Cosa può e non può essere fatto prima di un esame del sangue?

Armonie

Sai che per ottenere risultati affidabili del test, devi prepararti per un esame del sangue? Lab4U Online Lab ha scritto per te una guida completa su come donare il sangue.

Non dimenticare: gli esami del sangue richiedono il rispetto delle regole: la procedura deve essere eseguita da personale medico qualificato che conosce tutti gli standard di sicurezza e devi essere in pace emotiva e fisica. Anche ai nostri tempi non è consuetudine prelevare il sangue da una vena con una siringa, per questo esiste un sistema speciale con tubi a vuoto: un vakuteyner. Tuttavia, questo non è tutto. La dieta, le abitudini e persino l'esercizio fisico possono influire sulla conclusione finale.

Donerai presto sangue? Controlla se c'è un laboratorio Lab4U online vicino a te, ordina i test necessari e paga fino a 2 volte in meno! Sconti permanenti fino al 50% sui test più necessari!

Cosa può e non può essere fatto prima di un esame del sangue generale

Bere: bere acqua nella consueta quantità e i bambini possono persino aumentare la porzione un paio d'ore prima della donazione di sangue. Ciò ridurrà la viscosità del sangue e faciliterà il disegno. Evita le bevande zuccherate e l'alcool, l'alcol influisce sul numero di leucociti e viene escreto dal corpo in soli tre giorni.

Sì: mangiare l'ultima volta in 8 ore prima di fare i test. È meglio cenare e venire in laboratorio a stomaco vuoto al mattino. Soprattutto i cibi grassi non possono essere, perché possono portare a peperoncini, il che rende il campione completamente inadatto alla ricerca.

Carichi di lavoro: si consiglia di rinunciare all'allenamento molto intenso e molto stress il giorno prima dell'analisi del sangue. Il bagno è controindicato, oltre a nuotare nella buca, tutto ciò influenzerà gli indicatori finali.

Cosa si può e non si può fare prima delle analisi biochimiche: biochimica generale, colesterolo, glucosio

Bere: bere come al solito, ma assicurarsi che sia acqua, non soda dolce o alcool. Si consiglia di escludere caffè e tè al giorno.

Ci sono: prima di un esame del sangue biochimico, ci sono molte restrizioni sugli alimenti. Il giorno prima della donazione di sangue, è necessario escludere dal menu grassi (influenzerà il colesterolo), caramelle in grandi quantità, persino uva (la misurazione del glucosio è inclusa nel complesso biochimico), cibi ricchi di purine come carne, fegato e legumi (in modo da non introdurre un medico a alti livelli di acido urico). Assicurati di prenderlo a stomaco vuoto, l'ultima volta che puoi mangiare 8 ore prima della procedura.

Carichi: i carichi di picco non sono ancora raccomandati.

Farmaci: tutti i farmaci non essenziali devono essere esclusi una settimana per la donazione di sangue. Ma se hai dei farmaci prescritti dal tuo medico che non possono essere cancellati, non scoraggiarti, indica i nomi e i dosaggi nella stessa direzione.

Anche se sei stato distratto e hai fatto una ricca colazione il giorno dell'analisi, non scoraggiarti. Invece di donare sangue e pagare per risultati che potrebbero essere sbagliati, iscriviti a Lab4U la mattina successiva: solo 3 clic e tutti i nostri centri medici ti aspetteranno in un momento conveniente. Uno sconto del 50% su tutti gli studi biochimici ti allevia dallo stress!

Cosa puoi e non puoi fare prima dei test ormonali: TSH, testosterone, hCG

Bere: nessuna restrizione idrica.

Ci sono: come tutti gli altri test, è consigliabile assumere ormoni al mattino a stomaco vuoto. Una ricca colazione può influire sul conteggio degli ormoni tiroidei o rendere il campione inadatto all'analisi..

Esercizio: gli ormoni umani rispondono all'attività fisica e lo stress è molto evidente. Dall'allenamento alla vigilia, la produzione di testosterone può cambiare, lo stress colpisce il cortisolo e il TSH. Pertanto, se si donano sangue per l'analisi degli ormoni tiroidei, si consiglia di evitare il più possibile nervi e confusione la mattina dell'analisi e il giorno prima. Nel caso di test per gli ormoni sessuali - escludi l'allenamento, un bagno, cerca di dormire troppo a lungo.

Medicinali: per analisi su TSH, T3, T4 è meglio escludere i preparati di iodio 2-3 giorni prima della donazione di sangue, si consiglia di controllare i multivitaminici, forse lo iodio è nella loro composizione.

Altro: non dimenticare che le donne devono sottoporsi a test per gli ormoni sessuali in determinati giorni del ciclo, di solito si consiglia di prendere 3-5 o 19-21 giorni del ciclo mestruale, a seconda dello scopo dello studio, se il medico curante non ha prescritto altre date.

Cosa puoi e non puoi fare prima del test per l'infezione: PCR e anticorpi

I test per le infezioni possono essere sia una determinazione degli anticorpi nel siero del sangue, quindi tutte le regole generali di preparazione si applicano alla donazione di sangue, sia la determinazione delle infezioni mediante PCR, il cui materiale è preso con il metodo dello striscio urogenitale.

Bere: non è necessario aumentare la quantità di acqua che bevi, bevi tanto quanto hai sete. Soprattutto non dovresti bere alcolici prima di testare le infezioni, può essere una provocazione.

Sì: il cibo influisce meno sui risultati dei test per rilevare le infezioni. Tuttavia, prova a mangiare entro e non oltre 4-5 ore prima della donazione di sangue e rifiuta ancora i cibi grassi.

Carichi: se si donano sangue, quindi annullare l'allenamento, il bagno, la sauna il giorno prima della procedura. Nel caso di uno striscio urogenitale, questo non è così importante.

Farmaci: sei sicuramente a rischio di ottenere un risultato inaffidabile di un test di infezione se hai iniziato a prendere antibiotici prima del cambiamento! Fai attenzione, nel caso di un trattamento già iniziato, la determinazione delle infezioni sarà difficile! Con il resto dei medicinali, tutto è come al solito - è meglio annullare, se non è possibile annullare - indicare i nomi e le dosi.

Altro: uno striscio urogenitale dovrebbe essere preso da un medico, quindi non dimenticare di pre-registrarti per una procedura per un certo tempo. Si consiglia agli uomini di non urinare per 1,5-2 ore prima di prelevare materiale dall'uretra. È inaccettabile prelevare materiale dalle donne durante le mestruazioni ed entro 3 giorni dal loro completamento.

Il test per gli ormoni e le infezioni può essere costoso, soprattutto se si esegue più di un test e più di una volta. Lab4U ti offre esami completi con uno sconto del 50%.
Complesso di analisi femminile ormonale
Complesso di analisi maschile ormonale
STI-12 (un complesso di test mediante PCR per 12 infezioni genitali)

Cosa e come possono influenzare i risultati del test?

Perché insistiamo sull'esclusione dei cibi e in particolare dei cibi grassi prima di donare il sangue? Se si viola questa regola, il campione potrebbe non essere adatto per l'analisi a causa dei peperoncini. Questa condizione, quando il contenuto di trigliceridi (particelle di grasso) viene superato nel siero del sangue, diventa torbido e non può essere studiato..

L'alcol influenza così tanti parametri del sangue che elencarli sarà difficile. Questo è glucosio nel sangue, contenuto di globuli rossi, contenuto di lattato nel sangue e acido urico. È meglio ricordare che 2-3 giorni prima dell'analisi, anche le bevande a basso contenuto di alcol dovrebbero essere scartate..

Il rispetto di queste semplici regole aiuterà a condurre una diagnosi accurata ed eviterà ripetute visite nella sala di trattamento..

Dove controllare il coronavirus?

È possibile superare i test per il coronavirus da solo? Quali sintomi indicano una malattia? Quali sono i test per determinare il coronavirus? Moscow 24 risponde alle domande più comuni dei cittadini sulla diagnosi di COVID-19.

Come posso ottenere un test coronavirus??

