Menopausa e minzione frequente

Intimo

Con l'inizio della menopausa nel corpo femminile, inizia la ristrutturazione, che può provocare alcune patologie. La minzione frequente con la menopausa è il problema più comune associato alla perdita della funzione fertile nelle donne. La patologia viene diagnosticata in tutte le donne durante la menopausa, ma si manifesta in diversi modi. L'incontinenza può essere trattata con esercizi speciali, ma nei casi più gravi può essere necessario un intervento chirurgico..

Minzione frequente con la menopausa: perché questo accade?

Per eventuali disturbi della minzione, assicurarsi di consultare il proprio medico. La diagnosi tempestiva consente di risolvere rapidamente il problema.

Lo stretto controllo sullo stato di salute, uno stile di vita sano e l'assenza di malattie del sistema genito-urinario non garantiscono l'assenza di disturbi urinari con l'inizio della menopausa. La causa principale della patologia è un cambiamento ormonale, in particolare una mancanza di estrogeni nel corpo. Questo ormone regola molti processi nel corpo femminile e la sua carenza influenza negativamente le condizioni delle mucose e il tono muscolare. Si distinguono le seguenti cause di disturbi della minzione durante la menopausa:

  • Diminuzione del tono muscolare pelvico. A causa della mancanza di collagene, il tessuto muscolare non consente un controllo adeguato della minzione.
  • Sovrappeso. Con la menopausa, le donne sono spesso in sovrappeso. L'eccesso di peso esercita una pressione sui muscoli deboli del bacino.
  • Diminuzione dell'elasticità delle pareti dell'urea. I cambiamenti legati all'età rendono l'uretere rigido, non in grado di allungare. Ciò provoca minzione frequente anche con leggero sforzo o irritazione..
  • Perdita di mucose della funzione secretoria. In assenza di secrezione, la mucosa secca non è in grado di impedire l'ingresso di agenti patogeni nel corpo..
  • L'omissione degli organi pelvici. I muscoli deboli del pavimento pelvico provocano il prolasso della vagina o dell'utero. Il prolasso preme sull'uretere e porta all'incontinenza.
  • Malattie accompagnatorie Il sistema urinario cambia in presenza di una serie di patologie.
Torna al sommario

Come si manifesta il problema?

Esistono 3 tipi di problemi:

Con minzione stressante, si può verificare un problema durante le risate..

  • Minzione stressante. L'incontinenza si verifica durante lo sforzo fisico, con tensione dei muscoli addominali, ad esempio durante le risate, la tosse.
  • Minzione improvvisa. La patologia non è controllata e sorge a causa di cambiamenti interni nel corpo e non di stimoli esterni. In questo caso, il paziente non ha tempo di raggiungere il bagno.
  • Minzione frequente. C'è un costante bisogno di urinare in qualsiasi momento della giornata.

In generale, la patologia è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • minzione incontrollata durante lo sforzo;
  • separazione involontaria delle urine prima di raggiungere il bagno;
  • frequenti malattie infiammatorie del tratto urinario;
  • frequenti impulsi di notte;
  • minzione immediatamente dopo l'impulso.
Torna al sommario

Eliminazione della minzione frequente con la menopausa nelle donne

Nelle fasi iniziali dello sviluppo, la minzione frequente durante la menopausa viene eliminata senza troppi sforzi. La cosa principale è la pazienza e la cura della tua salute. I metodi di trattamento sono selezionati individualmente, a seconda della complessità della patologia, della causa e della presenza di malattie concomitanti. Si raccomanda una terapia combinata per eliminare rapidamente l'incontinenza..

Farmaci efficaci

Nel trattamento dell'incontinenza urinaria durante la menopausa, vengono utilizzati i seguenti farmaci:

attoNome del farmaco
Migliorare il tono muscolareDriptan, Detrusitol
Ripristino dell'estensibilità e della forza del tessuto muscolare, eliminazione di desideri frequentiUbretide, neuromidina
Normalizzazione del sistema nervosoSimbalt, Duloxetine
Correzione ormonaleRemens, Climaxan
Torna al sommario

Trattamento con rimedi popolari

La medicina tradizionale offre i seguenti strumenti per combattere l'incontinenza urinaria con la menopausa:

  • Bere spesso carote, uva, succo di pomodoro, infuso di foglie di lampone.
  • 3 volte al giorno per 1/3 di cucchiaio. bere infusi di salvia, more, mirtilli rossi, mirtilli, aneto e semi di achillea.
Torna al sommario

dieta

L'alimentazione dietetica durante la menopausa può migliorare le condizioni generali di una donna, eliminare rossore, mal di testa, gonfiore e regolare il peso. In questo momento, non puoi esaurire il corpo con la fame, devi mangiare in modo equilibrato. Come parte del controllo del corso della menopausa, si raccomanda di abbandonare l'uso di cacao, caffè, tè nero forte, cibi dolci, salati e grassi. È importante mangiare molta frutta e verdura fresca, bere succhi freschi e tisane..

Esercizi speciali

La minzione frequente durante la menopausa può essere controllata o eliminata completamente con l'aiuto di esercizi speciali. Il sistema di esercizi di Kegel ha lo scopo di rafforzare i muscoli del bacino. Prima di iniziare l'allenamento, è necessario consultare il proprio medico e scegliere il corso di esercizi individualmente. Inoltre, gli squat sono utili..

In caso di incontinenza urinaria, è necessario attenersi in particolare alle norme di igiene personale, spesso lavarsi e utilizzare speciali cuscinetti urologici.

Intervento chirurgico

Il metodo chirurgico di trattamento è il più efficace, ma ricorre ad esso in un pizzico. A seconda delle caratteristiche del corso di patologia durante l'operazione, vengono eseguite le seguenti manipolazioni:

  • imposizione della torsione reticolare a trazione;
  • l'introduzione di droghe nello spazio sottomucoso;
  • sollevamento del tessuto uretrale;
  • serraggio della parete vaginale.
Torna al sommario

Come prevenire la patologia?

La minzione frequente durante la menopausa è una patologia comune che colpisce quasi tutte le donne. Per prevenirlo, non dovresti aspettare l'inizio della menopausa, dovresti prepararti in anticipo. Si raccomanda di controllare il peso corporeo, abbandonare completamente le bevande alcoliche e mangiare bene. Devi fare esercizi per rafforzare i muscoli del bacino e sottoporsi regolarmente a un esame fisico.

Menopausa in menopausa: cosa dovrebbe fare una donna per eliminare questo disturbo

Come diagnosticare l'incontinenza

Una donna stessa può rilevare disturbi nel sistema urinario in base a determinati segni:

  • il rilascio di una certa quantità di urina durante movimenti improvvisi, sforzo, tosse o starnuti;
  • l'incapacità di trattenere l'urina nella vescica anche per un breve periodo;
  • enuresi notturna;
  • dolore e prurito frequenti a causa della penetrazione regolare delle infezioni (cistite);
  • minzione frequente, impulsi forti e talvolta dolorosi si verificano con una vescica quasi vuota, pochissime foglie di urina.

Questi fenomeni possono essere osservati separatamente e allo stesso tempo, causando disagio fisico e psicologico. Una donna si abitua ad essere in tensione, è difficile per lei stare in una squadra, e con un raffreddore comune, gli impulsi tendono a diventare più frequenti. Non si può parlare di sport e di vita intima. Ma i sintomi attuali non sono i peggiori. Se non trattate, le conseguenze possono essere molto più terribili.

