Coppetta mestruale: risposte a 16 domande importanti

Armonie

La coppetta per mestruazioni è una comoda alternativa ai cuscinetti o ai tamponi. È necessario pulirlo solo 3 volte al giorno, comodamente con un programma intenso. Il prodotto è riutilizzabile, non è necessario eseguire un controllo dei prodotti per l'igiene ogni mese. I produttori affermano che è possibile utilizzare un tappo per diversi anni.

Che cosa sembra

La coppetta mestruale ricorda una campana con una coda di cavallo o un anello all'esterno della cupola. È realizzato in silicone medico e non danneggia l'area intima. Sulla parte larga c'è un bordo che si adatta perfettamente alla vagina e previene le perdite.

A cosa serve la coppa?

Tamponi e cuscinetti sono spesso percepiti come un male inevitabile. Voglio sempre trovare qualcosa di più conveniente. Il burl mestruale si confronta favorevolmente con i prodotti per l'igiene convenzionali:

  1. Comfort di utilizzo Puoi rimuovere le secrezioni accumulate con un intervallo di 8 ore, questo è sufficiente per un sonno tranquillo. Non vi è alcun divieto di attività fisica, è consentito nuotare con un paradenti, è completamente invisibile sotto i vestiti.
  2. Tutte le secrezioni rimangono all'interno del corpo, non compaiono odori sgradevoli.
  3. Un prodotto può essere utilizzato fino a 10 anni.

Come usare

Durante le mestruazioni, il cappuccio viene inserito nella vagina quando viene piegato. All'interno, si raddrizza, si adatta perfettamente alle pareti e raccoglie tutte le secrezioni. Mentre si riempie, la ciotola viene rimossa e pulita. Dopo la fine delle mestruazioni, il prodotto pulito viene conservato in un sacchetto di cotone, con il quale viene venduto.

Come incorporare

  1. Lavati le mani. Applicare lubrificante a base d'acqua sul paradenti e sulle mani se necessario.
  2. Posiziona il piede sul bordo della vasca da bagno o stai in piedi con le gambe divaricate.
  3. Piegare il prodotto o premere un bordo verso il basso.
  4. Entra nella vagina. Non allentare le dita, i bordi elastici possono raddrizzarsi in anticipo.

Se la profondità di inserimento è normale e la coda fuoriesce, tagliarla con cura. Un segno di una tazza correttamente installata è la mancanza di disagio. All'inizio, può rimanere una sensazione di corpo estraneo, ma gradualmente dovrebbe passare. Il dolore è inaccettabile. Se lo è, hai fatto qualcosa di sbagliato.

Come estrarre la ciotola

Una coda di cavallo o un anello è progettato per una comoda estrazione. Se la coppetta mestruale sale troppo in alto, non è necessario andare nel panico. Fai un respiro profondo per rilassarti. I muscoli smetteranno di tenere il cappuccio e si abbasserà. Se questo non aiuta, cambia la posizione e fai un movimento di spinta con i muscoli vaginali.

Cosa fare se non divulgato

Il materiale è elastico, il problema è raro. In questo caso, prova a ruotare delicatamente la tazza in senso orario. Tali movimenti non sono sempre convenienti, è meglio rimuovere il cappuccio e quindi reinserirlo. Per evitare problemi, controlla se stai facendo tutto correttamente:

  1. Piega il paradenti nella forma della lettera E. Da questa posizione, è più facilmente raddrizzato.
  2. Le ragazze, abituate ai tamponi, cercano di allontanare la ciotola. Questo è un errore, per una posizione comoda è sufficiente una profondità di 2 cm.
  3. Sul collo della ciotola per le mestruazioni ci sono piccoli fori che formano l'effetto di un vuoto. Per questo motivo, il bocchino si adatta perfettamente alle pareti e non cade. Forse questi fori sono intasati, quindi non si verifica l'apertura. Lavare bene la ciotola dopo ogni utilizzo..

Cosa fare in caso di perdite

I produttori promettono una protezione al 100% della biancheria dall'inquinamento. Ma le ragazze si lamentano spesso della mancanza di una corretta tenuta. Dopo questo, arriva la delusione e la coppetta mestruale va in deposito. Non abbiate fretta di farlo, prima provate a scoprire il motivo di tale comportamento irresponsabile del bocchino:

  1. Installazione errata. In questo caso, non ci sarà una perfetta aderenza e lo scarico può drenare lungo la parete della vagina. Se dormi in una posizione, il silicone può assumere la forma di un corpo. Con un forte aumento, il materiale non avrà il tempo di raddrizzarsi, e ciao, una perdita. La costipazione può anche causare uno spostamento..
  2. Errori nella scelta della dimensione. Un tappo troppo grande non si spezzerà e uno piccolo sarà mobile. L'aspetto è diverso, quindi il modulo potrebbe non adattarsi.
  3. I fori ostruiti non creeranno un vuoto, che causerà anche perdite..

Come scegliere la taglia

I produttori si sono stabiliti su due dimensioni principali. I paradenti piccoli sono raccomandati per le donne che non danno alla luce 30 anni. Altri modelli torneranno utili dopo 30 anni in caso di nascita naturale. Queste sono linee guida approssimative, quindi non fa male determinare l'altezza della cervice.

Per fare ciò, inserire le dita pulite nella vagina verso la parte posteriore. Prova a trovare una sporgenza a forma di moneta. Va bene se il collo non è al centro. Se è difficile raggiungere la sporgenza, la vagina ha bisogno di una lunga coppetta mestruale. Le dita sono immediatamente sepolte nel collo? Scegli un modello corto in modo da non sentirti a disagio.

Non dimenticare la rigidità del silicone. Con i muscoli normalmente sviluppati, è necessaria la media. Se il tampone è difficile o doloroso, prestare attenzione al materiale morbido. La stessa opzione è necessaria per i muscoli intimi deboli. Se ti piace l'allenamento attivo, un modello in silicone duro è più adatto a te.

Come prendersi cura

Si consiglia di lavare il paradenti con un prodotto per l'igiene intima o sapone neutro. Se ciò non è possibile, sarà sufficiente acqua corrente pulita. Le tracce di qualsiasi detergente devono essere accuratamente lavate via. Se il sapone entra nella mucosa vaginale, il pH verrà violato, c'è il rischio di danneggiare la microflora naturale.

Come sterilizzare

Prima e dopo le mestruazioni, la coppa deve essere sterilizzata per prevenire la crescita di microrganismi dalla vagina e batteri che potrebbero indugiare durante la conservazione. Per fare questo, fai bollire il prodotto per 5 minuti. Alcuni produttori consentono la sterilizzazione a microonde. C'è un bicchiere speciale per questo scopo..

Tutte le donne possono usare un paradenti o ci sono controindicazioni

Non ci sono restrizioni assolute, ma a causa delle caratteristiche individuali, la coppetta mestruale potrebbe non adattarsi. Gli studi confermano che la coppetta mestruale non influisce sull'epitelio vaginale. Il cappuccio non danneggerà con endometriosi o ectopia della cervice. Puoi usarlo con il sistema installato di contraccezione intrauterina.

Prima di acquistare, è necessario consultare un ginecologo se c'è una curva dell'utero o il suo forte prolasso. Non è raccomandato l'uso di una coppetta mestruale durante il trattamento di mughetto, cistite o altre infezioni. Ogni volta, non funzionerà per disinfettare il paradenti, quindi ci sarà il rischio di reinfezione. Pertanto, sarà possibile tornare al calice solo dopo aver completato il corso del trattamento.

Può far male

Gli studi hanno dimostrato che il prodotto non aumenta il rischio di infezioni. Il silicone medico non emette sostanze nocive e non reagisce con le tossine. Pertanto, l'uso costante è innocuo. È possibile solo un danno meccanico alla vagina durante la somministrazione. Pertanto, le ragazze con le unghie lunghe devono fare attenzione.

Inoltre, il bordo o le sporgenze scomode possono danneggiare le pareti. In questo caso, assicurarsi di utilizzare un lubrificante a base d'acqua. Se dopo diversi tentativi, il disagio non scompare, pensa a un altro modello o produttori. A volte devi rifiutare un prodotto per l'igiene. Secondo le statistiche, il 9% delle donne non può abituarsi al bocchino e smettere di usarlo..

Virgin può usare la tazza?

