Cause e metodi per alleviare il mal di schiena durante le mestruazioni

Emorragia

Un sintomo comune per molte donne con mestruazioni è il mal di schiena. Appaiono a causa della contrazione dell'utero e di altri processi che si verificano nel corpo durante questo periodo. Se il dolore scompare, non vale la pena dare loro un significato speciale. Un semplice analgesico aiuterà una donna. Il costante dolore alle mestruazioni nella parte bassa della schiena, che peggiora nel tempo, merita una seria attenzione. Questo potrebbe già essere un segno di malattie di vari organi interni. In questo caso, la causa può essere determinata solo con l'aiuto di un medico. Molto probabilmente, dovrai fare un'ecografia, fare dei test.

Cause di mal di schiena durante le mestruazioni

Le cause del mal di schiena possono essere cambiamenti fisiologici nel corpo, esacerbazione di malattie neurologiche, pleurite o malattie degli organi genito-urinari.

Dolore durante le mestruazioni causato da cambiamenti fisiologici nel corpo

  1. Durante le mestruazioni, si verifica una maggiore produzione di prostaglandine nel corpo della donna. Queste sostanze biologicamente attive sono coinvolte nella regolazione di vari processi fisiologici. Durante le contrazioni uterine che si verificano durante le mestruazioni, a causa dell'azione delle prostaglandine sulle terminazioni nervose delle cellule, il segnale viene trasmesso al cervello. C'è una sensazione di dolore. Il dolore si diffonde dall'utero alla parte bassa della schiena e ad altre parti del corpo. Si chiamano dolori radianti..
  2. Sensazioni dolorose possono verificarsi a causa delle peculiarità della posizione dell'utero. Se viene spostato verso la parte posteriore, inizia a spremere le fibre nervose. In questo caso, la donna avverte dolore nell'addome inferiore, nella regione lombare e nell'osso sacro.
  3. Nelle ovaie si verifica la produzione di estrogeni (ormone sessuale femminile). Nel periodo riproduttivo, il suo livello è massimo. Questo ormone aumenta la sensibilità dei recettori, migliora il tono muscolare. La tensione dei muscoli pelvici provoca anche mal di schiena durante le mestruazioni.

Sintomi caratteristici

Se i dolori di trazione durante le mestruazioni compaiono nell'addome e poi vanno nella parte bassa della schiena, la causa sono le contrazioni uterine. Si ripetono periodicamente e scompaiono con la cessazione delle mestruazioni. Questi dolori sono associati a una violazione del deflusso di sangue dall'utero durante le mestruazioni e all'effetto delle prostaglandine sulle cellule nervose.

Le sensazioni dolorose intensificate durante le mestruazioni, che si presentano sullo sfondo di una forte perdita di peso, disturbi del sonno, indicano disturbi ormonali nel corpo. La causa di tali disturbi può essere una malattia della tiroide. È necessario essere esaminati da un endocrinologo per eseguire test ormonali per prescrivere un trattamento.

La comparsa di "lombalgia" nella parte bassa della schiena durante le mestruazioni o tirando il dolore, passando al torace o alla gamba, può indicare malattie neurologiche (osteocondrosi), aggravate durante le mestruazioni o ernia.

Il dolore durante le mestruazioni può aumentare con insufficiente rimozione di liquidi dal corpo a causa della compromissione della funzionalità renale, si verifica gonfiore nei tessuti, aumento del dolore.

Il dolore sordo ai reni (a volte da un lato) può essere una conseguenza dell'urolitiasi. A volte la schiena in questa zona inizia a ferire durante le mestruazioni a causa della pleurite. Di solito, tali sensazioni aumentano solo durante le mestruazioni. Puoi distinguere queste malattie aumentando la temperatura.

Gravi dolori di trazione nella parte bassa della schiena e nell'addome durante le mestruazioni possono essere sintomi di malattie infiammatorie nell'utero e nelle ovaie. In questo caso, il dolore esiste anche nel periodo tra le mestruazioni, accompagnato da scarico di vari tipi.

Nota: non è consigliabile utilizzare alcun farmaco per l'autotrattamento. Quindi puoi saltare l'inizio di una malattia grave. L'esame aiuterà a stabilire la causa del mal di schiena durante le mestruazioni e determinerà un modo per alleviare le condizioni di una donna.

Uno dei sintomi dell'endometriosi (malattia uterina, che è caratterizzata da un forte dolore all'addome e alla parte bassa della schiena durante le mestruazioni) è l'anemia sideropenica. La sua presenza può essere giudicata da sintomi come pallore, mancanza di respiro, debolezza, sonnolenza, vertigini.

Video: cause del dolore durante le mestruazioni

In quali casi dovresti consultare un medico per il dolore durante le mestruazioni

Un medico deve essere consultato nei seguenti casi:

  • il dolore è così forte che non ti consente di svolgere attività normali, che durano più di 2 giorni;
  • oltre al dolore nella parte bassa della schiena, nausea, vomito, disturbi intestinali, mal di testa;
  • c'è un forte sanguinamento, la formazione di coaguli di sangue;
  • il dolore è caratterizzato da spasmi, contrazioni (specialmente nelle donne dopo 30 anni).

La comparsa di un forte dolore in una ragazza durante le prime mestruazioni può parlare di patologie nello sviluppo degli organi genitali interni, quindi è impossibile ignorare tali sintomi.

Modi per alleviare il dolore nella parte bassa della schiena durante le mestruazioni

Puoi ridurre il dolore con esercizi leggeri. Sdraiato sulla schiena, metti un libro sullo stomaco e cerca di sollevarlo e abbassarlo con un po 'di tensione muscolare. Quando lo stomaco è teso, conta fino a 5. Respirare attraverso il naso in tempo con il movimento dell'addome. Ripeti più volte, riposa per 2 minuti, quindi ripeti l'esercizio. Anche le lezioni di yoga sono utili..

Video: esercizi di yoga per alleviare il mal di schiena durante le mestruazioni

Raccomandazione: durante le mestruazioni, ipotermia e raffreddori dovrebbero essere evitati. È necessario indossare biancheria intima calda, scarpe calde impermeabili. Altrimenti, puoi guadagnare malattie infiammatorie delle appendici, della vescica.

Lombare durante le mestruazioni fa più male se il corpo manca di calcio. Pertanto, durante le mestruazioni, è necessario mangiare più prodotti caseari. Il cioccolato può aiutare ad alleviare il dolore, migliorando la produzione dell'ormone del piacere nel cervello..

Come anestetico, puoi bere Ibuprofen, Ketanov. L'indebolimento del dolore aiuta con l'uso di antispasmodici, come No-shpa, Spazgan. Il medico può prescrivere Duphaston, un farmaco ormonale. È in grado di normalizzare la produzione di prostaglandine, a causa della quale il dolore viene eliminato. Spesso, il dolore durante le mestruazioni scompare in una donna dopo la nascita di un bambino.

I metodi di trattamento fisioterapico sono usati per alleviare il dolore durante le mestruazioni, come l'elettroforesi con novocaina sul plesso solare, l'agopuntura, la digitopressione.

Se una donna non ha un'allergia alle piante, quindi per mitigare il dolore durante le mestruazioni, puoi usare infusioni di radice di agnello, equiseto, radice di sedano o una raccolta di radice di valeriana, menta piperita e camomilla (1: 1: 2).

Perché mal di schiena durante le mestruazioni

Tre donne su cinque hanno mal di schiena durante le mestruazioni. Ogni mese, sentono come i recettori del dolore danno la loro risposta alla contrazione dei muscoli addominali. I dolori dolorosi nella parte inferiore dell'addome e nella parte bassa della schiena compaiono prima dell'inizio delle mestruazioni e talvolta continuano dopo di loro. Il dolore mestruale nella parte bassa della schiena e nella parte inferiore dell'addome è il nome medico "dismenorrea". Perché una tale condizione si manifesti durante le mestruazioni e come alleviare i sintomi, diventerà nota dopo una diagnosi dettagliata.

Le cause

I motivi principali possono essere i seguenti:

  • Spasmo permanente dei muscoli del bacino e della cintura;
  • Infiammazione e gonfiore degli organi femminili interni;
  • Cambiamenti ormonali innaturali.

Dismenorrea primaria e secondaria

Molto spesso, la risposta alla domanda sul perché la parte bassa della schiena inizia a ferire durante le mestruazioni si trova nelle peculiarità della posizione dell'utero. Se l'utero si trova più vicino alla colonna vertebrale, i suoi cambiamenti durante le mestruazioni possono influenzare i nervi in ​​questa zona. Ci sono mal di schiena durante le mestruazioni. Per lo stesso motivo, lo stomaco può far male. Le malattie infettive e i relativi processi infiammatori del sistema riproduttivo femminile possono anche diventare una fonte di mal di schiena durante le mestruazioni.

La dismenorrea congenita secondaria è un fenomeno in cui una donna sperimenta dolore mestruale a causa del fatto che inizialmente l'utero si forma in modo errato. L'organo dalla nascita è piegato o ha processi vestigiali.

Ciò include anche la patologia del doppio utero. La dismenorrea secondaria acquisita si verifica a causa di infiammazione cronica delle appendici, endometriosi, processi oncologici e fibromi, gravi problemi ormonali. Queste situazioni sono più specifiche e richiedono un approccio medico più approfondito..

Sfondo ormonale

Il livello di ormoni femminili durante le mestruazioni supera di gran lunga il suo livello abituale. Il risultato è una contrazione cronica dei muscoli uterini, che ricorda vagamente il parto. Se una donna soffre contemporaneamente di ipersensibilità ai nervi, il dolore durante tali contrazioni può essere molto grave.