Foto: TASS / Immagini PA / Davor Puklavec / PIXSELL

Al momento, è impossibile testare indipendentemente la presenza di coronavirus COVID-19. Questo è riportato dal Ministero della Salute sul suo sito web. Nelle cliniche private e nelle organizzazioni mediche, tali studi non vengono condotti. Il vice primo ministro Tatyana Golikova ha dichiarato che in Russia vengono prodotti fino a 100 mila sistemi di test per rilevare il coronavirus al giorno. Saranno inviati a tutti i soggetti del paese..

Un esame COVID-19 può essere prescritto da un medico in uno dei tre casi seguenti:

1. Sei arrivato da un paese con una situazione epidemiologica sfavorevole per il coronavirus, tenendo conto 14 giorni prima dell'inizio dei sintomi;

2. Negli ultimi 14 giorni sei stato in stretto contatto con persone monitorate dal coronavirus e successivamente si sono ammalate;

3. Negli ultimi 14 giorni sei stato in stretto contatto con persone infette da COVID-19 a cui è stata diagnosticata la diagnosi di laboratorio..

Quali sono i sintomi del coronavirus??

Foto: TASS / Sergey Karpukhin

I sintomi del coronavirus sono molto simili all'influenza e ad altri virus. È impossibile per una persona determinare autonomamente la presenza di coronavirus. I suoi sintomi possono essere simili alla SARS, all'influenza e ad altri virus. In Rospotrebnadzor, si notano quattro segni principali che possono indicare la presenza di coronavirus:

1. Alta temperatura corporea;
2. Tosse secca o con una piccola quantità di espettorato;
3. Mancanza di respiro;
4. Una sensazione di oppressione al petto.

In rari casi, i sintomi includono mal di testa, emottisi, diarrea, nausea e palpitazioni. All'inizio della malattia, questi sintomi possono manifestarsi anche senza febbre..

Se si verificano questi sintomi, è necessario chiamare immediatamente un medico a casa. In nessun caso non andare da solo in clinica, per non esporre gli altri al rischio di infezione. Solo chiamare un'ambulanza aiuterà a determinare i prossimi passi per identificare la malattia. I medici decideranno sulla nomina del trattamento, la raccolta dei test o il ricovero in ospedale.

Quali sono i test per il coronavirus?

Foto: Mosca 24 / Anton Velikzhanin

Per testare COVID-19, viene prelevato un tampone dal naso e dall'orofaringe. Inoltre, possono prendere acqua di lavaggio bronchiale, espettorato, materiale per biopsia polmonare, sangue, urina e altri materiali di ricerca. La diagnosi si basa sul metodo genetico molecolare della PCR (reazione a catena della polimerasi). Lo studio PCR stesso viene eseguito entro quattro ore, ma è necessario tenere conto del tempo di trasporto del biomateriale in laboratorio.

In Russia, i sistemi di test nazionali registrati vengono utilizzati per rilevare il coronavirus. In primo luogo, l'analisi viene eseguita da medici specialisti in malattie infettive e l'esame finale viene effettuato presso il Centro di ricerca di virologia e biotecnologia dello Stato vettoriale a Koltsovo (Regione di Novosibirsk).

Non è possibile rivolgersi ai centri di Rospotrebnadzor da soli per eseguire test per il coronavirus, sarà necessario un rinvio da un medico. L'esame viene effettuato solo se indicato in caso di ricovero..

Cosa fare per non infettarsi?

Foto: Mosca 24 / Alexander Avilov

Il Ministero della Salute raccomanda di evitare viaggi in paesi con una pericolosa situazione epidemiologica. È anche importante rispettare i requisiti di igiene. Lavarsi le mani più spesso, in assenza di sapone, pulirle con assorbenti igienici idratanti. Cerca di non toccare il viso, in particolare le mucose: occhi, naso, bocca.

Evita la folla di persone, così come i contatti con coloro che mostrano segni di raffreddore e SARS (tosse, naso che cola, starnuti). Non toccare maniglie, ringhiere e altre superfici in luoghi pubblici, limitare baci, abbracci e strette di mano.

Ventilare la stanza in cui ci si trova regolarmente e fare la pulizia a umido. Indossare una maschera medica in luoghi pubblici e veicoli. E anche condurre uno stile di vita sano, mangiare bene ed esercizio fisico. Ciò aumenterà l'immunità e la resistenza alle malattie..

Lo scoppio del coronavirus COVID-19 è stato registrato lo scorso dicembre a Wuhan, in Cina. Secondo gli ultimi dati, nella Cina continentale sono registrati 80,8 mila casi di malattia. Sono morti 3.213 pazienti, oltre 67,7 mila guariti.

In Russia, il coronavirus è stato diagnosticato in 93 persone, quattro sono già guarite. Circa 15 mila persone rimangono sotto controllo medico, sono assolutamente in salute.

Dal 20 febbraio, ai cittadini cinesi è temporaneamente vietato l'ingresso in Cina; dal 1 ° marzo i voli con la Corea del Sud sono chiusi a tutte le compagnie aeree ad eccezione di Aeroflot e Aurora. Vi è anche un divieto temporaneo sui voli tra Russia e Iran.

Dal 13 marzo, la Federazione Russa ha voli limitati con Italia, Francia, Spagna e Germania, e dal 16 marzo ha voli limitati con l'UE, la Svizzera e la Norvegia..

Chi e come può essere testato gratuitamente per coronavirus e ne vale la pena?

In Russia sono stati condotti oltre 2 milioni di test per il coronavirus COVID-19, secondo solo agli Stati Uniti. Puoi sostenere il test gratuitamente (non per tutti) o a pagamento (per ora non per tutti), ma ha senso? Diremo chi effettuerà il test gratuitamente e chi potrà prenderlo per soldi.

Come sono organizzati i test?

La Russia sta diventando il leader mondiale nel numero di test eseguiti su COVID-19 tra i paesi del mondo: sono stati effettuati più di 2 milioni di test, molti di questi sono stati condotti solo negli Stati Uniti (dove il numero di infetti e morti del coronavirus è molto più elevato). I test per un nuovo coronavirus possono essere eseguiti in due modi principali: i metodi molecolari utilizzano la reazione a catena della polimerasi (PCR), che consente di rilevare il genoma del virus; e i metodi sierologici possono rilevare anticorpi contro il coronavirus. Il principale metodo di test al momento è la PCR.

In Russia, 376 laboratori conducono ricerche sul coronavirus, ma la maggior parte di essi utilizza i test PCR eseguiti dal Centro di virologia e biotecnologia Novosibirsk "Vector" (subordinato al Rospotrebnadzor), che da metà marzo può eseguire test non solo ai laboratori statali, ma anche a privati.

Per condurre un test del coronavirus, un paziente prende un tampone dalla gola o dal naso (a volte entrambi), il secondo è considerato una procedura più spiacevole. I campioni ricevuti vengono sigillati secondo tutte le regole e inviati al laboratorio diagnostico..

I risultati non arrivano immediatamente: il campione deve essere consegnato al laboratorio, il test stesso viene eseguito per circa 5 ore, dopodiché i risultati vengono elaborati. Di solito, tenendo conto dei problemi organizzativi, il risultato arriva 2-3 giorni dopo aver prelevato il campione (e in questo momento il paziente è in ospedale oa casa con l'obbligo di non partire).

Si ritiene che quando si eseguono test PCR, i risultati falsi positivi sono impossibili, ma i falsi negativi non sono esclusi, pertanto il test deve essere eseguito più volte per eliminare tutti i rischi.

Il test PCR è piuttosto complesso, richiede reagenti e attrezzature speciali, quindi viene eseguito solo in condizioni di laboratorio. A casa e in alcuni altri casi (in alcuni paesi, all'aeroporto all'arrivo o alla prima visita da un medico), vengono eseguiti test rapidi, la maggior parte dei quali determina la presenza di immunoglobuline, ovvero anticorpi sviluppati contro il coronavirus. Tale test non è considerato sufficientemente preciso, ma può essere utilizzato in un ambiente domestico..

Diversi paesi conducono test secondo criteri diversi: da qualche parte riescono solo a testare i pazienti ospedalieri (Italia) e da qualche parte è possibile prelevare un campione direttamente sulla strada senza lasciare l'auto (Corea del Sud). In Germania, 10 persone possono essere testate contemporaneamente in una provetta - se si riscontra un risultato positivo, il test verrà eseguito per ogni individuo. Con un basso livello di infezione, questa tecnica accelera i test e lo rende più economico.

