Perché le ovaie fanno male??

Emorragia

Ogni donna dovrebbe capire che le ovaie sono i principali organi femminili che svolgono la funzione di nucleazione delle uova, grazie alle quali il bambino nasce nell'utero. Oggi molte giovani donne si chiedono perché le ovaie facciano male. Esistono molte malattie complesse che provocano dolore alle ovaie, la cui causa può essere identificata solo da un medico altamente qualificato.

1. Infiammazione ovarica

Il forte dolore ovarico è associato alla loro infiammazione. Se non si avvia un trattamento tempestivo, la malattia porterà alla sterilità. Secondo le statistiche, il 20% delle donne non è stato in grado di rimanere incinta a causa dell'infiammazione ovarica.

La malattia ha due forme: acuta e cronica, ognuna delle quali si manifesta con determinati sintomi. Può anche interessare contemporaneamente una o entrambe le ovaie..

I medici hanno identificato diverse cause che causano infiammazione:

  • Processi purulenti-infiammatori;
  • Infezioni genitali
  • Operazioni su organi femminili;
  • Ipotermia frequente;
  • Parto;
  • Microflora vaginale disturbata.

Segni di disturbo

Sintomi del dolore ovarico nelle donne con infiammazione, non tutti i segni. Tra i reclami generali ci sono:

  • Grave dolore nell'addome inferiore;
  • Temperatura elevata;
  • Malessere generale;
  • Minzione rapida.

La forma acuta della malattia si manifesta:

  • Abbondante secrezione vaginale;
  • Dolore durante i rapporti;
  • Sanguinamento tra i cicli mestruali.

La forma cronica si manifesta periodicamente, offrendo a una donna:

  • Dolori acuti nella zona dell'ovaio;
  • Cambiamento nell'abbondanza delle mestruazioni;
  • Sanguinamento tra i cicli;
  • Diminuzione della libido.

Esiste ancora una forma subacuta di infiammazione ovarica, ma nella pratica medica è molto rara. Solo quando a un paziente viene diagnosticata la tubercolosi o la micosi.

Metodi di trattamento

Per iniziare il trattamento, il medico deve stabilire una diagnosi e una forma accurate della malattia, per le quali vengono utilizzati esame, analisi generale del sangue e dello striscio, ultrasuoni, esame batteriologico, diagnosi di PCR, isterosalpinoscopia o laparoscopia. Quest'ultimo può essere usato come trattamento per il disturbo.

Il trattamento dell'infiammazione ovarica richiede un approccio integrato che includa tali metodi:

  • Farmaci antibatterici;
  • Antidolorifici;
  • immunostimolanti;
  • Antistaminici
  • Complesso vitaminico;
  • Farmaci che uccidono i virus;
  • antimicotici;
  • Probiotici sotto forma di supposte vaginali;
  • Bagni antisettici;
  • ormoni.

Una forma cronica di infiammazione ovarica causata da microrganismi non patogeni non viene trattata con antibiotici.

Spesso, le donne che soffrono di dolore ovarico ricorrono all'auto-trattamento con antibiotici o rimedi popolari, cosa che è severamente vietato fare, poiché esiste un'alta probabilità di ottenere infertilità.

2. Policistico

Quando l'ovaio sulla destra fa male, i medici spesso diagnosticano l'aspetto del policistico. La malattia è l'assenza di ovulazione e un aumento delle dimensioni delle ovaie, che di conseguenza porta alla formazione di più cisti. Con la policistosi, la gravidanza non si verifica senza un trattamento adeguato, che a volte comporta un intervento chirurgico.

Il tipo di malattia primaria e secondaria può colpire l'ovaio destro e sinistro.

Il tipo primario di malattia policistica che causa dolore è diagnosticato negli adolescenti che hanno raggiunto i 12-13 anni di età. È mal trattato e il suo decorso è difficile e doloroso..

Il tipo secondario è diagnosticato in donne medie che hanno già partorito o sono in menopausa. A causa della malattia, il metabolismo è disturbato, l'insulina nel sangue aumenta, il pancreas soffre e il peso corporeo aumenta.

Gli esperti hanno identificato cinque motivi principali che provocano la formazione di policistosi:

  • Squilibri ormonali;
  • Disturbi infettivi;
  • Predisposizione ereditaria;
  • Frequenti situazioni stressanti;
  • Sesso duro regolare.

Segni di disturbo

Molte donne sono interessate a ferire una cisti ovarica. Naturalmente, il principale segno della malattia è il dolore nella regione dell'ovaio, ma altri sintomi accompagnano la malattia:

  • Ciclo mestruale disturbato;
  • irsutismo;
  • Un grande aumento di peso;
  • Dolore durante i rapporti;
  • Problemi di minzione.

Ai primi segni di dolore ovarico, è necessario consultare immediatamente una clinica per la diagnosi, poiché la malattia policistica è un disturbo terribile che causa infertilità.

Metodi di trattamento

È importante iniziare il trattamento tempestivo del policistico, un disturbo oculare non ha portato a gravi complicazioni e conseguenze.

Ci sono due direzioni nel trattamento dell'ovaio policistico:

  1. Sfida dell'ovulazione: una donna prevede di concepire nel prossimo futuro;
  2. Recupero delle mestruazioni: la gravidanza non è prevista nel prossimo futuro.

Qualche tempo fa, i medici hanno utilizzato la chirurgia laparoscopica per curare un disturbo, ma ad oggi questo metodo chirurgico non è considerato il principale.

Il trattamento di base è farmaci che stimolano la crescita follicolare e ripristinano il ciclo mestruale..

Se una donna ha guadagnato peso prima di iniziare il trattamento, è necessario eliminare l'eccesso di peso corporeo. A volte anche questo è sufficiente per ripristinare l'ovulazione.

È importante sottoporsi a trattamenti sotto la guida del medico curante, al fine di evitare complicazioni.

3. Apoplessia

Il dolore nell'ovaio provoca apoplessia - rottura dell'ovaio. La patologia può manifestarsi nell'adolescenza, ma è più spesso diagnosticata nelle donne di età superiore ai 25 anni..

L'apoplessia è un disturbo terribile, a causa del quale si verifica l'emorragia. Se la vittima non riceve cure mediche tempestive, la attende un esito fatale..

Tra i motivi che provocano lo sviluppo della malattia, ci sono:

  • Coagulazione del sangue;
  • Navi dilatate del bacino;
  • Fibrosi;
  • Processo di adesione;
  • Patologia congenita;
  • L'uso di ormoni;
  • Varie infiammazioni nel corpo;
  • Rapporti sessuali violenti permanenti;
  • Eccessivo sforzo fisico;
  • Equitazione;
  • Lesioni addominali;
  • Lavaggi frequenti.