Se la ghiandola tiroidea inizia a mostrare attività eccessiva, lo sfondo ormonale generale è gravemente colpito, che diventa una fonte di insonnia e dolore alla schiena.

Con l'età, il livello di estrogeni nel corpo di una donna diventa più alto. Le donne di mezza età hanno spesso mal di schiena nei giorni critici..

Una sintomatologia simile è causata da un altro ormone, il progesterone. Questo ormone è normalmente responsabile dello sviluppo dei processi della gravidanza, ma se in un altro periodo la sua concentrazione aumenta in modo anomalo, provoca anche crampi ai muscoli uterini e, di conseguenza, la parte bassa della schiena fa male durante le mestruazioni. I contraccettivi intrauterini possono essere una fonte di dolore che attira la regione lombosacrale. Un corpo estraneo nell'utero provoca irritazione nervosa e attiva la sintesi del progesterone.

Interruzione dello scambio idrico

Il livello dell'acqua disturbato nel corpo femminile può causare mal di schiena durante le mestruazioni. Se l'umidità non lascia il tessuto in tempo e nel volume adeguato, appare gonfiore, che mette anche pressione sui nervi e provoca dolore durante le mestruazioni.

In alcuni casi, il risultato può essere una forte comparsa di eccesso di peso. Se l'umidità si accumula molto rapidamente, la colonna vertebrale subisce un carico fortemente aumentato, i muscoli che la supportano iniziano a sforzarsi di più e causare dolore. Per prevenire l'edema, usa diuretici, ma non dimenticare di consultare un ginecologo.

Per capire perché la lombalgia si verifica durante un ciclo durante le mestruazioni, è necessario visitare un ginecologo, quindi, se necessario, un urologo, un traumatologo e altri medici.

  • Ti consigliamo di leggere: perché la parte bassa della schiena fa male e tira l'addome inferiore

A volte si scopre che il mal di schiena mestruale non è affatto correlato alla salute delle donne ed è una conseguenza della patologia neurologica. Inoltre, il problema potrebbe risiedere nella pleurite o nella malattia renale. Non si possono osservare disturbi ormonali. Tali difficoltà diagnostiche sorgono perché il corpo della donna viene attivato durante le mestruazioni e tutti i problemi vanno fuori.

Se il dolore si verifica dopo giorni critici, consultare immediatamente un medico e richiedere una diagnosi completa, poiché tali sintomi spesso indicano problemi gravi, come:

  • Infiammazione ovarica;
  • Gonfiore o cisti;
  • Emorragia ovarica.

Trattamento della dismenorrea primaria

Se la diagnosi ha rivelato l'infiammazione degli organi ginecologici, concentrarsi solo sui consigli di uno specialista, dimenticare l'automedicazione. Gli effetti collaterali di alcuni farmaci antinfiammatori faranno solo più danni. Quando fa molto male nei giorni critici, non dovresti, come molte donne, bere molto analgin o no-shpu. Mascheranno il tuo problema solo per alcune ore. Sono disponibili anche farmaci più forti..

Farmaci antinfiammatori non steroidei

Tali farmaci come nimesil, ibuprofene e diclofenac non solo aiutano a far fronte ai sintomi, ma hanno anche un effetto terapeutico. L'NPS riduce temporaneamente la riproduzione di quegli ormoni che creano una tensione eccessiva nei muscoli uterini. Si consiglia di usarli nei primi tre giorni delle mestruazioni o un paio di giorni prima della loro insorgenza. È consentito l'uso di anestetici a base di paracetamolo. Non dimenticare gli effetti collaterali dei farmaci antinfiammatori non steroidei: ulcere allo stomaco e intestinali, problemi cardiologici, epatite da farmaci.

Contraccettivo orale combinato

Tali farmaci influenzano lo sfondo ormonale di una donna, riducendo il livello di progesterone che porta a spasmi muscolari. Anche l'endometrio uterino diventa più sottile, il cui spessore in eccesso è spesso solo la fonte di periodi pesanti e dolorosi.

Non abusare dei contraccettivi orali, perché il loro uso analfabeta e frequente può provocare infertilità o cancro al seno.

Auto massaggio

Cosa devo fare se gli effetti collaterali di questi farmaci causano ansia e il mal di schiena non scompare con le mestruazioni? Sarà utile eseguire esercizi rilassanti: sdraiati a faccia in su, piega le ginocchia e metti i palmi delle mani sotto la parte bassa della schiena. Inclina le ginocchia in diverse direzioni per un paio di minuti. Quindi posiziona i palmi delle mani sotto i glutei e respira profondamente nello stomaco..

Influisce sui punti attivi. Sono sotto l'ombelico - uno a una distanza di due, l'altro a una distanza di quattro dita. Sarai in grado di capire cosa sono, con la massima sensibilità. Esercita una pressione su ciascuno di essi per un paio di minuti, senza dimenticare la respirazione profonda.

Ovulazione dolorosa

L'ovulazione è un momento importante del ciclo mensile, durante il quale alcune ragazze avvertono anche disagio e dolore nella regione lombosacrale o addominale. Questo fenomeno si chiama sindrome ovulatoria..

Le sensazioni spiacevoli possono essere le seguenti:

  • Dolore persistente nell'addome inferiore;
  • Sensazioni che ricordano i dolori mestruali;
  • Dolore localizzato a destra nell'addome;
  • Coaguli di sangue prominenti.

Se questi sintomi non si manifestano, forse la loro fonte è la rottura della parete follicolare e l'ingresso di una piccola quantità di sangue nella cavità addominale. Il sangue irrita i tessuti e la ragazza sente dolore. Tuttavia, se la sindrome ovulatoria non si ripete più e più volte e non provoca dolore acuto, non c'è nulla di cui preoccuparsi. Questo è solo un segnale che è arrivato il momento più opportuno per il concepimento. Cosa dovrebbe essere ricordato per le giovani coppie che sognano di diventare genitori.

Visita dal dottore

Se hai cercato a lungo di capire perché la schiena fa male durante le mestruazioni, è meglio contattare il dipartimento di ginecologia il prima possibile. Dopotutto, le radici del dolore lombare possono essere molto diverse, fino a infertilità e tumori, ed è meglio fermare queste malattie in una fase precoce.

Correre al meglio delle tue capacità merita una visita dal medico, se non solo ti fa male la schiena durante le mestruazioni, ma la temperatura corporea aumenta bruscamente. Il calore può essere un sintomo di infiammazione locale..

Non correre per fermare la sindrome del dolore con i farmaci. Non aiuteranno a sbarazzarsi dell'essenza del tuo problema, ma lo nasconderanno solo per un po '. Se necessario, il medico prescriverà un antidolorifico e un dosaggio adeguati..

Ti consiglio di leggere altri articoli sull'argomento

Autore: Petr Vladimirovich Nikolaev

Il medico è un terapista manuale, un traumatologo ortopedico, un terapista dell'ozono. Metodi di esposizione: osteopatia, rilassamento post-isometrico, iniezioni intraarticolari, tecnica manuale morbida, massaggio dei tessuti profondi, tecnica analgesica, cranioterapia, agopuntura, somministrazione di farmaci intraarticolari.

Dopo le mestruazioni, la parte bassa della schiena e la parte inferiore dell'addome fanno male

Perché la parte bassa della schiena fa male

Lombalgia durante la gravidanza del primo trimestre

Dolore mestruale

Perché è mal di schiena durante le mestruazioni

Meno della metà delle donne è miracolosamente alleviata dal dolore durante le mestruazioni. Pertanto, la maggior parte di noi è abituata a percepire il dolore nella parte bassa della schiena come un sintomo naturale della sindrome premestruale, e quindi il fenomeno di solito non provoca molta ansia.

Se la schiena fa male durante le mestruazioni, ma ciò non interferisce con l'attività quotidiana della donna ed è moderata, parlano di una variante della norma. Facendo un massaggio o facendo un bagno rilassante, puoi dimenticare completamente il disagio.

Tuttavia, se il dolore nella regione lombare disturba per la prima volta, o se le sensazioni sono più aggravate del solito, sorgono ansie e paure per la salute del sistema riproduttivo. Un tale malessere ti costringe ad abbandonare le tue solite attività e l'assunzione di Ibuprofene e No-Shpa non aiuta molto. Il disagio può diffondersi in diverse parti del corpo, ad esempio manifestato da emicrania.

Per capire come eliminare il dolore e il disagio nella parte bassa della schiena durante le mestruazioni, è importante comprendere e determinare la causa di questo fenomeno..

Provocatori di dolore naturale

Disegnare disagio nella parte bassa della schiena e nella parte inferiore dell'addome è un segno comune dell'inizio dei giorni critici. Tali dolori hanno cause naturali completamente comprensibili. Sono causati da cambiamenti fisiologici durante le mestruazioni..

Contrazioni uterine

La particolarità della posizione dell'utero è un motivo comune per cui la parte bassa della schiena fa male e fa male nei primi giorni delle mestruazioni. Il dolore è associato al suo spostamento alla colonna vertebrale, a causa dell'ingrandimento e della contrazione, l'organo preme sulle fibre nervose. Il dolore si irradia alla parte bassa della schiena e all'addome. Ciò è particolarmente vero per le donne con un fisico sottile. Di solito sbarazzarsi di una sindrome del dolore porta un'occupazione di una postura comoda da una parte o mentre si è seduti e si è a riposo.

ormoni

La quantità di estrogeni nel corpo può sia aumentare che diminuire la sensibilità al dolore. Durante le mestruazioni, si accumula abbastanza. Di conseguenza, aumenta il tono muscolare di tutto il corpo. In combinazione con una soglia del dolore abbassata, il processo può produrre dolori spasmodici nell'addome e nella parte bassa della schiena..