Test in Russia: per chi è gratuito

Nella prima fase, tutti i test del coronavirus nel mondo sono stati eseguiti gratuitamente e c'erano alcuni svantaggi: se la Corea del Sud può testare tutti i residenti, quindi in paesi più "problematici", molte persone potenzialmente infette senza sintomi COVID-19 sono rimaste senza test. Ora il test può essere superato per denaro quasi ovunque, ma la maggior parte di essi viene ancora eseguita a spese dello stato.

In Russia, quasi tutti i 2 milioni di test sono stati eseguiti gratuitamente per i pazienti. Inizialmente, solo pochi avevano il diritto di farlo - coloro che sono tornati da paesi sfavorevoli per la situazione epidemiologica o hanno avuto contatti con persone potenzialmente infette. A poco a poco, l'elenco delle categorie ha iniziato ad espandersi, ora il test viene eseguito per tali categorie di pazienti:

  • che è tornato in Russia da un altro paese negli ultimi 14 giorni e ha segni di una malattia respiratoria;
  • che ha contattato il paziente COVID-19;
  • pazienti con diagnosi di polmonite acquisita in comunità;
  • persone anziane (over 65) con segni di malattie respiratorie;
  • donne in gravidanza con segni di malattia respiratoria;
  • pazienti con malattie croniche che hanno segni di SARS;
  • medici a rischio di coronavirus;
  • che si trova in istituti di residenza permanente (in pensioni, case di cura, ecc.) e presenta segni di SARS.

Secondo un recente decreto del governo, tutti i test di coronavirus prescritti dai medici saranno pagati dal MHIF. Cioè, se il medico ritiene necessario condurre un test per COVID-19, il paziente non dovrà assolutamente pagare per questo.

Inoltre, se il paziente rientra in una di queste categorie ed è a casa, non deve andare in clinica: i medici possono fare un'analisi da lui a casa.

Indipendentemente dal fatto che il paziente abbia superato il test di assicurazione medica obbligatoria oa pagamento, il laboratorio informa senza indugio Rospotrebnadzor del risultato positivo, che avvia la procedura corrispondente (inclusa la ricerca di persone di contatto e i loro test). Quindi il medico prende una decisione - se il paziente deve essere in ospedale o se può essere rilasciato per il trattamento domiciliare (questo è possibile con un decorso facile o asintomatico della malattia).

Come superare il test a pagamento e ha senso

L'opportunità di sostenere un test di coronavirus a pagamento è apparsa relativamente di recente, dal 26 marzo. È condotto da diversi laboratori che ricevono test da Vektor e, in caso di sospetto di un risultato positivo, inviano campioni per il riesame alle unità del Servizio federale per la supervisione della protezione dei diritti dei consumatori e del benessere umano.

L'analisi può essere inviata a diverse organizzazioni:

  • "Hemotest" - a Mosca e nella regione di Mosca, il costo è di 1990 rubli, più 410 rubli per prendere una macchia. È necessario registrarsi in anticipo e il periodo di studio è di 3 giorni. Se si sospetta un risultato positivo in laboratorio, il campione verrà controllato nel laboratorio statale;
  • "Helix" - lavora a Mosca e San Pietroburgo, il costo è di 900 rubli, più 450 per la raccolta di materiale. Se chiami uno specialista a casa, il costo sarà di 900 rubli + 1000 per partenza (ma questa cifra può variare);
  • "CMD" è il Centro di diagnostica molecolare di Rospotrebnadzor, l'analisi può essere effettuata a Mosca e nella regione di Mosca. L'analisi senza contatto può essere effettuata a casa, il costo sarà di 1250 rubli per l'analisi e 650 rubli per le visite specialistiche (ma se vengono consegnate fino a 4 persone, dovrai pagare solo una volta per la visita);
  • "CityLab" - nel centro medico è possibile effettuare un'analisi per 1600 rubli, a casa a Mosca per 1800 rubli e nella regione di Mosca - per 3000 rubli;
  • Medsi: offre l'acquisto di una serie di "Analisi + consulenza online". Il costo del test espresso sarà di 2400 rubli quando lo si passa in clinica, o di 5000-5700 rubli quando si effettua l'analisi a casa (tutto questo funziona attraverso il negozio online Ozon);
  • "DocDoc" di Sberbank - accetta analisi senza contatto con l'aiuto di uno specialista in loco per 1900 rubli, tutto funziona solo a Mosca;
  • "Help is near" di Yandex: consente di passare un'analisi a Mosca a persone di età superiore ai 65 anni. Mentre il test è gratuito (i primi 10 mila test), verrà pagato.

Tutti i laboratori privati ​​sono pronti a sostenere i test solo per coloro che non hanno sintomi ARVI, non sono tornati di recente da altri paesi e non hanno contattato persone infette (soprattutto perché tali persone possono essere testate gratuitamente).

La maggior parte di coloro che offrono un campionamento di analisi a casa usano la tecnologia senza contatto: il dipendente porta il kit di analisi a casa al cliente, lo trasmette, spiega come prelevare correttamente lo striscio, quindi preleva il campione e lo porta in laboratorio. La recinzione è stata eseguita da uno specialista finora solo a Yandex - ma questa è ancora un'impresa senza scopo di lucro, non vale la pena parlare del suo carattere di massa.

Per quanto riguarda il campionamento senza contatto del materiale, gli esperti avvertono che se un non specialista prende lo striscio, c'è il rischio di un risultato falso negativo - semplicemente a causa di una tecnologia di campionamento rotta o di un imballaggio del campione improprio.

Inoltre, l'idea stessa di autotest per il coronavirus non è finora molto pratica: ci sono casi in cui un secondo o un terzo test mostrano un risultato positivo e, dopo aver ricevuto il primo risultato negativo, una persona perderà la vigilanza e rischierà di infettare qualcun altro.

Come fare il test per il coronavirus e dove puoi fare il test in Russia

Puoi fare un test per un nuovo tipo di coronavirus - covid-2019 se hai indicazioni mediche e te stesso in un laboratorio a pagamento. Vedremo come e dove questo può essere fatto in questo articolo..

Come è il test per il coronavirus

In Russia, vengono utilizzati sistemi di test basati sulla reazione a catena della polimerasi - PCR con la determinazione dell'RNA del coronavirus. Tali test hanno una precisione del 98% e sono utilizzati in tutto il mondo. Un'elevata precisione è possibile anche al momento del periodo di incubazione, quando i sintomi sono ancora assenti.

Per la ricerca, un paziente prende una macchia dalla mucosa del tratto respiratorio superiore: il rinofaringe o la gola. Non è richiesta alcuna formazione speciale. La procedura è completamente indolore.

L'ottenimento del risultato è possibile in pochi giorni, vista la necessità del trasporto del campione.

Chi dovrebbe sostenere il test

1. Il test è obbligatorio per le persone che arrivano da paesi con una situazione epidemiologica sfavorevole, indipendentemente dalla presenza di sintomi. L'insidiosità del coronavirus risiede nella sua capacità di essere trasmessa ad altre persone, anche in assenza di sintomi nel portatore.

2. Se i tuoi parenti o conoscenti con cui hai contattato di recente sono tornati da altri paesi, mentre senti segni di SARS, dovresti anche fare un test per l'agente patogeno.

3. Il test è anche raccomandato per altre persone con malattie respiratorie e sintomi caratteristici del coronavirus: tosse secca, febbre, respiro corto, senso di costrizione toracica, bronchite e così via..

Test di coronavirus gratuiti

I cittadini russi hanno diritto alla diagnosi e al trattamento delle malattie virali ai sensi della polizza assicurativa medica obbligatoria. Questo vale per un nuovo tipo di coronavirus..
Il test è prescritto da un medico in presenza di uno o più fattori:

  • Arrivando da paesi con un gran numero di casi covidi-19 non più di 14 giorni prima dell'inizio dei sintomi
  • Ci sono stati contatti con persone che venivano da altri paesi
  • Ci fu contatto con il malato covid-19
  • La presenza di complicanze della SARS - polmonite, bronchite.

Solo un medico può prescrivere un esame gratuito se ritiene di essere a rischio.