La punta non è continua, c'è un buco in essa. Pertanto, la coppetta mestruale non è vietata, ma è necessario scegliere la dimensione più piccola. Le sensazioni spiacevoli sono accettabili, ma non dovrebbero essere forti. Prova ad applicare più grasso sulle mani e sul paradenti. Se il disagio persiste, rimandare questo prodotto per l'igiene fino a tempi migliori..

Posso fare sesso con una ciotola?

Con i prodotti standard il sesso sarà impossibile. Alcuni produttori hanno già iniziato a produrre speciali paradenti e ce ne sono di usa e getta. Se decidi su di loro, avvisa il tuo partner di stare attento. Una coda di cavallo affilata può strappare un preservativo o causare lesioni. Sì, devi proteggerti, il cappuccio non è un contraccettivo.

Quanto spesso cambiare

I produttori affermano che il tappo deve essere lavato a intervalli di 8 ore. I batteri non distinguono tra un tampone e un paradenti; hanno bisogno di un mezzo nutritivo. Non creare condizioni confortevoli per loro. Nell'intera storia di utilizzo, è stato registrato solo un caso di STS, ma la cautela non sarà superflua.

È possibile nuotare con una ciotola

Ammessi: piscina, mare o bagno profumato. Il cappuccio è all'interno del corpo, quindi i contorni o i fili sporgenti non ti daranno via. Non aver paura di tingere l'acqua, l'effetto del vuoto non consente perdite. Solo il disagio iniziale o le difficoltà con la posizione corretta possono interferire, è meglio pianificare le procedure idriche non il primo giorno delle mestruazioni.

Dubbio che questo prodotto per l'igiene è adatto a te? Consultare un ginecologo presso il Medical Women's Center.

Caratteristiche della scelta e dell'uso della coppetta mestruale

La coppetta mestruale (bocchino, cappuccio) è un'alternativa riutilizzabile ai tradizionali mezzi di igiene intima durante le mestruazioni. È realizzato in silicone medico a forma di tulipano ed è necessario per raccogliere il flusso mestruale, proteggendolo da perdite indesiderate. Il prodotto igienico stesso è classificato come riutilizzabile, questo riduce il costo mensile dei tamponi e tamponi convenzionali.

Come adatto un paradenti per le mestruazioni, ognuno determina da solo. In questo caso, prendere in considerazione la lunghezza, la larghezza della tazza, la sua capacità. Il burl mestruale, a differenza dei tamponi, non assorbe le secrezioni. Questo protegge la salute del sistema riproduttivo dai microrganismi dannosi all'interno della vagina..

Principio operativo

La fissazione del farmaco si verifica a causa del lavoro dei muscoli della vagina, il vuoto creato. Se posizionato correttamente, il cappuccio non provoca disagio, ma raccoglie in modo affidabile il sangue e ne impedisce il flusso. Fatte salve le regole di cura durante i giorni critici, dureranno circa 5-7 anni.

Il cappuccio stesso è più capiente di tamponi e tamponi usa e getta. Ecco perché durante le mestruazioni, lo svuotamento del prodotto è meno necessario. La ciotola protegge i genitali dalla penetrazione di infezioni e funghi. Con una fissazione completa, la coppa può essere utilizzata sia per gli sport attivi, sia per rilassarsi sulla spiaggia.

Esternamente ricorda un piccolo contenitore arrotondato a forma di campana e un tubo corto e stretto. La dimensione del contenitore è determinata dal diametro e dalla capacità. Prima dell'inserimento nella vagina, i bordi devono essere piegati in quattro. All'interno, dovrebbe aprirsi e bloccarsi completamente.

Una protezione affidabile consente l'uso di ciotole all'inizio del ciclo mestruale invece dei soliti tamponi e tamponi.

vantaggi

Usato per coppetta mestruale mestruale:

  • impedisce il contatto delle secrezioni dalla mucosa vaginale, non assorbe la naturale lubrificazione del corpo, proteggendo la microflora;
  • in grado di dare una mano con un segreto abbondante;
  • elimina la necessità di cambiare spesso fondi per quelli puliti (la coppetta mestruale è progettata per un volume maggiore di liquido escreto);
  • più conveniente delle guarnizioni;
  • È realizzato con materiali ipoallergenici, che elimina quasi completamente il rischio di possibili reazioni allergiche;
  • è riutilizzabile, riducendo le spese mensili;
  • protegge i genitali dalla diffusione di infezioni e funghi;
  • non contiene agenti deodoranti e sbiancanti pericolosi, assorbenti;
  • adatto per l'uso negli sport attivi.

Quando si fissa la ciotola, non dovrebbero esserci dolore o disagio.

svantaggi

Prima di applicare la coppetta mestruale, è necessario considerare gli svantaggi:

  • la protezione affidabile si distingue solo per le durevoli ciotole in silicone;
  • per riparare correttamente il prodotto, sono necessarie pazienza e formazione;
  • è possibile il ristagno delle mestruazioni, che provoca la diffusione di batteri aerobici e focolai infettivi;
  • in caso di tracimazione, il sangue può tornare all'utero, causando lo sviluppo di endometriosi o altre infiammazioni.

L'uso non è raccomandato per le donne che usano dispositivi intrauterini. Le malattie ginecologiche possono diventare una controindicazione. La possibilità di usare un paradenti viene discussa in anticipo con un ginecologo, dopo l'esame.

varietà

Se il cappuccio fisso provoca disagio, la dimensione non è selezionata correttamente. Differiscono in diametro, capacità, grado di densità.

Per materiale

Per diversi produttori, la radica in silicone riutilizzabile differirà nel grado di morbidezza del materiale stesso. In alternativa, tazze monouso in lattice che assomigliano più alla contraccezione.

Dimensione

Se si scelgono coppette mestruali troppo grandi, il loro uso può essere accompagnato da un disagio tangibile dovuto all'eccessiva compressione degli organi genitali interni. La scelta di tappi piccoli può portare a un fissaggio inaffidabile, il che significa che esiste il pericolo di fuoriuscita delle mestruazioni.

Selezione della ciotola

Ci sono alcune semplici regole per scegliere un cappuccio mestruale. Larghezza, lunghezza e volume sono presi in considerazione (che è tipico per lo scarico abbondante).

Lunghezza

Un'opzione correttamente selezionata non deve essere avvertita all'interno della vagina e non sciolta da essa. Il parametro stesso dipende dalla lunghezza del pene, che può essere determinata durante le mestruazioni.

Devi sederti sul water e inserire un dito nella vagina finché non tocca la cervice (una piccola sporgenza sul retro della vagina). Se ciò accade, la vagina è considerata corta, in altri casi - lunga.

Il burl mestruale è di tre tipi:

  • corto (38-44 mm), adatto per adolescenti e donne con vagina corta;
  • medio (45-50 mm), che può essere utilizzato da donne con pene medie e grandi;
  • lungo (51-57 mm).

Se ci sono dubbi sulla scelta della lunghezza, è meglio scegliere l'opzione con una taglia corta. Ciò è dovuto alla complessità dell'estrazione, ma garantisce protezione contro perdite e disagi.

Larghezza

Il cappuccio mestruale può variare in larghezza - il diametro del bordo esterno. Loro sono:

  • piccolo diametro (40-41 mm) per adolescenti e vergini;
  • larghezza media (42-44 mm) per ragazze giovani e nullipare (con un possibile aumento del tono vaginale);
  • grande diametro (45-48 mm) per donne con tono muscolare vaginale debole.

Se viene selezionato con un diametro insufficiente, c'è il rischio di mestruazioni e se la larghezza è troppo ampia, sono possibili disagio e schiacciamento delle pareti della vagina. Se c'è il minimo dubbio, è meglio scegliere una larghezza di 44-45 mm.

Volume

La frequenza dello svuotamento necessario dipende dai parametri di capacità. I cappucci mestruali possono essere:

  • piccolo (18-24 ml);
  • mezzo (25-31 ml);
  • grande (32-38 ml).

Quest'ultima opzione è adatta per le donne con vagine lunghe e larghe e con tendenza al flusso mestruale eccessivamente pesante, specialmente nei primi giorni del ciclo. In caso di dubbi, consultare un ginecologo o utilizzare ciotole di medie dimensioni. Ciò non dovrebbe causare disagio nell'area genitale e non richiede frequenti sostituzioni.