Le prostaglandine

Queste sono sostanze attive secrete durante le contrazioni uterine. Regolano e tracciano i processi fisiologici nel corpo, compresa l'attività del sistema riproduttivo. Durante le contrazioni uterine, le prostaglandine inviano un segnale al cervello, segnalando dolore. Provocano sindromi vaganti del dolore che colpiscono la regione sacrale.

Esercizio fisico

Con l'aiuto di una moderata attività fisica e attività, le donne spesso si liberano della sindrome premestruale e del dolore durante le mestruazioni. Tuttavia, esagerare non può che peggiorare la situazione. Lunghe camminate, sollevamento di carichi pesanti e carichi domestici pesanti possono provocare uno spostamento uterino e, di conseguenza, un dolore alla schiena.

Dispositivo intrauterino

Un altro motivo per il mal di schiena durante le mestruazioni, non associato a gravi malattie, è l'incompatibilità del corpo con il dispositivo intrauterino o la sua installazione errata. Questa non è una patologia, ma è necessario andare a visitare un ginecologo. Se è accertato con precisione che lo IUD è la causa del disturbo durante le mestruazioni, dovrai abbandonare l'uso della spirale e scegliere un altro contraccettivo. In questo modo, sarai in grado di rimuovere il disagio dalla tua vita.

Quando vedere un dottore

Oltre ai processi fisiologici naturali, il malessere può essere causato da varie patologie. Per determinare perché la parte bassa della schiena è costantemente dolorante e dolorante durante le mestruazioni, è importante osservare i sintomi:

  1. La natura della sindrome del dolore: sensazioni tiranti, acute o doloranti.
  2. Durata: permanente o temporanea, se passa da un cambio di posizione.
  3. Il livello di dolore nelle sensazioni: aumenta o passa nel tempo.
  4. Gli arti danno gambe e braccia.

Non ignorare altri segni di malessere, come debolezza, mal di testa, febbre, dolore allo stomaco e al torace, mal di stomaco, riflesso di vomito aggravato, sanguinamento.

Le seguenti situazioni richiedono cure mediche immediate:

  1. La durata del dolore per più di due giorni, il dolore non diminuisce, interferisce con la normale attività fisica.
  2. I dolori gravi e in crescita che si estendono alla parte bassa della schiena durante le mestruazioni sono accompagnati da nausea, indigestione e vomito..
  3. Crampi, dolori lancinanti con crampi, alta temperatura corporea.
  4. Dolore nelle ragazze durante la prima mestruazione.
  5. Per la prima volta ti sei sentito abbastanza a disagio..

Patologia ginecologica

I sintomi sopra elencati appartengono ai casi in cui un forte dolore nella parte bassa della schiena durante le mestruazioni può indicare lo sviluppo di una malattia grave.

Endometrite - infiammazione del rivestimento interno dell'utero

Le cause dello sviluppo del processo patogeno possono essere la flora vaginale e i patogeni introdotti dall'esterno. Il dolore nell'addome inferiore si irradia nella parte bassa della schiena e si intensifica con la palpazione. La fatica aumenta, compaiono emicranie, accelerazione delle palpitazioni e aumento della temperatura corporea. Gonfiore, flatulenza, costipazione.

Cervicite - infiammazione della mucosa cervicale

La malattia si sviluppa in presenza di microflora patogena, come gonococchi, streptococchi, tricomonadi, virus del papilloma, herpes e altri. Di solito appare in combinazione con altri processi infiammatori, come vulvite e vaginite..

Oltre al disagio nell'addome e nella parte bassa della schiena con l'inizio delle mestruazioni, i segni della patologia includono dolore durante il sesso e bruciore durante la minzione. I sintomi rimanenti dipendono dalla natura dell'agente patogeno. Quindi, i sintomi della cervicite virale sono simili all'intossicazione del corpo e la gonorrea e il tricomonas non sono completi senza secrezione sanguinolenta.

Annessite e ooforite - infiammazione delle ovaie e delle appendici

I colpevoli del problema, come nel caso precedente, sono infezioni e virus. Molto spesso, il processo patogeno inizia a svilupparsi con l'inizio del freddo, quando il sistema immunitario è particolarmente debole e non è difficile per i patogeni dannosi entrare nel corpo. L'infiammazione è accompagnata da indicatori di temperatura superiori a 37,5 gradi, debolezza, forti dolori lancinanti nell'addome, che si irradiano alla schiena e alle gambe, lo scarico acquisisce una tonalità giallastra-purulenta.

Adesioni degli organi pelvici - fusione di vasi che collegano gli organi

Il dolore nella parte bassa della schiena durante le mestruazioni può apparire a causa della formazione di aderenze. Possono apparire a causa di infiammazione e malattie infettive, dopo interventi chirurgici e lesioni. Il dolore durante le aderenze è acuto, diventa più forte durante la palpazione. Accompagnato da debolezza, nausea, disturbi del tratto gastrointestinale, febbre alta.

Tumori - neoplasie maligne

Tra i sintomi dell'oncologia "femminile" sono spesso osservati dolore nel sacro e nella regione lombare. Questo sintomo in diverse fasi accompagna tutti i tipi di cancro degli organi pelvici. Con il cancro cervicale, il disagio aumenta con la crescita della neoplasia e con un tumore nelle ovaie e nel carcinoma dell'endometrio, appare solo nelle fasi successive. I sintomi includono sanguinamento tra le mestruazioni, disagio durante il rapporto sessuale e sensazione di pressione sulla vescica..

Salpingite - infiammazione delle tube di Falloppio

La malattia può verificarsi a causa di tali fattori:

  • infezioni e virus;
  • trauma e chirurgia;
  • riduzione dell'immunità dovuta a ipotermia, superlavoro e stress.

La salpingite è caratterizzata da un leggero aumento della temperatura, dolore addominale e lombare durante le mestruazioni, disagio durante la minzione, febbre e brividi.

Endometriosi: la crescita dello strato di endometrio uterino al di fuori dell'utero

Con l'endometriosi, il disagio nella regione lombare appare durante il periodo delle mestruazioni, pochi giorni prima e dopo la fine.

I dolori di solito tirano e si sente la pressione nell'addome inferiore. Tirare la parte bassa della schiena può non solo durante le mestruazioni, ma anche in altri periodi del ciclo può causare ansia, che si verifica durante e dopo il rapporto sessuale o in connessione con l'attività fisica. E anche tra i sintomi c'è una diminuzione dell'umore e sanguinamento intermestruale. Le cause esatte della malattia non sono note..

I medici notano l'insorgenza della malattia in combinazione con fattori come interventi chirurgici e improvvisi cambiamenti nei livelli ormonali.

Esacerbazione di malattie non ginecologiche

Il ciclo mestruale può influenzare l'esacerbazione di processi che non sono correlati a patologie ginecologiche. Tra loro:

  • malattie infiammatorie dei reni e della vescica: pielonefrite, cistite, urolitiasi;
  • malattie della tiroide, in cui uno sfondo ormonale improprio aumenta il disagio doloroso durante le mestruazioni;
  • i disturbi neurologici sono caratterizzati da spasmi e "mal di schiena", che si estendono al torace e alle gambe;
  • lesioni alla schiena e al bacino.

Assistenza sanitaria

Se la sindrome del dolore non scompare, ha una tendenza crescente ed è accompagnata da altri sintomi di malessere, non ricorrere a metodi di automedicazione. Gli antispasmodici in questi casi non sono benefici e possono solo attenuare i segni della malattia e il riscaldamento non autorizzato è generalmente controindicato in molte gravi patologie ginecologiche e può scatenare sanguinamento..

Solo un medico qualificato può capire il motivo per cui l'addome e la parte bassa della schiena sono costantemente doloranti durante le mestruazioni. Pertanto, con la comparsa di dolore atipico nella parte bassa della schiena con l'inizio delle mestruazioni, dovresti immediatamente cercare un aiuto medico.

Una diagnosi approfondita, un'ecografia pelvica e test di laboratorio di esami del sangue e strisci ginecologici aiuteranno a determinare la causa del dolore. Avendo ricevuto risultati accurati dell'esame, uno specialista sarà in grado di stabilire una diagnosi, prescrivere trattamenti e farmaci efficaci.

Il dolore nella parte bassa della schiena durante le mestruazioni non è un motivo di panico. Spesso questo fenomeno ha cause fisiologiche completamente naturali. Se sei sopraffatto dall'ansia per la tua stessa salute, consulta un medico, ottieni risposte alle tue domande e sii sano!

Perché la parte bassa della schiena fa male durante le mestruazioni?

Le sensazioni spiacevoli nei giorni critici sono familiari a tutte le donne. Il dolore al torace e all'addome inferiore, l'irritabilità, i mal di pancia e i dolori nella regione lombare sono così gravi che ti costringono a rimandare tutte le cose.

Spesso, i sintomi spiacevoli compaiono prima dell'inizio delle mestruazioni e gradualmente scompaiono da soli. Ma se la parte bassa della schiena è costantemente dolorante durante le mestruazioni, è necessario consultare un medico e capire qual è la ragione di questa condizione. Forse attraverso questo sintomo, il corpo segnala un malfunzionamento del sistema riproduttivo..

