regione del capezzolo, anche la semplice palpazione elementare (palpazione) della regione NAO aumenta la prolattina fino a 8 volte;
  • chirurgia uterina;
  • duectasia o espansione dei dotti mammari (compresi quelli legati all'età, associati all'involuzione del seno nelle donne dopo 40 anni).

Solo un medico può determinare la causa e prescrivere un ciclo di trattamento. Assicurati di visitare un mammologo. Questo conclude la nostra recensione dell'argomento. Stiamo aspettando te e i tuoi amici sulla nostra pagina. Puoi invitare amici attraverso i social network.

Scarica del seno

Informazione Generale

Quando il fluido viene rilasciato dal torace, questo fenomeno indica spesso lo sviluppo di una malattia del seno. Un'eccezione è il periodo di trasporto del bambino, quando una tale scarica dal torace può apparire durante la gravidanza. Pertanto, non appena una donna non incinta inizia ad apparire per un lungo periodo di tempo, una scarica bianca dai capezzoli o un fluido di qualsiasi altro colore, ha urgentemente bisogno di sottoporsi a uno studio e quanto prima eseguire il trattamento che il medico prescriverà.

Un tale sintomo dovrebbe allertare i rappresentanti del sesso più forte. Dopotutto, può verificarsi se si sviluppa un'infiammazione della ghiandola mammaria negli uomini o altri processi patologici. Pertanto, il fluido delle ghiandole mammarie nei rappresentanti di entrambi i sessi è un segnale allarmante, che è necessario contattare immediatamente uno specialista.

Perché appare la secrezione mammaria??

Esistono molti fattori che provocano tale sintomo e sono diversi. Le principali cause di questo fenomeno sono elencate di seguito:

  • Squilibrio degli ormoni che porta allo sviluppo della galattorrea.
  • Ectasia del dotto lattiginoso.
  • Indossa costantemente biancheria intima attillata.
  • Infiammazione del seno.
  • Processi maligni nella ghiandola mammaria.
  • L'uso di contraccettivi orali.
  • Papilloma intraduttale.
  • Sopportare un feto.
  • L'uso di un numero di farmaci - questo può provocare l'uso di amitriptilina, ecc..
  • mastopatia.
  • Lesione al torace.

Sulla struttura della ghiandola mammaria

La ghiandola mammaria femminile è un organo accoppiato il cui compito è garantire l'allattamento. Il latte viene secreto dalla ghiandola mammaria per l'alimentazione della prole. Principalmente le ghiandole mammarie sono costituite da parenchima - tessuto ghiandolare. In ogni seno ci sono 15-20 lobi separati da setti di tessuto connettivo. I lobi sono costituiti da lobuli e lobuli di alveoli. Il latte viene secreto attraverso i dotti lattiginosi, che si estendono da ciascun lobo verso il capezzolo..

Nel periodo in cui una donna porta un bambino, si verifica una crescita eccessiva del tessuto ghiandolare, mentre il seno viene preparato per l'allattamento.

Un po 'più in basso rispetto al centro del torace è il capezzolo che circonda la pelle scura. Nelle donne che hanno già partorito, lo spazio vicino al capezzolo e al capezzolo è marrone scuro, nelle ragazze è rosa.

La pelle degli alveoli e dei capezzoli paralosali è molto tenera e vulnerabile, quindi, durante la gravidanza e in particolare l'allattamento, aumenta il rischio di crepe e infezioni.

Colostro prima delle mestruazioni

Che tipo di manifestazione è ed è normale quando negli ultimi giorni prima dell'inizio del colostro mestruale è secreto dal seno, molte donne sono interessate. La risposta alla domanda se il colostro può emergere prima delle mestruazioni è positiva. Ma solo se questo accade alla vigilia delle mestruazioni, e 1-2 gocce di secrezione trasparente vengono secrete dal petto. In questo caso, non preoccuparti di questo.

Tuttavia, se una donna viene escreta attivamente colostro senza gravidanza, le cause di questo fenomeno dovrebbero essere determinate dal medico. Dopotutto, spesso la comparsa di liquido dai capezzoli prima delle mestruazioni indica uno squilibrio ormonale e altri disturbi.

Con eccitazione sessuale

Alcune gocce di liquido chiaro dai capezzoli possono essere rilasciate se la donna è eccitata. Ciò è possibile con la stimolazione dei capezzoli durante i giochi d'amore, così come direttamente durante l'orgasmo, quando i dotti del latte sono attivamente ridotti.

Scarico mammario durante la gravidanza

Dai primi giorni dopo il concepimento, iniziano i cambiamenti nelle ghiandole mammarie. Il seno si allarga, diventa sensibile, su di esso appare spesso una rete venosa.

Abbastanza spesso, le donne in gravidanza hanno dimissione dal seno durante la gravidanza. Nella maggior parte dei casi, è giallo colostro. A volte lo scarico dai capezzoli durante la gravidanza ha una tonalità lattiginosa. Tali segni sono presagi di latte.

Infatti, nel periodo in cui una donna porta un bambino, c'è un aumento attivo del volume delle ghiandole mammarie a causa della crescita del tessuto ghiandolare. Ecco come agisce l'ormone prolattina sulle ghiandole mammarie.

Molto spesso, il colostro dal seno durante la gravidanza inizia a emergere alla vigilia della nascita del bambino. Ma a volte la secrezione mammaria durante la gravidanza appare prima - nel secondo trimestre, a circa 23 settimane di gravidanza.

Solo dopo la nascita di un bambino, dopo 2-3 giorni, il colostro sostituisce il latte. Ma il colostro è una sostanza necessaria per il bambino, poiché è molto calorico e contiene un gran numero di anticorpi, che sono molto importanti per il neonato.