Gli specialisti distinguono tre forme di malattia:

  1. Lieve quando una donna avverte un certo disagio durante la minzione, ma può controllarlo in condizioni normali e reggere l'impulso di svuotare la vescica.
  2. Medio, caratterizzato da una fuoriuscita incontrollata di liquidi più volte al giorno.
  3. Pesante. Frequente - più di 10 volte al giorno - esorto in bagno, mentre l'urina viene escreta in piccole porzioni, senza portare sollievo. Lo svuotamento spontaneo della vescica può verificarsi tra un viaggio e l'altro in bagno.

Sintomi di disturbi

Disturbi imperativi della minzione durante la menopausa: una combinazione di minzione frequente durante il giorno e la notte sullo sfondo dell'atrofia della mucosa vaginale.

Il problema è accompagnato dai seguenti sintomi:

  1. La voglia di urinare è inquietante di notte. Una donna può sperimentarli più di due volte.
  2. Tratto urinario infetto.
  3. L'urina viene rilasciata involontariamente durante il periodo di risate, tosse o attività fisica. Questa è l'incontinenza da stress che causa problemi sociali e igienici..

La minzione frequente impedisce una vita piena. Le donne con malattie gravi sono costrette a rimanere a casa.

Qual è la ragione?

Perché si verifica l'incontinenza urinaria? In menopausa, si verificano cambiamenti ormonali, che apporta cambiamenti in tutti i sistemi del corpo. Se una donna ha avuto problemi con la sfera genito-urinaria nella sua giovinezza, aumenterà nella seconda metà della sua vita, ma anche in loro assenza, il climax può sconvolgere un sistema perfettamente funzionante. Con un livello insufficiente di ormoni estrogeni, l'elasticità e la fermezza dei tessuti, garantendo il lavoro coordinato degli organi, diminuisce drasticamente:

  1. Il tessuto muscolare in tutto il corpo diventa più sottile, perde il tono, questo vale anche per il pavimento pelvico. Una donna non è più in grado di controllare i suoi muscoli per trattenere l'urina. Se ha avuto esperienza di parto traumatico, questo sintomo può manifestarsi prima e in menopausa.
  2. La mancanza di lubrificazione naturale nella vagina lo rende un bersaglio economico per virus e batteri.
  3. Le pareti della vescica diventano più ruvide, perdono la capacità di allungarsi, allo stesso tempo diventano iperattive e sensibili a qualsiasi irritazione. Ciò contribuisce allo svuotamento involontario durante l'accumulo di una quantità molto piccola di urina, la sua fuoriuscita e la comparsa di gocce di urina sulla biancheria.
  4. Pressione sulla vescica dall'utero e dalla vagina, che spesso diminuiscono con la menopausa.
  5. Aumento di peso, pressione sul pavimento pelvico e stiramento di muscoli già deboli.
  6. Qualsiasi intervento chirurgico, in particolare la rimozione dell'utero, può interrompere il funzionamento di tutti gli organi della piccola pelvi.

La menopausa in menopausa si sviluppa anche contro altri problemi di salute che non sono correlati alla struttura urogenitale. Ad esempio, il diabete mellito o i disturbi neurologici bloccano la sensibilità delle terminazioni nervose che trasmettono informazioni dalla vescica al cervello. Disturbi che inibiscono l'attività mentale privano una persona di controllo su qualsiasi funzione fisiologica.

Come riconoscere l'incontinenza urinaria? Per distinguere il rilascio di un grande volume di liquido è difficile non notare. È molto più difficile diagnosticare la goccia di urina. In questo caso, il bucato non rimane punti bagnati, appare un odore pungente spiacevole. L'escrezione di urina è potenziata da tosse, starnuti, risate, sforzo fisico. Il medico sarà in grado di fare una diagnosi accurata dopo aver esaminato il paziente.

Consigli sullo stile di vita

Per prevenire l'uretrite durante la menopausa, è importante mantenere l'equilibrio ormonale del corpo. Si raccomanda di non sottoporre il corpo a ipotermia, di osservare l'igiene degli organi genitali esterni, di visitare il bagno in tempo e di indossare biancheria intima di cotone. Alle donne con urolitiasi si consiglia di sottoporsi regolarmente a test, di sottoporsi a farmaci anche in assenza di esacerbazioni.

Modalità acqua

Durante la menopausa, è importante osservare il regime alimentare. Si consiglia alle donne di consumare almeno 1,8 litri al giorno. L'acqua contribuisce all'accelerazione dei processi metabolici, al diradamento del sangue nelle vene. Il liquido previene il ristagno nel corpo.

esercizi

Con la complessa terapia della cistite menopausale, insieme alle medicine, vengono mostrati speciali esercizi ginnici. Hanno lo scopo di ottimizzare la circolazione sanguigna nell'area pelvica, nonché di migliorare la funzionalità del tratto urinario. Il metodo Kegel è stato ampiamente utilizzato. Esercizi seduti.

Il complesso è costituito da tre componenti importanti:

  1. Compressione ed espansione dei muscoli della zona intima. Esercizio per diversi secondi, dopo di che dovresti rilassarti.
  2. Tensione e rilassamento, che si alternano con maggiore frequenza.
  3. Spingendo fuori. In questo caso, non è richiesta una forte tensione. I muscoli compressi dovrebbero essere tenuti il ​​più a lungo possibile..

Tre esercizi fondamentali aiutano a rafforzare i muscoli del bacino. Ognuno di essi viene eseguito 10 volte. A poco a poco, la durata aumenta a 30 minuti.

Durante gli esercizi, la stampa dovrebbe essere rilassata. Dovresti respirare con calma e in modo uniforme. Si consiglia ai principianti di eseguire esercizi in posizione supina. Dopo un po 'possono essere eseguiti seduti.

Le lezioni dovrebbero essere regolari, altrimenti la loro efficacia sarà bassa.

Nutrizione

La dieta dovrebbe essere dominata da frutta, verdura, legumi, pesce, latticini, uova, pollo.

Durante la menopausa, si consiglia di astenersi dal prendere determinati prodotti che hanno un effetto dannoso sul corpo.

  1. Bevande alcoliche. Provocano il restringimento del lume dei vasi sanguigni e delle maree.
  2. Prodotti affumicati.
  3. Forte tè e caffè.
  4. Carni rosse.
  5. Dolci. Rompono il metabolismo.
  6. Piatti piccanti e piccanti. Contribuiscono alla ritenzione di liquidi nel corpo e compromettono il metabolismo..
  7. Bevande al gas.

Questi prodotti hanno un effetto negativo sul corpo e aggravano tutti i sintomi della menopausa..

Igiene personale

L'igiene personale durante la menopausa si distingue per diverse caratteristiche. Spesso durante la terapia per l'incontinenza, le donne avvertono un senso di disonestà. I lavaggi frequenti provocano secchezza della mucosa vaginale, che migliora le manifestazioni della cistite. Dovrebbe essere lavato 2-3 volte al giorno con cosmetici.

Si consiglia di utilizzare speciali cuscinetti urologici. È importante cambiarli frequentemente per prevenire l'irritazione della mucosa urinaria..

A cosa porta l'incontinenza

Poiché una varietà di disturbi nel corpo portano all'incontinenza urinaria, possono anche contribuire allo sviluppo di malattie concomitanti:

  • i muscoli indeboliti provocano successivamente incontinenza di gas e feci, compromissione della funzione intestinale;
  • infiammazioni frequenti provocano cistite cronica o uretrite;
  • il prolasso degli organi del sistema riproduttivo continuerà;
  • gocce di urina, essendo in costante contatto con la pelle, creano un prurito;
  • continui risvegli di notte e al mattino presto, portando all'insonnia;
  • assorbenti aromatizzati, senza i quali la vita in una situazione del genere è impensabile, possono causare allergie e irritare la pelle e anche creare un effetto serra.

La perdita di controllo sulla minzione è un tipo di segnale sui problemi di salute legati all'età in menopausa. Un esame medico stabilirà la causa esatta, che esiste una grande possibilità di eliminare.