Dolore lombare nelle mestruazioni come opzione normale

Un lieve disagio nei primi giorni di sanguinamento è considerato normale. Con l'aiuto delle mestruazioni, l'utero si libera dell'endometrio, che non era necessario a causa della mancanza di gravidanza.

Il processo fisiologico può essere accompagnato da un lieve dolore nella regione lombare. Di norma, il mal di schiena durante le mestruazioni si verifica a causa della maggiore produzione di prostaglandine, che attivano la funzione contrattile dell'utero. La sensazione di dolore si diffonde dall'organo genitale in diverse parti del corpo..

Normalmente, il mal di schiena con le mestruazioni può anche avere ragioni come caratteristiche strutturali e posizione dell'utero. Un organo spostato verso la parte posteriore comprime le terminazioni nervose e provoca dolore in più punti contemporaneamente:

La terza risposta alla domanda sul perché lo stomaco e la parte bassa della schiena fa male durante le mestruazioni, se non consideriamo i fattori patologici, è l'effetto degli estrogeni. L'ormone sessuale migliora la sensibilità del recettore e mantiene i muscoli in buona forma. La tensione muscolare pelvica, a seconda della sua intensità, provoca dolore lieve o grave nei giorni critici.

Il quarto fattore è il sollevamento di oggetti pesanti e il loro trasporto su lunghe distanze. Se, a causa di compiti domestici o industriali, le ragazze sono costantemente in contatto con carichi pesanti, il carico provoca l'abbassamento dell'utero e il mal di schiena durante l'emorragia mestruale.

Se la schiena è insopportabilmente dolorante durante le mestruazioni in una donna che utilizza un dispositivo intrauterino, ciò può indicare un'installazione errata del prodotto. Se il disagio accompagna tutte le mestruazioni dall'introduzione dello IUD, la situazione dovrebbe essere discussa con il ginecologo e scegliere un altro metodo di contraccezione.

Natura del dolore lombare

Un sondaggio di pazienti mostra che il mal di schiena durante le mestruazioni è diverso nelle sensazioni:

  1. Acuto.
  2. Dolorante.
  3. traino.
  4. Radiante in un arto.
  5. Temporaneo o permanente.

Oltre alla sindrome del dolore, le donne notano altri sintomi: nausea, debolezza, diarrea, vertigini, affaticamento rapido, dolore toracico, maggiore irritabilità. Alcune ragazze innescano un riflesso del vomito, la temperatura corporea aumenta, le malattie croniche peggiorano.

Per scoprire perché la schiena fa male nei giorni delle mestruazioni, sarà utile un esame della ghiandola tiroidea. Se la causa del disturbo è la patologia del sistema endocrino, una tiroide che non funziona correttamente modifica il rapporto corretto degli ormoni. Di conseguenza, i giorni critici sono dolorosi e si sviluppano gravi deviazioni..

Se la schiena fa molto male e la temperatura corporea sale a 37,5 ° C durante le mestruazioni, ciò può indicare un'infezione degli organi pelvici e lo sviluppo del processo infiammatorio. Non esitare in questa situazione: qui hai bisogno dell'aiuto di un medico.

Ma, sfortunatamente, le donne ignorano la cattiva salute nei giorni critici, classificando questo o quel fenomeno come segni di sindrome premestruale. Normalmente, le mestruazioni non dovrebbero compromettere la qualità della vita. Pertanto, se la parte bassa della schiena dolorante provoca molta sofferenza, è necessario consultare un ginecologo e ottenere un trattamento adeguato.

Per diagnosticare il mal di schiena durante le mestruazioni, i pazienti vengono sottoposti a esami del sangue - generali, per ormoni, biochimici. In condizioni di laboratorio, viene esaminato uno striscio vaginale, vengono eseguite l'isteroscopia e la laparoscopia, viene eseguita un'ecografia dei genitali interni e degli organi addominali. Sulla base dei risultati di un esame completo, lo specialista effettua una diagnosi e spiega perché la parte bassa della schiena ha iniziato a ferire durante le mestruazioni.

È impossibile prendere antidolorifici come automedicazione, perché prima devi capire da dove provengono il mal di schiena e i dolori lancinanti nel periodo mestruale.

Cause patologiche di mal di schiena con le mestruazioni

Poiché il processo mestruale è associato al sistema riproduttivo, prima di tutto dovrebbero essere ricercate le cause del dolore lombare.

Quando la schiena fa male nei giorni critici, le seguenti malattie possono essere identificate in termini di ginecologia:

Le malattie influenzano la frequenza del ciclo e aumentano il disagio al momento del sanguinamento. Per quanto riguarda la stessa schiena, può rispondere alle mestruazioni con dolore per le sue ragioni. Questa è sciatica, ernia del disco, osteocondrosi, spondiloartro. Le patologie limitano la mobilità del lombare, comportano intorpidimento delle gambe e tensione dei muscoli spinali. Dalla colonna vertebrale, il dolore può irradiarsi ai glutei.

Anche il sistema urinario ha un ruolo. Se i reni e altri organi non sono sani, durante le mestruazioni il processo peggiora e il disagio si verifica nella regione lombare. I motivi per cui nei giorni delle mestruazioni ti fa male la schiena saranno i seguenti:

  1. Urolitiasi - elementi solidi nei reni.
  2. Cistite - infiammazione della vescica.
  3. Pielonefrite - un processo infettivo.
  4. Glomerulonefrite - un'infiammazione dell'eziologia immune-allergica.
  5. Reflusso vescico-ureterale - deflusso anomalo di urina.

Se la parte bassa della schiena viene tirata durante le mestruazioni a causa di malattie della colonna vertebrale, il paziente viene inviato per CT, risonanza magnetica e una radiografia del lombare. Le malattie urologiche vengono diagnosticate mediante analisi delle urine, cistoscopia, ecografia dei reni, ecc.

Trattamento

Cosa fare se la parte bassa della schiena fa male durante le mestruazioni, lo dirà il medico. Il metodo di trattamento dipende dalla causa che ha causato la sindrome. Le malattie del sistema urinario e i processi infiammatori nella pelvi sono fermati da agenti antinfiammatori e antibatterici. L'effetto è fissato da immunomodulatori. L'endometriosi è trattata con contraccettivi combinati.

Le malattie della colonna vertebrale richiedono una terapia specifica. Il trattamento viene effettuato in modo completo utilizzando farmaci di diversi gruppi:

  • Ormoni - come iniezione.
  • Analgesici - per blocchi.
  • Nonsteroidal - per alleviare l'infiammazione.
  • Rilassanti muscolari - bloccanti degli impulsi neuromuscolari.
  • Condoprotettori - per ripristinare la funzione del disco intervertebrale.

Con una mancanza di calcio nel corpo, la parte bassa della schiena durante le mestruazioni fa più male. Quando si decide come alleviare il dolore, questo fattore deve essere preso in considerazione e saturare la dieta con prodotti a base di latte fermentato. Di antidolorifici e antispasmodici, puoi prendere Ketanov, Ibuprofen, No-shpu, Spazgan. In assenza di un'allergia alle piante, le infusioni di radici di elecampane, equiseto, fito-raccolte con menta piperita, camomilla, radici di valeriana aiuteranno a sentirsi meglio.

Dei metodi fisioterapici, l'agopuntura, la digitopressione, l'elettroforesi con novocaina nel plesso solare porteranno sollievo.

Cause e metodi per alleviare il mal di schiena durante le mestruazioni

Un sintomo comune per molte donne con mestruazioni è il mal di schiena. Appaiono a causa della contrazione dell'utero e di altri processi che si verificano nel corpo durante questo periodo. Se il dolore scompare, non vale la pena dare loro un significato speciale. Un semplice analgesico aiuterà una donna. Il costante dolore alle mestruazioni nella parte bassa della schiena, che peggiora nel tempo, merita una seria attenzione. Questo potrebbe già essere un segno di malattie di vari organi interni. In questo caso, la causa può essere determinata solo con l'aiuto di un medico. Molto probabilmente, dovrai fare un'ecografia, fare dei test.

Soddisfare:

  • Cause di mal di schiena durante le mestruazioni
  • Sintomi caratteristici
  • In quali casi dovresti consultare un medico per il dolore durante le mestruazioni
  • Modi per alleviare il dolore nella parte bassa della schiena durante le mestruazioni

Cause di mal di schiena durante le mestruazioni

Le cause del mal di schiena possono essere cambiamenti fisiologici nel corpo, esacerbazione di malattie neurologiche, pleurite o malattie degli organi genito-urinari.

Dolore durante le mestruazioni causato da cambiamenti fisiologici nel corpo

  1. Durante le mestruazioni, si verifica una maggiore produzione di prostaglandine nel corpo della donna. Queste sostanze biologicamente attive sono coinvolte nella regolazione di vari processi fisiologici. Durante le contrazioni uterine che si verificano durante le mestruazioni, a causa dell'azione delle prostaglandine sulle terminazioni nervose delle cellule, il segnale viene trasmesso al cervello. C'è una sensazione di dolore. Il dolore si diffonde dall'utero alla parte bassa della schiena e ad altre parti del corpo. Si chiamano dolori radianti..
  2. Sensazioni dolorose possono verificarsi a causa delle peculiarità della posizione dell'utero. Se viene spostato verso la parte posteriore, inizia a spremere le fibre nervose. In questo caso, la donna avverte dolore nell'addome inferiore, nella regione lombare e nell'osso sacro.
  3. Nelle ovaie si verifica la produzione di estrogeni (ormone sessuale femminile). Nel periodo riproduttivo, il suo livello è massimo. Questo ormone aumenta la sensibilità dei recettori, migliora il tono muscolare. La tensione dei muscoli pelvici provoca anche mal di schiena durante le mestruazioni.