Se lo scarico dal torace appare anche prima della nascita del bambino, è importante monitorare rigorosamente l'igiene e monitorare le condizioni dei capezzoli. Il seno al mattino e alla sera deve essere lavato con acqua bollita, quindi asciugare delicatamente. Si raccomanda anche di fare bagni d'aria per i capezzoli: questa procedura è la prevenzione delle crepe dopo il parto.

Coloro che notano che le secrezioni producono abiti sporchi dovrebbero indossare appositi cuscinetti. Se il prezzo delle imbottiture per il seno per le donne incinte sembra elevato, le pastiglie di cotone sterili, che vengono vendute in farmacia, possono essere utilizzate per questi scopi..

Se una donna è preoccupata per alcune caratteristiche di questo sintomo, è meglio che ne parli al ginecologo..

Dovresti anche consultare una dottoressa nei seguenti casi:

  • con regolari dolori al petto;
  • con un aumento irregolare delle ghiandole mammarie;
  • se sul petto compaiono cavità o protuberanze;
  • se una scarica sanguinolenta appare dal petto.

È importante indossare biancheria intima confortevole che non limiti il ​​petto.

Malattie in cui il latte materno viene escreto

Di seguito parleremo delle cause più comuni dello sviluppo di questa condizione..

Galattorrea - che cos'è?

La galattorrea è una condizione in cui il latte o il colostro nelle donne non in gravidanza scade spontaneamente. Questa condizione è anche determinata quando, dopo l'interruzione dell'allattamento al seno, il latte o il colostro scorre dopo cinque o più mesi.

Le cause della galattorrea sono associate a un eccesso di prolattina, sotto l'influenza della quale si forma il latte. Negli uomini si sviluppa anche la galattorrea, poiché la prolattina viene prodotta anche nel sesso più forte..

Lo sviluppo della galattorrea si verifica in relazione all'influenza di vari fattori. Può essere una conseguenza di un tumore ipofisario (prolattinoma), formazioni o lesioni dell'ipotalamo, malattie della tiroide, ovaie, ghiandole surrenali. La galattorrea può anche essere una conseguenza di stress, insufficienza epatica e renale..

La galattorrea idiopatica è una condizione in cui è impossibile determinare la causa del deflusso spontaneo del latte. Secondo le statistiche mediche, in circa la metà dei casi non è possibile identificare il motivo per cui ciò sta accadendo..

Il principale segno di questa condizione è lo scarico bianco, come il latte, dalle ghiandole mammarie. Inoltre, le donne che soffrono di galattorrea sviluppano irsutismo (crescita eccessiva dei capelli), una violazione del ciclo mensile, riduzione del desiderio sessuale, acne.

Per curare questa condizione, è necessario condurre la terapia della malattia di base. Se si tratta di galattorrea idiopatica, al paziente o al paziente viene prescritto l'uso della bromocriptina, che riduce la produzione di prolattina.

Ectasia del dotto lattiginoso

Se a una donna viene diagnosticata l'ectasia, di cosa si tratta e come superare questa condizione, il medico lo dirà.

L'ecasia o la duectasia è una condizione che porta alla progressiva espansione dei dotti del latte. Si sviluppa gradualmente un processo infiammatorio e si sviluppa l'ectasia dei dotti del latte. Questa condizione è caratterizzata dall'aspetto di secrezioni appiccicose e spesse, che di solito sono marroni.

Questa malattia si manifesta più spesso nelle donne in età premenopausale..

Il trattamento prevede l'uso di farmaci antinfiammatori (ad es. Indometacina) e impacchi caldi sul petto. A volte un medico prescrive antibiotici.

In casi particolarmente difficili, può essere necessaria la rimozione chirurgica del dotto del latte..

Mastite

La mastite è una malattia infettiva acuta che si sviluppa principalmente quando una giovane madre allatta al seno il suo bambino. Un decorso acuto è caratteristico di questo disturbo. Il torace diventa molto doloroso, si gonfia, la temperatura aumenta notevolmente. La ghiandola mammaria è molto dolorante quando viene premuta. Inoltre, con la mastite, non solo la ghiandola mammaria fa male quando viene premuta, ma il dolore disturba se il torace non viene toccato. La pelle delle ghiandole mammarie è iperemica. Appare una scarica verde dalle ghiandole mammarie, poiché in esse sono presenti impurità di pus.

Di norma, la mastite si sviluppa a causa di un'espressione impropria del seno, delle crepe dei capezzoli e dello sviluppo della lattostasi. La mastite può essere dovuta al fatto che una donna non tratta correttamente i problemi di igiene.

Se la mastite progredisce, si trasforma in una forma ascessa. In questo stato, la donna si sente molto male.

La terapia di questa malattia comporta il rifiuto dell'allattamento al seno affetto da mastite. Viene anche effettuato un trattamento di disintossicazione, alla donna vengono prescritti antibiotici.

Se si sviluppa un ascesso, l'ascesso nella ghiandola mammaria viene aperto chirurgicamente.

Le conseguenze di una ferita al petto

Se una donna ha subito una grave lesione al torace, una scarica sanguinolenta dalle ghiandole mammarie può apparire con pressione o arbitrariamente. Man mano che il danno guarisce, quando viene premuto appare uno scarico marrone o giallo dal seno..

Mastopatia fibrocistica

Con la mastopatia fibrocistica, una donna è infastidita dal dolore, che cresce nel torace nella seconda fase del ciclo mensile. Inoltre, nella seconda fase, il fluido viene talvolta rilasciato dalle ghiandole mammarie quando viene premuto. Lo scarico giallastro scompare quando iniziano le mestruazioni.

Lo scarico trasparente dalle ghiandole mammarie con la pressione è un sintomo facoltativo, sebbene caratteristico della mastopatia. La gravità di tali secrezioni può anche essere diversa. A volte compaiono con la pressione. A volte - da soli, che è confermato da tracce sulla biancheria. Se i rami verdastri hanno cambiato il colore trasparente, significa che si è verificata un'infezione secondaria. Lo scarico sanguinante o scuro è un segno sfavorevole in termini di prognosi, poiché tali manifestazioni possono essere evidenza di tumori maligni.