I test sono effettuati in tutte le materie della Federazione Russa. I laboratori stanno già operando in molte grandi città. Secondo il segretario stampa del presidente della Federazione russa Dmitry Peskov, il loro numero è in costante aumento.

Test gratuiti a San Pietroburgo

Dal 18 marzo 2020, i policlinici di San Pietroburgo hanno iniziato a condurre test per il coronavirus gratuitamente per tutti. Lo scopo principale di tali azioni è di calmare la popolazione. Lo studio è condotto presso il Centro di igiene ed epidemiologia della regione.

Nonostante il fatto che anche i peteristi sani siano stati autorizzati a verificare la presenza di infezioni, le autorità hanno raccomandato che fossero prudenti. I laboratori possono interrompere la gestione di questo importo. In totale, oltre 18000 test sono stati superati in un giorno dal 18 marzo.

Test coronavirus a pagamento

Il 26 marzo 2020, la rete medica federale Hemotest ha iniziato a testare il coronavirus covid-19. Il numero di dipartimenti che effettuano i test è in costante aumento. Dal 31 marzo puoi fare il test in Crimea, la città di Simferopoli.

Al momento sono in corso test a Mosca, Mytishchi, Dzerzhinsky, Krasnogorsk, Balashikha, Podolsk.

Quanto costa un test coronavirus a pagamento

Il costo dell'analisi sarà di 1.490 rubli e 410 rubli per prelevare il materiale. Il termine per ottenere il risultato è di 1-2 giorni. È possibile preordinare test pertinenti sul sito Web ufficiale di Hemotest.

Il laboratorio esegue già oltre tremila test al giorno.

Test coronavirus a domicilio a pagamento

La rete di laboratori CMD ha iniziato ad accettare domande per i test covid-19. Uno specialista del servizio arriva a casa tua e trasmette un kit per l'analisi in modo senza contatto. È necessario effettuare una sbavatura secondo le istruzioni e consegnare al dipendente insieme ai documenti firmati.

Il costo dell'analisi è di 1250 rubli e 650 rubli per prelevare materiale.

Helix Laboratory Service ha anche annunciato che condurrà test per il coronavirus. Allo stesso tempo, il servizio stampa dell'azienda ha osservato che i test saranno condotti solo per pazienti asintomatici.

Il laboratorio Invitro ha anche riferito della possibilità di ricevere test a pagamento per coronavirus. L'inizio dei test è previsto per aprile 2020..

Vedi anche: I primi e principali sintomi del coronavirus.

È possibile eseguire test per le ragazze durante le mestruazioni? Fattori mestruali che influenzano i test.

È possibile eseguire test per le ragazze durante le mestruazioni? Fattori mestruali che influenzano i test.

17 dicembre. 2019

Il periodo delle mestruazioni per il corpo femminile agisce quasi sempre come fattore di stress. E a livello fisiologico e psicologico. Non è tanto un cambiamento nel background ormonale, che è più conveniente da studiare durante il periodo delle mestruazioni, ma piuttosto cambiamenti biochimici e funzionali a causa dei seguenti fattori:

  • perdita di sangue - può essere molto massiccia, inoltre, si verifica ripetutamente (da 80 a 150 ml di sangue viene perso in un periodo mestruale, ma in alcuni casi questo indicatore può aumentare a 300 ml);
  • sindrome del dolore - in molte donne, le mestruazioni sono accompagnate da dolori piuttosto forti, crampi, sono così forti che li costringono a prendere analgesici;
  • il corpo percepisce le mestruazioni come un focus dell'infiammazione, rispettivamente, sensibilizza il sistema immunitario, aumenta la suscettibilità agli agenti infettivi e allergici.

Analisi del sangue generale

Pertanto, si verificano cambiamenti in molte analisi. Per un esame del sangue generale, la perdita di sangue abbondante durante le mestruazioni può essere importante. Di conseguenza, le seguenti modifiche sono registrate nell'analisi al ribasso:

  • calo del livello di emoglobina: per le donne, il livello inferiore della norma è di circa 120 g / l, può scendere a 90 g / l
  • indicatore di colore (contenuto di emoglobina relativa in un eritrocita) - di norma, non cambia, ma se le mestruazioni sono sempre abbondanti (perdita di sangue cronica), può diventare inferiore al livello inferiore di 0,8;
  • con una diminuzione dell'indice del colore, diminuirà anche il volume medio di globuli rossi - meno di 76 femtolitri;
  • piastrine: nella maggior parte dei casi l'indicatore non cambia, ma con periodi pesanti è possibile la trombocitopenia episodica di 1 ° grado (meno di 180 10 * 9 per litro), alcuni esperti lo attribuiscono al fatto che molte donne sperimentano una diminuzione dell'attività della trombopoietina durante le mestruazioni, perché è necessario garantire condizioni di alta qualità esfoliazione endometriale uterina, quindi, il sangue dovrebbe diventare meno viscoso, tuttavia, a causa del sanguinamento, il corpo è in grado di reagire nella direzione opposta, aumentando la produzione di piastrine dai megacariociti, che in alcuni casi causa trombocitosi;
  • leucoformoli: sono possibili spostamenti in entrambe le direzioni, poiché lo stato delle mestruazioni può essere percepito dal corpo come un processo infiammatorio e dare effetti immunosoppressivi, ma il numero totale di leucociti nel sangue durante il periodo delle mestruazioni nella maggior parte dei pazienti è ancora leggermente ridotto.

Va sottolineato che la perdita di sangue mestruale per le cellule del sangue comporterà una riduzione inequivocabile dei soli eritrociti, semplicemente a causa della perdita di quantità. Questo modello non si applica ai globuli bianchi. Sono più sensibili alle citochine (mediatori infiammatori), il cui livello cambia durante le mestruazioni.

Analisi del sangue biochimica e analisi delle urine

Un esame del sangue biochimico mostra lo stato degli organi interni attraverso il monitoraggio dei processi metabolici. Nella maggior parte dei casi, un esame del sangue biochimico quasi non è correlato al ciclo mestruale, ad es. non si verificano turni speciali. Tuttavia, ciò non preclude la loro capacità di:

  • proteine ​​totali: una duplice reazione è possibile, da un lato, insieme al sangue, il corpo perde le proteine ​​sospese nel plasma sanguigno (diminuzione dell'indicatore), d'altro canto, la perdita di sangue può portare a una leggera disidratazione e ciò aumenterà la concentrazione della proteina totale;
  • in rari casi, l'albumina può aumentare leggermente, specialmente se una donna non consuma abbastanza liquido durante le mestruazioni.

Con l'analisi delle urine, sorge questa situazione: le proprietà organolettiche dell'urina e la composizione chimico-morfologica cambieranno, ma solo se le perdite vaginali cadono nell'analisi. Se chiudi l'ingresso della vagina con un batuffolo di cotone o un disco, l'analisi non sarà quasi certamente diversa dall'analisi al di fuori del periodo delle mestruazioni. Se tali misure non vengono prese, nell'analisi delle urine possono verificarsi i seguenti cambiamenti:

  • rilevazione di sangue (globuli rossi) nelle urine - a causa dell'ingestione di sangue mestruale, ma in generale, ciò indica danni ai canali e ai reni urinari, il processo infiammatorio;
  • il colore delle urine diventa più scuro, la trasparenza diminuisce - al di fuori delle mestruazioni questo indica una maggiore quantità di bilirubina nelle urine, che a sua volta indica una malattia del fegato;
  • durante le mestruazioni nella vagina, aumenta il numero di leucociti che possono entrare nelle urine - al di fuori delle mestruazioni, un gran numero di leucociti nelle urine indica infezioni genitourinarie.

Quali test possono (e persino necessitano) essere eseguiti durante il periodo delle mestruazioni?