Caratteristiche di igiene durante la menopausa

Con l'inizio della menopausa, viene prestata particolare attenzione alla cura dei genitali. Per la salute del sistema genito-urinario, sia la mancanza di igiene che l'eccessiva pulizia sono pericolose. L'abbondanza di batteri patogeni provoca lo sviluppo di malattie infettive. L'uso di detergenti aggressivi per pulire i genitali porta a seccare le mucose. Prima di eliminare il problema dell'incontinenza urinaria, si raccomanda a una donna di utilizzare cuscinetti urologici specializzati.

Metodi diagnostici

L'ecografia è necessariamente utilizzata per identificare la patologia del bacino. Vengono esaminati gli organi riproduttivi, l'uretra, la vescica, i reni e gli ureteri. Pertanto, vengono determinate le violazioni della struttura degli organi, un cambiamento nella loro posizione, la presenza di neoplasie.

Sono necessarie analisi delle urine e uno striscio dalla vagina; possono essere prescritti un esame del sangue per gli ormoni, un'ecografia della ghiandola tiroidea, la consultazione con un endocrinologo e altri specialisti. È possibile che sia richiesto un trattamento complesso.

Eliminazione degli odori


Un odore sgradevole appare a causa dello sviluppo di agenti patogeni sulla pelle, la biancheria intima. Per evitarlo, è necessario seguire le regole di igiene descritte nella sezione precedente. Quando si utilizzano le guarnizioni, è necessario sostituirle almeno 4 volte al giorno. Sono disponibili prodotti per l'igiene speciali per prevenire gli odori come quelli utilizzati nei giorni critici. Anche l'uso di guarnizioni interne richiede frequenti sostituzioni. Tieni presente che gli agenti deodoranti in questa situazione non aiuteranno..

Auto recupero

I più distruttivi in ​​questa materia sono i pensieri secondo cui l'incontinenza urinaria in menopausa è completamente non trattabile e si possono alleviare solo temporaneamente i sintomi. Ma nella maggior parte dei casi, esiste una completa guarigione e ripristino della qualità della vita

È buono quando, dalla giovinezza, in particolare, dopo il parto, una donna rinforza in modo indipendente i muscoli del pavimento pelvico. Questo ti proteggerà da molti problemi in età adulta e vecchiaia..

Gli esercizi di Kegel hanno lo scopo specifico di preservare e ripristinare il tono dei muscoli del sistema genito-urinario. Il principio di allenamento è la tensione e il rilassamento del perineo e della vagina. Il tempo di riduzione deve essere regolato su 3 minuti. C'è una vasta gamma di esercizi, la cui implementazione fa funzionare questi muscoli. Si raccomanda di lavorare periodicamente con i muscoli durante il giorno..

Quando si sollecita, è consigliabile sedersi su una superficie dura e, respirando profondamente e uniformemente, trattenere l'urina con la forza muscolare o farlo sulla strada per il bagno. Lo stesso dovrebbe essere fatto quando si starnutisce e altri carichi che causano lo scarico involontario del fluido.

Sono stati sviluppati anche simulatori per l'allenamento dei muscoli intimi - il loro principio è quello di superare la resistenza meccanica.

Si raccomanda di addestrare l'uretra nel processo di visita alla toilette interrompendo intenzionalmente il flusso urinario. Qualsiasi lavoro muscolare controllato è sempre buono..

Tipi di disturbi

Esistono diversi tipi di menopausa per la menopausa:

  1. Tipo di stress - caratterizzato dal rilascio di liquidi durante l'esercizio fisico, tosse, starnuti, risate e altri movimenti che influenzano la pressione della vescica.
  2. Motivazione - caratterizzato dall'incapacità di trattenere il fluido nel water. Questo tipo è spesso presente in coloro che hanno diabete, demenza, sclerosi, parkinsonismo, cancro alla vescica, ecc..

È particolarmente necessario evidenziare la minzione frequente, che riduce significativamente le prestazioni di una donna, interferisce con la vita di tutti i giorni. Per risolvere questo problema, è necessario consultare il proprio medico, che prescriverà un corso efficace di trattamento.

Trattamento farmacologico

In alcuni casi, l'incontinenza e la minzione frequente cessano dopo il ripristino dell'equilibrio ormonale, che è disturbato durante la menopausa. Se non ci sono cambiamenti patologici nel sistema degli organi pelvici, abbastanza rapidamente tutto tornerà alla normalità dopo aver eliminato i sintomi della menopausa. Tuttavia, l'effetto può essere di breve durata e, dopo aver assunto preparazioni ormonali, il problema può ripresentarsi, pertanto la ginnastica viene comunque mostrata a tutti.

Di norma, un ginecologo prescrive farmaci (in compresse o iniezioni) volti ad alleviare crampi e stress e per il rilassamento generale. Spesso il problema risiede nell'eccitazione del sistema nervoso, che provoca minzione frequente, creando un impulso costante.

Nel caso di uretrite e cistite concomitanti, vengono prescritti antibiotici e agenti antifungini. I farmaci sono prescritti per via orale o topica sotto forma di supposte. La scelta di un rimedio specifico dipenderà dal patogeno.

Prevenzione

Puoi prevenire la minzione patologica durante la menopausa. Per questo, dopo 40 anni, una donna dovrebbe riconsiderare il suo solito stile di vita, apportare modifiche alla sua dieta:

  • fare ginnastica al mattino per rafforzare i muscoli degli organi pelvici;
  • fare lunghe passeggiate;
  • rifiutare tè forte, caffè, non abusare di bevande alcoliche;
  • controllo del peso;
  • assumere farmaci per migliorare la salute generale, rafforzare l'immunità, eliminare i sintomi della menopausa;
  • osservare le regole di igiene;
  • visitare un ginecologo almeno 2 volte l'anno.

Chirurgia

La chirurgia è indicata quando altri metodi di terapia sono impotenti. Molto spesso viene utilizzato per l'omissione e lo spostamento degli organi che premono sulla vescica. Spesso questo è l'unico modo per prevenire la perdita dell'utero e della vagina. Questa operazione è la più difficile, ma anche la più efficace..

Esistono altri interventi, meno traumatici:

  1. un anello di materiale a rete elastica, chiamato fionda, scivola sul canale uretrale e lo mantiene in posizione;
  2. l'introduzione di farmaci che ripristinano la superficie e la struttura delle mucose della vagina e dell'uretra, del silicone, del collagene o del tessuto adiposo;
  3. serraggio della parete vaginale.

Fitoterapia

I rimedi per l'enuresi affidabili e comprovati nei secoli sono erbe e piante. Sulla base di questi, puoi preparare sia infusioni medicinali che decotti.

saggio


Il secondo nome di salvia è "erba sacra" di Ippocrate

Uno dei rimedi popolari più convenienti nel trattamento dell'incontinenza urinaria è considerato salvia. Si raccomanda di essere usato come infusione. Per fare questo, è necessario prendere 40 g di materie prime secche e versarlo con 1 litro di acqua bollente. Per rendere migliore la salvia, insistere sotto un coperchio chiuso per 2 ore. Filtrare l'infusione finita attraverso un filtro o un filtro di garza e prendere un bicchiere della bevanda finita 3 volte al giorno.

semi di aneto


I semi di aneto contengono vitamine dei gruppi A, B, C, olii essenziali, acido palmitico e acido lacido

I semi di aneto sono un altro ottimo modo per combattere l'incontinenza urinaria. Per preparare la medicina, preparare un cucchiaio di semi con un bicchiere di acqua bollente e inviare il contenitore con il contenuto per 2-3 ore in un luogo caldo, avvolgendo tutto in una sciarpa calda. Trascorso il tempo specificato, filtrare l'infusione e bere un bicchiere del medicinale finito al giorno. Si raccomanda di continuare il trattamento fino al raggiungimento di un risultato positivo. I guaritori tradizionali sostengono che questo metodo aiuterà ad alleviare le donne di qualsiasi età dall'enuresi..