Sintomi caratteristici

Se i dolori di trazione durante le mestruazioni compaiono nell'addome e poi vanno nella parte bassa della schiena, la causa sono le contrazioni uterine. Si ripetono periodicamente e scompaiono con la cessazione delle mestruazioni. Questi dolori sono associati a una violazione del deflusso di sangue dall'utero durante le mestruazioni e all'effetto delle prostaglandine sulle cellule nervose.

Le sensazioni dolorose intensificate durante le mestruazioni, che si presentano sullo sfondo di una forte perdita di peso, disturbi del sonno, indicano disturbi ormonali nel corpo. La causa di tali disturbi può essere una malattia della tiroide. È necessario essere esaminati da un endocrinologo per eseguire test ormonali per prescrivere un trattamento.

Il verificarsi di "mal di schiena" nella parte bassa della schiena durante le mestruazioni o tirando il dolore, passando nel torace o nella gamba, può indicare malattie neurologiche (osteocondrosi), aggravate durante le mestruazioni o ernia.

Il dolore durante le mestruazioni può aumentare con insufficiente rimozione di liquidi dal corpo a causa della compromissione della funzionalità renale, si verifica gonfiore nei tessuti, aumento del dolore.

Il dolore sordo ai reni (a volte da un lato) può essere una conseguenza dell'urolitiasi. A volte la schiena in questa zona inizia a ferire durante le mestruazioni a causa della pleurite. Di solito, tali sensazioni aumentano solo durante le mestruazioni. Puoi distinguere queste malattie aumentando la temperatura.

Gravi dolori di trazione nella parte bassa della schiena e nell'addome durante le mestruazioni possono essere sintomi di malattie infiammatorie nell'utero e nelle ovaie. In questo caso, il dolore esiste anche nel periodo tra le mestruazioni, accompagnato da scarico di vari tipi.

Nota: non è consigliabile utilizzare alcun farmaco per l'autotrattamento. Quindi puoi saltare l'inizio di una malattia grave. L'esame aiuterà a stabilire la causa del mal di schiena durante le mestruazioni e determinerà un modo per alleviare le condizioni di una donna.

Uno dei sintomi dell'endometriosi (malattia uterina, che è caratterizzata da un forte dolore all'addome e alla parte bassa della schiena durante le mestruazioni) è l'anemia sideropenica. La sua presenza può essere giudicata da sintomi come pallore, mancanza di respiro, debolezza, sonnolenza, vertigini.

Video: cause del dolore durante le mestruazioni

In quali casi dovresti consultare un medico per il dolore durante le mestruazioni

Un medico deve essere consultato nei seguenti casi:

  • il dolore è così forte che non ti consente di svolgere attività normali, che durano più di 2 giorni;
  • oltre al dolore nella parte bassa della schiena, nausea, vomito, disturbi intestinali, mal di testa;
  • c'è un forte sanguinamento, la formazione di coaguli di sangue;
  • il dolore è caratterizzato da spasmi, contrazioni (specialmente nelle donne dopo 30 anni).

La comparsa di un forte dolore in una ragazza durante le prime mestruazioni può parlare di patologie nello sviluppo degli organi genitali interni, quindi è impossibile ignorare tali sintomi.

Modi per alleviare il dolore nella parte bassa della schiena durante le mestruazioni

Puoi ridurre il dolore con esercizi leggeri. Sdraiato sulla schiena, metti un libro sullo stomaco e cerca di sollevarlo e abbassarlo con un po 'di tensione muscolare. Quando lo stomaco è teso, conta fino a 5. Respirare attraverso il naso in tempo con il movimento dell'addome. Ripeti più volte, riposa per 2 minuti, quindi ripeti l'esercizio. Anche le lezioni di yoga sono utili..

Video: esercizi di yoga per alleviare il mal di schiena durante le mestruazioni

Raccomandazione: durante le mestruazioni, ipotermia e raffreddori dovrebbero essere evitati. È necessario indossare biancheria intima calda, scarpe calde impermeabili. Altrimenti, puoi guadagnare malattie infiammatorie delle appendici, della vescica.

Lombare durante le mestruazioni fa più male se il corpo manca di calcio. Pertanto, durante le mestruazioni, è necessario mangiare più prodotti caseari. Il cioccolato può aiutare ad alleviare il dolore, migliorando la produzione dell'ormone del piacere nel cervello..

Come anestetico, puoi bere Ibuprofen, Ketanov. L'indebolimento del dolore aiuta con l'uso di antispasmodici, come No-shpa, Spazgan. Il medico può prescrivere Duphaston, un farmaco ormonale. È in grado di normalizzare la produzione di prostaglandine, a causa della quale il dolore viene eliminato. Spesso, il dolore durante le mestruazioni scompare in una donna dopo la nascita di un bambino.

I metodi di trattamento fisioterapico sono usati per alleviare il dolore durante le mestruazioni, come l'elettroforesi con novocaina sul plesso solare, l'agopuntura, la digitopressione.

Se una donna non ha un'allergia alle piante, quindi per mitigare il dolore durante le mestruazioni, puoi usare infusioni di radice di agnello, equiseto, radice di sedano o una raccolta di radice di valeriana, menta piperita e camomilla (1: 1: 2).

Cause di mal di schiena durante le mestruazioni

In media, ogni seconda donna in un modo o nell'altro soffre di dolore alla colonna vertebrale durante le mestruazioni. Ci possono essere diverse ragioni, anche il grado di dolore è diverso: dal lieve malessere all'impossibilità di camminare, muoversi o eseguire qualsiasi tipo di lavoro. Ogni donna incline a tale disturbo dovrebbe capire perché la parte bassa della schiena e la parte bassa dell'addome fanno male durante le mestruazioni. È associato a qualche malattia o è un organismo.

I mal di schiena mensili sono abbastanza comuni

Quali sono le caratteristiche dell'anatomia femminile

La caratteristica principale del corpo femminile, rispetto al maschio, è la sua natura ciclica. Il ciclo inizia con le mestruazioni, durante le quali lo strato endometriale viene rifiutato e rimosso dal corpo insieme al sangue mensile. Non appena l'utero viene ripulito dall'endometrio precedente e il sanguinamento si interrompe, un follicolo inizia a crescere in una delle ovaie, in cui si sviluppa l'uovo. Questo processo è accompagnato da una maggiore produzione di estrogeni..

Verso la metà del ciclo, si verifica l'ovulazione, cioè il follicolo si rompe, un uovo lo lascia, che viene raccolto dalle ciglia della tuba di Falloppio. Allo stesso tempo, un corpo giallo che forma la luteina si forma sul sito del follicolo rotto. Il corpo passa alla fase luteale successiva. I progesteroni sono prodotti. Durante questo periodo, l'endometrio cresce intensamente per prendere l'embrione.

Se la fecondazione non si è verificata e il feto non si è attaccato, l'endometrio viene rifiutato e iniziano le mestruazioni. Il corpus luteum si dissolve durante questo periodo. Durante le mestruazioni, l'utero diventa particolarmente mobile, si verificano aumentate contrazioni dello strato muscolare, che contribuisce all'efficace espulsione dell'endometrio.

Per le ragazze, l'inizio delle mestruazioni è un processo naturale

Ciò che provoca dolore nella parte bassa della schiena

In alcune donne, in particolare quelle magre, l'utero è vicino alla colonna vertebrale. L'utero è un organo mobile costituito da tessuti muscolari che rispondono a qualsiasi movimento del corpo mediante contrazioni. Durante le mestruazioni, questo organo aumenta leggermente di dimensioni ed è in contatto con la colonna vertebrale. Le contrazioni uterine causano dolore nell'addome inferiore. L'utero colpisce le terminazioni nervose con la sua mobilità, quindi, durante le mestruazioni, la schiena fa male nella zona della cintura.

In parte, questo spiega anche il fatto che il dolore si attenua quando una donna giace dalla sua parte, o si siede, è a riposo. Le contrazioni uterine sono ridotte. Le fibre nervose sono meno colpite..

Quando una donna giace su un fianco, l'utero si allontana dalla colonna vertebrale, il dolore si attenua. Sdraiati sulla schiena, per ovvie ragioni, il dolore può riprendere con rinnovato vigore.

Quando il sintomo è normale e patologico

Naturalmente, ogni donna è individuale, ognuna ha una certa soglia di tolleranza per il dolore e anche il concetto stesso del potere del dolore è relativo. Tuttavia, le cause del mal di schiena durante le mestruazioni possono essere spiegate sia dalla struttura fisiologica del corpo sia dalla norma, nonché dalle sue condizioni patologiche:

  • processi infiammatori degli organi riproduttivi;
  • disturbi del sistema muscoloscheletrico;
  • malattie neurologiche;

Se il dolore non è molto grave, questo rientra nell'intervallo normale.

Se, durante il sanguinamento ciclico, la parte bassa della schiena fa male moderatamente, senza interferire con le attività quotidiane e condurre uno stile di vita familiare, se non ci sono altri sintomi come nausea, mal di testa, debolezza in tutto il corpo, allora questo dolore può essere attribuito a un fattore fisiologico e considerato normale.