L'apoplessia non può formarsi da sola. Pertanto, ogni ragazza e ogni donna dovrebbero monitorare attentamente la propria salute. Se hai almeno uno dei motivi di cui sopra, dovresti andare a un appuntamento con uno specialista in grado di identificare il disturbo nelle prime fasi di sviluppo.

Segni di disturbo

Le ovaie fanno male con impunture apoplessiche, dolore dolente o sordo, che spesso colpisce il lato destro dell'addome. Dopo qualche tempo, il dolore apparirà nella colonna vertebrale e nella regione inguinale. Quando si preme su un'area disturbante, il dolore si intensificherà.

Tra gli altri segni di apoplessia, gli esperti distinguono:

  • Sbiancamento;
  • Tachicardia;
  • Alta temperatura;
  • Forte sudorazione;
  • Malessere generale;
  • Vertigini
  • Nausea e vomito;
  • Sanguinamento vaginale;
  • Frequenti viaggi in bagno;
  • Condizioni di shock;
  • svenimenti.

Gli ultimi due segni sono il risultato di uno stadio grave della malattia, che porta a risultati irreversibili. Pertanto, i medici raccomandano fortemente che al primo dolore, accompagnati da segni specifici, si rechi immediatamente in ospedale. Se la condizione è critica e il dolore è insopportabile, chiama un'ambulanza.

Metodi di trattamento

Nonostante la gravità della malattia, il trattamento non inizia senza un'adeguata diagnosi. Il medico effettua un esame approfondito, esame di laboratorio, ecografia e diagnosi laparoscopica.

Lo stadio iniziale della malattia si presta a metodi conservativi di trattamento, che includono:

  • Riposo a letto;
  • Farmaci antispasmodici;
  • Impacchi refrigerati;
  • Complesso vitaminico;
  • Fisioterapia.

Sfortunatamente, dopo questo metodo, ritorna l'apoplessia. Secondo le statistiche, il 40% delle donne con questa diagnosi non può più dare alla luce bambini. Pertanto, tale trattamento è adatto solo per quelle donne che hanno già dato alla luce la prole.

La chirurgia è usata per trattare le donne che presto vogliono rimanere incinta. La laparoscopia e la laparotomia sono operazioni semplici, dopo le quali dopo alcuni mesi il paziente ritorna a una vita piena.

4. Sindrome ovulatoria

Prima delle mestruazioni, l'ovaio fa male a causa della sindrome ovulatoria - un normale stato fisiologico del corpo femminile.

Ogni donna è un singolo organismo che mostra dolore prima delle mestruazioni o nei primi giorni. Ma alcune donne non hanno mai provato dolore ovarico durante i giorni critici..

Le donne coscienti che sono attente alla loro salute, cercano ripetutamente il parere di un medico. In realtà, questo è corretto, poiché a volte il dolore indica la presenza di qualsiasi malattia e non sulla sindrome ovulatoria.

Gli scienziati sono riusciti a scoprire diverse ragioni che causano dolore alle ovaie durante il periodo ovulatorio:

  • Predisposizione ereditaria;
  • Lieve danno alle pareti dell'ovaio;
  • Irritabilità della membrana interna del peritoneo;
  • ipersensibilità;
  • Processi di adesione.

L'ultima ragione è una patologia pericolosa, il cui processo di sviluppo può essere nascosto per un tempo indefinito, portando con sé conseguenze complesse che richiedono un trattamento lungo e completo.

Segni della sindrome

Le singole strutture anatomiche di ogni donna rendono difficile stabilire segni specifici della sindrome. Ma ci sono sintomi chiari che tutti i pazienti menzionano:

  • Dolore nella parte bassa della schiena e ovaie;
  • Dolore durante i rapporti;
  • Leggero sanguinamento tra i cicli mestruali;
  • Malessere;
  • Raramente, nausea con vomito.

Non dimenticare che qualsiasi dolore alle ovaie, specialmente accompagnato da sintomi problematici, non deve passare inosservato.

Metodi di trattamento

A causa del fatto che la sindrome ovulatoria non è una malattia, ma solo lo stato fisiologico di ogni donna, non richiede un trattamento specifico. Se, dopo la diagnosi, il medico non ha trovato gravi cause di dolore ovarico, raccomanderà al paziente di astenersi dal rapporto sessuale per diversi giorni ed escludere l'attività fisica. Se il dolore è grave, puoi assumere farmaci che alleviano i crampi muscolari o gli analgesici.

5. Annessite

Nelle ovaie, un dolore acuto nelle donne è causato da annessite, una malattia infiammatoria causata da infezioni. A rischio sono le giovani donne di età superiore ai 20 anni.

Le ragioni che causano la formazione di annessite includono:

  • Tutti i tipi di batteri;
  • Malattie veneree;
  • Sesso indiscriminato;
  • Aborti infruttuosi;
  • Esame endoscopico dell'utero;
  • Installazione di un dispositivo intrauterino;
  • Compromissione del funzionamento del sistema immunitario;
  • Stress regolare.

Segni di annessite

Per evitare vari dolori e complicazioni, è necessario seguire i segni che il nostro corpo ci dà. I sintomi di annessite includono:

  • Dolore lancinante nell'ovaio;
  • Aumentato alla temperatura degli indicatori critici;
  • Dolore acuto nella parte bassa della schiena;
  • Mestruazioni eccessivamente dolorose e pesanti;
  • Il ciclo interrotto della regolamentazione;
  • Minzione problema;
  • Scarico vaginale inspiegabile;
  • Dolore durante il rapporto sessuale, che persiste dopo la fine dell'atto.

Se non inizi un trattamento tempestivo di questo disturbo, scorrerà nello stadio cronico, che provoca dolori lancinanti nella zona dell'ovaio, che non possono essere rimossi con antidolorifici.

E anche l'adnexite minaccia di complicazioni sotto forma di peritonite, gravidanza ectopica, aderenze del tubo, infertilità. Pertanto, è molto importante andare in ospedale in tempo.

Metodi di trattamento

Per il trattamento della malattia utilizzare:

  • Riposo completo del paziente;
  • Una dieta che include bere molti liquidi;
  • Farmaci che uccidono l'infiammazione;
  • Farmaci che eliminano il dolore alle ovaie;
  • Gli antibiotici;
  • Terapia infusionale;
  • Laparoscopia
  • Fisioterapia;
  • biostimolanti.

Per il trattamento di una forma cronica complicata di annessite, applicare:

  • Terapia con paraffina;
  • Ozokerite (cera di montagna);
  • Douching con soluzioni terapeutiche.

Se al paziente è stato diagnosticato un caso in corso di un disturbo, i medici ricorrono all'intervento chirurgico - rimozione delle appendici femminili.

6. Cancro

Quando fa male nella regione dell'ovaio, la base può essere il cancro: una neoplasia maligna, le cui cause esatte non sono ancora state stabilite. A rischio sono le donne oltre i 50 anni.