Rigidità

Anche la densità del lattice (silicone) è diversa. I materiali più morbidi sono adatti per adolescenti e giovani donne nullipare e materiali più densi con un grado affidabile di fissazione sono più spesso utilizzati da donne adulte. Caratteristiche più precise sulla selezione dei burl mestruali possono essere ottenute dal ginecologo presente.

Come usare una ciotola

Per ottenere la massima protezione contro le mestruazioni senza disagio, è necessario esercitarsi e imparare a utilizzare correttamente la coppetta mestruale. La procedura prevede diverse fasi: preparazione con sterilizzazione, installazione, ulteriore rimozione.

Formazione

Prima dell'installazione, il bocchino viene sterilizzato. Ciò richiede acqua calda (con l'aggiunta di sale o acido acetico). Invece di rimedi casalinghi, è possibile utilizzare antisettici, ad esempio clorexidina. Dopo la procedura, lavarsi accuratamente le mani con sapone (con un basso livello di concentrazione di alcali).

Come inserire

Ogni prodotto per l'igiene dovrebbe avere istruzioni. Per prima cosa devi assumere una postura comoda in cui i muscoli della vagina possano essere il più rilassati possibile: seduto, mezzo seduto, con una gamba sollevata. La più comoda è la posa, che viene utilizzata se necessario per mettere un tampone.

Il bordo superiore del bocchino deve essere piegato a quattro, a metà e poi di nuovo a metà. Dovresti prendere un tubo con una cima larga e una base stretta. Le dita di una mano devono allontanare le labbra e con l'altra mano entrare nel bocchino con il bordo largo rivolto verso l'alto. Solo una punta stretta di 1-2 cm deve rimanere all'esterno.

La ciotola deve essere ruotata all'interno della vagina, tenendo la punta sporgente. Fatta salva la corretta somministrazione, il boccaglio dovrebbe aprirsi e fissarsi completamente sulle pareti della vagina. È meglio se l'allenamento per l'installazione della ciotola viene tenuto in anticipo e i muscoli stessi saranno rilassati..

Come estrarre

Prima di iniziare a tirare fuori tutto, le mani si lavano. Dopo aver diviso le labbra un po ', con la seconda mano devi tentare l'estremità sottile della ciotola e strizzarla un po'. Ciò spingerà verso l'alto l'aria e l'effetto del vuoto verrà interrotto. Successivamente, il bordo deve essere schiacciato con il pollice e l'indice, quindi tirare delicatamente verso il basso.

Dal momento che le persone inesperte possono rimuovere la ciotola dalle loro mani dopo la rimozione, la procedura stessa viene eseguita meglio in bagno o in doccia.

Cura e pulizia

Poiché la ciotola è un prodotto riutilizzabile, è necessario eseguire correttamente la procedura per pulirla e sterilizzarla. La disinfezione del boccaglio viene eseguita con agenti antisettici prima del primo utilizzo e dopo ogni ciclo mestruale completato. Gli antisettici possono essere sostituiti con semplice acqua calda.

Dopo ogni rimozione del paradenti verso l'esterno, deve essere liberato dalle secrezioni, lavato con un getto d'acqua fredda e quindi pulito con salviette di carta sterili. La pulizia del paradenti non può essere effettuata con sapone aromatico ad alta alcalinità (pH non superiore a 3,5).

Mantieni la capa fino all'inizio delle mestruazioni successive in sacchetti di stoffa puliti, come lino o microfibra, in cui sia possibile la ventilazione interna. Conservare la ciotola in un luogo buio ed evitare l'esposizione diretta alle radiazioni ultraviolette. Alzare la temperatura a 140 gradi può portare a deformazione. La corretta manutenzione della tazza garantirà il suo funzionamento più lungo.

A chi è controindicato

L'uso della ciotola è controindicato se:

  • reazioni allergiche al lattice o alla gomma (i prodotti in silicone fanno eccezione);
  • emorragia postpartum, in cui è importante controllare l'abbondanza di secrezione;
  • danno meccanico alla vagina, ad esempio dopo il parto, l'aborto o il curettage;
  • processi infiammatori o patologie infettive nel campo degli organi pelvici;
  • l'uso contraccettivo può anche essere una controindicazione.

I cappellini mestruali hanno un costo relativamente basso. Dipende dal materiale e dalle dimensioni. I prodotti sono fabbricati da diversi produttori, ma i prodotti certificati si acquistano meglio in farmacia. Per il prezzo dovresti concentrarti sulla gamma da 500 a 1500 rubli. Una ciotola è più costosa dei tamponi e dei tamponi convenzionali, ma ridurrà sicuramente le spese mensili nel prossimo futuro.

Recensioni

Alexandra, 28 anni

Uso regolarmente la coppetta mestruale per l'anno e mezzo passato. Questo non è solo un significativo risparmio di budget, ma anche una protezione affidabile contro le perdite. Le prime volte sono state accompagnate da disagio durante l'installazione, ma hai solo avuto bisogno di esercitarti un po 'e ottenere il blocco di un po' di scorrimento dalla punta per aprire completamente la ciotola all'interno. Ho immediatamente scelto prodotti realizzati in silicone di alta qualità, quindi le reazioni spiacevoli e le allergie sono scomparse da tempo.

Ekaterina, 36 anni

La conoscenza della coppetta mestruale è stata ricordata solo dal disagio e dall'esperienza costante che perde. Ma dopo aver consultato il suo ginecologo, ha scoperto di aver scelto la taglia sbagliata, ne aveva bisogno di una più piccola. Dopo diversi allenamenti, tutto ha funzionato e ora sono molto contento che un'idea del genere sia stata inventata. Devi solo abituarti all'igiene e alle regole per la cura della ciotola e il risultato è molto buono, poiché tutto è ben protetto.

Coppetta mestruale: l'istruzione più completa

Una cosa che cambierà completamente il tuo atteggiamento nei confronti dei "giorni critici" in meglio. Tutto ciò che volevi sapere sui paradenti delle donne in un unico posto.

Attenzione, Longrid!
Per l'aiuto nella preparazione del materiale, ringraziamo il canale di telegrammi "The Witch's Cup"

Coppetta mestruale: che cos'è? Cosa serve??

Una ciotola o un bocchino è un piccolo cappuccio che viene inserito nella vagina per raccogliere il sangue mestruale. A differenza di tamponi e tamponi, la capacità di scarico non assorbe e non consente loro di entrare in contatto con la mucosa.

I primi paradenti furono messi in vendita negli anni '30 del XX secolo e l'invenzione fu brevettata ancora prima - 150 anni fa. Nonostante la totale mancanza di pubblicità, il numero di donne che usano le ciotole cresce ogni anno. Il che non è sorprendente, perché hanno così tanti vantaggi.

Dove posso comprare una coppetta mestruale?

In Russia, la scelta di questi accessori è piccola: circa 20 marchi (non molti, dato che nel mondo ce ne sono 4-5 volte di più). Questo perché tamponi e tamponi avevano una campagna pubblicitaria più ampia. Nessuno pubblicizzava affatto coppette mestruali e per lungo tempo le informazioni venivano trasmesse sul passaparola. Nelle farmacie, questi prodotti sono rari. Non devi ordinare una ciotola dalla Cina o acquistare da un produttore sconosciuto che non ha un certificato di qualità: può essere pericoloso per la salute. Ci sono due marchi di fiducia nella collezione di sex boutique Play Partner ™: German Fun Factory e Spanish EVE TALLA.

Coppetta mestruale: pro e contro

vantaggi

Con una corretta amministrazione, la nave non è affatto sentita. Anche se è già completamente riempito. L'accessorio non interferisce con andare in bagno, non è necessario rimuoverlo e metterlo in posizione ogni volta. Puoi correre, saltare, fare sport con lui e non aver paura delle perdite. Conveniente con una tazza e facile da dormire. A causa del leggero vuoto, il sangue non viene a contatto con l'ossigeno, il che significa che i batteri non si moltiplicano, quindi lo scarico non ha odore.