Quando il dolore costringe una donna ad abbandonare le sue solite attività, quando deve bere anestetici o antispasmodici, quando le mestruazioni sono accompagnate da gravi emicranie, ciò indica che la malattia è osservata nel sistema riproduttivo e che la donna deve essere consultata da un ginecologo. La presenza di patologia è indicata dalla secondaria del dolore, cioè non si sono verificati immediatamente dopo l'instaurazione delle mestruazioni, ma molto più tardi, ad esempio, dopo la nascita di un bambino, l'aborto o altri interventi chirurgici.

La causa dell'infiammazione può essere un'infezione, si verificano interruzioni ormonali dovute a:

  • disturbi metabolici;
  • malattia della tiroide;
  • infiammazione delle ovaie e altri fattori.

I fallimenti ormonali provocano neoplasie nell'utero, come fibromi, fibromi, cisti e polipi.

Quali sono i sintomi aggiuntivi

Quindi, il dolore può indicare una malattia del sistema riproduttivo. Tuttavia, sono accompagnati dai seguenti sintomi:

  • Nausea.
  • Emicrania.
  • Febbre.
  • Dolore al basso ventre.

La nausea può essere un segno di varie malattie.

La lombalgia si osserva anche una settimana prima delle mestruazioni o qualche tempo dopo il completamento delle mestruazioni. Se, dopo le mestruazioni, dolori alla parte bassa della schiena e al torace, ciò indica una malattia che si sviluppa nel corpo:

  • Endometrite - infiammazione dell'endometrio dovuta all'azione meccanica sull'utero.
  • L'annessite è un'infiammazione degli organi del sistema riproduttivo (ovaie e appendici) derivante da un'infezione patogena che entra nel corpo.
  • Cervicite - una malattia della mucosa cervicale.

La parte bassa della schiena e l'addome inferiore possono ferire durante le mestruazioni dopo l'installazione dello IUD. In questo caso, potrebbe essere necessario sostituire la spirale o abbandonarla del tutto, utilizzando altri metodi di contraccezione. Ma i motivi per cui si verifica il mal di schiena acuto durante le mestruazioni dovrebbero essere determinati dal medico.

Quando vedere un dottore

Tutte queste malattie richiedono che una donna consulti un medico e sia sottoposta a trattamento, poiché l'infiammazione è soggetta a complicazioni. Diventano anche cronici e liberarsene sarà molto più difficile. Le malattie possono assumere una forma irreversibile, portando a infertilità o cancro. Pertanto, i segnali di avvertimento come il mal di schiena durante le mestruazioni non possono essere ignorati..

Il medico prescrive il trattamento della lombalgia durante le mestruazioni in base ai risultati dell'esame.

Solo dopo un esame dettagliato e solo se il medico non rileva la patologia nel corpo, puoi prendere alcune misure per alleviare le tue condizioni, darti un aiuto medico a casa.

Per il dolore, si consiglia di sottoporsi a un esame

Come alleviare il dolore con il massaggio

È noto che i processi infiammatori sono strettamente associati al ristagno di sangue nell'uno o nell'altro organo. Quando un organo non viene alimentato con sangue, non riceve ossigeno e le tossine non vengono rimosse da esso. Il sistema immunitario è anche impotente se si forma un ristagno di sangue nell'organo. In realtà, tutte le manipolazioni del massaggio mirano a ripristinare il flusso sanguigno naturale.

Colpi leggeri nell'addome inferiore, in piedi o seduti su una sedia, aiuteranno ad alleviare il dolore. Inoltre, esercizi di respirazione aiuteranno a ridurre il dolore. Prova a respirare un organo malato concentrando il respiro sul sito del dolore. Questa concentrazione aiuta a dirigere il flusso sanguigno nell'area dolorosa..

La digitopressione è consentita durante le mestruazioni, ma si consiglia di farlo solo in un salone speciale.

Ipplicator Kuznetsova aiuterà ad alleviare il mal di schiena. Deve essere posizionato sul retro e fissato con una cintura larga.

Questo video ti mostrerà cosa fare se la parte bassa della schiena fa male prima del ciclo:

Quali farmaci aiuteranno

I farmaci antidolorifici devono essere prescritti da un medico, tenendo conto delle caratteristiche del corpo del paziente. Il medico sa quali controindicazioni ha un particolare farmaco; durante l'esame prescriverà una terapia anestetizzante. Questi sono anestetici e antispasmodici indicati nella tabella..

anesteticiantispastici
AnalginNo-shpa
AnestezinPapaverina (ha effetti sia antispasmodici che anestetici)
Ibuprofene
diclofenac

L'aspirina ha anche una capacità analgesica, ma questo farmaco diluisce il sangue e può aumentare il sanguinamento, quindi, con periodi dolorosi, l'acido acetisalicilico non è raccomandato.

Dolore mestruale

Circa il 40% delle donne in età riproduttiva (da 16 a 45 anni) si preoccupa per il mal di schiena durante le mestruazioni. Può avere un'intensità moderata o elevata, verificarsi pochi giorni prima o durante le mestruazioni e può anche essere locale, irradiante o riflesso. La principale localizzazione del mal di schiena che si verifica durante il flusso mestruale è la colonna lombosacrale (parte bassa della schiena), composta da cinque vertebre lombari e cinque sacrali. In alcuni casi, la causa della sindrome del dolore sono i cambiamenti fisiologici che si verificano nel corpo della donna durante le mestruazioni, ma a volte tali dolori possono indicare varie malattie dei sistemi genito-urinari e riproduttivi, nonché patologie croniche della colonna vertebrale, aggravate durante le mestruazioni da alcuni ormoni.

Norma o patologia?

Le mestruazioni sono un individuo ciclico dal tratto vaginale di una donna, che è la fase iniziale del ciclo mestruale (riproduttivo). Il dolore di varia intensità durante le mestruazioni preoccupa più del 70% delle donne, ma sono localizzate principalmente nell'addome inferiore e sono associate a un'intensa contrazione uterina.

L'utero è un organo muscolare che ha una forma a pera ed è internamente rivestito con endometrio - una membrana mucosa (funzionale) che produce ormoni ed è riccamente dotata di vasi sanguigni e capillari.

Durante le mestruazioni, l'endometrio viene respinto dal corpo dell'utero e viene escreto sotto forma di liquido mestruale, che contiene anche enzimi, sali e secrezioni secreti dalle ghiandole endocrine della vagina e della cervice. Affinché il tessuto endometriale entri nel tratto vaginale, l'utero si contrae attivamente, provocando un dolore lancinante nell'addome inferiore, che di solito si verifica 1-2 giorni prima della dimissione.

Il mal di schiena (principalmente nella parte bassa della schiena) può essere condizionatamente considerato la norma, poiché può anche apparire sotto l'influenza di naturali cambiamenti fisiologici nel corpo femminile.

Se vuoi imparare più in dettaglio come trattare il dolore lombare, oltre a considerare le cause, la diagnosi e i metodi di trattamento alternativi, puoi leggere un articolo al riguardo sul nostro portale.

Nei casi in cui le sensazioni del dolore causano grave disagio, sono di alta intensità o sono accompagnate da altri sintomi fastidiosi (ad esempio, febbre o disturbo della minzione), è necessario consultare un ginecologo locale, poiché alcune malattie croniche del sistema muscolo-scheletrico si aggravano durante le mestruazioni nelle donne con sfondo ormonale instabile.

Le normali cause di mal di schiena durante le mestruazioni sono:

  • aumento della sintesi di prostaglandine (ormoni sessuali che regolano il ciclo riproduttivo delle donne) che aumentano la suscettibilità ai principali mediatori del dolore: istamina e bradichinina;
  • caratteristiche anatomiche della struttura dell'utero (ad esempio, la posizione dell'utero più vicino alla colonna vertebrale o piegandosi verso la colonna vertebrale);
  • sovraccarico della regione lombare causato da lavoro sedentario o sforzo fisico;
  • edema pelvico causato da una ritenzione idrica naturale nel corpo durante il flusso mestruale.

Durante le mestruazioni, si consiglia alle donne di osservare la pace emotiva, poiché qualsiasi stress e tensione nervosa possono provocare un aumento del dolore sia nella parte inferiore dell'addome che nella parte posteriore. Con lo stress cronico nelle donne, possono verificarsi tutti i tipi di dolore mestruale, incluso il mal di testa.

Aumento dell'assunzione di sale come uno dei motivi

Il sale (cloruro di sodio) è vitale per il normale funzionamento di tutto l'organismo. I componenti salini (in particolare gli ioni cloro) sono il componente principale dell'acido cloridrico, prodotto dalle cellule parietali dello stomaco e necessario per la normale digestione del cibo. Il sale assicura anche il funzionamento del sistema nervoso partecipando alla trasmissione degli impulsi nervosi e aiuta a migliorare la nutrizione del tessuto muscolare.

Durante le mestruazioni, il liquido può accumularsi nel grasso sottocutaneo degli organi pelvici e un aumento del consumo di cibi salati, affumicati e in salamoia può aumentare il gonfiore dei tessuti e causare dolore acuto o doloroso nella parte bassa della schiena e nell'osso della coda.

Importante! La norma del sale per un adulto è di circa 10-15 g, ma durante il flusso mestruale si consiglia di ridurre questa quantità di 2-3 volte - fino a 5 g al giorno.

Patologia dell'utero e loro relazione con il dolore lombare

Alcune caratteristiche anatomiche della struttura dell'utero possono causare mal di schiena durante le mestruazioni. Di norma, tali dolori si combinano con un intenso dolore nell'addome inferiore e durano fino alla cessazione delle mestruazioni..