Le mestruazioni in nessun caso non significano una controindicazione all'analisi. Solo un medico dovrebbe essere avvisato dell'inizio del periodo mestruale, nel qual caso per apportare modifiche ai risultati dei test. Si ritiene che il periodo più ottimale durante le mestruazioni per donare il sangue sia l'intervallo da 10 a 28 giorni. Ma per quanto riguarda gli esami del sangue per lo stato ormonale femminile, il periodo delle mestruazioni è il più adatto per questo. In questo momento, alternativamente ormoni diversi raggiungono un picco di concentrazione. Ed è sempre meglio determinare il livello di ormoni in base alle "condizioni massime". Quando il corpo produce l'ormone nella massima quantità possibile al momento, allora è possibile giudicare la mancanza o la sovrabbondanza di uno o un altro ormone in modo più accurato. I picchi ormonali sono i seguenti:

  • la fine della prima settimana delle mestruazioni: tutti gli estrogeni, l'ormone follicolo-stimolante, l'ormone luteinizzante;
  • fine della terza settimana - progesterone.

Esistono numerosi test che non sono in alcun modo associati al periodo mestruale e questo stato fisiologico del corpo femminile non può influenzarli:

  1. analisi per HIV, epatite e sifilide;
  2. prelievo di sangue per test immunoenzimatici per la rilevazione di infezioni genitali;
  3. Un esame del sangue per toxoplasmosi, herpes, citomegalovirus e rosolia (complesso torcia) viene solitamente eseguito quando si pianifica una gravidanza, perché queste infezioni sono potenzialmente pericolose per il nascituro, possono causare patologie di embriogenesi e del feto;
  4. analisi degli ormoni tiroidei, prolattina, cortisolo e testosterone.

Spesso, quando le mestruazioni non influenzano affatto nessuno dei test.

Esame del sangue generale - preparazione di come donare il sangue, è possibile mangiare prima di donare il sangue, indicatori, tabelle di norme in bambini e adulti, trascrizione, prezzo dell'analisi

Il sito fornisce informazioni di riferimento a solo scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È richiesta la consultazione di uno specialista!

Un emocromo completo è un test di laboratorio ampiamente utilizzato che consente di stabilire e sospettare un gran numero di patologie, nonché di monitorare le condizioni di una persona con patologie croniche o durante la terapia. In una parola, un esame del sangue generale è sia un test universale che non specifico, poiché i suoi risultati possono essere decifrati e interpretati correttamente solo in relazione ai sintomi clinici di una persona.

Emocromo completo - caratteristica

Un emocromo completo ora è correttamente chiamato un esame del sangue clinico. Tuttavia, i medici, i lavoratori di laboratorio e i pazienti nella vita di tutti i giorni usano ancora il vecchio e familiare termine "esame del sangue generale" o, in forma abbreviata, KLA. Ognuno è abituato al vecchio termine e capisce cosa significa, quindi, vari cambiamenti nella terminologia non vengono semplicemente percepiti né dai medici né dai pazienti, e quindi, l'esame del sangue generale continua a regnare nella vita di tutti i giorni. Nel testo futuro, useremo anche un termine comune familiare a tutti, e non il nuovo nome corretto, per non confondere nessuno e non creare confusione.

Attualmente, un emocromo completo è un metodo diagnostico di laboratorio di routine per una vasta gamma di diverse patologie. Questa analisi viene utilizzata per confermare una malattia sospetta e per identificare patologie nascoste che non mostrano sintomi e per un esame preventivo e per monitorare le condizioni di una persona sullo sfondo del trattamento o sul decorso cronico di una malattia incurabile, ecc., Poiché fornisce una vasta gamma di informazioni sullo stato del sistema sanguigno e del corpo nel suo insieme. Tale universalità dell'analisi del sangue generale è spiegata dal fatto che durante la sua esecuzione vengono determinati vari parametri del sangue, che sono influenzati dallo stato di tutti gli organi e tessuti del corpo umano. E, quindi, eventuali cambiamenti patologici nel corpo si riflettono in vari gradi di gravità sui parametri del sangue, perché raggiunge letteralmente ogni cellula del nostro corpo.

Ma tale universalità dell'analisi del sangue generale ha anche un aspetto negativo: non è specifico. Cioè, i cambiamenti in ciascun parametro dell'analisi del sangue generale possono indicare diverse patologie da diversi organi e sistemi. Secondo i risultati di un esame del sangue generale, il medico non può inequivocabilmente dirti quale malattia ha la persona, ma può solo fare un presupposto, costituito da un intero elenco di varie patologie. E al fine di diagnosticare con precisione una patologia, è necessario, in primo luogo, tenere conto dei sintomi clinici che una persona ha e, in secondo luogo, prescrivere altri studi aggiuntivi che sono più specifici.

Pertanto, un esame del sangue clinico generale, da un lato, fornisce una grande quantità di informazioni, ma dall'altro lato, queste informazioni richiedono chiarimenti e possono servire da base per ulteriori esami mirati.

Allo stato attuale, l'emocromo totale include necessariamente il calcolo del numero totale di leucociti, globuli rossi e piastrine, la determinazione del livello di emoglobina, la velocità di eritrosedimentazione (VES) e il conteggio del numero di diversi tipi di leucociti - neutrofili, eosinofili, basofili, monociti e formula dei linfociti (leucociti). Questi parametri sono determinati in qualsiasi laboratorio e sono componenti obbligatori di un esame del sangue generale..

Tuttavia, a causa dell'ampia diffusione negli ultimi anni di vari analizzatori automatici, altri parametri determinati da questi dispositivi (ad esempio, ematocrito, volume medio di eritrociti, emoglobina media in un eritrocita, volume piastrinico medio, piastrine, numero di reticolociti, ecc.). Tutti questi parametri aggiuntivi non sono richiesti per un esame del sangue generale, ma poiché l'analizzatore li determina automaticamente, il personale di laboratorio li include nel risultato finale del test.

In generale, l'uso di analizzatori consente di eseguire rapidamente un esame del sangue generale ed elaborare un numero maggiore di campioni per unità di tempo, ma questo metodo non consente di valutare in profondità vari cambiamenti patologici nella struttura delle cellule del sangue. Inoltre, gli analizzatori, proprio come le persone, si sbagliano, e quindi il loro risultato non può essere considerato la verità ultima o più accurata del risultato dei calcoli manuali. E anche il numero di indici calcolati automaticamente dagli analizzatori non è un indicatore del loro vantaggio, poiché sono calcolati sulla base dei principali valori dell'analisi: il numero di piastrine, globuli rossi, globuli bianchi, emoglobina, conta dei globuli bianchi e quindi possono anche essere errati.

Ecco perché i medici esperti spesso chiedono al personale di laboratorio in casi difficili di eseguire un esame del sangue generale proprio nella modalità manuale, poiché questo metodo è individuale e consente di identificare caratteristiche e sfumature che nessun dispositivo è in grado di determinare, lavorando secondo alcuni canoni e norme mediati. Possiamo dire che un esame del sangue generale in modalità manuale è come una cucitura individuale, come un lavoro manuale, ma la stessa analisi con un analizzatore automatico è come la produzione di massa di vestiti usando modelli medi o come il lavoro su un nastro trasportatore. Di conseguenza, la differenza tra un esame del sangue manuale e un analizzatore è la stessa tra una produzione individuale manuale e un gruppo trasportatore. Ad esempio, quando si lavora sull'analizzatore, è possibile rilevare l'anemia (livello di emoglobina ridotto), ma per determinarne la causa, dovranno essere eseguiti ulteriori studi. Se un esame del sangue viene eseguito manualmente, il tecnico di laboratorio può determinare la causa dell'anemia nella maggior parte dei casi in base alle dimensioni e alla struttura dei globuli rossi.

Naturalmente, con sufficiente esperienza dell'assistente di laboratorio, un esame del sangue generale manuale è più accurato e completo di quello fatto sull'analizzatore. Ma per eseguire tali analisi, sono necessari il personale di laboratorio e la loro piuttosto scrupolosa e lunga formazione, ma sono sufficienti meno specialisti per lavorare sull'analizzatore e non dovrai studiarli così attentamente con il layout di varie sfumature e "correnti sotterranee". Le ragioni del passaggio ad un esame del sangue generale più semplice, ma meno informativo sull'analizzatore sono diverse e tutti possono isolarle indipendentemente. Non ne parleremo, dal momento che non sono l'oggetto dell'articolo. Ma come parte della descrizione delle differenze tra le opzioni per l'esecuzione manuale e automatica di un esame del sangue generale, dovremmo menzionarlo.