Rosa canina

Il cinorrodo è un famoso medico nella lotta contro molti disturbi, tra cui l'incontinenza urinaria. Le bacche di questo arbusto vengono utilizzate insieme alle bacche delle ossa nel rapporto di quattro cucchiai a uno. Questa miscela viene versata con un litro di acqua e cuocere a fuoco lento per trenta minuti. Trascorso questo tempo, senza rimuovere il brodo dalla stufa, aggiungi due cucchiai di fiori di rosa canina e continua a bollire, riducendo al minimo il fuoco. Aspettiamo di nuovo l'ebollizione del liquido e rimuoviamo la medicina dalla stufa. Beviamo il prodotto filtrato in un bicchiere 2 volte al giorno.

Mirtillo rosso

Le bacche e le foglie di mirtillo rosso sono usate per curare l'enuresi.

Tutti sanno che i mirtilli rossi hanno un elevato effetto diuretico. Tuttavia, se li usi insieme alle foglie delle piante e all'erba di San Giovanni, puoi ottenere risultati sorprendenti. Per preparare la miscela medicinale, dovresti assumere 1 cucchiaio. l bacche e foglie di mirtillo rosso e 2 cucchiai. l Erba di iperico. Una miscela di tre cucchiai, versare 600 ml di acqua bollente, inviare il contenitore con il contenuto a fuoco lento e far bollire la medicina. Dopo aver filtrato, beviamo tre bicchieri di brodo freddo al giorno.

È importante prendere il primo bicchiere alle quattro del pomeriggio, l'ultimo prima di coricarsi e il secondo in mezzo.

Succo di carota

Il succo di carota è un buon strumento non solo per rafforzare l'immunità e la visione, ma anche per curare l'enuresi. Per scopi medicinali, si consiglia di bere un bicchiere di succo di carota appena spremuto ogni giorno al mattino a stomaco vuoto fino a quando compaiono risultati positivi.

Mora e mirtillo

Un frutto in umido gustoso e sano che aiuta a sbarazzarsi dell'incontinenza urinaria può essere preparato da more e mirtilli secchi o freschi, che devono essere mescolati insieme per 1 cucchiaio. l Versare il composto con 500 ml di acqua e far bollire le bacche per 10-20 minuti a fuoco basso. Bevi la composta preparata 4 volte al giorno, dividendo questa quantità della bevanda in parti uguali.

millefoglie

Achillea ha proprietà diaforetiche e astringenti, aiuta a normalizzare il metabolismo nel corpo.

Yarrow è un vero magazzino di proprietà utili che ti aiuteranno a far fronte alla minzione involontaria. Per curare questa malattia, prepara 10 g di erba secca e riempila con un bicchiere d'acqua. Far bollire a fuoco basso per 10 minuti, quindi lasciare il medicinale in infusione sotto un coperchio chiuso per un'altra ora. Prendi un brodo pronto mezzo bicchiere 3 volte al giorno.

Phytosborder terapeutico

Se l'incontinenza urinaria è associata a cambiamenti legati all'età, prova la prossima raccolta, per la quale dovrai prendere un cucchiaio di foglie di ribes, betulla, radice di liquirizia e stimmi di mais. Prima della cottura, tutti questi componenti devono essere accuratamente macinati, quindi prendere un cucchiaio di miscela e versarlo con un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente. È necessario insistere sul medicinale per 5-6 ore e dopo questo tempo, bollirlo a fuoco basso per 5 minuti e filtrare. Prendi l'infuso finito un cucchiaio quattro volte al giorno poco prima dei pasti.

La medicina di erbe è una vera panacea nella lotta contro l'enuresi femminile. Seguendo le istruzioni e osservando un chiaro dosaggio di ammissione, puoi facilmente sbarazzarti di questa malattia a qualsiasi età. La cosa principale è bere regolarmente le infusioni e i decotti proposti, senza interrompere il trattamento fino al completo recupero.

L'argomento della medicina tradizionale mi ha interessato circa un anno fa. L'ispirazione per iniziare a scrivere articoli di questo tipo è servita da numerosi ritagli dal giornale Babushka, noto a molti..

L'incontinenza urinaria è un problema comune che può verificarsi sia in un bambino che in un adulto. Le ragioni che non ti consentono di controllare i muscoli della vescica possono essere molto diverse..

L'urologo, l'uroginecologo può stabilire la vera causa e prescrivere un trattamento terapeutico. Parallelamente al trattamento principale, non sarà superfluo rafforzare la vescica con l'aiuto di comprovati rimedi popolari per l'incontinenza urinaria, trasmessi di generazione in generazione.

Questo tipo di problema non è raro tra i bambini, le persone anziane e le donne. Nei bambini piccoli, l'incontinenza si verifica di solito nel sonno, negli adulti durante il giorno.

Misure preventive


Nonostante il successo del trattamento conservativo o operabile, la profilassi è importante per prevenire le ricadute. Non è richiesto molto da una donna:

  1. ginnastica regolare per muscoli intimi;
  2. passeggiate giornaliere;
  3. igiene intima;
  4. dieta sana (per mantenere un peso ottimale e normalizzare i processi metabolici e i livelli ormonali).

Cose da ricordare

La menopausa è un periodo difficile, il cui vivere dipende maggiormente dall'umore e dalla preoccupazione per la salute durante la vita. Qualsiasi sintomo fastidioso può essere ridotto o eliminato principalmente attraverso il rilassamento e l'accettazione della situazione. Anche la minzione, che causa molti problemi con la menopausa, non sarà in grado di interrompere il solito ritmo della vita di una donna sicura di sé che è pronta a prendersi cura di se stessa, a sottoporsi a esami e a cooperare con i medici in buona fede.

  • Come trattare le vampate di calore con la menopausa
  • Dimissione nelle donne in menopausa: la norma o è necessario andare dal medico
  • Come trattare il prurito e il bruciore dei genitali con la menopausa nelle donne
  • Ritenzione idrica durante la menopausa, gonfiore sotto gli occhi

Come prevenire problemi con la minzione durante la menopausa?

La prevenzione della minzione involontaria deve essere fatta ricorso in anticipo, senza attendere l'inizio della menopausa. Esistono diversi metodi di base:

  • perdita di peso,
  • esercizio regolare,
  • dieta bilanciata,
  • rifiuto completo dell'alcol,
  • esame sistematico da parte di un medico.

Utilizzando queste raccomandazioni, è possibile ridurre al minimo il rischio di problemi alla vescica senza soffrire di un'emissione involontaria di urina anche durante la menopausa..

Preparati per cistite menopausale

La base della terapia è il ripristino dei normali livelli ormonali. La cistite con menopausa si verifica a causa della carenza di estrogeni, quindi il trattamento dovrebbe necessariamente includere farmaci che la contengono.

Di solito vengono utilizzati sotto forma di compresse, sebbene sia possibile utilizzare supposte, unguenti, cerotti, iniezioni. La terapia ormonale sostitutiva viene eseguita a vita sotto la supervisione di un medico. Regola il dosaggio e il tipo di farmaco, se necessario.

Grazie a questo trattamento, lo strato di mucina viene ripristinato, la produzione di muco viene normalizzata e il sistema genito-urinario tonifica. Sono usati i seguenti medicinali:

Inoltre, i farmaci a base di fitoestrogeni hanno ricevuto un buon feedback dai medici: Estrovel, Remens, Tsi-Klim, Feminal. Hanno un effetto lieve, senza effetti collaterali e sono adatti per un uso a lungo termine..