Pertanto, se le cause di dimissione dalle ghiandole mammarie a pressione sono associate a mastopatia, una donna dovrebbe sottoporsi a regolari esami e studi medici.

Per ridurre le manifestazioni della mastopatia fibrocistica, è possibile utilizzare Mamoklam, un farmaco non ormonale domestico altamente efficace che riduce le manifestazioni di mastalgia, mirato alla regressione delle cisti, normalizzando i processi di proliferazione dell'epitelio della ghiandola mammaria. I meccanismi dell'effetto terapeutico di Mamoklam sono dovuti al suo iodio organico ottenuto dal complesso lipidico di alghe brune di alghe, acidi grassi polinsaturi (acidi grassi polinsaturi) omega-3 e clorofilla, micro e macro elementi.

Formazione maligna nella ghiandola mammaria

Se si sviluppa il cancro al seno, ci sono una serie di sintomi caratteristici. La pelle del torace inizia a staccarsi, la pelle diventa rossa, sembra una buccia di limone. Il torace può essere caldo al tatto. I linfonodi ascellari vengono ingranditi, una ghiandola mammaria determina una formazione densa con bordi irregolari. Il capezzolo viene aspirato, da esso appare una scarica scura. Dovresti essere consapevole che il dolore toracico con neoplasie maligne si verifica più tardi quando sono presenti altri segni di cancro..

Le allocazioni con oncologia mammaria appaiono spesso sanguinanti, viscose. Molto spesso provengono dallo stesso forziere. Pertanto, se una donna ha reparti sanguinanti da un seno, questo dovrebbe allertare e diventare un'occasione per cure mediche immediate.

Quando si conferma la diagnosi, viene praticato il trattamento chirurgico.

Morbo di Paget

Questa condizione viene diagnosticata in entrambi i sessi. Questa è una delle varietà di oncologia mammaria, in cui ci sono scomparti sanguinanti dal capezzolo. Diventa rosso, appare una crosta, a seguito della quale una persona è preoccupata per prurito, bruciore e dolore. Per stabilire una diagnosi, vengono eseguite una biopsia e un esame istologico per identificare le cellule di Paget..

La parte interessata della ghiandola mammaria viene rimossa prontamente..

risultati

Pertanto, ogni donna dovrebbe capire che la secrezione dal seno appare normalmente nei seguenti casi:

  • Qualche giorno prima delle mestruazioni.
  • Con forte eccitazione sessuale, stimolazione dei capezzoli e orgasmo.
  • Durante la gravidanza.

Se i dipartimenti compaiono in altre circostanze, una donna deve consultare un medico. Per determinare le cause di questo fenomeno, vengono svolte le seguenti attività:

  • esame del torace e della sua palpazione;
  • palpazione dei linfonodi;
  • procedura ad ultrasuoni;
  • mammografia.

Istruzione: laureato presso il Rivne State Basic Medical College con una laurea in Farmacia. Si è laureata alla Vinnitsa State Medical University. M.I. Pirogov e uno stage basato su di esso.

Esperienza lavorativa: dal 2003 al 2013 - ha lavorato come farmacista e manager di un chiosco farmacia. Ha ricevuto lettere e riconoscimenti per molti anni di lavoro coscienzioso. Articoli su argomenti medici sono stati pubblicati su pubblicazioni locali (giornali) e su vari portali Internet.

Secrezione dal capezzolo

La comparsa di secrezione dai capezzoli è una delle principali lamentele con cui i pazienti si rivolgono a un mammologo. Il fluido dal seno può fuoriuscire spontaneamente o apparire solo quando il capezzolo viene schiacciato.

Il colore di scarico dai capezzoli può essere diverso: bianco, giallo, grigio, sanguinante. Per la loro consistenza, sono acquosi, liquidi o densi..

E se lo scarico di liquido biancastro (colostro) dai capezzoli durante la gravidanza è normale, quindi in tutti gli altri casi, qualsiasi scarico dal seno è, molto spesso, un sintomo di alcune malattie delle ghiandole mammarie.

Ragioni per la comparsa di scarico dai capezzoli:

  • Ectasia (espansione) dei dotti del latte. Un processo infiammatorio si verifica in più o un dotto lattiginoso, a seguito del quale l'essudato inizia ad accumularsi in esso. La malattia di solito si verifica nelle donne di età superiore ai 40 anni. Il suo primo segno è l'aspetto di scarico dai capezzoli di un colore scuro o verde. Il trattamento è generalmente conservativo, ma a volte può essere necessario un intervento chirurgico - rimozione del dotto interessato.
  • Lo scarico bianco dai capezzoli si osserva più spesso con la galattorrea ed è un liquido simile al latte, colostro o latte. Lo scarico simile dai capezzoli durante la gravidanza, come abbiamo detto sopra, è la norma. In tutti gli altri casi, sono un sintomo di uno squilibrio ormonale nel corpo di una donna. Pertanto, se hai perdite bianche dai capezzoli, dovresti assolutamente visitare un mammologo ed endocrinologo. Dovresti anche donare sangue per il contenuto di prolattina e ormoni tiroidei. A volte può verificarsi galattorrea nelle donne che assumono contraccettivi orali.
  • L'aspetto di scarico trasparente giallo o verde dai capezzoli può essere osservato con una forma fibrocistica di mastopatia.
  • Lesione al torace chiusa. In questo caso, si osserva lo spotting dai capezzoli. In alcuni pazienti, non sono sanguinanti, ma gialli.
  • Lo scarico trasparente dai capezzoli può apparire sullo sfondo di acuta o esacerbazione di malattie croniche degli organi genitali femminili, nonché dopo un aborto precoce o un aborto artificiale.
  • Mastite. Con la fusione purulenta del tessuto mammario dai capezzoli, appare la secrezione purulenta. In questo caso, il trattamento viene eseguito dal chirurgo e consiste nell'aprire l'ascesso, drenare la sua cavità e prescrivere antibiotici.
  • Papilloma intraduttale. È un tumore benigno situato all'interno della cavità del dotto lattiginoso. Uno dei sintomi di questa malattia è la comparsa di perdite di sangue dai capezzoli, che hanno una consistenza abbastanza spessa. Trattamento chirurgico con esame istologico obbligatorio del tessuto mammario rimosso.
  • Carcinoma mammario La malattia è asintomatica da molto tempo. Uno dei suoi primi segni è la comparsa di una scarica sanguinolenta dal capezzolo dal seno interessato. Spesso, una donna nota un aumento dello stesso seno e la comparsa di una neoplasia nodulare nel suo spessore. Alcuni pazienti lamentano di avere i capezzoli dolenti e le secrezioni dal petto, che sono spontanee.
  • Morbo di Paget Questa malattia è una forma speciale di cancro al seno che colpisce principalmente il capezzolo. In caso di malattia di Paget, l'aspetto del capezzolo (retrazione, deformazione), il suo colore (oscuramento o arrossamento) cambia. Spesso i pazienti lamentano di avere secrezioni e un capezzolo fa male, o prurito, si verifica bruciore nella sua area. Trattamento chirurgico del carcinoma di Paget - rimozione della ghiandola mammaria (mastectomia).