Gli specialisti sono stati in grado di identificare alcuni fattori che contribuiscono allo sviluppo della malattia:

  • Eredità genetica;
  • Disturbi ormonali;
  • Sovrappeso;
  • Attività sessuale precoce;
  • Malattie veneree;
  • Ecologia avversa.

Quando entrambe le ovaie sono doloranti, questo indica una forma primaria di cancro. C'è ancora secondario e metastatico. E anche la malattia è divisa in quattro fasi. La prima e la seconda fase in quasi il 90% dei casi sono curabili con successo.

Segni di cancro

Una malattia insidiosa non si manifesta nella prima fase, quindi le donne vanno in ospedale quando il tumore cresce progressivamente e si manifesta:

  • Minzione alterata;
  • Un aumento dell'addome;
  • Debolezza generale;
  • Dolore costante nella zona dell'ovaio;
  • Una diminuzione dell'abbondanza delle mestruazioni;
  • Completa perdita di appetito;
  • Stato depresso.

Metodi di trattamento

Prima di iniziare l'operazione per rimuovere un tumore maligno, gli specialisti conducono la chemioterapia per ridurre le dimensioni della neoplasia.

Solo l'intervento chirurgico è in grado di eliminare la malattia nelle prime fasi. Pertanto, con la manifestazione dei suddetti sintomi, è necessario visitare la clinica per la diagnosi.

Medici che trattano il dolore ovarico

Se una donna sente che l'ovaio è molto dolorante, si consiglia di visitare immediatamente un ginecologo, poiché questo medico affronta i problemi del corpo femminile. Il medico effettuerà un sondaggio, un esame, farà la diagnosi necessaria e identificherà la malattia che preoccupa il paziente. Se necessario, il ginecologo può fare riferimento a uno di questi medici:

Cause meno popolari del dolore ovarico

Alla domanda sul perché le ovaie nelle donne fanno male, puoi trovare alcuni motivi meno popolari, tra cui:

  • Disturbi ormonali;
  • Appendicite;
  • ooforite;
  • Ruota le gambe della cisti;
  • Sindrome da iperstimolazione ovarica;
  • Hysteria;
  • Depressione prolungata;
  • Gravidanza;
  • Aborto;
  • Assunzione di pillole anticoncezionali;
  • Climax.

Riassumendo

Al fine di sbarazzarsi del disagio e tornare a uno stile di vita a tutti gli effetti, non importa se l'ovaia sinistra o la destra fanno male, è necessario visitare la ginecologia. E vale anche la pena ricordare che, in ogni caso, un trattamento indipendente può portare a gravi complicazioni che dovranno essere eliminate con l'intervento chirurgico..

Hai trovato un bug? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Dolore ovarico nelle donne

Il dolore ovarico è una "maledizione" delle giovani donne e la lamentela più comune, con la quale, sfortunatamente, non si precipitano spesso dal ginecologo.

Perché le ovaie fanno male? Solo un ginecologo può rispondere a questa domanda al 100%, perché i motivi per cui si verifica il dolore sono molto diversi:

  • violazioni della normale posizione fisiologica delle appendici, dell'utero o anomalia del loro sviluppo;
  • patologia del ciclo mensile;
  • processi e malattie infiammatorie (e non solo ginecologiche);
  • disturbi ormonali nel corpo;
  • sviluppo di tumori e formazioni benigne o maligne.

Speriamo che le descrizioni seguenti aiuteranno le donne a navigare e rivolgersi a uno specialista più rapidamente..

Dolore nella regione lombare e nella parte inferiore dell'addome

Nel 90% dei casi, ragazze e giovani donne lamentano dolore simultaneo nell'ovaio e nella parte bassa della schiena. L'ipotermia prolungata banale è la prima ragione del verificarsi di tali spiacevoli sensazioni. Se l'ipotermia è esclusa, ciò indica la presenza di una o più patologie del sistema genito-urinario, per la diagnosi di cui la natura del dolore, la frequenza dell'occorrenza e la sua durata sono di grande importanza.

Rottura della cisti ovarica

Il verificarsi di dolore in una tale localizzazione dovrebbe allertare la donna: sono considerati i primi predatori di una capsula cistica scoppiata e precedono una forte sindrome da "pugnale" dolorosa. Il dolore ovarico si intensifica molto e cresce solo da un lato, appare una scarica purulenta o sanguinante, si apre il sanguinamento vaginale, la temperatura aumenta e la nausea, quindi una chiamata di emergenza è l'unica decisione giusta.

Cisti ovarica, annessite, infiammazione delle appendici

Devo fare qualcosa se ho un disagio a lungo termine nella regione lombare, ma le mie ovaie non fanno molto male e nient'altro disturba? Vale ancora la pena visitare un ginecologo con tali disturbi apparentemente insignificanti: questi possono essere i sintomi iniziali di una fase iniziale di annessite (infiammazione delle ovaie) o lo sviluppo di formazioni cistiche sulle ovaie.

  • Il dolore nella regione lombosacrale è un segno sicuro di infiammazione delle appendici (ooforite). In questo caso, il dolore nell'ovaio destro è notato molto più spesso del dolore nell'ovaio sinistro.
  • L'ovaio sinistro fa male, tira l'addome inferiore solo sul lato destro, fa male alla schiena? In questo caso, è necessario eseguire un'ecografia, assicurarsi che non ci sia massa cistica e iniziare il trattamento di annessite o ofite del lato destro.
  • L'ovaio destro fa male? In questo caso, devi essere più attento e monitorare il cambiamento di salute. Nonostante il fatto che la localizzazione sul lato destro delle vesciche cistiche sia osservata quasi 2 volte più spesso, ma anche l'appendicite acuta rientra negli stessi sintomi del dolore, il cui trattamento non è previsto e è necessario un intervento chirurgico.

Cistite

La cistite acuta e cronica è un'altra ragione per l'insorgenza di dolore nell'addome inferiore e nella schiena. Oltre ai forti dolori parossistici, i seguenti sintomi sono indicativi della malattia:

  • aumento o diminuzione della temperatura;
  • nausea (fino al vomito);
  • minzione frequente e falsa, che può essere dolorosa alla fine dell'atto.

Durante i periodi di esacerbazione, potrebbero esserci sangue nelle urine e piccoli spotting. È impossibile ignorare la cistite. La forma cronica può portare alla cistite interstiziale, che richiede un trattamento permanente.

Tordo

Non sottovalutare una malattia come il mughetto. A partire da scariche bianche insignificanti e leggero prurito, in caso di abbandono e abbandono del trattamento, la "sciocchezza" si sviluppa in una cronaca. Pertanto, non puoi essere sorpreso quando al dolore nell'addome inferiore, nelle appendici e nella regione lombosacrale, dopo una visita dal ginecologo, verrà diagnosticata l'infertilità su uno sfondo di mughetto cronico.