  • Sicurezza. Il prodotto non assorbe il sangue, il che significa che non secca la vagina. Inoltre, lo scarico non è in costante contatto con le sue pareti. Molto spesso, i paradenti sono realizzati in silicone medico ipoallergenico o elastomero termoplastico, quindi non influenzano la microflora femminile. La nostra collezione contiene solo prodotti in silicone, come Il TPE può contenere ftalati pericolosi
  • Salvataggio. La durata in servizio di Capa è di fino a 10 anni. Su tamponi e tamponi al mese, vengono spesi in media 200 rubli. La ciotola paga in circa un anno
  • Ecologia. Per produrre questi pezzi è necessario meno materiale e il loro utilizzo non comporta la creazione di ulteriori rifiuti.
  • Compattezza. Capa non occupa molto spazio durante il trasporto. Non cadrà improvvisamente dalla borsa come una guarnizione, mettendoti in una posizione scomoda
  • Non devi comprare nient'altro. E pensa anche a quanti pad portare con te e se acquistare un altro pacchetto
  • Nessun elemento di sorpresa. Dimentica ciò che "non c'è guarnizione a portata di mano" e "viaggio notturno in farmacia"
  • La libertà. Indossa biancheria intima o dormi nuda. Fai sport, visita la piscina o il complesso di tappeti elastici senza paura di perdite.

Come scegliere una coppetta mestruale

La maggior parte delle donne può usare un serbatoio di qualsiasi dimensione. Per scegliere l'opzione migliore, considerare i seguenti fattori:

  • Gravidanza e parto I produttori di solito producono due dimensioni di ciotole: piccole - per le donne che non hanno partorito, grandi - per coloro che hanno una o più gravidanze alle spalle
  • Età. Con l'età, i muscoli perdono elasticità. Alle donne sopra i 30 anni si consiglia di scegliere un accessorio più grande.
  • Vescica sensibile. Il boccaglio può esercitare una leggera pressione sul canale urinario, indebolendo il flusso di urina. Va bene, ma se provoca disagio, allora è meglio scegliere protezioni per la bocca più morbide di dimensioni inferiori.
  • Esercizi sportivi e di Kegel. Le donne che esercitano regolarmente o eseguono esercizi sul pavimento pelvico hanno forti muscoli vaginali. Tali donne, nonostante l'età e il numero di gravidanze, è adatta una ciotola più piccola
  • Abbondanza di dimissione. Questo è un parametro molto soggettivo. La maggior parte delle donne pensa che letteralmente una tonnellata di sangue fuoriesca da loro, tuttavia circa la metà di loro soffre di mestruazioni pesanti. La perdita di sangue fino a 50 ml è normale. 50-80 ml - sopra la media, 80-120 ml - perdita di sangue pesante, da 120 ml - sanguinamento, consultare immediatamente un medico. È difficile determinare visivamente la quantità di scarico da guarnizioni e tamponi. Molte coppette mestruali segnano in modo speciale il livello ematico, quindi i loro proprietari conoscono sempre il loro volume di perdita di sangue. Più abbondante è il periodo, maggiore è la dimensione della ciotola.
  • La posizione della cervice. Inserisci il dito più in profondità nella vagina e senti la formazione con una moneta da 5 penny, simile alla punta del naso. Questa è la cervice. Se sei riuscito a raggiungerlo facilmente, la tua vagina è corta e la cervice è bassa, è meglio scegliere una nave più piccola, preferibilmente con una coda corta (in molte ciotole, la coda può essere tagliata manualmente). Con una posizione elevata di questo corpo (non ha funzionato o si è rivelato difficile), faranno accessori più grandi. Questi sono più comodamente tirati da una lunga coda.

Coppetta mestruale: come usare

Come inserire una coppetta mestruale?

Prima dell'uso, lavarsi le mani e lavare l'accessorio sotto acqua corrente con sapone o un detergente. Per inserire il prodotto, hai bisogno di abilità. Il caso sarà facilitato da un lubrificante a base d'acqua. Mettilo all'ingresso della vagina e sulle pareti esterne del boccaglio, non è necessario lubrificare la punta, altrimenti sarà difficile piegarla. Ora il prodotto deve essere piegato. Le opzioni di piegatura più comuni sono la piega a C (il modo più semplice utilizzato dalla maggior parte delle donne) e la piegatura a incastro (adatta per un facile inserimento).


Modi per piegare la ciotola

Prendi la posizione in cui di solito inserisci il tampone, rilassa i muscoli e posiziona attentamente la ciotola a una profondità confortevole. Non spostarlo direttamente verso l'alto, ma verso l'alto inclinato verso la parte posteriore della vagina, verso la cervice. Dopo l'introduzione, fai clic sulla base dell'accessorio: l'aria uscirà e la raffica esploderà. Prova a scorrere un po 'per la punta in caso di dubbio che si sia aperto.

Molto probabilmente sei abituato ai tamponi, dove c'è un applicatore per un facile inserimento e una corda che attende diligentemente quando lo tirano, estraendo questo prodotto per l'igiene. La ciotola richiede un grande sforzo da parte tua. Gli esercizi di Kegel sono utili qui. Quando installi il boccaglio, esegui alcune contrazioni con i muscoli sollevati, come se interrompesse il flusso di urina. Quindi la nave si troverà in una posizione comoda. Quando si tratta di estrazione, utilizzare l'MTD per ridurre la capacità sottostante in modo da poter raggiungere la punta con le dita.

  • Maggiori informazioni sui muscoli del pavimento pelvico in questo articolo..

Dopo la somministrazione, i primi 5 minuti possono causare una scarica non espressa. Solo una o due gocce. Questa non è una perdita, solo sulle pareti della vagina sotto la ciotola, potrebbe rimanere del sangue. Usa una guarnizione giornaliera o fai una doccia per assicurarti.

Cerca di entrare nella coppa per la prima volta prima che inizi il ciclo. Questo ti darà l'opportunità di esercitarti..


Istruzioni dettagliate per l'introduzione dei paradenti

Estrazione e cura

La nave contiene molto più di qualsiasi tampone o tampone. I segni di misurazione sui muri aiuteranno a calcolare approssimativamente il tempo di usura ottimale. La cosa principale da ricordare è che non dovrebbe superare le 12 ore.

Rimuovere l'accessorio stando in piedi sopra la toilette. Quindi sicuramente non ti riverserai. Usa i muscoli del pavimento pelvico per abbassare la ciotola fino alla profondità delle dita. Afferrare e spremere leggermente sopra la punta dura per far entrare l'aria, ed estrarre il paradenti. Dovrebbe essere lavato con acqua fredda. Ciò impedirà l'odore e risciacqua il sangue più velocemente..

È importante assicurarsi che i fori sotto il bordo non siano ostruiti dal sangue. Il loro blocco impedisce l'aderenza stretta della ciotola alle pareti della vagina e, di conseguenza, sono possibili perdite. Per eliminare l'intasamento, è possibile ottenere uno spazzolino specifico per questo scopo o allungare un po 'i fori sotto l'acqua corrente. Non utilizzare un spillo o un ago appuntito: ciò potrebbe danneggiare la superficie dell'accessorio. Dopo il lavaggio, piega la ciotola e rimettila. Tra i cicli, si consiglia di far bollire la nave per circa 5 minuti.


Come rimuovere il paradenti: istruzioni passo passo

Coppetta mestruale: controindicazioni

Non ci sono controindicazioni all'uso del cappuccio. Tuttavia, con rotture delle pareti della vagina, omissioni, una corona vaginale con un diametro molto piccolo del foro, sarà impossibile inserire una ciotola.

È possibile utilizzare la coppetta mestruale per le vergini?

L'imene, o la corona vaginale, è un sottile tessuto mucoso che si trova a 1-2 cm dall'ingresso della piega. Contrariamente a un malinteso comune, la corona vaginale non blocca completamente l'ingresso, ma ha un foro, uno grande o più, attraverso il quale fuoriesce il sangue. In casi molto rari, il tessuto mucoso blocca completamente l'ingresso e è necessario l'aiuto di un ginecologo per aprire la corona per il rilascio di secrezioni, tamponi e sesso penetrante.


La corona vaginale può apparire diversa e avere un colore diverso: da leggermente rosa a bianco. Tutte queste sono opzioni normali..

Il concetto di verginità è vago ed è associato a stereotipi della sessualità femminile in una società patriarcale. Molto spesso, una vergine è chiamata una ragazza che non ha avuto contatti sessuali penetranti. Il fatto che la corona vaginale si spezzi scompare durante il primo sesso - un altro mito. Nella stragrande maggioranza delle donne, è elastico, cioè può allungarsi e solo la metà delle ragazze attraversa il sangue durante il primo atto.