La sindrome del dolore è alleviata da No-Shpa, Ketorol. Le infezioni batteriche sono trattate con farmaci dei seguenti gruppi:

  • Derivati ​​del chinolone - Perfloxacina, Lomefloxacina, Ofloxacina, Norfloxacina.
  • derivati ​​del nitrofurano - "Furagin", "Furadonin", "Furazolidone";
  • acido pipemidico - "Pimidel", "Palin";
  • acido ossolinico - "Glamurin";
  • acido nalidixico - "Nevigramon", "Negram";
  • derivati ​​dell'8-idrossichinolina - nitroxolina, Intestopan.

La scelta dei fondi è ampia, ma vengono utilizzati esclusivamente come prescritto dal medico, che selezionerà il medicinale in base alle esigenze individuali del paziente.

La menopausa in menopausa nelle donne: sintomi, diagnosi, cause e terapia

La minzione frequente, che è una delle manifestazioni della cistite, l'incontinenza urinaria riduce significativamente la qualità della vita di una donna. Inoltre, l'incontinenza urinaria e la minzione rapida possono causare varie complicazioni. Ecco perché l'incontinenza urinaria e la cistite richiedono un trattamento competente dopo la diagnosi preliminare e l'individuazione delle cause della patologia.

Perché la minzione è disturbata dalla menopausa

Una diminuzione dei livelli di estrogeni e una ristrutturazione fondamentale dello sfondo ormonale del corpo femminile influiscono sulla funzionalità di tutti gli organi interni, in particolare del sistema genito-urinario. Vi è una diminuzione dell'immunità, una ridotta circolazione degli organi pelvici e un peggioramento della morfologia della mucosa vaginale. Lo sfintere dell'uretra si indebolisce. Per questo motivo, già all'inizio della menopausa, la donna si lamenta di minzione frequente.

Vagina secca

La funzionalità del sistema escretore è associata al livello di estrogeni nel corpo. Durante la menopausa, il loro numero diminuisce notevolmente, causando secchezza della mucosa vaginale. Si osserva anche una diminuzione della secrezione di muco nell'uretra. I genitali diventano vulnerabili alle infezioni. La struttura delle mucose del sistema urinario diventa più sottile. I processi patologici provocano l'incontinenza urinaria.

Deboli muscoli del pavimento pelvico

Con l'età, il sistema muscolare diventa più debole. Con la menopausa, il processo diventa più evidente. Il motivo è ridurre la quantità di estrogeni che produce collagene. La debolezza muscolare contribuisce alla perdita di controllo del sistema urinario.

In casi avanzati, si verifica il prolasso degli organi fertili. In caso di trattamento prematuro, ricorrono a un metodo operativo di terapia.

Diminuzione dell'elasticità della vescica

Climax provoca un cambiamento nei livelli ormonali. A causa della ridotta elasticità, le pareti della vescica diventano rigide. Questo rende l'organo più sensibile: è incline alla contrazione anche con piccoli movimenti. L'impulso di urinare appare se il volume di urina è superiore a 100 ml con una velocità normale di 400 ml.

Peso in eccesso

Il metabolismo è direttamente correlato allo sfondo ormonale. Durante la menopausa, la maggior parte delle donne è in sovrappeso. Ciò influisce negativamente sullo stato degli organi interni, che non sono in grado di far fronte al carico. L'intestino e la vescica si stanno indebolendo. Diventa difficile per una donna trattenere l'urina quando viene sollecitata.

operazione

Intervento chirurgico per incontinenza urinaria stressante e incontrollata.

  • L'uso di un'imbragatura. L'operazione è meno traumatica, eseguita in anestesia locale. Un anello di prolene libero è posto sotto l'uretra, che trattiene l'urina, impedisce perdite spontanee. Il metodo chirurgico più comune. Con meno effetti collaterali.
  • Medicinale, con l'introduzione di silicone, collagene, tessuto adiposo sotto la mucosa dell'uretra. Questi componenti aggiungono elasticità alla vescica, impedendo all'urina di fuoriuscire..
  • Colposospensione. I tessuti cascanti dell'uretra sono tesi, normalizzati. L'operazione dà un risultato del 100%, ma piuttosto laborioso, con molti effetti collaterali. È usato in casi particolarmente gravi..
  • Colporaphia. È usato per il prolasso della vagina. L'organo viene tirato in una posizione normale, questo elimina il problema della minzione spontanea.

Sintomi di disturbi

Disturbi imperativi della minzione durante la menopausa: una combinazione di minzione frequente durante il giorno e la notte sullo sfondo dell'atrofia della mucosa vaginale.

Il problema è accompagnato dai seguenti sintomi:

  1. La voglia di urinare è inquietante di notte. Una donna può sperimentarli più di due volte.
  2. Tratto urinario infetto.
  3. L'urina viene rilasciata involontariamente durante il periodo di risate, tosse o attività fisica. Questa è l'incontinenza da stress che causa problemi sociali e igienici..

La minzione frequente impedisce una vita piena. Le donne con malattie gravi sono costrette a rimanere a casa.

Quando viene diagnosticata l'incontinenza urinaria??

La menopausa è caratterizzata da incontinenza urinaria. Devi essere consapevole che questo stato di cose non è considerato normale. Pertanto, è necessario contattare uno specialista. Esistono diversi tipi di manifestazioni di incontinenza urinaria:

  • Il tipo 1 è stressante. Provoca movimenti del corpo. Qualsiasi attività, incluso lo sforzo fisico, le risate o la tosse, è la ragione della violazione della minzione.
  • Tipo 2 - Incontinenza urinaria. L'urina si accumula nelle urine, ma la donna non è in grado di raggiungere il bagno a causa della mancanza di stimolo, si verifica la minzione involontaria.
  • 3 tipo - combinato. C'è un desiderio inaspettato di visitare il bagno dopo uno starnuto o la tosse.

Sintomi associati

I disturbi vaginali e urogenitali sono inerenti ai problemi urogenitali. A causa della produzione insufficiente di estrogeni durante la menopausa, la microflora vaginale subisce cambiamenti. Il deterioramento delle sue condizioni provoca la diffusione di batteri patogeni. Durante questo periodo, una donna inizia a preoccuparsi di mughetto, vaginite atrofica, uretrite e cistite. La violazione della circolazione sanguigna nell'uretra porta ad un aumento della minzione.

I sintomi espressi di uretrite includono:

  • disagio nell'uretra;
  • prurito
  • dolore doloroso nell'addome inferiore;
  • sensazione di bruciore nell'uretra;
  • aumento della temperatura corporea;
  • nausea
  • astenia;
  • scarico dai genitali;
  • problemi sanguinanti;
  • prolasso della parete vaginale posteriore o anteriore.

I sintomi all'inizio della malattia possono essere espressi cancellati. La diagnosi della patologia è difficile a causa della mancanza di segni vividi.

Il ruolo di un provocatore di esacerbazione dell'uretrite cronica può essere:

  • ipotermia;
  • bevendo alcool;
  • disordine della sfera emotiva;
  • sesso.

La mancanza di terapia provoca la transizione della malattia in una forma cronica, il che complica ulteriormente la terapia.

Nel decorso cronico della patologia, i sintomi sono spontanei ed esacerbati dall'esposizione a fattori negativi.

complicazioni

La minzione involontaria peggiora la qualità della vita delle donne in età matura e anziana sia in termini fisici che psicologici. Con un disturbo di gravità moderato, la qualità della vita è ridotta del 16%, con forme gravi - del 70%. L'irritazione costante delle urine porta all'infiammazione della pelle perineale, a causa della diffusione dell'infezione attraverso l'urotelio, l'urite ricorrente, la cistite si sviluppa, con la natura crescente del processo - pielonefrite. L'infezione cronica del tratto urinario è osservata nell'87% delle donne che soffrono di incontinenza da moderata a grave. La perdita di urina è accompagnata da un odore sgradevole e da vestiti bagnati, che porta all'isolamento sociale forzato dei pazienti, contribuendo spesso allo sviluppo della depressione.