Patologie e anomalie dell'utero che possono provocare mal di schiena durante le mestruazioni

PatologiaChe cos'è (caratteristiche)?
L'utero con questa patologia non ha la forma di una pera, ma la forma delle corna (la cavità dell'organo è divisa in due zone oblunghe). Affinché lo strato mucoso venga completamente respinto durante le mestruazioni, l'utero deve contrarsi con una vendetta, che porta alla comparsa di un forte dolore che può irradiarsi al coccige, all'osso sacro e alla parte bassa della schiena.
Questa è un'anomalia dello sviluppo sessuale in cui l'utero non raggiunge la norma di età (nelle donne nullipare, l'organo pesa circa 50 ge ha una lunghezza di 7-8 cm). Le mestruazioni in tali donne sono generalmente scarse e di breve durata, ma la sindrome del dolore dovuta all'aumentata sintesi delle prostaglandine spesso non si concentra nell'addome inferiore, ma nella parte bassa della schiena.
Questa è una patologia congenita, che si forma già dopo 19-20 settimane di sviluppo embrionale (è a questa età gestazionale che il setto viene distrutto e si forma una singola cavità). Una caratteristica distintiva del dolore con questa anomalia è la localizzazione su un lato, cioè una donna può mostrare chiaramente dove si verifica esattamente la sindrome del dolore.

Nota! Qualsiasi malattia dell'utero (compresi i processi infettivi e infiammatori) può causare dolore riflesso nella regione lombare. Un sintomo di avvertimento è una combinazione di forte mal di schiena con perdite vaginali, insolito del periodo mestruale (odore cattivo, purulento, con schizzi e sedimenti): tale scarica può essere uno dei segni del cancro cervicale, quindi se li vedi, dovresti consultare immediatamente un medico.

Mal di schiena con squilibrio ormonale

Nella prima fase del ciclo mestruale della donna, la sintesi delle prostaglandine, che sono anche chiamate mediatori infiammatori, è migliorata, poiché aumentano la sensibilità dei recettori nocicettivi (dolore). Le prostaglandine sono sostanze biologicamente attive che si formano dagli enzimi di alcuni acidi grassi. Sono necessari affinché l'utero possa contrarsi, quindi un aumento delle prostaglandine F2α nel corpo di una donna durante le mestruazioni è un normale processo fisiologico.

Il dolore nel segmento lombosacrale della colonna vertebrale può essere associato ad una maggiore sintesi di prostaglandine nelle donne con patologie uterine o con uno sfondo ormonale instabile. I fattori che possono influenzare i livelli ormonali nel corpo femminile includono:

    malattie del sistema endocrino (diabete mellito, ipo e ipertiroidismo, pancreatite, ecc.);

La nutrizione è uno dei principali fattori nella formazione del meccanismo del dolore lombare. Poiché gli acidi grassi sono una delle fonti di prostaglandine nel corpo, l'assunzione di cibi grassi dovrebbe essere limitata durante le mestruazioni (burro, pesce grasso, latte e ricotta ad alto contenuto di grassi, noci).

Importante! L'aspirina (acido acetilsalicilico) inibisce la sintesi delle prostaglandine, pertanto uno dei metodi per ridurre il dolore lombare e pelvico è il trattamento farmacologico. Le donne che usano l'aspirina per eliminare il mal di schiena devono sapere che il flusso mestruale in questo caso può essere abbondante, poiché il farmaco diluisce il sangue e aumenta la sua fluidità.

Patologie infettive degli organi pelvici

La sindrome del dolore che si verifica nella parte inferiore della colonna vertebrale può essere dovuta a malattie infettive degli organi pelvici correlate ai sistemi escretore e riproduttivo, ad esempio cistite o salpingo-ooforite (dolore riflesso). Durante le mestruazioni, il fattore più significativo nello sviluppo di patologie infettive e infiammatorie degli organi pelvici è la mancata osservanza dell'igiene intima, quindi le donne devono monitorare attentamente la purezza dei genitali e dello spazio anorettale.

Mal di schiena (riflesso) nelle patologie infettive del bacino

PatologiaLocalizzazione del processo infettivo e infiammatorioPossibili sintomi aggiuntivi
Appendici uterine (tube di Falloppio e ovaie).Dolore acuto, bruciore o simile a un pugnale nella regione lombare, principalmente da un lato (l'infiammazione bilaterale acuta è una forma grave), dolore durante il sollevamento pesi e intimità sessuale. L'infiammazione cronica si manifesta con una sindrome da dolore moderato, sanguinamento intermestruale, ipertermia moderata, debolezza generale.
Vescica urinaria.Violazione della minzione (indolenzimento, riduzione della produzione giornaliera di urina, bruciore dopo la fine della minzione), opacità delle urine, comparsa di sedimenti nelle urine, febbre, cattiva salute generale.
Tratto urinario, uretra, vescica.Tutti i sintomi della cistite infettiva sono caratteristici, ma in una forma più intensa.
Membrana uterina funzionale (mucosa).Ipertermia (fino a 39 ° C), forte dolore nella parte bassa della schiena e nella parte inferiore dell'addome. Forse la comparsa di pus nel flusso mestruale. L'utero è teso e doloroso (determinato dalla palpazione).

Importante! Il dolore nella parte bassa della schiena in qualsiasi fase del ciclo mestruale può essere un segno di gravi patologie chirurgiche, ad esempio formazioni tubo-ovariche purulente o pelvioperitonite (infiammazione purulenta del segmento inferiore del peritoneo situato nella cavità pelvica). Queste malattie hanno un rischio piuttosto elevato di mortalità, pertanto il rilevamento tempestivo di patologie in tali pazienti svolge un ruolo decisivo nella formazione di una prognosi favorevole.

Quali malattie del sistema muscolo-scheletrico possono peggiorare durante le mestruazioni?

Durante le mestruazioni, il corpo femminile diventa particolarmente sensibile e vulnerabile e un cambiamento nel background ormonale provoca una temporanea esacerbazione delle attuali malattie croniche lente, tra le quali possono esserci patologie spinali. Le malattie più comuni della zona lombosacrale sono l'osteocondrosi, le ernie e le sporgenze intervertebrali (sporgenze del disco che si verificano quando il nucleo gelatinoso viene spostato attraverso l'anello fibroso del disco intervertebrale). Il mal di schiena può verificarsi non solo nella parte bassa della schiena, ma anche nella colonna cervicale e nella colonna toracica.

Altre malattie della colonna vertebrale, che possono essere esacerbate dall'azione delle prostaglandine durante le mestruazioni, sono:

  • epidurite cronica;
  • spondilite anchilosante (spondilite anchilosante);

Perché mal di schiena durante le mestruazioni: i motivi principali

Disagio e dolore durante le mestruazioni sono normali per le donne. Tuttavia, i sintomi spiacevoli localizzati nella parte bassa della schiena non sono sempre associati a fattori naturali. Sullo sfondo di un costante mal di schiena acuto durante le mestruazioni, dovresti prestare attenzione a ulteriori sintomi e scoprire se ci sono cause patologiche di questa condizione.

Cause naturali del dolore

Nel corpo femminile, si verificano costantemente cambiamenti ormonali: tutto dipende dal ciclo mestruale. Mal di schiena durante le mestruazioni di solito a causa dei seguenti fattori che non sono considerati patologici:

  • aumento dell'edema pelvico provocato da ritenzione idrica durante le mestruazioni;
  • sintesi attiva di ormoni sessuali che regolano il ciclo, nonché aumento della sensibilità ai mediatori del dolore;
  • struttura anatomica dell'utero - vicino alla colonna vertebrale o piega nella sua direzione;
  • tensione eccessiva della parte bassa della schiena durante o subito prima delle mestruazioni - lavoro sedentario prolungato e attività fisica.

In alcune donne, il dolore si sviluppa tra stress o sovraccarico emotivo.

Sintomi che dipendono dal processo

Il dolore alla schiena durante le mestruazioni può differire in forza, occorrenza e sintomi aggiuntivi.

  • Se i dolori all'addome passano nella parte bassa della schiena, la ragione di ciò sono le forti contrazioni dell'utero. Tali sintomi scompaiono rapidamente e sono associati a deflusso sanguigno alterato..
  • Il dolore può essere aggravato dalla perdita di peso e dai disturbi del sonno, che indicano disturbi ormonali associati alla ghiandola tiroidea, all'ipofisi e alle ovaie.
  • Se ci sono lombalgia, oltre al dolore che passa nelle gambe e nel torace, queste possono essere malattie della colonna vertebrale - ernia, osteocondrosi.
  • Il dolore sordo dai reni può essere associato a malattie di questi organi, nonché alla pleurite.
  • Se i dolori sono tiranti e gravi, molto spesso ciò indica un'infiammazione negli organi riproduttivi, quindi i sintomi persistono durante il ciclo e sono accompagnati da secrezioni.
  • Aumento dell'estrogeno - più comune nelle donne dopo 35 anni, che provoca immediatamente disagio.

Per escludere la patologia, è necessario sottoporsi a una diagnosi, ma non è consigliabile assumere farmaci senza prescrizione medica.

Se il mal di schiena in una donna con le mestruazioni è accompagnato da altri sintomi forti e altri sintomi si verificano al di fuori di questo periodo, nel 95% dei casi ciò diventa una conseguenza di varie malattie.