Se usi attivamente i tamponi, non ci saranno problemi con una piccola ciotola. Se non hai mai usato prodotti per l'igiene invaginale, devi conoscere il diametro del foro nella corona vaginale.

Per capire se la coppetta mestruale è adatta a te o no, valuta l'aspetto del tuo imene usando uno specchio e una torcia o consulta un ginecologo.

Decidi quanto personalmente l'integrità della tua corona vaginale è fondamentale per te. Se per qualsiasi credenza è importante, allora vale la pena aspettare il prodotto. Nessuno è sicuro delle funzioni dell'imene. Negli ultimi anni, è considerata una formazione secondaria nello sviluppo del feto..

Posso fare sesso con la mia coppetta mestruale??

L'accessorio è ottimo per la masturbazione, il sesso orale, anale o le coccole. Per l'intimità, che comporta la penetrazione di un membro o dei giocattoli sessuali, è meglio usare speciali tamponi morbidi per il sesso nelle mestruazioni.

Svantaggi del burl mestruale

  • Può sembrare che non sia molto conveniente cambiarlo fuori casa. Usa una bottiglia d'acqua o salviettine umidificate per cambiare la ciotola in un bagno pubblico
  • Devi abituarti. Non abbiate fretta per sbarazzarsi di pastiglie quotidiane. Saranno utili per l'assicurazione per la prima volta.
  • A seconda dell'anatomia individuale, la ciotola può esercitare una leggera pressione sulla vescica, rendendo meno attivo il flusso di urina. È sicuro e non influisce su nulla. Uno studio del 2011 negli Stati Uniti ha dimostrato che l'uso della nave è completamente sicuro per la salute delle donne e la microflora intima. Nessun rischio identificato
  • Grande spreco una tantum

Coppetta mestruale: l'opinione dei ginecologi

Ho un atteggiamento positivo nei confronti delle protezioni mestruali, hanno molti vantaggi. Sono completamente innocui per la microflora femminile, perché sono realizzati in silicone medico. Pratico da pulire: facile da lavare, può essere bollito o sterilizzato nel microonde, anche se quest'ultimo è opzionale. Quando si utilizza l'accessorio, è necessario osservare l'igiene. Inserisci solo una ciotola pulita con le mani accuratamente lavate. Secondo le istruzioni, puoi usare fino a 12 ore, ma in realtà dipende dall'abbondanza di secrezioni. Con una corretta installazione, non vi è alcun rischio di perdite anche durante lo sport: nuoto, allenamento. Molto comodamente. Con una ciotola non vi è alcun rischio di sviluppare una sindrome da shock tossico, che si verifica quando si utilizzano tamponi. La ciotola è ecologica. Ci sono molti meno rifiuti che da altri prodotti per l'igiene. È scelta da donne economiche. Acquistato una volta: utilizzare fino a 10 anni.

Nel nostro paese, le coppette mestruali non sono comuni per i seguenti motivi: tamponi e tamponi sono usa e getta, quindi sono considerati un prodotto pulito e sterile. Sono anche pubblicizzati ovunque. Questa è un'influenza psicologica. Nessuno ha mai pubblicizzato la coppetta mestruale. Un altro grosso problema dell'impopolarità delle coppette mestruali è l'insufficiente quantità di conoscenza delle donne sulla struttura dei loro genitali. Quindi, ci sono molti pregiudizi che il burl all'interno allungherà tutto, si bloccherà o si perderà.

Alle ciotole piace dare alla luce donne che conoscono meglio il loro corpo, quindi non hanno problemi a toccare la vagina. Li prescrivo spesso ai miei pazienti. Soprattutto se hanno periodi molto abbondanti. Ma consiglio anche di risolvere questo problema a livello ormonale, poiché le mestruazioni molto pesanti sono una patologia che deve essere trattata.

Dal punto di vista della ginecologia, un paradenti è un'alternativa valida e sicura a tamponi e tamponi. Non ha controindicazioni, è igienico se usato correttamente. Una donna può vivere una vita piena ed esercizio fisico durante le mestruazioni. Usare o no è una scelta personale. Una ragazza può sentirsi a proprio agio e amare davvero, e un'altra, ad esempio, non è contenta del fatto che devi toccare i genitali.


Recensione video Fun Factory Bowl

Conclusione: la coppa cambia l'atteggiamento nei confronti delle mestruazioni

In media, oltre 10 anni una donna spende circa 15.000 rubli in prodotti per l'igiene intima, butta circa 5 kg di rifiuti e si sente a disagio circa 600 volte nei "giorni critici". Le difficoltà che si incontrano quando si inizia a usare un paradenti sembrano un piccolo pagamento per un comfort costante.

La ciotola non è una storia di unicorni arcobaleno. Richiede una comunicazione intima e intima con il proprio corpo. Sì, puoi macchiare le dita con il sangue. Sì, potresti dover toccare la vagina più in profondità di quanto sei abituato. Non disdegnarlo. Che ci crediate o no, questo non è così scomodo. Tutti questi fattori ti aiuteranno a studiare e sentire meglio il tuo corpo, accettarlo, amarlo. E finalmente capire che non c'è nulla di sporco nelle mestruazioni.

Se hai ancora domande su questo o un altro accessorio nella collezione Play Partner ™, contatta i nostri consulenti in WhatsApp o Telegram.

Coppette mestruali: come scegliere, indossare e non vaporizzare

Cos'è una coppetta mestruale?

La coppetta mestruale è un prodotto per l'igiene intima individuale utilizzato dalle donne durante le mestruazioni. La ciotola è un piccolo contenitore (volume 20-40 millilitri) in lattice, silicone medico o elastomero termoplastico.

La ciotola viene inserita nella vagina per raccogliere il sangue mestruale, svuotata e lavata mentre si riempie, o almeno una volta ogni 10-12 ore. Di norma, la ciotola ha un bordo flessibile e denso, piccoli fori di ventilazione sotto di essa e una coda o un anello sul fondo, in modo che sia più conveniente rimuovere la ciotola.

Cosa sono le coppette mestruali?

Le coppette mestruali possono variare in base a diversi criteri:

La dimensione. Una delle caratteristiche principali a cui devi prestare attenzione quando scegli una ciotola. Come i vestiti, le ciotole possono essere nelle taglie S, M o L (e persino XL), tuttavia le stesse dimensioni possono variare a seconda del produttore, quindi quando si sceglie, prestare attenzione al volume effettivo della ciotola.

Morbidezza. Le ciotole possono essere più morbide e dense. Le ciotole Denser sono pensate per essere adatte ai principianti perché sono più facili da inserire e rimuovere, ma ti consigliamo di concentrarti sui tuoi sentimenti..

Materiale. La maggior parte delle ciotole sono realizzate in silicone medico, un materiale ipoallergenico che è facile da sterilizzare. Quando si sceglie e si acquista una ciotola, prestare attenzione al fatto che il materiale con cui è realizzato ha un certificato di conformità obbligatorio dal paese di produzione (conformità a GN e SanPin in Russia, approvazione FDA negli Stati Uniti).

Prezzo. Con la crescente popolarità in Russia, è apparsa una selezione piuttosto ampia di ciotole di varie categorie di prezzi: dalla LilaCup domestica di bilancio (da 699 rubli) alla Masmi spagnola (da 2360 rubli) e alla Merula tedesca (da 2590 rubli).

Come scegliere una coppetta mestruale?

Per scegliere la coppetta mestruale adatta a te, devi prima determinare la dimensione e il volume. Per fare questo, è necessario determinare l'altezza della cervice. Il modo più sicuro è lavarti accuratamente le mani e inserire le dita nella vagina.

Se sei riuscito a inserire le dita completamente prima che riposino nella cervice (o addirittura non riposino), ciò significa che la cervice è alta e le ciotole più lunghe di 54 millimetri e una forma più lunga, ad esempio, le ciotole MeLuna o Yukki, sono adatte a te grande taglia.

Se sei riuscito a inserire le dita per due terzi o metà della lunghezza, congratulazioni: hai una via di mezzo, taglia M. Quindi, vale la pena dare un'occhiata più da vicino alle ciotole lunghe da 45 a 54 millimetri (ad esempio, MeLuna e Yukki classici, OrganiCup, Lunette, LilaCup o Berry Cup piccola o media taglia).