Qualsiasi opzione (manuale o sull'analizzatore) dell'analisi del sangue generale è ampiamente utilizzata nella pratica medica dai medici di tutte le specialità. Senza di essa, il consueto esame annuale preventivo e qualsiasi esame per la malattia di una persona è impensabile..

Attualmente, per un esame del sangue generale, è possibile utilizzare un campione di sangue da una vena e da un dito. I risultati dello studio del sangue venoso e capillare (dal dito) sono ugualmente informativi. Pertanto, puoi scegliere il metodo di donazione di sangue (da una vena o da un dito) che è più simile alla persona stessa ed è meglio tollerato. Tuttavia, se è ancora necessario donare il sangue da una vena ad altri test, allora è razionale e per un'analisi generale prelevare un campione di sangue venoso in un approccio.

Cosa mostra un esame del sangue generale?

Il risultato di un esame del sangue generale mostra lo stato funzionale del corpo e consente di rilevare la presenza di processi patologici generali in esso, come ad esempio infiammazione, tumori, vermi, infezioni virali e batteriche, attacchi di cuore, intossicazione (incluso avvelenamento con varie sostanze), squilibrio ormonale, anemia, leucemia, stress, allergie, malattie autoimmuni, ecc. Sfortunatamente, il risultato di un esame del sangue generale può rivelare solo uno di questi processi patologici, ma è quasi impossibile capire quale organo o sistema è interessato. Per fare questo, il medico deve combinare i dati di un esame del sangue generale e i sintomi disponibili per il paziente, e solo allora si può dire che c'è, ad esempio, un'infiammazione nell'intestino o nel fegato, ecc. E poi, sulla base del processo patologico generale rivelato, il medico prescriverà ulteriori studi necessari e test di laboratorio per fare una diagnosi.

Quindi, riassumendo, possiamo dire che un esame del sangue generale mostra quale percorso (infiammazione, distrofia, tumore, ecc.) Una persona ha una certa patologia. Insieme ai sintomi, secondo un esame del sangue generale, è possibile localizzare la patologia - per capire quale organo è stato interessato. Ma poi per la diagnosi, il medico prescrive test ed esami chiarificatori. Pertanto, un emocromo completo in combinazione con i sintomi è una guida inestimabile nella diagnosi: "Cosa cercare e dove cercare?".

Inoltre, un esame del sangue generale consente di monitorare le condizioni di una persona durante la terapia, nonché di malattie croniche acute o incurabili e di regolare tempestivamente il trattamento. Al fine di valutare le condizioni generali del corpo, deve anche essere eseguito un esame del sangue generale in preparazione per le operazioni pianificate e di emergenza, dopo interventi chirurgici per tenere traccia delle complicazioni, con lesioni, ustioni e altre condizioni acute.

Inoltre, è necessario eseguire un esame del sangue generale nell'ambito di esami preventivi per una valutazione globale della salute umana.

Indicazioni e controindicazioni per emocromo generale

Le indicazioni per la consegna di un esame del sangue generale sono le seguenti situazioni e condizioni:

  • Esame preventivo (annuale, per la domanda di lavoro, per la domanda di istituti di istruzione, scuole materne, ecc.);
  • Esame di routine prima del ricovero in ospedale;
  • Sospetto di malattie infettive e infiammatorie esistenti (una persona può essere disturbata da febbre, letargia, debolezza, sonnolenza, dolore in qualsiasi parte del corpo, ecc.);
  • Sospetto di malattie del sangue e tumori maligni (una persona può essere disturbata da pallore, raffreddori frequenti, guarigione prolungata della ferita, fragilità e perdita di capelli, ecc.);
  • Monitorare l'efficacia della terapia in corso per una malattia esistente;
  • Monitoraggio del decorso di una malattia esistente.

Non ci sono controindicazioni per un esame del sangue generale. Tuttavia, se una persona ha malattie gravi (ad esempio, forte agitazione, bassa pressione sanguigna, alterazione della coagulazione del sangue, ecc.), Ciò può causare difficoltà nel prelievo di un campione di sangue per l'analisi. In tali casi, il prelievo di sangue viene effettuato in ambiente ospedaliero..

Prima di un esame del sangue generale (preparazione)

L'invio di un esame del sangue generale non richiede una preparazione speciale, quindi non è necessario seguire alcuna dieta speciale. Basta mangiare come al solito, astenendosi dal consumare bevande alcoliche durante il giorno.

Tuttavia, poiché un esame del sangue generale deve essere eseguito a stomaco vuoto, quindi per 12 ore prima di prelevare un campione di sangue è necessario astenersi da qualsiasi cibo, ma è possibile bere il liquido senza restrizioni. Inoltre, è consigliabile astenersi dal fumo, da uno sforzo fisico elevato e da forti impressioni emotive da 12 a 14 ore prima dell'analisi del sangue. Se per qualche motivo è impossibile rifiutare il cibo entro 12 ore, è consentito un esame del sangue generale 4-6 ore dopo l'ultimo pasto. Inoltre, se il fumo, lo stress fisico ed emotivo non possono essere esclusi entro 12 ore, è necessario astenersi da essi per almeno mezz'ora prima di eseguire il test.

I bambini devono essere rassicurati prima di sottoporsi a un esame del sangue generale, poiché un pianto prolungato può causare un aumento del numero totale di globuli bianchi.

Si consiglia di interrompere l'assunzione di farmaci da 2 a 4 giorni prima dell'analisi del sangue, ma se ciò non è possibile, è necessario informare definitivamente il medico su quali farmaci vengono assunti.

Si consiglia inoltre di avere un emocromo completo prima di qualsiasi altra procedura medica. In altre parole, se una persona deve sottoporsi a un esame completo, prima devi superare un esame del sangue generale e solo dopo passare a altre procedure diagnostiche.

Emocromo completo

Regole generali per il superamento di un esame del sangue generale

Dopo aver effettuato un esame del sangue generale, puoi svolgere le tue normali attività, poiché il prelievo di un campione di sangue non ha un effetto significativo sul benessere..

Emocromo

Per produrre un'analisi generale, il sangue può essere prelevato da un dito. Per fare questo, il medico o l'assistente di laboratorio pulisce la punta di una mano non funzionante (sinistra nella mano destra e destra nella mano sinistra) con cotone inumidito con un antisettico (alcool, liquido Belasept, ecc.), Quindi perfora rapidamente la pelle del cuscino con uno scarificatore o una lancetta. Quindi stringe delicatamente la punta delle dita su entrambi i lati in modo che il sangue fuoriesca. La prima goccia di sangue viene rimossa con un tampone inumidito con un antisettico. Successivamente, l'assistente di laboratorio raccoglie il sangue sporgente dal capillare e lo trasferisce nella provetta. Dopo aver prelevato la quantità necessaria di sangue, il batuffolo di cotone inumidito con un antisettico viene applicato sul sito di puntura, che deve essere tenuto per diversi minuti per fermare l'emorragia.

Il sangue viene solitamente prelevato dall'anulare, ma se non è possibile spremere gocce di sangue dopo la puntura del cuscino, l'altro dito viene perforato. In alcuni casi, devi perforare alcune dita per ottenere la giusta quantità di sangue. Se è impossibile prelevare il sangue da un dito, viene prelevato dal lobo dell'orecchio o dal tallone secondo la stessa procedura del dito.

Emocromo completo da una vena

Per produrre un'analisi generale, il sangue può essere prelevato da una vena. Tipicamente, una recinzione viene prelevata dalla vena ulnare di un braccio non funzionante (sinistra per mano destra e destra per mano sinistra), ma se ciò non è possibile, il sangue viene prelevato dalle vene sul dorso della mano o del piede.

Per prelevare il sangue da una vena, un laccio emostatico viene posizionato sul braccio appena sotto la spalla, viene chiesto di stringere e aprire più volte un pugno, in modo che nell'area delle curve del gomito, le vene mostrino chiaramente, si gonfino e diventino visibili. Successivamente, l'area della curva del gomito viene trattata con un tampone inumidito con un antisettico e una vena viene perforata con un ago per siringa. Entrando nella vena, l'infermiera tira verso di sé lo stantuffo della siringa, raccogliendo sangue. Quando è stata raccolta la giusta quantità di sangue, l'infermiera rimuove l'ago dalla vena, versa il sangue in una provetta e mette il batuffolo di cotone inumidito con un antisettico nel sito di puntura e chiede di piegare il braccio al gomito. Tieni la mano in questa posizione per diversi minuti fino a quando l'emorragia si ferma.