Scarico dal capezzolo: cosa fare?

Se ti ritrovi a scaricare dai capezzoli, dovresti assolutamente andare a un appuntamento con un mammologo. Per una diagnosi accurata, sono richiesti esami di laboratorio e strumentali:

  • Esame ecografico (ultrasuoni) delle ghiandole mammarie;
  • mammografia;
  • Esame del sangue per gli ormoni;
  • Esame citologico di scarico dai capezzoli.

Ricorda che la comparsa di qualsiasi scarica dalle ghiandole mammarie richiede sempre un'attenzione speciale e un esame approfondito obbligatorio. Ciò è particolarmente vero per lo scarico sanguinante dal capezzolo, quando compaiono, il medico dovrebbe essere consultato immediatamente!

Video da YouTube sull'argomento dell'articolo:

Le informazioni sono compilate e fornite solo a scopo informativo. Consulta il tuo medico al primo segno di malattia. L'automedicazione è pericolosa per la salute.!

Secondo molti scienziati, i complessi vitaminici sono praticamente inutili per l'uomo.

La temperatura corporea più alta è stata registrata a Willie Jones (USA), che è stato ricoverato in ospedale con una temperatura di 46,5 ° C.

Ogni persona ha non solo impronte digitali uniche, ma anche lingua.

Il primo vibratore è stato inventato nel 19 ° secolo. Lavorava su un motore a vapore e aveva lo scopo di curare l'isteria femminile..

La malattia più rara è la malattia di Kuru. Solo i rappresentanti della tribù Fore in Nuova Guinea sono malati di lei. Il paziente muore di risate. Si ritiene che la causa della malattia stia mangiando il cervello umano..

Se cadi da un asino, hai maggiori probabilità di rotolare il collo che se cadi da un cavallo. Basta non provare a confutare questa affermazione..

Con una visita regolare al lettino abbronzante, la possibilità di contrarre il cancro della pelle aumenta del 60%.

Ci sono sindromi mediche molto interessanti, come l'ingestione ossessiva di oggetti. Sono stati trovati 2.500 oggetti estranei nello stomaco di un paziente affetto da questa mania.

Secondo gli studi, le donne che bevono qualche bicchiere di birra o vino alla settimana hanno un rischio maggiore di ammalarsi di cancro al seno.

Il fegato è l'organo più pesante del nostro corpo. Il suo peso medio è di 1,5 kg.

Le ossa umane sono quattro volte più forti del cemento.

Se sorridi solo due volte al giorno, puoi abbassare la pressione sanguigna e ridurre il rischio di infarti e ictus.

Per dire anche le parole più brevi e semplici, usiamo 72 muscoli.

Nel tentativo di far uscire il paziente, i medici spesso vanno troppo lontano. Quindi, ad esempio, un certo Charles Jensen nel periodo dal 1954 al 1994. sopravvissero a più di 900 operazioni di rimozione di neoplasie.

Una persona istruita è meno suscettibile alle malattie del cervello. L'attività intellettuale contribuisce alla formazione di tessuto aggiuntivo per compensare il malato.

La parziale mancanza di denti o persino l'adentia completa può essere il risultato di lesioni, carie o malattie gengivali. Tuttavia, i denti persi possono essere sostituiti con dentiere..

Secrezione dal capezzolo

La secrezione dal capezzolo è normale durante la gravidanza e l'allattamento. In una donna in buona salute, a volte compaiono se metti pressione sul petto, se le ghiandole mammarie sono danneggiate dal reggiseno sbagliato, dopo un intenso esercizio fisico.

In altri casi, lo scarico dai capezzoli non è la norma, soprattutto se sembrano insoliti, ad esempio, hanno uno strano colore o contengono una miscela di sangue. Quanto è pericoloso questo sintomo, può indicare il cancro e deve urgentemente correre dal medico? Capiamo.

Quali sono gli scarichi dai capezzoli?

Lo scarico può verificarsi da una o entrambe le ghiandole mammarie. Sono trasparenti, bianchi, giallastri, verdi, marroni, mescolati con sangue, acquoso o denso. Il liquido viene rilasciato spontaneamente o quando viene premuto. Lo scarico può aumentare in determinati giorni del ciclo mensile.

È importante prestare attenzione a tutte le sfumature e parlarne al medico.

In quali malattie si manifesta questo sintomo??