Se le tue dita entrano nella vagina di un terzo, allora hai una cervice bassa e le ciotole corte e compatte sono adatte a te - ad esempio, la serie Shorty di MeLuna o le ciotole di base di Merula.

Tieni presente che l'altezza della cervice può variare in diversi giorni del ciclo: all'inizio delle mestruazioni, di solito è leggermente inferiore al solito e quindi risale.

Tuttavia, l'altezza del collo non è l'unico criterio. Un'altra condizione importante per determinare la dimensione è la condizione dei muscoli vaginali. Qui i principi di base sono semplici: se hai meno di 30 anni, sei attivamente coinvolto nello sport o se non hai mai partorito nessuno, allora ciotole con un diametro più piccolo (fino a 43 millimetri) ti andranno bene. Se hai più di 30 anni e hai l'esperienza del parto, è meglio prendere una ciotola più grande (44-48 mm di diametro).

Vale anche la pena prestare attenzione alla solita intensità delle mestruazioni. Se hai periodi abbondanti, prendi una tazza più grande; in caso contrario, prendine una più piccola.

Per la prima conoscenza, ti consigliamo di prendere una ciotola di media durezza: troppo morbido può essere difficile da entrare e difficile può essere scomodo per le donne con alta sensibilità della vagina (tuttavia, le tazze più rigide sono raccomandate per coloro che conducono uno stile di vita attivo e praticano sport, quindi tienilo a mente ).

Scegliere la ciotola perfetta potrebbe non essere molto semplice, ma se segui tutti questi consigli, allora la tua possibilità di ottenere "dimensioni" è molto più alta. Si noti che alcuni produttori (ad esempio FunCup o MeLuna) vendono contemporaneamente set di due ciotole di dimensioni diverse, che è conveniente per l'uso in diversi giorni del ciclo, nonché per coloro che non sono in grado di determinare completamente la dimensione.

Per semplificare la scelta di una ciotola in base a tutti i criteri, utilizzare la tabella comparativa delle caratteristiche di diverse ciotole: qui o qui.

Come usare la coppetta mestruale?

La coppetta mestruale deve essere sterilizzata prima e dopo la fine di ogni ciclo (basta bollirla in acqua pulita per 3-5 minuti) e lavarla accuratamente durante l'uso (la coppa può essere lavata con acqua corrente e sapone o, se ciò non è possibile al momento, pulire salviette antibatteriche). Pulisci ed entra solo nella ciotola.

Con l'inizio del prossimo ciclo mestruale, sterilizzare la coppa, lavarsi accuratamente le mani e inserire la coppa nella vagina (ne parleremo più avanti in seguito). Dopo che è trascorso il tempo sufficiente per riempire la ciotola (ma non più di 12 ore), pulire le mani con una mano pulita, svuotare la ciotola, lavare e reinserire.

Dopo le mestruazioni, sterilizzare la tazza e conservarla in un luogo buio e fresco, preferibilmente in una borsa di stoffa o in un contenitore con fori. Evita di conservare la ciotola in un luogo caldo o in un sacchetto di plastica: questo aiuta i batteri a moltiplicarsi.

All'inizio, è meglio esercitarsi a piegare e usare la coppetta mestruale a casa, dopo aver fissato una guarnizione. Non appena trovi il modo più conveniente per piegare e rimuovere la ciotola, sei pronto a dimenticare le guarnizioni e vai alla luce.

Come rimuovere correttamente la coppetta mestruale?

Quando viene introdotta, la ciotola si adatta perfettamente alle pareti della vagina e della cervice, quindi per estrarla, fai un respiro profondo, rilassati e stringi saldamente il lato della ciotola con il pollice e l'indice per rompere il vuoto. Tirare la ciotola non verticalmente, ma leggermente lateralmente, quindi rimuoverla, oscillando leggermente.

Si consiglia ai principianti di rimuovere la coppetta mestruale mentre si è seduti sul water - in modo da non sporcarsi se qualcosa va storto e, inoltre, tutto in questa posizione è più comodo spingere un po 'e rimuovere la coppetta se non è possibile afferrarla immediatamente con le dita.

Ricorda che la ciotola non può rimanere bloccata o perdersi all'interno e non farti prendere dal panico se non riesci a rimuovere la ciotola la prima volta: tutto viene fornito con esperienza.

La ciotola è migliore di tamponi e tamponi?

La ciotola è economica. Anche se non ottieni la ciotola più economica per 3000 rubli, puoi usarla per cinque anni (i produttori di alcune ciotole aumentano questo periodo a 10 anni). Ciò significa che un periodo ti costerà 50 rubli. Il prezzo medio di un assorbente è di 6-8 rubli, il costo di un tampone inizia a 10 rubli. Calcola quanti prodotti per l'igiene usi in un ciclo e ti renderai conto che i benefici sono evidenti.

La ciotola è ecologica. Stai salvando il nostro pianeta da una porzione mensile di immondizia in un colpo solo. Le guarnizioni moderne sono realizzate in materiali sintetici, il che ne impedisce la rapida decomposizione (la guarnizione può decomporsi fino a 500 anni!).

La ciotola è comoda. A differenza delle guarnizioni, la ciotola non si muove durante lo spostamento (anche durante gli sport attivi), è comodo dormire con essa anche senza biancheria intima. Rispetto ai tamponi, la tazza non provoca una sensazione di secchezza nella vagina e non si sente assolutamente all'interno (con l'introduzione corretta e la giusta dimensione).

La ciotola è igienica. Le ciotole sono realizzate con materiali ipoallergenici che prevengono irritazioni e reazioni allergiche. A causa del fatto che le coppe non assorbono, ma raccolgono semplicemente sangue mestruale, non asciugano la vagina, quindi non rappresentano una minaccia per la sua microflora naturale. Il contenuto della ciotola, quando si trova nella vagina, non viene a contatto con l'aria, il che impedisce la comparsa di un odore caratteristico e la crescita di batteri, che possono essere osservati quando si usano gli elettrodi.

La ciotola è comoda. Se inserito correttamente e regolarmente svuotato, il contenitore protegge completamente dalle perdite e non provoca alcun disagio.

Ho periodi abbondanti. La ciotola non perde?

Un normale tampone contiene in media 10-12 millilitri di sangue e secrezioni, la capacità massima è di 18 millilitri. I cuscinetti assorbono in media 14 millilitri di sangue, con una capacità massima di circa 20 millilitri.

Il volume medio della ciotola è di 25-30 millilitri e puoi scegliere quello giusto per te. Le ciotole con un volume di 30 millilitri sono adatte per periodi pesanti (ad esempio, FunCup taglia B, MeLuna taglia L o XL, Yukki taglia 2 o Merula XL - fino a 50 millilitri di liquido possono adattarsi a tutto).

Una ciotola può perdere se viene inserita in modo errato o è piena, ad esempio, dopo una notte di sonno. Se hai periodi abbondanti, scegli una ciotola più grande e un paio di cicli prova a indossarla a casa per monitorare la velocità di riempimento della ciotola in diversi giorni del ciclo per capire con quale frequenza deve essere cambiata.

Posso usare la ciotola di notte?

Sì, soprattutto, puoi svuotarlo subito prima di andare a letto. La ciotola può rimanere nella vagina fino a 12 ore e non perde, indipendentemente dalla posizione in cui dormi.

È possibile nuotare e nuotare con una ciotola?

Sì, è assolutamente sicuro. Puoi anche indossare un costume da bagno bianco e ballare sulla spiaggia - nessuno noterà (anche tu).

Che dire di STS?

La sindrome da shock tossico è una malattia rara e mortale che può verificarsi quando si utilizzano prodotti per l'igiene durante le mestruazioni. Inizialmente, lo sviluppo di TSH era associato a un uso prolungato (più di 4-6 ore) di tamponi. La STS è dovuta al fatto che a causa della prolungata interazione del sangue mestruale, delle secrezioni vaginali e delle sostanze che compongono i tamponi, viene creato un ambiente favorevole per la riproduzione di batteri, tra cui lo Staphylococcus aureus, che secerne una tossina pericolosa.