Sindrome ovulatoria

Dolori opachi e doloranti nelle ovaie, a volte con lievi spotting e dolori alla schiena, possono verificarsi a metà del ciclo mestruale. Al momento dell'ovulazione, quando il follicolo ovarico esplode e un uovo maturo esce all'esterno, si verifica una leggera emorragia. La causa del dolore è il sangue che è caduto nel peritoneo. La durata di tali dolori è breve - da 15 minuti a diverse ore. Il dolore sorge alternativamente e solo da un lato:

  • il dolore nell'ovaio destro indica che in questo ciclo mensile è stato lui a svolgere il lavoro di "coltivazione" dell'uovo;
  • dolore nell'ovaio sinistro - segnala la sua attività mensile.

Non essere sorpreso se c'è un malfunzionamento nell'ordine delle ovaie. Il dolore nell'ovaio destro può essere osservato più volte di seguito: per ordine della natura, è quasi 2 volte più attivo di quello sinistro.

I dolori spasmodici crampi che si verificano alla vigilia delle mestruazioni sono dovuti alla produzione di ormoni specifici, prostaglandine, durante questo periodo. Per la metà delle donne, tale lieve disagio non causa particolari problemi. Il trattamento consiste nell'assumere antidolorifici, farmaci antispasmodici, ridurre l'attività fisica, mantenere il riposo ed evitare situazioni di conflitto..

Quando la sindrome del dolore prima dei giorni critici cresce, i dolori sono descritti come subacuti, le mestruazioni durano più a lungo del solito, appare la nausea e la temperatura corporea aumenta leggermente - questo indica processi infiammatori nelle ovaie e / o nell'utero.

Endometriosi, fibroma

Se una donna ha un forte dolore ovarico durante le mestruazioni, la tira indietro e si nota un sanguinamento grave, allora questi sono chiari segni di fibroma, fibromioma o endometriosi.

In effetti, durante le mestruazioni, non sono le ovaie a ferire, ma l'utero in contrazione. Tali contrazioni sono necessarie per liberare la sua cavità dall'endometrio "non necessario". Pertanto, una forte sindrome del dolore indica malattie dell'utero, non ovaie.

Per evitare l'infertilità persistente, queste patologie richiedono un trattamento urgente..

Gravidanza

Durante la gravidanza, i disturbi del dolore nell'addome inferiore e nella regione lombare sono dovuti ad un aumento del carico sulla colonna vertebrale. Ma nelle prime fasi della gravidanza, quando il peso del feto e il peso della donna stessa non sono ancora aumentati in modo significativo, tali disturbi possono segnalare una minaccia di aborto spontaneo.

Se le sensazioni di trazione non causano dolore, ma sono abbastanza scomode e si verificano dopo la 20a settimana, si possono sospettare false contrazioni di Braxton-Hicks. La ragione di questo fenomeno è considerata la maggiore eccitabilità dell'utero, che non richiede un trattamento speciale e passa dopo aver preso le procedure di acqua calda e camminando a un ritmo calmo..

Sindrome da iperstimolazione ovarica

La base per l'insorgenza di dolore lombare acuto e tensione nell'ovaio può essere la procedura per la stimolazione farmacologica dell'ovulazione. I sintomi possono manifestarsi immediatamente o entro 7 giorni dall'iniezione di hCG e non indicano sempre un risultato positivo..

Come risultato di una dose erroneamente selezionata di farmaci stimolanti e molto spesso - a causa di un sovradosaggio di donne che stimolano compresse e diluizione impropria della polvere di hCG, si sviluppa la sindrome da iperstimolazione.

In una forma lieve, provoca disagio nell'addome inferiore e nella regione lombosacrale, le ovaie aumentano di dimensioni e sono tese, l'addome è spesso gonfio. Nei casi più gravi, il liquido si accumula nel peritoneo, le ovaie sono già chiaramente doloranti, il metabolismo è compromesso, la donna spesso ingrassa.

Il trattamento consiste nel interrompere l'assunzione di farmaci stimolanti.

Dolore pelvico cronico

I sintomi del dolore nella cavità addominale inferiore e al di sotto del livello dei reni, preoccupanti per più di 6 mesi, sono comunemente chiamati dolore pelvico cronico. Nel 75% dei casi, è causato da malattie ginecologiche avanzate. Il restante 25% è legato a malattie alle quali uomini e donne sono ugualmente colpiti:

  • sviluppo di aderenze nell'area pelvica;
  • malattie del retto e patologia della vescica;
  • ernia intervertebrale o lesioni vertebrali (artrite, artrosi);
  • ictus;
  • l'osteoporosi;
  • negli uomini - prostatite.

Infezioni del tratto genitale

Per i dolori lievi localizzati nell'addome inferiore e nella schiena, nonché un leggero aumento della temperatura, è necessario eseguire un esame ed escludere:

Dolore pulsante

I dolori pulsanti richiedono un'attenzione particolare per se stessi, specialmente se durano più di mezz'ora.

Se si nota una pulsazione a sinistra, l'ovaio sinistro fa male, la temperatura aumenta e si verifica una debolezza generale, è urgente consultare un medico o chiamare un'ambulanza. Rivolgendosi a un medico con domande: perché l'ovaio sinistro fa male e cosa fare, probabilmente sentirai in risposta: ricovero immediato, hai torsione della gamba cistica ovarica !

La particolarità della posizione dell'ovaio destro può causare una pulsazione nell'addome inferiore a destra dopo il curettage dell'utero o l'isteroscopia. Se l'ondulazione si verifica senza una ragione apparente, il dolore aumenta, appare l'individuazione, la temperatura aumenta, quindi il consiglio è lo stesso: chiama immediatamente un'ambulanza! A destra, la gamba cistica non può solo torcersi. Gravidanza ectopica (torsione, rottura del tubo), aborto spontaneo o rottura dell'appendicite - queste sono le cause che causano pulsazioni e dolore nell'ovaio destro.

Dolore alle ovaie che si irradia alla gamba

Una pulsazione a destra, a sinistra o contemporaneamente in entrambe le ovaie, accompagnata da una varietà di dolore che si irradia alla gamba sinistra o destra, si verifica a causa di una maggiore pressione sugli organi pelvici. Loro possono:

  • essere una conseguenza di complicanze di un'ernia femorale o inguinale;
  • indicare suppurazione dell'utero;
  • testimoniare lo sviluppo di appendicite acuta.