Le ragioni per lo scarico dai capezzoli sono diverse:

  • Mastopatia fibrocistica - una condizione in cui la struttura del tessuto mammario è disturbata, il tessuto connettivo e / o le cisti crescono in esso. Ciò provoca un restringimento del torace, dolore e sensazione di bruciore, scarico trasparente, bianco, giallastro o verdastro. I sintomi peggiorano nella seconda metà del ciclo mestruale, soprattutto prima delle mestruazioni.
  • Galattorrea: deflusso spontaneo di latte dalle ghiandole mammarie femminili. Può essere causato da ipotiroidismo (riduzione della produzione di ormoni tiroidei), tumori ipofisari (prolattinomi), uso di alcuni farmaci (ormoni, contraccettivi, psicofarmaci) e rimedi erboristici (finocchio, anice).
  • La mastite è un processo infiammatorio in cui il pus si accumula nella ghiandola mammaria. In questo caso, lo scarico contiene anche impurità di pus. Molto spesso, la mastite si sviluppa nelle madri che allattano sullo sfondo della lattostasi - ristagno del latte nel petto. I sintomi dell'infiammazione sono generalmente pronunciati: il torace si gonfia, arrossisce, forte dolore.
  • La duttectasia è un'espansione patologica (ectasia) dei dotti della ghiandola mammaria. Molto spesso, questa condizione si sviluppa poco prima della menopausa. Nei dotti che si trovano vicino al capezzolo, si verifica un'infiammazione, la loro pervietà è compromessa. Se l'infezione si unisce, appare lo scarico del capezzolo verde.
  • Il papilloma intraduttale è una neoplasia benigna, che è una crescita all'interno del dotto della ghiandola mammaria. A volte i papillomi si infiammano e questo porta alla comparsa di uno scarico denso e viscoso con una miscela di sangue.

Non è il cancro?

Molto spesso, lo scarico dai capezzoli è una manifestazione di una malattia benigna. Ma a volte questo sintomo indica un tumore maligno. È impossibile stabilire una diagnosi accurata senza un esame..

Lo scarico sanguinante dai capezzoli è solo uno dei possibili sintomi del cancro. Esistono altre manifestazioni: il sito di retrazione e ingrossamento della pelle, gonfiore, arrossamento, erosione, deformazione e asimmetria delle ghiandole mammarie, cambiamenti nella pelle come una "buccia di limone", sigilli, vene dilatate, cambiamento di aspetto, retrazione del capezzolo. E anche una combinazione di molti di questi sintomi è lungi dall'essere sempre un cancro..

Se parliamo di tipi di carcinoma mammario, la secrezione dai capezzoli è più caratteristica del carcinoma duttale - un tumore maligno che si sviluppa dalle cellule epiteliali che rivestono i dotti della ghiandola mammaria. Meno comunemente, di solito nelle donne di età superiore ai 50 anni, si verifica la malattia di Paget: carcinoma mammario al capezzolo. Spesso è combinato con altri tumori maligni..

Cosa fare?

Prima di tutto, devi sapere cosa sicuramente non vale la pena fare:

  • Non farti prendere dal panico in anticipo e non correre a diagnosticare una terribile malattia in te stesso. Una diagnosi accurata può essere fatta da un medico solo dopo un esame..
  • Non vale la pena ignorare i sintomi e ritardare una visita in clinica. Sì, la secrezione dal capezzolo indica raramente il cancro. Ma possono essere una manifestazione di un altro, non così terribile, ma ancora bisognoso di patologie terapeutiche.

Se sei in età riproduttiva e hai una scarica dai capezzoli, che non è scomparsa con l'inizio del prossimo ciclo mestruale, devi visitare un medico. Se sei in menopausa e hai dimissione, questo è decisamente anormale, devi consultare urgentemente un mammologo.

Al fine di notare i cambiamenti patologici nel seno in tempo, è necessario condurre regolarmente un autoesame delle ghiandole mammarie. Non dimenticare di ispezionare le coppe del reggiseno: potrebbero lasciare tracce di scarico.

Quali metodi diagnostici può prescrivere un medico?

Di solito, il medico prima prescrive un'ecografia come il metodo diagnostico più semplice, veloce, non invasivo e allo stesso tempo piuttosto informativo. Se durante l'ecografia viene rilevata una formazione patologica, che può essere un tumore maligno, viene eseguita una biopsia. Usando un ago, un frammento di tessuto sospetto viene ottenuto e inviato a un laboratorio per l'esame istologico e citologico. Puoi anche analizzare le secrezioni per le cellule tumorali..

Nome del servizioPrezzo, rub.
Consultazione iniziale di un mammologo2000
Ultrasuoni delle ghiandole mammarie2450
Puntura biopsia della neoplasia mammaria sotto il controllo degli ultrasuoni, con istologia6750
mammografia2400

Prendi un appuntamento a ProfMedLab con Evelina Agasevna Badikyan. L'ecografia delle ghiandole mammarie e la mammografia vengono eseguite da un mammologo proprio al momento del ricovero. Chiama: +7 (495) 308-39-92.

Scarico mammario per pressione

Una donna può rilevare lo scarico dalle ghiandole mammarie per caso. Appaiono quando vengono premuti e possono lasciare punti deboli sulla biancheria..

Se una donna in questo momento non nutre il bambino o non ha dovuto partorire, dovresti assolutamente fare attenzione. Lo scarico non è necessariamente associato alla patologia, ma il torace è molto vulnerabile ed è necessario controllarne la salute.