Diagnostica

La diagnosi della minzione con la menopausa non è difficile. Dovresti chiedere aiuto a uno specialista. Un ginecologo prescrive un'ecografia del bacino, del rene e dell'uretra, nonché una serie di test di laboratorio.

Analisi

La diagnosi di laboratorio prevede un'analisi generale dell'urina, uno studio sul deflusso di urina nella vescica e l'inoculazione per la presenza di batteri. Se un esame tradizionale in laboratorio non indica risultati negativi, ricorrere a una consultazione psicologica.

Un metodo diagnostico comune per l'incontinenza urinaria in menopausa è un'ecografia. Un esame ad ultrasuoni determina la funzionalità dell'uretere della vescica, dell'uretra e dell'utero.

Misure aggiuntive

È importante condurre una diagnosi differenziale per distinguere la cistite da altre patologie del tratto urinario, che sono caratterizzate da infiammazione. Lo specialista esclude la presenza di demenza vascolare, diabete mellito, disturbi circolatori e morbo di Parkinson.

Informazione Generale

L'incontinenza urinaria (incontinenza) con la menopausa è una manifestazione tardiva della sindrome urogenitale, che comprende anche altri disturbi della minzione e associati a cambiamenti involutivi negli organi pelvici. L'incontinenza è sempre una condizione patologica che richiede un trattamento e non una norma fisiologica legata all'età. L'incontinenza da menopausa è un problema comune nella ginecologia moderna, nella premenopausa questa condizione patologica si verifica nel 10% delle donne, nelle donne in postmenopausa (tra 55 e 60 anni) la percentuale di pazienti è del 35-50%. Con una menopausa precoce (fino a 40 anni) dovuta a insufficienza o rimozione ovarica prematura, viene registrata una violazione più spesso - fino all'80% delle donne ne è affetto. Nel 93% dei pazienti si osserva un lieve o moderato disturbo, nel 7% dei casi si osserva una grave violazione.

Trattamento per motivi

L'obiettivo principale della terapia per l'incontinenza urinaria è quello di cambiare il regime della giornata, l'uso di farmaci e l'allenamento fisico dei muscoli del pavimento pelvico. I metodi di trattamento dell'iniezione sono ampiamente utilizzati, in cui viene iniettato un gel speciale nella regione dello sfintere. La sostanza crea una barriera meccanica al deflusso di urina dalla vescica..

Vengono anche utilizzati metodi operativi, che coinvolgono la chirurgia plastica dello sfintere. Quando controindicazioni all'intervento chirurgico, i medici ricorrono all'uso di cuscinetti speciali che assorbono l'urina ed eliminano l'odore sgradevole.

Malattia del sistema urinario

Nelle malattie del sistema urinario, gli specialisti usano antibiotici ad ampio spettro (azitromicina, amoxiclav, ciprofloxacina), nonché farmaci antivirali e antifungini. Dopo la fine del ciclo di trattamento, nella maggior parte dei casi i sintomi scompaiono.

Una componente obbligatoria della terapia è la dieta, la riduzione dell'attività fisica, l'esclusione dei prodotti del tabacco e delle bevande alcoliche..

Anche la minzione da stress viene eliminata con i farmaci. Nelle fasi iniziali vengono utilizzati farmaci che migliorano la tensione dello sfintere e dell'uretra (Proserin, Reminyl, Axamon). Vengono anche prescritti mezzi che migliorano l'elasticità e la fermezza dei muscoli del pavimento pelvico. Vengono mostrati i preparati sedativi (Novo-Passit, tintura di valeriana o motherwort, Persen, ecc.).

Malattia cardiovascolare

Spesso la menopausa è il fattore scatenante per lo sviluppo di patologie cardiovascolari. Una diminuzione dei livelli di estrogeni provoca lo sviluppo di aterosclerosi, in cui la circolazione sanguigna è disturbata. Di conseguenza, soffrono gli organi interni che non ottengono la giusta alimentazione. La violazione del trasporto di ossigeno alla vescica comporta una violazione della sua funzionalità.

Come misure preventive volte a prevenire i cambiamenti morfologici nei vasi sanguigni, alle donne viene mostrato di assumere farmaci contenenti ormoni (Klimonorm, Klimen). L'uso tempestivo di tali farmaci aiuterà ad evitare molti problemi..

Malattie genitali femminili

Spesso l'incontinenza urinaria provoca processi infiammatori negli organi genitali femminili. I farmaci antinfiammatori rappresentano un gruppo di farmaci che alleviano il dolore, il gonfiore e altri sintomi. L'efficienza sta nel sopprimere il trasferimento di acidi arachidonici.

I farmaci antinfiammatori sono rappresentati da antibiotici, glucocorticosteroidi, antimicotici, farmaci non steroidei e stimolanti biologici.

Disturbi endocrini

Alcune donne non necessitano di terapia aggiuntiva, poiché l'incontinenza urinaria viene eliminata attraverso farmaci ormonali (Ovestin, Angelik, Femoston). Sono usati per correggere lo sfondo ormonale in menopausa..

Eliminazione degli odori

Un odore sgradevole appare a causa dello sviluppo di agenti patogeni sulla pelle, la biancheria intima. Per evitarlo, è necessario seguire le regole di igiene descritte nella sezione precedente. Quando si utilizzano le guarnizioni, è necessario sostituirle almeno 4 volte al giorno. Sono disponibili prodotti per l'igiene speciali per prevenire gli odori come quelli utilizzati nei giorni critici. Anche l'uso di guarnizioni interne richiede frequenti sostituzioni. Tieni presente che gli agenti deodoranti in questa situazione non aiuteranno..

Consigli sullo stile di vita

Per prevenire l'uretrite durante la menopausa, è importante mantenere l'equilibrio ormonale del corpo. Si raccomanda di non sottoporre il corpo a ipotermia, di osservare l'igiene degli organi genitali esterni, di visitare il bagno in tempo e di indossare biancheria intima di cotone. Alle donne con urolitiasi si consiglia di sottoporsi regolarmente a test, di sottoporsi a farmaci anche in assenza di esacerbazioni.

Modalità acqua

Durante la menopausa, è importante osservare il regime alimentare. Si consiglia alle donne di consumare almeno 1,8 litri al giorno. L'acqua contribuisce all'accelerazione dei processi metabolici, al diradamento del sangue nelle vene. Il liquido previene il ristagno nel corpo.

esercizi

Con la complessa terapia della cistite menopausale, insieme alle medicine, vengono mostrati speciali esercizi ginnici. Hanno lo scopo di ottimizzare la circolazione sanguigna nell'area pelvica, nonché di migliorare la funzionalità del tratto urinario. Il metodo Kegel è stato ampiamente utilizzato. Esercizi seduti.

Il complesso è costituito da tre componenti importanti:

  1. Compressione ed espansione dei muscoli della zona intima. Esercizio per diversi secondi, dopo di che dovresti rilassarti.
  2. Tensione e rilassamento, che si alternano con maggiore frequenza.
  3. Spingendo fuori. In questo caso, non è richiesta una forte tensione. I muscoli compressi dovrebbero essere tenuti il ​​più a lungo possibile..

Tre esercizi fondamentali aiutano a rafforzare i muscoli del bacino. Ognuno di essi viene eseguito 10 volte. A poco a poco, la durata aumenta a 30 minuti.