Dolore acuto grave nelle ovaie

Domanda: "Perché le ovaie fanno male e cosa dovrei fare?" in caso di dolori acuti e acuti, non solo inappropriati. Cerca immediatamente assistenza medica di emergenza: ecco cosa devi fare in una situazione del genere. Tali dolori segnalano le seguenti patologie che richiedono il ricovero immediato:

  • apoplessia e rottura dell'ovaio, che può verificarsi anche a causa del rilascio dell'uovo dall'ovaio infiammato;
  • pelvioperitonite - un processo purulento nel peritoneo;
  • una capsula cistica scoppiante o una torsione delle gambe;
  • gravidanza extrauterina.

Oltre a questi motivi, quando tutte le cause organiche sono escluse, il disagio nelle ovaie e il dolore possono essere causati da fattori psicogeni e una donna dovrebbe parlare con uno psicoterapeuta.

Solo una regolare visita medica regolare, un esame annuale obbligatorio da parte di un ginecologo, l'adesione a uno stile di vita sano e un trattamento tempestivo responsabile sono le garanzie relative di mantenimento della salute e della fertilità di una donna.

Cause di dolore addominale inferiore

Informazione Generale

La manifestazione del dolore nell'addome inferiore spesso costringe le donne a consultare un ginecologo per determinare le cause di tali sintomi. Sia il dolore doloroso nell'addome inferiore che il dolore acuto nell'addome inferiore sono ugualmente allarmanti, specialmente se fa male gravemente e per lungo tempo.

Tuttavia, un dolore molto grave nella regione inguinale può anche indicare la manifestazione di patologie neurologiche o chirurgiche. Pertanto, il taglio acuto e il dolore sordo in questa parte dell'addome sono un'occasione per visitare immediatamente un medico e sottoporsi a una diagnosi completa.

Dolore nell'addome inferiore nelle donne a destra e a sinistra

Determinando le cause del dolore nell'addome inferiore nelle donne, i medici li dividono in due gruppi condizionali. I motivi per cui il basso addome di una donna fa male può essere organico e funzionale..

Cause organiche di dolore e dolore in una donna

  • malattie genitali nelle donne (endometrite, apoplessia ovarica, fibromi uterini, annessite, cisti ovariche, torsione delle gambe delle cisti ovariche, endometriosi);
  • disagio e dolore associati all'uso di un dispositivo intrauterino;
  • patologia chirurgica di tipo acuto, cistifellea, sistema urinario (colecistite, pielonefrite, appendicite, cistite);
  • dolore sordo, tagliente, disegno e altri tipi di dolore legato alla gravidanza (aborto minacciato, gravidanza ectopica, coliche dopo aborto medico, distacco prematuro della placenta).

Ragioni funzionali

  • disturbi del ciclo mensile (sanguinamento uterino disfunzionale, algodismenorrea);
  • dolore durante l'ovulazione;
  • ristagno di sangue che viene rilasciato durante le mestruazioni (ematometro, flessione dell'utero).

Va notato che il dolore nell'addome inferiore può avere una natura diversa. Può essere acuto, acuto, doloroso. A volte è accompagnata da gonfiore, gravi sensazioni spiacevoli nella parte bassa della schiena. In alcuni casi, durante il contatto sessuale, una donna si sente a disagio immediatamente dopo l'atto.

È importante determinare al più presto ciò che provoca i crampi nelle donne in quest'area. Le cause degli spasmi saranno determinate dal ginecologo o indirizzeranno la donna allo specialista appropriato.

Cosa fa male nell'addome inferiore?

Nelle malattie del sistema genito-urinario, il dolore può verificarsi nell'addome inferiore nelle donne a sinistra. Se l'addome inferiore della donna fa male, la causa di questa condizione può essere una serie di malattie in cui si manifesta un dolore tirando, cucito, dolorante. Prima di tutto, dolori acuti e gonfiore possono indicare malattie intestinali. A volte fa male nella parte sinistra e dopo aver mangiato troppo, il consumo di cibo di scarsa qualità. Va tenuto presente che una delle malattie dei reni può manifestarsi in questo modo. Tira nella parte sinistra e con una serie di malattie del sistema riproduttivo. Ma se nella parte sinistra fa male o tira, il medico dovrebbe determinare i motivi. Solo uno specialista comprende e determina chiaramente ciò che è nell'addome inferiore sinistro nelle donne.

La causa del disagio possono essere le malattie neurologiche, in cui il dolore di solito pulsa, spara.

Succede che il dolore nell'addome inferiore sia associato a ipotermia - ad esempio, una donna può soffrire di tali sensazioni dopo che le gambe sono congelate, ecc..

Anche il dolore nell'addome inferiore a destra nelle donne può essere diverso. Spesso dolori, tirare il dolore può essere associato a malattie dell'intestino, ai reni, ad attacchi di appendicite, pancreatite acuta. Lo specialista comprende chiaramente ciò che è a destra e, di conseguenza, la patologia di cui possono avere luogo gli organi.

Infiammazione delle appendici e dell'utero

Se l'utero o l'appendice si infiammano, la malattia inizia in modo acuto: la temperatura aumenta, l'intossicazione del corpo, si nota il dolore nell'addome inferiore. Se una donna ha annessite, c'è dolore nell'addome inferiore a sinistra o a destra - su entrambi i lati. In caso di endometrite, si notano dolore acuto o acuto e bruciore nel mezzo. Se una donna va dal medico con lamentele di dolore sul lato sinistro o sul lato destro, lo specialista esegue un esame vaginale. In caso di infiammazione delle appendici, si notano appendici pastose con forte dolore. Con lamentele che fa male nel mezzo e sospetti di endometrite, si avverte un utero ammorbidito e ingrossato, che può ferire alla palpazione.

Nel corso acuto di questi disturbi si osserva un forte dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore, così come a destra o nel mezzo. Con endometrite cronica e annessite, il dolore è doloroso, sordo. Si nota la gravità nell'area delle appendici, con la palpazione viene determinata la sensibilità dell'utero. Se premi l'addome inferiore e poi rilasci bruscamente, allora farà più male quando viene rilasciato. A volte una donna si lamenta che il retto fa male.

Con tali malattie, può sembrare a una donna che il dolore nell'intestino nell'addome inferiore sinistro e i punti siano cadenti o si sviluppi un dolore pulsante in esso. Ma determinare esattamente perché fa male a sinistra è possibile solo nel processo di ricerca. Gli uomini dovrebbero anche consultare un medico, perché solo uno specialista può determinare perché il dolore si sviluppa nell'addome inferiore a sinistra negli uomini.

Quando prescrive un trattamento per l'infiammazione delle appendici e dell'utero, il medico attribuisce terapia infusionale, antibiotici, vitamine, farmaci antinfiammatori.

Endometriosi

Con la manifestazione di endometriosi, l'utero, le appendici e anche lo spazio del collo posteriore sono interessati. Questa malattia è caratterizzata dalla diffusione all'esterno dell'utero di cellule simili all'endometrio. Di norma, in questa condizione, il dolore nella parte bassa della schiena e nell'addome inferiore si manifesta prima delle mestruazioni, aumenta con le mestruazioni.