Cause fisiologiche di dimissione

Come la maggior parte dei fenomeni, lo scarico dal petto con la pressione può verificarsi per motivi:

Le caratteristiche fisiologiche spiegano l'assegnazione:

  • Durante la gravidanza. Nel seno femminile, si verifica la preparazione per la nascita del bambino e la sua alimentazione. Le ghiandole addestrano come formare il latte e rimuoverlo. Processi simili si verificano nel terzo trimestre finale. Un tono aumentato dell'utero stimola il rilascio di un liquido bianco o giallastro nuvoloso da entrambe le ghiandole mammarie.
  • Qualche tempo dopo il completamento dell'alimentazione. Le allocazioni possono essere osservate nei prossimi due o tre anni. Dipende dall'età della donna e dal numero di gravidanze.
  • Dopo un aborto. La presenza di secrezioni e la loro durata sono determinate dal periodo in cui si è verificata l'interruzione artificiale della gravidanza. Possono disturbare una donna da pochi giorni a un mese.
  • Quando si usano contraccettivi. I contraccettivi orali contengono ormoni che stimolano l'allattamento. Le allocazioni dovrebbero scomparire dopo annullamento di contraccettivi. Dovrebbero essere sostituiti con un tipo diverso. Ma è saggio farlo solo su raccomandazione di un medico.

L'isolamento di una piccola quantità di liquido chiaro è possibile nel trattamento di farmaci ormonali, l'uso di antidepressivi. Un reggiseno troppo stretto e un sovraccarico fisico possono diventare la ragione..

Cause patologiche di scarico dal torace

Le principali cause di scarico sono le seguenti:

  • La duttectasia è un disturbo caratterizzato da un'espansione patologica dei dotti chiamati canali subareolari. La malattia è caratteristica delle donne dopo i 40 anni, poiché la sua causa principale sono i cambiamenti legati all'età. La malattia non rappresenta un pericolo per la salute, ma solo se viene fornito un trattamento tempestivo. Altrimenti, non si possono escludere gravi conseguenze..
  • Lesione toracica (protuberanze, contusioni). Se questo è accaduto senza violare l'integrità della pelle, quindi entro due giorni dal capezzolo, puoi facilmente spremere un liquido sanguinante.
  • Il papilloma intraduttale è un tumore benigno papillare. Appare nel condotto vicino al capezzolo. A causa dello sviluppo del tumore, viene rilasciato un fluido denso, in cui a volte sono presenti impurità nel sangue.
  • Mastite e ascesso. I disturbi si verificano durante l'allattamento o sono il risultato della penetrazione nell'oggetto infetto. Con la mastite, l'area della ghiandola si infiamma. Il motivo è un'infezione batterica, nella maggior parte dei casi - Staphylococcus aureus. Con un ascesso, il pus si accumula nei tessuti del torace, l'area interessata è limitata da un'area sana.
  • La galattorrea è una secrezione dai capezzoli del latte o del colostro che non è correlata all'allattamento al seno. La causa più comune è un aumento della prolattina (iperprolattinemia) dell'ormone del sangue o un aumento dei livelli di estrogeni.
  • Mastopatia fibrocistica - la comparsa nella ghiandola mammaria di aree di tessuto compatto. La condizione è pericolosa perché può degenerare in cancro.
  • Neoplasia maligna (carcinoma mammario) - un tumore che si forma impercettibilmente a causa della divisione cellulare incontrollata. Gli scarichi compaiono quando vengono premuti da entrambe le ghiandole mammarie o da una sola.
  • La malattia di Paget è un tumore maligno che inghiotte il capezzolo o il circolo paranasale. La malattia è estremamente pericolosa e necessita di diagnosi e cure precoci..

La causa dello scarico dal seno può essere la malattia degli organi genito-urinari:

A volte i cambiamenti patologici nella ghiandola pituitaria e nell'ipotalamo, il malfunzionamento della ghiandola tiroidea possono anche essere i colpevoli della secrezione dalle ghiandole mammarie.

Qualunque sia la causa dello scarico, dovrebbe essere stabilito al più presto..

Evidenzia colore e motivi

Lo scarico che trasuda dalle ghiandole mammarie quando viene premuto differisce per colore e consistenza..

Se sono trasparenti o hanno un colore bianco, giallo, molto probabilmente il motivo risiede nello squilibrio fisiologico.

Ma la secrezione di impurità di sangue, marrone o verde - un presagio di un grave disturbo.

Una scarica trasparente minore è il risultato di:

  • fatica
  • disturbi ormonali;
  • prendendo contraccettivi (contenenti ormoni).

Lo scarico bianco è un ospite frequente e sicuro durante il periodo di gravidanza e per diversi anni dopo l'interruzione dell'allattamento al seno. Possono anche accompagnare la galattorrea causata da un'eccessiva produzione di prolattina ed estrogeni..

L'isolamento dal torace della leggera secrezione giallo latte è spesso associato alla gravidanza. Forse dopo un livido o una lesione esterna più grave alle ghiandole mammarie. In questo caso, lo scarico giallastro indica che il processo di guarigione sta andando bene..

Con la mastopatia, appare una secrezione verde, densa e mucosa di consistenza.

Lo scarico marrone si verifica con sanguinamento nei dotti del latte. Il danno vascolare si verifica a causa della crescita di neoplasie maligne o mastopatia cistica. Il colore da scuro a nero si forma a causa della presenza di sangue.

Lo scarico sanguinante è più grave, come appare durante lo sviluppo di un tumore o papilloma. Ma a volte sono presenti dopo una lesione alle ghiandole mammarie..

Lo scarico purulento si osserva quando si verificano processi infiammatori e infettivi nel torace.

Come diagnosticare la patologia

Quando una donna ha scoperto che quando viene applicata una pressione sul torace, appare la scarica, dovresti fissare un appuntamento con un mammologo. Il medico la indirizzerà al passaggio:

  • mammografia;
  • Ultrasuoni delle ghiandole mammarie;
  • galattografia (un tipo di mammografia): esame a raggi X dei condotti del latte, che prevede l'introduzione di un mezzo di contrasto.
  • esame del sangue per prolattina, sesso e ormoni tiroidei;
  • esame citologico di scarico dal torace.

Riassumendo i risultati aiuterà il medico a determinare la diagnosi e ulteriori azioni terapeutiche..

Trattamento delle cause di scarico dal torace

Un trattamento tempestivo contribuirà alla comparsa di risultati positivi. A seconda della diagnosi, può essere conservativo, ma l'intervento chirurgico non è escluso..