Il digiuno o non prendere un emocromo completo?

Un esame del sangue generale deve essere preso solo a stomaco vuoto, poiché mangiare cibo provoca un aumento del numero di globuli bianchi. Questo fenomeno è chiamato leucocitosi alimentare (alimentare) ed è considerato la norma. Cioè, se una persona passa un esame del sangue generale entro le successive 4-6 ore dopo aver mangiato e riceve un gran numero di globuli bianchi, allora questa è la norma e non un segno di patologia.

Questo è il motivo per cui, al fine di ottenere un risultato affidabile e accurato, un esame del sangue generale dovrebbe sempre essere preso solo a stomaco vuoto dopo il precedente digiuno di 8-14 ore. Di conseguenza, è chiaro perché si consiglia di eseguire un esame del sangue generale al mattino a stomaco vuoto - quando dopo una notte di sonno, passerà un periodo di fame sufficiente.

Se per qualsiasi motivo è impossibile fare un esame del sangue generale al mattino a stomaco vuoto, è consentito fare il test in qualsiasi momento della giornata, ma solo almeno 4 ore dopo l'ultimo pasto. Pertanto, dal momento in cui una persona ha mangiato, dovrebbero trascorrere almeno 4 ore prima dell'esame del sangue generale (ma è meglio se passano più di 6-8 ore).

Emocromo generale

Senza dubbio, i seguenti indicatori sono inclusi nell'analisi del sangue generale:

  • Il numero totale di globuli rossi (può essere indicato come RBC);
  • Il numero totale di globuli bianchi (può essere indicato come WBC);
  • Conta piastrinica totale (può essere indicata come PLT);
  • Concentrazione di emoglobina (può essere designata come HGB, Hb);
  • Velocità di eritrosedimentazione (VES) (può essere indicata come VES);
  • Ematocrito (può essere indicato come HCT);
  • Il numero di diversi tipi di leucociti in percentuale (formula dei leucociti) - neutrofili, basofili, eosinofili, linfociti e monociti. La formula dei leucociti indica anche separatamente la percentuale di forme giovani e esplosive di leucociti, plasmacellule, cellule mononucleari atipiche, se presenti in uno striscio di sangue.

A volte i medici prescrivono un esame del sangue generale abbreviato, chiamato "troika", per il quale vengono determinati solo la concentrazione di emoglobina, il numero totale di leucociti e la velocità di eritrosedimentazione. In linea di principio, una tale versione abbreviata non è un esame del sangue generale, ma quando viene utilizzato nello stesso istituto medico, questi termini vengono utilizzati.

Oltre a questi parametri richiesti, possono essere inclusi ulteriori indicatori nell'analisi del sangue generale. Questi indicatori non sono determinati in modo specifico, ma vengono calcolati automaticamente dall'analizzatore ematologico su cui viene eseguita l'analisi. A seconda dei programmi inclusi nell'analizzatore, i seguenti parametri possono essere inclusi nell'analisi del sangue generale:

  • Il contenuto assoluto (numero) di neutrofili (può essere designato come NEUT #, NE #);
  • Il contenuto assoluto (numero) di eosinofili (può essere indicato come EO #);
  • Il contenuto assoluto (numero) di basofili (può essere designato come BA #);
  • Il contenuto assoluto (numero) di linfociti (può essere designato come LYM #, LY #);
  • Il contenuto assoluto (numero) di monociti (può essere designato come MON #, MO #);
  • Il volume medio dei globuli rossi (MCV);
  • Il contenuto medio di emoglobina in un globulo rosso in picogrammi (SIT);
  • La concentrazione di emoglobina in un eritrocita in percentuale (MCHC);
  • La larghezza della distribuzione dei globuli rossi in volume (può essere indicato come RDW-CV, RDW);
  • Volume piastrinico medio (MPV);
  • La larghezza della distribuzione delle piastrine per volume (può essere indicata come PDW);
  • Il contenuto relativo di monociti, basofili ed eosinofili in percentuale (può essere designato come MXD%, MID%);
  • Il contenuto assoluto (numero) di monociti, basofili ed eosinofili (può essere designato come MXD #, MID #);
  • Il contenuto relativo di granulociti immaturi - neutrofili, basofili ed eosinofili in percentuale (può essere designato come IMM% o forme giovani);
  • Il contenuto assoluto (numero) di granulociti immaturi - neutrofili, basofili ed eosinofili (può essere designato come IMM # ​​o forme giovani);
  • Il contenuto relativo di tutti i granulociti - neutrofili, basofili ed eosinofili in percentuale (può essere designato come GR%, GRAN%);
  • Il contenuto assoluto (numero) di tutti i granulociti - neutrofili, basofili ed eosinofili (può essere designato come GR #, GRAN #);
  • Il contenuto relativo di linfociti atipici in percentuale (può essere designato come% ATL);
  • Contenuto assoluto (numero) di linfociti atipici (può essere designato come numero ATL).

I parametri aggiuntivi sopra riportati sono inclusi nell'analisi del sangue generale in quei casi in cui l'analizzatore li calcola automaticamente. Ma poiché gli analizzatori possono essere diversi, anche l'elenco di tali parametri aggiuntivi dell'analisi del sangue generale è diverso e dipende dal tipo di apparato ematologico. In linea di principio, questi parametri aggiuntivi non sono troppo necessari, poiché, se necessario, il medico può calcolarli indipendentemente sulla base dei principali indicatori di un esame del sangue generale. Pertanto, in pratica, i medici prestano poca attenzione a tutti i parametri aggiuntivi nell'analisi del sangue generale calcolati dall'analizzatore. Di conseguenza, non dovresti essere turbato se nell'analisi del sangue generale ci sono pochi o nessun parametro aggiuntivo indicato, dal momento che, in linea di principio, non sono necessari.

Emocromo generale negli adulti

Devi sapere che un adulto è considerato una persona che ha compiuto 18 anni. Di conseguenza, le norme di vari indicatori di un esame del sangue generale per adulti si applicano alle persone di età superiore ai 18 anni. Di seguito considereremo quali sono i valori normali di entrambi i parametri principali e aggiuntivi dell'analisi del sangue generale per gli adulti. Allo stesso tempo, è necessario sapere che vengono forniti i valori normali medi e che è necessario chiarire i limiti più precisi delle norme in ogni laboratorio specifico, poiché possono differire a seconda della regione, delle caratteristiche degli analizzatori e degli assistenti di laboratorio, dei reagenti utilizzati, ecc..

Quindi, il numero totale di globuli rossi viene contato in pezzi per litro o microlitro. Inoltre, se il calcolo è per litro, il numero di globuli rossi è indicato come segue: X T / l, de X è il numero e T / l è la tera per litro. La parola tera significa il numero 1012. Pertanto, se il risultato dell'analisi è scritto 3,5 T / L, significa che i globuli rossi 3,5 * 1012 circolano in un litro di sangue. Se il calcolo viene eseguito per microlitro, il numero di globuli rossi è indicato da X milioni / μl, dove X è il numero e milione / μl è il milione per microlitro. Di conseguenza, se viene indicato che i globuli rossi sono 3,5 milioni / μl, ciò significa che 3,5 milioni di globuli rossi circolano in un microlitro. È caratteristico che il numero di globuli rossi in T / le milioni / μl coincida, poiché esiste solo una differenza matematica tra loro nell'unità di misura di 106. Cioè, la tera è più di un milione per 106 e un litro è più di un microlitro per 106 e, quindi, la concentrazione di globuli rossi in T / le mln / μl sono esattamente gli stessi e solo l'unità di misura differisce.

Normalmente, il numero totale di globuli rossi è 3,5 - 4,8 nelle donne adulte e 4,0 - 5,2 negli uomini adulti.

Il numero totale di piastrine nel sangue è normale negli uomini e nelle donne è di 180 - 360 G / l. Unità G / L significa 109 unità per litro. Pertanto, se, ad esempio, la conta piastrinica è di 200 G / l, ciò significa che 200 * 109 piastrine circolano in un litro di sangue.