Se si sviluppa endometriosi dell'utero, allora fa male, tira e punge nel mezzo sotto.

Con lo sviluppo dell'endometriosi, le appendici fanno male nella parte in cui viene determinata l'area inguinale.

Con endometriosi retrocervicale - dietro il pube.

Le sensazioni del dolore diventano più intense, con un pronunciato processo adesivo nella piccola pelvi. Ma con l'endometriosi, anche il ciclo mestruale è disturbato, la natura delle mestruazioni cambia, si sviluppa l'infertilità.

In questa condizione, a volte sembra alla donna che le cause degli spasmi siano che l'intestino fa male. Uno specialista deve determinare esattamente cosa può ferire e fare una diagnosi. L'endometriosi è un ormone trattato, a volte è necessario eseguire un intervento chirurgico.

Apoplessia ovarica

L'apoplessia, cioè l'emorragia nel tessuto ovarico, nelle donne si sviluppa tra le mestruazioni.

Questa malattia appare dopo l'ovulazione. Quando il follicolo si rompe, si verificano danni ai vasi dell'ovaio, con conseguente sanguinamento nella cavità addominale e nell'ovaio. Questo può accadere dopo l'atto, dopo uno sforzo fisico. Con sanguinamento intra-addominale, una donna soffre di un forte dolore da scoppio nell'addome inferiore nel luogo in cui si trova l'ovaio interessato. Si nota anche l'anemia postemorragica, in cui la pressione diminuisce, la pelle diventa pallida, la donna perde conoscenza. In questa condizione, un'urgente necessità di eseguire un'operazione.

Fibromi uterini

I dolori di disegno nell'addome inferiore sono osservati con mioma uterino, se il tumore raggiunge una grande dimensione e comprime gli organi che si trovano nelle vicinanze. In questo caso, si nota dolore allo stomaco e punture, sordo, tirando dolore. Con lo sviluppo del nodo miomatoso sottomucoso, il dolore è impuntura, crampi. Si sviluppa anche sanguinamento. In tali casi, è necessario un intervento chirurgico..

Torsione delle gambe della cisti ovarica

Uno stato simile può svilupparsi a causa di curve strette, inclinazioni, con sforzo fisico. Perché il dolore sotto, in questo caso, è spiegato semplicemente: se la gamba si è contorta di 90 gradi, il deflusso del sangue venoso viene interrotto, si sviluppa l'edema cistico. In questo caso, i motivi per cui una donna fa male nell'addome inferiore possono essere confermati solo da un medico.

Se si è verificata una torsione di 360 gradi, il sangue arterioso non entra nella cisti e, di conseguenza, il dolore è già acuto, tagliente e talvolta spara. C'è anche una foto di un addome “acuto”: sul lato in cui la cisti è ingrandita, si sviluppa un forte dolore, spasmo, la donna si sente male, inizia il vomito. La temperatura aumenta, la parte bassa della schiena fa male. Questa condizione può svilupparsi indipendentemente dal ciclo mestruale: sia a metà del ciclo che durante le mestruazioni.

E se una donna sviluppa una tale condizione? La risposta è inequivocabile: è necessario un trattamento di emergenza - rimozione della cisti, la gamba non si snoda.

Appendicite

Le cause di spasmi possono anche essere associate a un attacco di appendicite. Va tenuto presente che questa malattia inizia con un aumento della temperatura e del dolore, che si fa sentire prima nell'epigastrio e poi nella regione iliaca. Inoltre, c'è intossicazione, debolezza, vomito, a volte - diarrea, perdita di appetito.

Il dolore nella regione iliaca è acuto, tuttavia, la sua intensità può essere diversa - a volte è costante, a volte - dolore intermittente. Inizia al centro, si sposta gradualmente verso il lato destro, si intensifica quando si muove, quando si tossisce, quando una persona cambia la posizione del corpo.

All'inizio dello sviluppo di tali sintomi, è importante consultare un medico, poiché senza un intervento chirurgico tempestivo sono possibili la peritonite e un ulteriore esito fatale.

È importante considerare che i sintomi dell'appendicite possono essere facilmente confusi con i segni di altre malattie. Sembra che ci siano dolori nell'intestino, gonfiore, malattie dello stomaco, disturbi neurologici, coliche premestruali. In alcuni casi, i dolori di cucitura sono noti dopo aver mangiato a causa di eccesso di cibo. Le cause negli uomini di dolore nell'addome inferiore possono essere associate a malattie urologiche. Pertanto, lo stomaco deve essere sentito da uno specialista.

colecistite

Molto spesso, l'infiammazione della cistifellea si verifica se ci sono calcoli in essa. Il decorso della malattia è acuto: c'è dolore alle cuciture nella parte bassa della schiena e nell'addome inferiore, la temperatura aumenta, la persona si sente male e il prurito della pelle è disturbato a causa dell'aumento della bilirubina. Fa male all'inguine sul lato destro delle donne, nell'addome inferiore, nell'ipocondrio destro, dà ad altri organi: la schiena fa male, dà alla parte bassa della schiena. Il disagio diventa più pronunciato dopo aver mangiato..

Con la colecistite, il medico prescrive una dieta, farmaci che attivano il deflusso della bile. Se le pietre sono grandi, non c'è altro trattamento che chirurgico.

Pielonefrite, cistite

Le cause di tali disturbi sono associate all'infezione nel tratto urinario. Con il processo infiammatorio nella vescica, si sviluppa dolore acuto nella regione inguinale, che diventa più acuto quando si verifica la minzione.

A volte è molto difficile per una donna scrivere, poiché durante questo processo taglia.

Con la pielonefrite, l'addome inferiore fa male e la parte bassa della schiena, di regola, dà alla parte bassa della schiena e tira periodicamente la parte bassa della schiena. La tua schiena potrebbe farti male. Inoltre, la temperatura aumenta, a volte appare malata e diarrea. Ma i problemi con la minzione sono più pronunciati: le donne si lamentano che in questo momento il basso addome sta tagliando. E spesso la lamentela suona così: "Scrivo periodicamente quando mi siedo, tossisco, mi dà fastidio se mi irrigidisco, ne sollevo uno pesante, con la pressione". Nei test di laboratorio si notano test infiammatori delle urine.

Sia la pielonefrite che la cistite sono trattate con antibiotici e nitrofurano.