Patologie come la mastite e l'ascesso sono trattate con antibiotici e dissezione di cavità purulente..

La duttectasia richiederà un intervento chirurgico. Nel suo processo, il dotto interessato nella ghiandola mammaria viene rimosso..

È necessario anche un intervento chirurgico in caso di rilevazione di papilloma intraduttale. L'area malata della pelle deve essere rimossa. Le particelle rimosse vengono sottoposte a esame istologico per escludere la natura maligna del papilloma.

Con la malattia di Paget, viene prescritta una mastectomia: rimozione del seno interessato. Sono prescritte ulteriori sessioni di chemioterapia..

Dopo aver scoperto lo scarico dalle ghiandole mammarie con la pressione, non devi farti prendere dal panico. Le circostanze che hanno portato a questo fenomeno sono molte.

Indipendentemente dal colore e dall'odore della secrezione, se si osservano altri sintomi spiacevoli, è necessario consultare immediatamente un medico. Dopo aver eseguito i test necessari, selezionerà la terapia individuale. È possibile un intervento chirurgico.

Scarico mammario per pressione - cause e trattamento

Le ragioni dello scarico dalle ghiandole mammarie che si verificano con la pressione possono essere completamente diverse e indicano malattie di natura non pericolosa e pericolosa. Ogni rappresentante del gentil sesso dovrebbe sapere quale scarico dai capezzoli è considerato normale e quali sono pericolosi e richiedono cure mediche immediate..

Quando lo scarico è normale?

Se lo scarico dalla ghiandola mammaria quando viene premuto appare a causa dei seguenti motivi, non rappresentano un pericolo per il corpo femminile:

  • durante la pubertà;
  • scarico dal torace che appare prima delle mestruazioni;
  • durante l'allattamento o in procinto di abituarsi alle ghiandole dopo aver completato l'allattamento al seno;
  • durante il rapporto sessuale durante il processo di eccitazione;
  • nel processo di dare alla luce un bambino.

Durante la pubertà, lo scarico è la norma

Nonostante il fatto che tutti i periodi di cui sopra nella vita siano caratteristici di quasi tutte le donne, ma ciò non significa affatto che l'apparenza di liquido dai capezzoli accadrà in tutti. Questa manifestazione è principalmente influenzata da fattori quali età, stato ormonale, predisposizione genetica, stato di salute e numero di gravidanze.

Inoltre, a seguito delle seguenti situazioni, può verificarsi una scarica trasparente dalle ghiandole mammarie durante la pressione:

  • a seguito di abbassamento della pressione sanguigna;
  • a causa della terapia ormonale e l'uso di contraccettivi;
  • dopo mammografia o dictografia;
  • dopo il trattamento con antidepressivi;
  • indossare biancheria intima inadatta;
  • sovratensione fisica;
  • dopo l'aborto medico, spontaneo o chirurgico.

Come risultato di tali fattori, lo scarico dal torace dovrebbe essere trasparente, non avere un odore caratteristico e non causare alcun disagio durante il processo di selezione. Altrimenti, consultare immediatamente il medico..

Cause di patologie

Sfortunatamente, nella maggior parte dei casi, la causa delle secrezioni dalle ghiandole mammarie con una forte pressione sono i processi patologici che si sviluppano nel corpo della donna. Questi possono essere malattie infiammatorie o neoplastiche, nonché malattie pelviche e disturbi ormonali.

Per quanto riguarda le interruzioni ormonali nel corpo di una donna, abbastanza spesso tali deviazioni provocano l'uso di determinati farmaci, malattie endocrine o aborti frequenti.

Tra l'altro, anche le seguenti malattie possono provocare secrezioni:

  1. Espansione dei dotti del latte - tale diagnosi non indica sempre un processo patologico, poiché ciò può verificarsi anche durante la gravidanza o prima dell'inizio dei giorni critici. Se si escludono questi due motivi, in questo caso tale condizione può indicare conseguenze gravi e talvolta irreversibili. Molto spesso, l'espansione dei dotti del latte porta alla formazione di papillomi e cisti. Molto spesso, un tale processo viene diagnosticato nelle donne nel processo di aggiustamento ormonale, che si verifica tra i quarantacinque e i quarantacinque anni.
  2. La mastite è un processo infiammatorio che si verifica a seguito della penetrazione di un'infezione batterica nella ghiandola mammaria. Molto spesso, una tale diagnosi viene fatta alle donne durante l'allattamento o a causa della formazione di crepe nei succhi.
  3. Mastopatia: questo processo è caratterizzato dalla crescita eccessiva del tessuto mammario. Oltre allo scarico dalle ghiandole mammarie, che si osservano nelle donne con pressione su giallo, verde, bianco e altri colori e la consistenza, questa deviazione è indicata da un forte dolore al capezzolo.
  4. Il papilloma intraduttale è un tipo di escrescenza che, una volta premuto, viene facilmente danneggiato e, di conseguenza, si verifica una scarica sanguinolenta dalle ghiandole mammarie.
  5. Galattorrea: questo processo patologico è caratterizzato dal fatto che quando viene esercitata una pressione sulle ghiandole mammarie, il latte viene rilasciato da loro, anche se la donna non allatta al seno. Esiste un tale processo patologico nel corpo femminile a causa di disturbi ormonali, nonché con la ghiandola pituitaria e problemi con la ghiandola tiroidea.
  6. Formazione maligna nelle ghiandole mammarie - con una tale malattia, oltre allo scarico dal seno, una donna ha asimmetria dei capezzoli, deformazione della pelle e varie dimensioni di compattazione.

Uno dei motivi per la comparsa di scarico è la mastite.