I sintomi della STS sono molto simili ai sintomi dell'influenza e includono mal di testa, nausea, un forte aumento della temperatura, vertigini, debolezza e persino un'eruzione cutanea. La TSS si sviluppa rapidamente e può essere fatale e, pertanto, per la sua diagnosi e il suo trattamento, è necessario consultare un medico.

Si ritiene che le ciotole abbiano meno probabilità di causare STH rispetto ai tamponi o persino agli elettrodi: al momento c'è stato solo un caso di STS dopo aver usato la coppetta mestruale, e poi, come deciso dai medici, si è sviluppato perché la donna ha graffiato la vagina con l'introduzione della ciotola, che potrebbe provocare una crescita accelerata di Staphylococcus aureus.

Nonostante non ci sia alcuna relazione diretta scientificamente provata tra il rischio di STH e l'uso di coppette mestruali, alcuni produttori hanno iniziato a raccomandare di svuotare la coppa almeno una volta ogni 8 ore.

Chi non si adatta alle coppette mestruali?

Raccomandiamo inoltre di consultare un ginecologo o di astenersi dall'utilizzare coppette mestruali se:

  • sei allergico al lattice o alla gomma (in questo caso, scegli ciotole in silicone medico - è ipoallergenico);
  • ti è stato diagnosticato un prolasso dell'utero e degli organi pelvici;
  • usi contraccettivi intrauterini;
  • è stata diagnosticata in precedenza sindrome da shock tossico;
  • Di recente hai avuto un intervento chirurgico ginecologico
  • di recente hai dato alla luce un bambino o hai avuto un aborto spontaneo (le coppette mestruali non possono essere utilizzate per raccogliere le ventose!);
  • ha un'infezione vaginale (l'uso della ciotola deve essere interrotto prima del pieno recupero);
  • sei vergine e l'introduzione della coppetta mestruale ti dà fastidio (la struttura dell'imene è individuale e quindi anche le sensazioni quando si usa la coppetta mestruale).

Dove acquistare una coppetta mestruale?

A causa della crescente popolarità delle coppette mestruali, sempre più negozi appaiono dove possono essere acquistati. Le ciotole sono vendute sui siti Web dei produttori, in negozi online specializzati selezionati e persino in grandi ipermercati online. Basta google i nomi di tutti i marchi citati nel nostro articolo. Ti consigliamo di acquistare le tue ciotole in luoghi affidabili o specializzati, anziché su AliExpress e altri mercati virtuali. Forse lì puoi trovare ciotole miracolose a 50 rubli / pezzo, ma difficilmente hanno certificati che confermano che queste ciotole sono fatte di materiali sicuri (il silicone medico può essere sostituito con analoghi più economici, la cui sicurezza nessuno garantisce).

Se hai ancora domande sulle coppette mestruali, ti consigliamo di cercare risposte su siti specializzati, ad esempio qui.

Salute Dolore, infezione, shock tossico:
14 domande importanti
sulle coppette mestruali

Cosa dicono scienziati e medici

Testo: Daria Shipacheva

Abbiamo scritto più di una volta sui burl mestruali: abbiamo fatto una panoramica dei bowling più popolari, li abbiamo provati nel loro insieme, abbiamo parlato dei burl con elementi tecnologici - ad esempio un tracker o un applicatore. Ma per molte donne, la domanda rimane: cosa offre la coppa, oltre a convenienza, economia e rispetto dell'ambiente? I produttori affermano che il passaggio da tamponi e tamponi a ciotole migliorerà la salute, ridurrà le mestruazioni e eliminerà il rischio di TSH (sindrome da shock tossico). Scopriamo se è così, insieme a un ostetrico-ginecologo, candidato alle scienze mediche e autore del blog Tatyana Rumyantseva.

Come si verifica la sindrome da shock tossico??

La sindrome da shock tossico, o STS, è un effetto avverso raro ma molto pericoloso dell'uso di tamponi. Si sviluppa a causa del fatto che i batteri - Staphylococcus aureus - iniziano a moltiplicarsi in un "mezzo nutritivo" costituito da sangue mestruale e componenti tampone. Secernono una tossina chiamata TSST-1 ("tossina tossica da shock tossico-1", tossina tossica da sindrome da shock tossico 1) - provoca un disturbo potenzialmente letale in cui la temperatura aumenta, le cadute di pressione e gli organi falliscono.

Negli anni '80, quando i tamponi altamente assorbenti sono entrati nel mercato degli Stati Uniti, i medici hanno iniziato a notare un rapido aumento dei casi di STH - una donna su 7000 lo ha sperimentato. È diventato chiaro che un tampone troppo lungo nella vagina non è una buona idea. Successivamente, i produttori di prodotti per l'igiene hanno smesso di produrre tamponi super assorbenti, hanno limitato il periodo massimo di utilizzo a otto ore (con una raccomandazione di cambiare più spesso se possibile) e la situazione è tornata alla normalità.

Oggi, STH si sviluppa in solo uno su due milioni di donne. Tuttavia, per questo motivo, sebbene a rischio molto basso, molti hanno paura di usare i tamponi, specialmente di notte, o hanno paura di dimenticare di cambiarli in tempo. Ecco perché nel 2002 nel Regno Unito è apparsa una nuova soluzione: la coppetta mestruale in silicone riutilizzabile Mooncup (in seguito ribattezzata MCUK). Seguendo gli inglesi, altri produttori iniziarono a produrre paradenti e presto le ciotole invasero il mercato.

È vero che con una scodella di rischio non c'è STH?

Uno dei bonus della coppetta mestruale, che viene attivamente utilizzato nel marketing, è che può essere cambiato ogni dodici ore, cioè solo due volte al giorno. Allo stesso tempo, come scrivono molti produttori, non vi è alcun rischio di TSH - e si credeva che fosse così, fino al 2015, quando il caso di TSH è stato registrato dopo aver usato la coppetta mestruale. Si è sviluppato in una donna di trentasette anni che, dieci giorni prima, aveva iniziato a usare il paradenti DivaCup. Ha mantenuto un'igiene adeguata, ha rimosso e lavato la tazza in tempo, ma a una delle prime iniezioni ha graffiato il muro della vagina. I medici hanno pensato che un grande accumulo di sangue con l'accesso di ossigeno e anidride carbonica, nonché danni alla mucosa, potrebbero provocare la crescita di Staphylococcus aureus e il rilascio di tossine pericolose.

Gli scienziati hanno deciso di verificare come gli stafilococchi crescono in diversi prodotti per l'igiene, in particolare in undici tipi di tamponi e quattro tazze mestruali. Si è scoperto che S. aureus produceva birre ancora più velocemente - apparentemente a causa dell'accesso dell'aria, che è fornito dal design della ciotola. Secondo i risultati dello studio, sono apparse nuove raccomandazioni: aderire più o meno alle stesse precauzioni che si usano quando si usano i tamponi, cioè svuotare e pulire il contenitore almeno una volta ogni otto ore. Fortunatamente, sui siti Web di alcuni produttori sono apparsi avvisi sul rischio di STS - in particolare il pioniere MCUK: ora offrono di cambiare il contenitore non due volte, ma almeno tre volte al giorno.

Tatyana Rumyantseva spiega che probabilmente i batteri non si preoccupano di dove riprodursi - nel sangue all'interno della ciotola o all'interno del tampone. Le mestruazioni in sé sono già un fattore che provoca una violazione della microflora. Oggi è noto che le ciotole non aumentano la frequenza di rilevazione dello Staphylococcus aureus nella vagina e i materiali con cui sono realizzati non interagiscono con le tossine e non ne aumentano l'effetto. Tuttavia, è stato descritto un caso di sindrome da shock tossico, il che significa che non si può essere sicuri al 100% che non vi siano rischi. Il ginecologo aggiunge che se hai paure e dubbi, puoi semplicemente svuotare il bocchino più spesso.

La coppa può rimanere incastrata e devo correre dal medico se è rimasta nella vagina per più di dodici ore??

Le ciotole sono progettate in modo che sia sufficiente a spingere la superficie - e diventa facile da rimuovere. Se la cervice è aumentata un po 'più in alto e la coppa è andata un po' oltre, non dovresti preoccuparti. Innanzitutto, prenditi il ​​tuo tempo e rilassati. Quindi prova a spremere: gradualmente il tappo si abbasserà e sarà possibile afferrarlo per la coda o la parte inferiore.