Durante gli esercizi, la stampa dovrebbe essere rilassata. Dovresti respirare con calma e in modo uniforme. Si consiglia ai principianti di eseguire esercizi in posizione supina. Dopo un po 'possono essere eseguiti seduti.

Le lezioni dovrebbero essere regolari, altrimenti la loro efficacia sarà bassa.

Nutrizione

La dieta dovrebbe essere dominata da frutta, verdura, legumi, pesce, latticini, uova, pollo.

Durante la menopausa, si consiglia di astenersi dal prendere determinati prodotti che hanno un effetto dannoso sul corpo.

  1. Bevande alcoliche. Provocano il restringimento del lume dei vasi sanguigni e delle maree.
  2. Prodotti affumicati.
  3. Forte tè e caffè.
  4. Carni rosse.
  5. Dolci. Rompono il metabolismo.
  6. Piatti piccanti e piccanti. Contribuiscono alla ritenzione di liquidi nel corpo e compromettono il metabolismo..
  7. Bevande al gas.

Questi prodotti hanno un effetto negativo sul corpo e aggravano tutti i sintomi della menopausa..

Igiene personale

L'igiene personale durante la menopausa si distingue per diverse caratteristiche. Spesso durante la terapia per l'incontinenza, le donne avvertono un senso di disonestà. I lavaggi frequenti provocano secchezza della mucosa vaginale, che migliora le manifestazioni della cistite. Dovrebbe essere lavato 2-3 volte al giorno con cosmetici.

Si consiglia di utilizzare speciali cuscinetti urologici. È importante cambiarli frequentemente per prevenire l'irritazione della mucosa urinaria..

Regole d'igiene

Il costante contatto dei genitali con i resti di urina provoca irritazione, bruciore, prurito. A contatto con il lino, l'urina diventa la causa della moltiplicazione di agenti patogeni, odore. Cosa bisogna fare per prevenire problemi di salute, migliorare la qualità della vita nella società.

  • Si consiglia di eseguire le procedure igieniche dopo ogni viaggio in bagno. Lavare con acqua pulita e calda o pulire il perineo con salviette speciali.
  • Dopo la doccia, puoi trattare i genitali con una crema idratante per prevenire secchezza e irritazione.
  • Usa speciali cuscinetti ipoallergenici o creali tu stesso da tessuto naturale, cotone idrofilo, garza.
  • Con grave incontinenza, vengono utilizzate mutande monouso, pannolini. Di notte usano speciali pannolini che assorbono l'umidità.

La cosa più importante è garantire la purezza dei genitali, per prevenire lo sviluppo dell'infezione. C'è una grande quantità di prodotti speciali per l'igiene intima in vendita. Va notato che si consiglia di usarli 1-2 volte al giorno. Troppo spesso il loro uso provoca una reazione allergica, asciuga la pelle dei genitali.

Possibili conseguenze

Per la stragrande maggioranza delle donne, la minzione frequente colpisce sia i livelli fisici che psicologici. La patologia cambia l'intero modello di vita. La donna è focalizzata mentalmente sul problema. Lunghe passeggiate, lo sport diventa impossibile.

La sensazione di impurità aggrava il problema, poiché anche i cuscinetti aromatici non sono in grado di far fronte all'odore pungente dell'urina e assorbono l'intera quantità di urina escreta. La donna inizia a evitare di visitare luoghi pubblici.

Classificazione

Esistono tre forme più comuni di incontinenza: stress (incontinenza), urgente (incontinenza da incontinenza) e misto. L'incontinenza da stress è associata a un indebolimento dell'apparato di supporto, si verifica senza un impulso con uno sforzo che aumenta la pressione intra-addominale, si verifica nel 19-55% dei casi. L'incontinenza urgente viene rilevata nell'11-20% dei pazienti, a causa della compromissione della regolazione nervosa, mentre la minzione involontaria si verifica sotto l'influenza di un impulso imperativo. Nel 30% dei pazienti si osserva una forma mista del disturbo con la presenza di entrambi i componenti. In base alla gravità dei sintomi, viene spesso utilizzata la divisione secondo D.V. Kan (1978) in tre gradi del tipo di patologia da stress:

  • Facile.
    La perdita di urina è insignificante (calcolata in poche gocce), viene rilevata solo con un forte aumento intensivo della pressione intra-addominale - tosse, intenso sforzo fisico.
  • Moderare
    . La minzione involontaria si nota anche con piccoli carichi: camminare, sollevare un piccolo peso.
  • pesante
    . Il controllo della minzione è quasi perso, la perdita di urina si verifica a riposo, la vescica può svuotarsi completamente.

Prevenzione

Si consiglia di seguire queste semplici regole:

  • evitare l'ipotermia;
  • effettuare passeggiate giornaliere;
  • eseguire esercizi di ginnastica secondo il sistema di Kegel;
  • organizzare un programma specifico per visitare il bagno;
  • interrompere periodicamente l'emissione di urina per l'allenamento dello sfintere.

Se segui le regole su base regolare, puoi evitare un sintomo spiacevole come l'incontinenza urinaria durante la menopausa.

Fitoterapia

I rimedi per l'enuresi affidabili e comprovati nei secoli sono erbe e piante. Sulla base di questi, puoi preparare sia infusioni medicinali che decotti.

saggio


Il secondo nome di salvia è "erba sacra" di Ippocrate

Uno dei rimedi popolari più convenienti nel trattamento dell'incontinenza urinaria è considerato salvia. Si raccomanda di essere usato come infusione. Per fare questo, è necessario prendere 40 g di materie prime secche e versarlo con 1 litro di acqua bollente. Per rendere migliore la salvia, insistere sotto un coperchio chiuso per 2 ore. Filtrare l'infusione finita attraverso un filtro o un filtro di garza e prendere un bicchiere della bevanda finita 3 volte al giorno.

semi di aneto


I semi di aneto contengono vitamine dei gruppi A, B, C, olii essenziali, acido palmitico e acido lacido

I semi di aneto sono un altro ottimo modo per combattere l'incontinenza urinaria. Per preparare la medicina, preparare un cucchiaio di semi con un bicchiere di acqua bollente e inviare il contenitore con il contenuto per 2-3 ore in un luogo caldo, avvolgendo tutto in una sciarpa calda. Trascorso il tempo specificato, filtrare l'infusione e bere un bicchiere del medicinale finito al giorno. Si raccomanda di continuare il trattamento fino al raggiungimento di un risultato positivo. I guaritori tradizionali sostengono che questo metodo aiuterà ad alleviare le donne di qualsiasi età dall'enuresi..

Rosa canina

Il cinorrodo è un famoso medico nella lotta contro molti disturbi, tra cui l'incontinenza urinaria. Le bacche di questo arbusto vengono utilizzate insieme alle bacche delle ossa nel rapporto di quattro cucchiai a uno. Questa miscela viene versata con un litro di acqua e cuocere a fuoco lento per trenta minuti. Trascorso questo tempo, senza rimuovere il brodo dalla stufa, aggiungi due cucchiai di fiori di rosa canina e continua a bollire, riducendo al minimo il fuoco. Aspettiamo di nuovo l'ebollizione del liquido e rimuoviamo la medicina dalla stufa. Beviamo il prodotto filtrato in un bicchiere 2 volte al giorno.

Mirtillo rosso

Le bacche e le foglie di mirtillo rosso sono usate per curare l'enuresi.

Tutti sanno che i mirtilli rossi hanno un elevato effetto diuretico. Tuttavia, se li usi insieme alle foglie delle piante e all'erba di San Giovanni, puoi ottenere risultati sorprendenti. Per preparare la miscela medicinale, dovresti assumere 1 cucchiaio. l bacche e foglie di mirtillo rosso e 2 cucchiai. l Erba di iperico. Una miscela di tre cucchiai, versare 600 ml di acqua bollente, inviare il contenitore con il contenuto a fuoco lento e far bollire la medicina. Dopo aver filtrato, beviamo tre bicchieri di brodo freddo al giorno.