Inoltre, lo scarico dal torace può anche indicare malattie del bacino o delle ovaie e può essere causato da disturbi della microflora intestinale. Nel caso in cui lo scarico purulento dalle ghiandole mammarie compaia quando premuto, questo può anche indicare un trauma al seno, a seguito del quale si sviluppano processi infiammatori.

varietà

A seconda di quale scarico di colore dai capezzoli si osserva in una donna, si può assumere lo sviluppo di una malattia. Nel caso in cui lo scarico dal torace sia bianco, ciò può indicare disturbi ormonali nel corpo, nonché un aumento dei livelli di prolattina. Spesso la causa della secrezione bianca dalle ghiandole mammarie quando viene premuta è l'interruzione artificiale della gravidanza.

Lo scarico purulento, a sua volta, indica ascessi o processi purulenti all'interno dei dotti. Se compaiono, è necessario cercare immediatamente l'aiuto di un medico.

Per quanto riguarda lo scarico sanguinante, iniziano principalmente se si sviluppa una formazione benigna o maligna nel corpo.

Lo spotting può indicare lo sviluppo di tumori.

Quando un liquido scuro o marrone viene rilasciato dalle ghiandole mammarie quando viene premuto, ciò indica principalmente la formazione di cisti o lo sviluppo di mastite. Questo colore di scarico è principalmente dovuto al fatto che quando i piccoli vasi sono danneggiati, il sangue entra nei condotti.

Se una donna ha secrezioni di colostro dal seno prima delle mestruazioni previste, questo processo può indicare una gravidanza. Ma vale anche la pena notare che ciò non accade sempre. Inoltre, i motivi dello scarico dalle ghiandole mammarie con la pressione prima delle mestruazioni possono essere un aumento dell'attività del sistema ormonale, nel qual caso lo scarico può essere trasparente, biancastro o giallastro.

Diagnosi di malattie

Se una donna ha una scarica insolita dai capezzoli, in nessun caso dovresti ignorare i sintomi e impegnarti nell'automedicazione. Al fine di escludere la presenza di un processo patologico o diagnosticare nella fase iniziale dello sviluppo, è necessario contattare immediatamente un'istituzione medica. Non esitare, poiché la risposta esatta alla domanda può esserci una scarica dalle ghiandole mammarie attraverso il normale processo fisiologico prima delle mestruazioni o dopo la cessazione dell'allattamento o questo indica lo sviluppo di una malattia grave, solo un medico professionista può.

Quando appare liquido dalle ghiandole mammarie, è severamente vietato spremerlo, poiché ciò stimolerà ulteriormente lo scarico.

Quando si contatta un'istituzione medica, il medico dovrebbe prima di tutto parlare dell'intensità e del colore della scarica, nonché della durata della loro comparsa. È anche molto importante ricordare se ci sono state lesioni alle ghiandole mammarie e se il dolore è presente durante l'escrezione..

Dopo la conversazione, il medico a colpo sicuro palperà le ghiandole mammarie

Dopo la conversazione, il medico a colpo sicuro palperà le ghiandole mammarie e prescriverà una serie di studi di laboratorio e strumentali. Nel caso in cui dopo la palpazione si presuma la presenza di una malattia oncologica, è obbligatoria una puntura.

Per quanto riguarda il trattamento, viene selezionato in base alla diagnosi fatta al paziente.

Prevenzione

Al fine di cercare di prevenire l'insorgenza di vari tipi di malattie delle ghiandole mammarie nel corpo, nonché con lo sviluppo della patologia, dovrebbe essere diagnosticato in modo tempestivo almeno una volta all'anno per essere esaminato da un mammologo. Inoltre, si consiglia di visitare regolarmente un ginecologo e anche se si verificano problemi con il sistema endocrino, iniziare immediatamente il trattamento.

È anche molto importante condurre l'autoesame delle ghiandole mammarie il più spesso possibile. È meglio farlo almeno una volta al mese. Pertanto, puoi identificare una patologia in via di sviluppo nella fase iniziale dell'evento, che ti permetterà di liberartene senza danni alla salute.

Al fine di escludere vari tipi di processi patologici, è necessario monitorare attentamente la salute e cercare di evitare lesioni e ipotermia del torace, nonché situazioni stressanti e assunzione incontrollata di farmaci.

Per la prima volta, dopo aver notato il fluido rilasciato dai capezzoli, non si dovrebbe immediatamente prendere il panico. È meglio chiedere il parere di un mammologo al più presto, che, dopo aver effettuato tutti gli studi necessari, sarà in grado di scoprire la causa esatta di questa manifestazione. Molto spesso, tale dimissione non indica affatto che si sviluppa una grave malattia nel corpo della donna, ma sono solo cambiamenti o caratteristiche fisiologiche. Dopo aver effettuato una diagnosi accurata, il medico selezionerà il trattamento più adatto ed efficace a livello professionale, ovviamente, se necessario. Durante il trattamento, è severamente vietato regolare il trattamento prescritto, nonché modificare il dosaggio o i farmaci in analoghi.

Una prognosi favorevole per il recupero può essere solo se la donna ha immediatamente cercato aiuto qualificato e ha aderito a tutte le raccomandazioni del medico curante durante il trattamento.

Articoli Sul Ciclo Di Abusi

Consigli utili

Per il "trattamento della menopausa", se intendiamo con questo il sollievo dei suoi sintomi, ci sono farmaci comprovati, ad esempio la menopausa. Tuttavia, è impossibile cancellare completamente il climax come tale dalla parola....

Individuare con o senza odore e prurito nelle donne

L'aspetto di individuare le perdite vaginali è uno dei motivi più comuni per visitare un ginecologo. La secrezione di questa natura può essere osservata in diverse fasi del ciclo mestruale e apparire anche durante la gravidanza....

Perché sudare molto prima delle mestruazioni

La sudorazione è una delle principali funzioni associate al metabolismo, alla regolazione della temperatura corporea e alla rimozione delle tossine. Tuttavia, l'aumento della sudorazione (iperidrosi) provoca molti disagi alle ragazze....