Gravidanza extrauterina

In una gravidanza extrauterina, un uovo fecondato viene impiantato al di fuori della cavità uterina (questo può essere l'ovaio, la cavità addominale, la tuba di Falloppio). In questa condizione, una donna con aborto tubarica manifesta dolore periodico nell'area in cui si trova l'inguine. Dolore parossistico, come prima delle mestruazioni o con le mestruazioni. Se si verifica una rottura del tubo, il dolore è più acuto. Allo stesso tempo, viene dato dolore alla vagina, avvertita nel retto, nella regione sopraclaveare. Con un attacco, può apparire spotting. Con la gravidanza extrauterina, c'è un ritardo nelle mestruazioni, un test di gravidanza positivo.

In questa condizione, si nota un sanguinamento intra-addominale pronunciato, pertanto, l'intervento chirurgico deve essere eseguito immediatamente.

Dolore prima, durante e dopo le mestruazioni

Prima delle mestruazioni

A volte il dolore in una donna e una ragazza inizia ad apparire già a metà del ciclo. Prima delle mestruazioni, lo stomaco fa male con l'algodismenorrea. Molto spesso, questa condizione è nota nelle ragazze giovani, in connessione con l'istituzione di uno sfondo ormonale e lo sviluppo e la crescita dei genitali.

L'addome inferiore nelle ragazze e nelle donne prima delle mestruazioni può far male e per altri motivi. Sono possibili i seguenti motivi:

Se si avverte dolore, come con le mestruazioni, ma non le mestruazioni, e questo accade regolarmente, è necessario consultare un medico con tali reclami.

Durante le mestruazioni

Per gli stessi motivi, spesso le ragazze e le donne soffrono di forti dolori durante le mestruazioni. A volte lo stomaco sotto tira solo e fa male, ma in alcuni casi, le mestruazioni possono essere molto dolorose. Alcune donne si lamentano che fa così male che interferisce con il pieno lavoro..

Perché una tale sensazione si sviluppa durante le mestruazioni, un ginecologo dovrebbe capire.

  • Spesso la ragione di ciò è il sottosviluppo dell'utero, la sua posizione errata, l'infiammazione degli organi genitali, un alto livello di eccitabilità del sistema nervoso centrale.
  • Più spesso fa male con le mestruazioni nelle donne nullipare.
  • Inoltre, si nota una condizione simile quando si usano contraccettivi intrauterini, che si verifica a causa del fatto che esiste un corpo estraneo nell'utero.
  • Con le mestruazioni, a volte fa male nell'addome inferiore per la prima volta dopo un aborto, nei primi mesi in cui il flusso mestruale appare dopo il parto.
  • L'algodismenorrea secondaria viene diagnosticata in presenza di nodi fibromatosi, processi infiammatori, dopo l'intervento chirurgico - addominale e ginecologico.

Dopo le mestruazioni

Solo lo specialista dopo l'esame può rispondere accuratamente alla domanda perché, dopo le mestruazioni, fa male l'addome inferiore. Ma il più delle volte, le cause di tali manifestazioni sono associate all'endometriosi uterina (a seguito di un aumento della circolazione sanguigna nell'organo). In questo caso, la parte bassa della schiena potrebbe ferire. Se il tessuto endometriale cresce, le ovaie possono ferire. Se l'ovaio sulla destra fa male, le cause possono anche essere associate all'endometriosi..

Le ragioni di tali sensazioni possono anche essere associate ad un aumento delle dimensioni della cisti endometrioide dopo le mestruazioni. Il disagio si manifesta anche nell'endometrite cronica. Tuttavia, il motivo per cui viene tirato l'addome inferiore dopo le mestruazioni può essere conosciuto solo dopo uno studio speciale..

Dolore nell'addome inferiore durante l'ovulazione

Molte donne sono interessate al motivo per cui il basso addome fa male durante l'ovulazione e se una tale condizione può essere pericolosa. Di norma, tali sensazioni si sviluppano a metà del ciclo e non causano troppo disagio. Le donne notano che lo stomaco fa male come prima delle mestruazioni. Immediatamente dopo l'ovulazione, vengono tirati l'addome inferiore e la parte bassa della schiena. A volte ci sono scariche minori sotto forma di alcune gocce di sangue. Durante l'ovulazione, di solito fa male ai lati: sinistra o destra. Sensazioni spiacevoli si sviluppano nell'angolo in cui l'ovaio "lavora" in questo ciclo. Meno dolore doloroso o lancinante nel mezzo.

Questo è principalmente un fenomeno fisiologico che non richiede trattamento. Raramente ci sono lamentele sul fatto che il dolore sia forte, pulsante, tagliente. Chiedere al ginecologo il motivo per cui durante un'ovulazione fa male all'addome, ha senso se una tale condizione si manifesta regolarmente e causi gravi inconvenienti.

Dolore dopo il rapporto

Dopo il rapporto sessuale, in alcune donne sorgono sentimenti spiacevoli. Spesso questo succede di notte. Perché e cosa può fare male dipende da molti fattori.

Spesso, se in questo caso viene tirato l'addome inferiore, le ragioni possono essere associate alla frustrazione, cioè all'insoddisfazione morale. Perché tira l'addome inferiore dopo il contatto sessuale, solo un medico può determinare con certezza. È possibile ignorare un tale sintomo se ciò accade raramente nelle donne e il dolore è lieve. A proposito, negli uomini può verificarsi un mal di stomaco dopo il rapporto. E alcune donne dicono di aver provato dolore al concepimento. Ma se la destra o la sinistra tirano costantemente, devi contattare un ginecologo.

Perché le donne hanno dolori al basso ventre e da dove provengono?

  • annessite ed endometrite in forma cronica;
  • malattia pelvica adesiva;
  • endometriosi, nonché tumore, compattazione;
  • cervicite cronica;
  • malattie di origine infettiva;
  • secchezza vaginale (a causa di un'eccitazione insufficiente, con la menopausa);
  • danno dovuto a contatto sessuale molto approssimativo.

In medicina, il dolore che si verifica nelle diverse fasi del contatto sessuale è chiamato dispareunia. Il dolore può essere diverso - a volte una donna si lamenta che nella zona inguinale preme, rimorchiatori, ustioni, formicolio.

Se il dolore può verificarsi con il mughetto dipende dall'intensità della malattia. Il mughetto è una malattia infettiva in cui appare la scarica, che può causare disagio. Allo stesso tempo, la donna è preoccupata per il prurito: prurito nell'area genitale e disagio nell'addome inferiore.

Dolore nell'addome inferiore durante la gravidanza

Un dolore persistente e poi acuto a sinistra oa destra durante la gravidanza può preoccuparsi della minaccia di aborto spontaneo, quindi, se una donna è incinta e ha mal di stomaco prima delle mestruazioni durante la gravidanza, dovrebbe, senza indugio, scoprire da cosa sta accadendo.