Cause del dolore

I fattori per i quali le donne hanno mal di schiena durante le mestruazioni non sono sempre associati a malattie, ma possono dipendere da alcuni fastidiosi motivi:

  • installazione impropria del dispositivo intrauterino - non tutte le donne possono utilizzare questo metodo di protezione contro la gravidanza;
  • frequente uso di pesi: il costante sollevamento di borse pesanti può portare al prolasso dell'utero, che provoca dolore;
  • ritenzione idrica - durante le mestruazioni, la maggior parte delle donne interrompe il metabolismo dell'acqua, che porta a gonfiore e dolore.

Una delle cause più pericolose è una gravidanza extrauterina. A volte è accompagnato da secrezioni, come nelle mestruazioni, ma differisce da esse per l'intensificazione del dolore, che quasi non passa quando il feto cresce.

Dismenorrea primaria e secondaria

La dismenorrea primaria, o dolore durante le mestruazioni, è associata alle caratteristiche della posizione dell'utero. Se è vicino alla colonna vertebrale, fa male a causa degli effetti sui nervi. Dismenorrea congenita secondaria - dolore che si verifica a causa della struttura anatomica anomala dell'utero:

  • Utero a due corna. L'organo ha una forma schiacciata nel mezzo, simile alle corna. In modo che lo strato durante le mestruazioni sia normalmente respinto, il corpo deve contrarsi più attivamente, il che porta a un forte dolore.
  • Utero "per bambini". Un'anomalia in cui l'utero di una donna non raggiunge i 7-8 cm di lunghezza e il peso di 50 g. Ciò porta a periodi magri, aumento della sintesi di ormoni e aumento del dolore.
  • Il setto nell'organo. Si forma durante lo sviluppo embrionale, il dolore può essere localizzato chiaramente a sinistra o a destra nella parte bassa della schiena.

Spesso, il dolore nella parte bassa della schiena appare a causa di infezioni e infiammazioni. Sono combinati con perdite vaginali.

Infezioni pelviche

Le infezioni sono una causa molto comune di dolore. Sempre accompagnato da secrezione patologica, dolore acuto.

  • Salpingooforite - infiammazione delle tube di Falloppio e delle ovaie - dolore al pugnale, acuto, più spesso localizzato su un lato, durante l'intimità sessuale e il sollevamento pesi, i sintomi si intensificano, con una diminuzione del decorso cronico, la scarica appare anche durante il tempo intermestruale.
  • Cistite - infiammazione della vescica - c'è dolore, bruciore, riduzione della produzione di urina, opacità e sedimenti nelle urine, peggioramento.
  • Tubercolosi genito-urinaria: la vescica, l'uretra e le vie si infiammano, sintomi come la cistite, ma più forti.
  • Endometrite - si verifica un'infiammazione della mucosa dell'utero, la temperatura sale a 39 gradi, si verifica un forte dolore all'addome e alla parte bassa della schiena, il pus può essere rilasciato.

Il dolore in questa zona può anche essere un segno di peritonite pelvica, formazioni tubo-ovariche purulente..

Malattie della colonna vertebrale e delle ossa

Se una donna ha patologie della colonna vertebrale, durante le mestruazioni, possono essere amplificate. Molto spesso in questa zona fanno male l'osteocondrosi, la sporgenza e l'ernia della colonna vertebrale. Causa anche dolore: epidurite, spondilite, spondilolistesi, restringimento del canale foraminale, radicolopatia.

Alcune malattie, ad esempio un ascesso spinale, richiedono un intervento chirurgico di emergenza, quindi non dovresti aspettare fino a quando il dolore scompare.

Disturbi ormonali

La lombalgia di solito si verifica con malattie della tiroide e con altri disturbi ormonali. Molto spesso, se il ferro produce troppi ormoni. Con un aumento del progesterone, possono anche svilupparsi sintomi simili..

Se il dolore persiste dopo giorni critici, è molto spesso causato da tumori, cisti, infiammazione ovarica ed emorragia.

Aumento dell'assunzione di sale

Il sale è necessario per l'uomo, ma in quantità minime. Se questo prodotto viene abusato, lo scambio di liquidi viene interrotto, il che porta a un grande edema. Normalmente, è consentito mangiare 10-15 g di sale e per le mestruazioni - non più di 5 g per evitare sensazioni spiacevoli.

Con quali sintomi devi consultare un medico

Alcuni segni di malattie e condizioni acute non consentono a una donna di fermarli con antidolorifici o altri metodi. Con i seguenti sintomi, dovresti consultare immediatamente un ginecologo:

  • mal di schiena con mestruazioni ritardate;
  • grave sanguinamento;
  • il dolore dura più di 3 giorni;
  • compaiono vomito e nausea;
  • lo scarico diventa anormale, appare prima o continua dopo le mestruazioni;
  • il dolore è molto grave, simile alla colica renale.

Solo un moderato mal di schiena può essere considerato normale, non patologico. Se il sanguinamento non diminuisce di 4-7 giorni dalle mestruazioni, ciò indica una patologia. Lo stesso vale per segni come la comparsa di sangue scuro, grumi e grumi. La conservazione del dolore pelvico cronico può indicare non solo malattie ginecologiche, ma anche altre.

Come trattare il mal di schiena con le mestruazioni

Se, durante le mestruazioni, il mal di schiena è associato a cause patologiche, il paziente deve sottoporsi a una diagnosi e consultare un medico dal medico. Per fare questo, fai un'ecografia, fai dei test, a volte prescrivi una radiografia, un'analisi ormonale e una diagnosi laparoscopica.

Antidolorifico

Se la patologia non viene rilevata, una donna può assumere i seguenti farmaci dal dolore durante le mestruazioni:

  • Analgin e Baralgin;
  • No-shpa, Drotaverin;
  • Papaverina in compresse e candele.

Per alleviare i sintomi acuti, i medici possono prescrivere contraccettivi orali Yarin, Silhouette, Jes, Regulon, Klayra. Ma devono essere presi 3-6 mesi per ottenere un effetto terapeutico stabile.

Rimedi popolari per il dolore

La medicina alternativa aiuterà se il dolore non è causato da patologie, ma dalle caratteristiche del corpo:

  • all'interno prendere un decotto di piantaggine preparato secondo le istruzioni per almeno 1 mese consecutivo;
  • anche dal dolore aiuta un decotto di fragole e infuso di luppolo alcolico;
  • puoi strofinare il grasso di tasso nella parte bassa della schiena - rimuove efficacemente il dolore e allevia gli spasmi;
  • la cintura per cani aiuta bene.

Tutti i rimedi popolari devono essere testati per le allergie prima dell'uso. Se si tratta di decotti, prendi piccole porzioni, se l'unguento viene applicato sulla curva del gomito e osserva la reazione. Se sei allergico agli animali domestici, non utilizzare cinture di lana naturale..

Altre tecniche di gestione del dolore

Un massaggio speciale, eseguito da uno specialista, aiuterà una donna a far fronte a sintomi spiacevoli. Ha lo scopo di migliorare la circolazione sanguigna, dura 20-30 minuti. Cominciano a farlo 5-7 giorni prima delle mestruazioni, almeno 3-4 procedure.

Esiste una ginnastica per il mal di schiena durante le mestruazioni, che ha lo scopo di migliorare la circolazione sanguigna, alleviare gli spasmi, rilassare i muscoli.

Prevenzione del mal di schiena con le mestruazioni

In assenza di motivi patologici, in modo che la donna non sia infastidita dal dolore alla schiena e alla parte bassa della schiena durante le mestruazioni, è necessario aderire alle regole di prevenzione:

  • Lo stress, la mancanza di sonno e la tensione eccessiva nella sfera emotiva dovrebbero essere evitati. Dormire 8 ore al giorno è il modo migliore per ripristinare il corpo.
  • Devi mangiare bene, bilanciare la quantità di proteine, grassi e carboidrati sani, eliminare l'abbondanza di fritti, dolci e farina.
  • 3-4 giorni prima delle mestruazioni, è necessario abbandonare carichi sportivi intensi ed eccessivi, portando pesi.
  • Il corpo dovrebbe avere abbastanza acqua, vitamine B ed E, magnesio, calcio e talvolta i probiotici dovrebbero essere presi per ripristinare il tratto digestivo.
  • Per prevenire le malattie, devi andare dal ginecologo e terapista e anche per evitare rapporti sessuali promiscui.
  • Farmaci affidabili devono essere assunti per la contraccezione.

Si consiglia a una donna di camminare ogni giorno per almeno 1 ora, ma evitare l'ipotermia.

Le cause patologiche del mal di schiena durante le mestruazioni sono eliminate dalla terapia complessa. Ma alcune donne sono costrette a sopportare sensazioni spiacevoli per tutta la vita fino all'inizio della menopausa. Ricette popolari, antidolorifici leggeri e metodi di prevenzione efficaci li aiuteranno nella lotta contro i sintomi..

Articoli Sul Ciclo Di Abusi

Dolore a metà del ciclo (con ovulazione): provoca un forte dolore nella parte destra o sinistra durante e dopo l'ovulazione

Come sapete, il ciclo mestruale è l'assistente principale nella valutazione dello stato di salute delle donne....

Cause di aumento di peso durante le mestruazioni

Come funziona la ritenzione idricaPoco prima delle mestruazioni, il liquido in eccesso inizia ad accumularsi attivamente nel corpo. La donna è molto gonfia....

Valori normali del marker tumorale CA 125 nelle donne, una trascrizione dell'analisi

Nella medicina moderna, molti metodi di esame sono utilizzati per diagnosticare una varietà di patologie oncologiche....