Per quanto riguarda un singolo lungo soggiorno: secondo Tatyana Rumyantseva, né in letteratura né in pratica ha riscontrato problemi associati a questo. Inoltre, con un uso prolungato, la ciotola potrebbe traboccare e quindi, anche se è "bloccata", sarà ancora più facile ottenerla.

Usi il sapone ogni volta che risciacqui la ciotola??

Le istruzioni dei produttori differiscono qui: qualcuno scrive che è necessario sciacquare il boccaglio sotto l'acqua corrente, altri consigliano di usare un sapone delicato e altri raccomandano di pulire le tazze esclusivamente con un prodotto per l'igiene intima. Il medico spiega che se il sapone è a portata di mano (normale o per l'igiene intima), è meglio usarlo, ma se non c'è detergente, allora abbastanza acqua corrente. È molto importante lavare accuratamente le tracce di sapone dalla ciotola - se entra nella mucosa vaginale, può interrompere il pH e disabilitare la microflora vaginale.

Perché sterilizzare la coppetta prima e dopo le mestruazioni?

I produttori avvertono che il vassoio deve essere sterilizzato ad ogni ciclo - per questo è necessario bollirlo per 3-5 minuti. Questo dovrebbe essere fatto sia prima del primo utilizzo, sia dopo la fine delle mestruazioni. Prima delle mestruazioni, la sterilizzazione aiuta ad eliminare i batteri che sono entrati nell'aria dal boccaglio durante l'immagazzinamento e, dopo le mestruazioni, rimuove i microrganismi che entrano nella ciotola dalla vagina, impedendo loro di indugiare sulle sue pareti e moltiplicarsi. Quindi, per la massima sicurezza, dovresti ascoltare i produttori e far bollire la ciotola due volte per ogni ciclo.

L'uso di una ciotola aumenta l'incidenza delle infezioni??

Gli studi condotti su donne che hanno usato paradenti durante le mestruazioni hanno dimostrato che non hanno influenzato la microflora vaginale e le analisi delle urine. Pertanto, il passaggio da tamponi o tamponi a una ciotola non aumenta il rischio di mughetto, cistite o altre infezioni genito-urinarie. Tuttavia, se hai già qualche tipo di disturbo della flora all'inizio del ciclo mestruale, ad esempio candidosi, non è consigliabile usare la ciotola fino alla fine del trattamento.

La coppa danneggerà le donne con endometriosi, displasia o ectopia (a volte si chiama "erosione cervicale")?

Gli stessi studi affermano che i paradenti non influenzano in alcun modo le condizioni dell'epitelio della vagina e della cervice - e quindi non possono danneggiarli. “Nessuna delle raccomandazioni per displasia o endometriosi ha restrizioni sui prodotti per l'igiene utilizzati. E quella che chiamiamo "erosione" si rivela spesso un'ectopia della cervice: questa condizione si trova nel 40% delle donne in Russia, è un'opzione per la norma e non richiede cure ", afferma Tatyana Rumyantseva. Tuttavia, si consiglia ai produttori di consultare un medico in merito al passaggio alle ciotole in caso di qualsiasi tipo di malattia ginecologica..

Esiste il rischio di irritazione meccanica dalla tazza?

Certo, questo è possibile. Ad esempio, puoi graffiare il muro della vagina con l'introduzione della ciotola (quindi non dimenticare di limare le unghie). Per alcuni, le pareti del bocchino stesso, le sporgenze su di esso o il bordo possono causare disagio - quindi vale la pena iniettarlo con un lubrificante a base d'acqua. Il ginecologo spiega che con i primi pochi usi, fino a quando la donna non ha imparato a gestire il boschetto, il disagio è normale, ma se la vagina viene ferita con l'introduzione della ciotola ogni volta, allora devi pensare a passare a un'altra marca di ciotole o persino a cambiare il prodotto igienico. Dopo i primi tentativi di inserimento della ciotola, le donne di solito provano più disagio rispetto a quando usano i tamponi, ma poi si abituano e il disagio scompare. In generale, il 91% delle donne che ha provato la coppa non vuole più rinunciare e consigliarlo ai propri amici.

Le donne con muscoli del pavimento pelvico indeboliti dovrebbero usare un paradenti
e omissione dell'utero?

In genere, tali problemi si verificano nelle donne dopo il parto - e quindi per comodità puoi scegliere una ciotola più grande. Se c'è un forte prolasso dell'utero, è meglio chiedere al ginecologo se vale la pena usare una ciotola. "Non ho visto studi sull'effetto delle ciotole sul tono dei muscoli del pavimento pelvico, e anche in teoria non riesco a immaginare il meccanismo a causa del quale si potrebbe verificare un deterioramento dovuto al boccaglio. Tuttavia, ammetto il disagio di usare ciotole con un'omissione pronunciata ", afferma Tatyana Rumyantseva.

Le coppette sono compatibili con i contraccettivi intrauterini??

Molti produttori scrivono nelle istruzioni: per le donne che hanno un dispositivo intrauterino, è meglio non usare le ciotole. Quindi sono riassicurati: cosa succede se si estrae accidentalmente il sistema contraccettivo insieme al bocchino? Puoi tirare un sospiro di sollievo: uno studio che ha coinvolto quasi un migliaio di donne ha mostrato che il rischio di cadere fuori dal dispositivo intrauterino negli utenti della ciotola non supera quello in coloro che scelgono tamponi o tamponi.

È possibile usare le ciotole per coloro che non hanno avuto rapporti sessuali penetranti?

Come nel caso dei tamponi, la presenza di una corona vaginale non è un motivo per rifiutare le coppette mestruali. Devi solo scegliere una taglia più piccola e concentrarti sui tuoi sentimenti. Se hai un forte disagio quando introduci la ciotola (anche con grasso), probabilmente ne vale la pena.

La coppetta mestruale renderà il periodo più doloroso??

No. Al contrario, può portare sollievo ad alcuni: per coloro che usano le ciotole, i crampi sono leggermente meno comuni rispetto a quelli che scelgono le guarnizioni.

Sono ciotole adatte a donne con utero piegato?

Più spesso che non. Potrebbe essere necessario assicurarsi la guarnizione per la prima volta fino a quando non si riesce a "trovare" la posizione ottimale della tazza. Se hai un utero piegato, vuoi usare un paradenti, ma non funziona per te - contatta il tuo ginecologo per un consiglio.

Posso avere un sesso vaginale penetrante quando viene inserita una ciotola?

Con la maggior parte delle ciotole, questo è tecnicamente impossibile. Tuttavia, sono già apparsi tappi speciali - ad esempio Flex usa e getta e Ziggy Cup riutilizzabili - in cui puoi fare sesso. In ogni caso, penetrare nel sesso durante le mestruazioni dopo aver usato la ciotola sarà più comodo che dopo un tampone: quest'ultimo assorbe tutto ciò che viene a portata di mano, comprese le secrezioni vaginali naturali, che costituiscono circa il 35% del tampone riempito. Con una tazza non puoi avere paura dell'eccessiva secchezza della vagina e fare sesso subito dopo averlo rimosso.

Rumyantseva ricorda che le ciotole destinate al sesso non sono un metodo contraccettivo. E sebbene le mestruazioni non siano il periodo più favorevole per il concepimento, il rischio di gravidanza è ancora lì. Se non stai pianificando un bambino, usa i contraccettivi; se la ciotola ha sporgenze o una punta acuminata, ricorda che possono danneggiare il preservativo. E non dimenticare di avvertire il tuo partner della presenza di una ciotola per evitare lesioni inutili.

Articoli Sul Ciclo Di Abusi

Test per l'ovulazione. Consigli per l'uso

La pianificazione del concepimento include un test generale di ovulazione. La tecnologia si basa sul rilevamento dell'ormone luteinizzante nelle urine. Prima dell'ovulazione (24-48 ore), il suo contenuto nelle urine aumenta....

Periodi irregolari in una madre che allatta: normale o no?

Il ripristino del ciclo mestruale dopo il parto avviene gradualmente. Pertanto, i periodi irregolari con l'allattamento al seno sono un'opzione normale....

Segni di gravidanza con le mestruazioni

Cause delle mestruazioni durante la gravidanzaIl corpo femminile ha una struttura molto complessa, nei momenti giusti dà messaggi ben noti su ciò che sta accadendo all'interno....