Se esiste una minaccia di aborto spontaneo, taglio, cucitura, tirando i dolori appaiono come risultato di una riduzione dell'utero a 22 settimane di gravidanza. Una donna si lamenta che la sua schiena fa male, a volte appare spotting, come con le mestruazioni. Se lo stomaco può far male, quanto è grave il dolore dipende dalle condizioni della donna.

Tuttavia, nelle donne in gravidanza fa periodicamente male a destra oa sinistra fa quasi male. E tali dolori doloranti sono spesso associati alla crescita e allo sviluppo del feto. Tuttavia, se una donna ha un ritardo nel ciclo mestruale e sospetta una gravidanza, perché fa male l'addome inferiore, è meglio chiedere a uno specialista il cui profilo è la ginecologia.

Il dolore durante la gravidanza può essere diviso in due gruppi.

ostetricoNon-ostetrica
  • con distacco prematuro della placenta;
  • con gravidanza ectopica;
  • a rischio di interruzione.
  • con problemi al tratto gastrointestinale;
  • distorsioni che supportano l'utero;
  • con malattie chirurgiche;
  • con tensione dei muscoli addominali.

Un forte dolore tagliente può essere un sintomo di un aborto spontaneo. Ma se pugni la parte sinistra durante la gravidanza nelle fasi successive, ciò non significa sempre che si manifestino alcuni problemi.

La parte destra o sinistra, così come l'addome inferiore, possono tirare a causa dei seguenti fenomeni:

  • È noto che l'addome inferiore può ferire nelle fasi successive, se una donna non mangia correttamente. Se una donna ha sviluppato disbiosi, potrebbe lamentarsi del fatto che le sta tagliando lo stomaco. Inoltre, il taglio del dolore addominale durante la gravidanza appare dopo un pasto troppo denso, poiché lo stomaco è pieno di intestini e una sensazione di pesantezza porta al dolore intestinale di una donna. Sullo sfondo di un utero in crescita, l'intestino è compresso, c'è una violazione della peristalsi, si verifica la costipazione, si verifica gonfiore, le cui cause sono associate alla gravidanza. Per ridurre tali manifestazioni, è necessario mangiare in un determinato momento, consumare più liquidi, muoversi di più, allungare le gambe, non mangiare di notte.
  • Sensazioni spiacevoli nelle fasi successive sorgono a causa di distorsioni che supportano l'utero. Può essere una pulsazione, formicolio, si verificano quando si spostano, premendo. Di conseguenza, la donna sembra avere un utero che fa male. Questo fenomeno a volte si verifica quando si cammina, l'attività fisica. Tuttavia, se c'è la costante sensazione che l'utero faccia male, le ragioni dovrebbero essere determinate dal medico. Dopotutto, a volte compaiono davvero dolori nell'utero, i motivi in ​​alcuni casi possono essere più gravi.
  • A volte una donna è preoccupata per il motivo per cui l'utero fa male quando il dolore si verifica in luoghi in cui i muscoli addominali sono sovraccarichi. Tali sensazioni sorgono quando la stampa è tesa, a causa della quale può sembrare che faccia male dentro. In questo caso, lo stomaco è duro, imbronciato, crea una sensazione che tira dentro. Per eliminare tali sensazioni, devi solo rilassarti e riposare..
  • Raramente durante la gravidanza, c'è un'esacerbazione delle malattie gastrointestinali (se una persona è malata in precedenza), pancreatite, ostruzione intestinale, cioè un organo che si trova nella cavità addominale. Allo stesso tempo, oltre al dolore, ci sono altri sintomi: temperatura, vertigini, brontolio nell'intestino e nello stomaco. Una donna si sente male, gonfia, "brucia" a causa del caldo. In questo caso, dovresti assolutamente contattare uno specialista, poiché a volte è estremamente importante sottoporsi a un intervento chirurgico il prima possibile.
  • Il dolore nell'addome inferiore, che si irradia nella parte bassa della schiena, negli ultimi mesi di gravidanza, può essere un segno di disturbi ginecologici. Le "malattie" delle donne "parlano" a volte di una gravidanza disfunzionale.
  • Le sensazioni di crampi indicano una minaccia di aborto. Inizia anche la scarica genitale. Per mantenere la gravidanza, è necessario consultare immediatamente un medico con tali sintomi.
  • L'addome inferiore fa male se si verifica un distacco prematuro della placenta. Un fenomeno simile può essere il risultato di lesioni, sovraccarico e una serie di malattie. In questa condizione, la rottura dei vasi sanguigni, il dolore molto forte appare nell'addome e sotto, il sanguinamento si verifica nella cavità uterina. In questo caso, è importante chiamare immediatamente le cure di emergenza..

Anche se una donna ha un leggero ritardo, ma cerca di mantenere una gravidanza, con la manifestazione di tali sensazioni, deve consultare un medico. Attenti a tali sintomi dovrebbero essere quelli che sono già sottoposti a metà gravidanza..

È indispensabile informare lo specialista dei vari disagi nell'addome: se l'addome è insensibile, allo stesso tempo riduce le gambe, la schiena è molto dolorante, ecc. Più dura questa sensazione, più pericolosa può essere questa condizione..

Pertanto, ogni donna che è interessata alla nascita di un bambino sano dovrebbe consapevolmente relazionarsi con la sua salute e "ascoltare" attentamente il corpo.

Istruzione: laureato presso il Rivne State Basic Medical College con una laurea in Farmacia. Si è laureata alla Vinnitsa State Medical University. M.I. Pirogov e uno stage basato su di esso.

Esperienza lavorativa: dal 2003 al 2013 - ha lavorato come farmacista e manager di un chiosco farmacia. Ha ricevuto lettere e riconoscimenti per molti anni di lavoro coscienzioso. Articoli su argomenti medici sono stati pubblicati su pubblicazioni locali (giornali) e su vari portali Internet.

Commenti

ciao, ieri ho iniziato ad ammalarmi nell'addome inferiore nella regione inguinale ieri, posso escludere la gravidanza perché nel 2014 sono stato sterilizzato misurando.

Articoli Sul Ciclo Di Abusi

Come causare le mestruazioni durante un ritardo con metodi semplici e sicuri?

Come causare le mestruazioni con un ritardo? Questa domanda viene posta da molte donne, poiché le mestruazioni ritardate sono un problema abbastanza comune, la cui causa non è sempre la gravidanza o qualsiasi malattia.....

Perché mal di schiena durante le mestruazioni

Tre donne su cinque hanno mal di schiena durante le mestruazioni. Ogni mese, sentono come i recettori del dolore danno la loro risposta alla contrazione dei muscoli addominali....

Perché c'è un ritardo nelle mestruazioni con gv

Durante il periodo di gestazione, una donna si abitua a vivere senza un periodo. E con la nascita del bambino, inizia di nuovo a pensare al loro aspetto, perché non ci sono molte madri che vogliono dare alla luce un bambino dopo l'altro....