È importante prendere il primo bicchiere alle quattro del pomeriggio, l'ultimo prima di coricarsi e il secondo in mezzo.

Succo di carota

Il succo di carota è un buon strumento non solo per rafforzare l'immunità e la visione, ma anche per curare l'enuresi. Per scopi medicinali, si consiglia di bere un bicchiere di succo di carota appena spremuto ogni giorno al mattino a stomaco vuoto fino a quando compaiono risultati positivi.

Mora e mirtillo

Un frutto in umido gustoso e sano che aiuta a sbarazzarsi dell'incontinenza urinaria può essere preparato da more e mirtilli secchi o freschi, che devono essere mescolati insieme per 1 cucchiaio. l Versare il composto con 500 ml di acqua e far bollire le bacche per 10-20 minuti a fuoco basso. Bevi la composta preparata 4 volte al giorno, dividendo questa quantità della bevanda in parti uguali.

millefoglie

Achillea ha proprietà diaforetiche e astringenti, aiuta a normalizzare il metabolismo nel corpo.

Yarrow è un vero magazzino di proprietà utili che ti aiuteranno a far fronte alla minzione involontaria. Per curare questa malattia, prepara 10 g di erba secca e riempila con un bicchiere d'acqua. Far bollire a fuoco basso per 10 minuti, quindi lasciare il medicinale in infusione sotto un coperchio chiuso per un'altra ora. Prendi un brodo pronto mezzo bicchiere 3 volte al giorno.

Phytosborder terapeutico

Se l'incontinenza urinaria è associata a cambiamenti legati all'età, prova la prossima raccolta, per la quale dovrai prendere un cucchiaio di foglie di ribes, betulla, radice di liquirizia e stimmi di mais. Prima della cottura, tutti questi componenti devono essere accuratamente macinati, quindi prendere un cucchiaio di miscela e versarlo con un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente. È necessario insistere sul medicinale per 5-6 ore e dopo questo tempo, bollirlo a fuoco basso per 5 minuti e filtrare. Prendi l'infuso finito un cucchiaio quattro volte al giorno poco prima dei pasti.

La medicina di erbe è una vera panacea nella lotta contro l'enuresi femminile. Seguendo le istruzioni e osservando un chiaro dosaggio di ammissione, puoi facilmente sbarazzarti di questa malattia a qualsiasi età. La cosa principale è bere regolarmente le infusioni e i decotti proposti, senza interrompere il trattamento fino al completo recupero.

L'argomento della medicina tradizionale mi ha interessato circa un anno fa. L'ispirazione per iniziare a scrivere articoli di questo tipo è servita da numerosi ritagli dal giornale Babushka, noto a molti..

L'incontinenza urinaria è un problema comune che può verificarsi sia in un bambino che in un adulto. Le ragioni che non ti consentono di controllare i muscoli della vescica possono essere molto diverse..

L'urologo, l'uroginecologo può stabilire la vera causa e prescrivere un trattamento terapeutico. Parallelamente al trattamento principale, non sarà superfluo rafforzare la vescica con l'aiuto di comprovati rimedi popolari per l'incontinenza urinaria, trasmessi di generazione in generazione.

Questo tipo di problema non è raro tra i bambini, le persone anziane e le donne. Nei bambini piccoli, l'incontinenza si verifica di solito nel sonno, negli adulti durante il giorno.

Esami necessari

Se hai problemi con la minzione, devi contattare un ginecologo o un urologo. Il medico raccoglie un'anamnesi, stabilisce lo stadio della menopausa nel paziente.

Per prescrivere un trattamento efficace, lo stadio della malattia viene determinato utilizzando tali studi:

  1. La cistoscopia è il metodo di esame più informativo. La vescica viene esaminata dall'interno usando un endoscopio. Sono determinati la posizione dell'infiammazione, la presenza di neoplasie, i cambiamenti strutturali nei tessuti.
  2. Ultrasuoni: consente di misurare lo spessore delle pareti della vescica, il suo volume.
  3. Esami del sangue e delle urine. Nella fase catarrale, sono invariati, ma in caso di complicanze, aiutano a identificare le malattie concomitanti e il grado di danno d'organo.

Se un'infezione si unisce a una cistite in menopausa, vengono eseguiti ulteriori test di laboratorio per differenziare l'agente patogeno.

Misure preventive


Nonostante il successo del trattamento conservativo o operabile, la profilassi è importante per prevenire le ricadute. Non è richiesto molto da una donna:

  1. ginnastica regolare per muscoli intimi;
  2. passeggiate giornaliere;
  3. igiene intima;
  4. dieta sana (per mantenere un peso ottimale e normalizzare i processi metabolici e i livelli ormonali).

Cose da ricordare

La menopausa è un periodo difficile, il cui vivere dipende maggiormente dall'umore e dalla preoccupazione per la salute durante la vita. Qualsiasi sintomo fastidioso può essere ridotto o eliminato principalmente attraverso il rilassamento e l'accettazione della situazione. Anche la minzione, che causa molti problemi con la menopausa, non sarà in grado di interrompere il solito ritmo della vita di una donna sicura di sé che è pronta a prendersi cura di se stessa, a sottoporsi a esami e a cooperare con i medici in buona fede.

  • Come trattare le vampate di calore con la menopausa
  • Dimissione nelle donne in menopausa: la norma o è necessario andare dal medico
  • Come trattare il prurito e il bruciore dei genitali con la menopausa nelle donne
  • Ritenzione idrica durante la menopausa, gonfiore sotto gli occhi

Consigli utili

Misure preventive per prevenire la minzione involontaria:

  1. Bevi molto. La mancanza d'acqua porta alla disidratazione e rende l'urina troppo concentrata. Tale urina influisce negativamente sulla mucosa, causando una varietà di malattie, condizioni dolorose.
  2. Nutrizione appropriata. È necessario limitare il consumo di prodotti che influiscono negativamente sulla bolla: acqua dolce, alcool, agrumi, caffè, cioccolato, piatti piccanti.
  3. Regolazione della "sedia". Problemi di incontinenza urinaria negli adulti spesso sorgono a causa della frequente costipazione, poiché il tratto gastrointestinale viene interrotto. Le feci bloccate esercitano una pressione sulla vescica, abbassando il tono, bloccando l'uretra, rendendo difficile lo svuotamento della vescica.
  4. Smettere di fumare.
  5. Sbarazzarsi del peso in eccesso. L'eccesso di grasso indebolisce i muscoli del bacino, compromette il funzionamento degli organi pelvici.
  6. Igiene, indossare biancheria da un tessuto naturale.

Articoli Sul Ciclo Di Abusi

Ciclo mestruale: normale, cause di un ciclo irregolare, come affrontarli

Ogni ragazza dovrebbe essere guidata in questioni relative al ciclo delle mestruazioni se è interessata a mantenere la propria salute e la salute dei suoi bambini non ancora nati....

I primi periodi cosa, dove, quando e come

I tuoi primi periodi: cosa devi sapere?L'inizio delle mestruazioni (mestruazioni) nelle ragazze adolescenti è una fase importante della pubertà. Questo è uno dei molti segni che una ragazza sta entrando in età adulta e ora può rimanere incinta.....

Come fanno gli ultrasuoni del seno?

Per ottenere il trattamento più efficace per eventuali cambiamenti patologici è più probabile nella fase iniziale. Pertanto, ogni donna non dovrebbe dimenticare le visite periodiche ai medici e sottoporsi a esami preventivi, come l'ecografia della ghiandola mammaria....