Il numero totale di globuli bianchi nella norma è 4 - 9 G / l negli uomini e nelle donne. Inoltre, il numero di globuli bianchi può essere calcolato in migliaia / μl (migliaia per microlitro), ed è esattamente lo stesso di G / l, poiché il numero di pezzi e il volume differiscono di 106 e la concentrazione è la stessa.

Secondo la formula dei leucociti, i livelli ematici normali negli uomini e nelle donne adulti contengono vari tipi di globuli bianchi nelle seguenti proporzioni:

  • Neutrofili - 47 - 72% (di cui 0-5% sono giovani, 1 - 5% sono pugnalati e 40 - 70% sono segmentati);
  • Eosinofili - 1 - 5%;
  • Basofili - 0-1%
  • Monociti - 3 - 12%;
  • Linfociti - 18 - 40%.

Esplosioni, cellule mononucleari atipiche e plasmociti non si trovano normalmente nel sangue degli adulti. Se ce ne sono, vengono anche calcolati in percentuale.

La concentrazione di emoglobina è normale nelle donne adulte 120-150 g / l, e negli uomini adulti - 130-170 g / l. Oltre a g / l, la concentrazione di emoglobina può essere misurata in g / dl e mmol / l. Per convertire g / l in g / dl, è necessario dividere il valore in g / l per 10 e ottenere il valore in g / dl. Di conseguenza, per convertire g / dl in g / l, è necessario moltiplicare la concentrazione di emoglobina per 10. Per tradurre il valore in g / l in mmol / l, è necessario moltiplicare il numero in g / l per 0,0621. E per convertire mmol / l in g / l, è necessario moltiplicare la concentrazione di emoglobina in mmol / l per 16,1.

L'ematocrito è normale per le donne adulte di 35-47 anni e per gli uomini di 39-54 anni.

La velocità di eritrosedimentazione (VES) è normale nelle donne di età compresa tra 17 e 60 anni è di 5-15 mm / ora e nelle donne di età superiore a 60 anni - 5-20 mm / ora. L'ESR negli uomini di età compresa tra 17 e 60 anni è normalmente inferiore a 3-10 mm / ora e superiore a 60 anni - inferiore a 3-15 mm / ora.

Il volume medio di globuli rossi (MCV) è normalmente di 76-103 fl negli uomini e 80-100 fl nelle donne.

Il contenuto medio di emoglobina in un eritrocita (SIT) è normalmente di 26 - 35 pg negli uomini e 27 - 34 pg nelle donne.

La concentrazione di emoglobina in un globulo rosso (MCHC) è normalmente di 32 - 36 g / dl.

La larghezza della distribuzione dei globuli rossi in volume (RDW-CV) è normalmente dell'11,5 - 14,5%.

Il volume piastrinico medio (MPV) è normale negli uomini e nelle donne adulti di 6 - 13 fl.

La larghezza della distribuzione delle piastrine in volume (PDW) è normalmente dal 10 al 20% negli uomini e nelle donne.

Il contenuto assoluto (numero) di linfociti (LYM #, LY #) negli adulti normali è 1,2 - 3,0 G / le migliaia / μl.

Il contenuto relativo di monociti, basofili ed eosinofili (MXD%, MID%) è normalmente del 5-10%.

Il contenuto assoluto (numero) di monociti, basofili ed eosinofili (MXD #, MID #) è normalmente 0,2 - 0,8 G / le migliaia / μl.

Il contenuto assoluto (numero) di monociti (MON #, MO #) è normalmente di 0,1 - 0,6 G / lo migliaia / μl.

Il contenuto assoluto (numero) di neutrofili (NEUT #, NE #) nella norma è 1,9 - 6,4 G / lo migliaia / μl.

Il contenuto assoluto (numero) di eosinofili (EO #) nella norma è 0,04 - 0,5 G / lo migliaia / μl.

Il contenuto assoluto (numero) di basofili (BA #) nella norma è fino a 0,04 G / lo migliaia / μl.

Il contenuto relativo di granulociti immaturi - neutrofili, basofili ed eosinofili in percentuale (IMM% o forme giovani) non è normalmente superiore al 5%.

Il contenuto assoluto (numero) di granulociti immaturi - neutrofili, basofili ed eosinofili (IMM # ​​o forme giovani) non è normalmente superiore a 0,5 G / lo migliaia / μl.

Il contenuto relativo di tutti i granulociti - neutrofili, basofili ed eosinofili (GR%, GRAN%) è normalmente del 48 - 78%.

Il contenuto assoluto (numero) di tutti i granulociti - neutrofili, basofili ed eosinofili (GR #, GRAN #) è normalmente 1,9 - 7,0 G / lo migliaia / μl.

Il contenuto relativo dei linfociti atipici (% ATL) - normalmente assente.

Contenuto assoluto (numero) di linfociti atipici (ATL #) - normalmente assente.

Tabella delle conte ematiche generali negli adulti

Di seguito, per facilità di percezione, presentiamo le norme di un esame del sangue generale per adulti sotto forma di una tabella.

IndiceNorma per gli uominiNorma per le donne
Il numero totale di globuli rossi4,0 - 5,2 T / L o ppm3,5 - 4,8 T / L o ppm
Conta totale dei globuli bianchi4,0 - 9,0 g / lo migliaia / μl4,0 - 9,0 g / lo migliaia / μl
Neutrofili (granulociti neutrofili) in generale47 - 72%47 - 72%
Giovani neutrofili0-5%0-5%
Neutrofili pugnalatiquindici%quindici%
Neutrofili segmentati40 - 70%40 - 70%
Gli eosinofiliquindici%quindici%
basofili0 - 1%0 - 1%
I monociti3 - 12%3 - 12%
linfociti18 - 40%18 - 40%
Concentrazione di emoglobina130-170 g / l120-150 g / l
Conta piastrinica totale180 - 360 G / lo migliaia / μl180 - 360 G / lo migliaia / μl
ematocrito36 - 5435 - 47
Velocità di sedimentazione degli eritrociti17 - 60 anni - 3 - 10 mm / ora
Oltre 60 anni - 3 - 15 mm / ora
17 - 60 anni - 5 - 15 mm / ora
Oltre 60 anni - 5 - 20 mm / ora
Media dei globuli rossi (MCV)76 - 103 fl80 - 100 fl
Il contenuto medio di emoglobina nei globuli rossi (SIT)26 - 35 pag27 - 34 pag
La concentrazione di emoglobina in un globulo rosso (MCHC)Da 32 a 36 g / dl o
320 - 370 g / l
Da 32 a 36 g / dl o
320 - 370
La larghezza della distribuzione dei globuli rossi in volume (RDW-CV)11,5 - 16%11,5 - 16%
Volume piastrinico medio (MPV)6 - 13 fl6 - 13 fl
Larghezza di distribuzione del volume piastrinico (PDW)10-20%10-20%

La tabella sopra mostra i principali indicatori di un esame del sangue generale con i loro valori normali per uomini e donne.

Nella tabella che segue diamo i valori delle norme di indicatori aggiuntivi che sono gli stessi per uomini e donne.

IndiceNorma
Il contenuto assoluto (numero) di linfociti (LYM #, LY #)1,2 - 3,0 G / lo migliaia / μl
Il contenuto relativo di monociti, basofili ed eosinofili (MXD%, MID%)5-10%
Contenuto assoluto (numero) di monociti, basofili ed eosinofili (MXD #, MID #)0,2 - 0,8 G / lo migliaia / μl
Il contenuto assoluto (numero) di monociti (MON #, MO #)0,1 - 0,6 G / lo migliaia / μl
Contenuto assoluto di neutrofili (numero) (NEUT #, NE #)1,9 - 6,4 g / lo migliaia / μl
Il contenuto assoluto (numero) di eosinofili (EO #)0,04 - 0,5 g / lo migliaia / μl
Il contenuto assoluto (numero) di basofili (BA #)fino a 0,04 G / lo migliaia / μl
Contenuto di granulociti immaturi relativi (IMM%)Non più del 5%
Contenuto assoluto (numero) di granulociti immaturi (IMM #)Non più di 0,5 g / lo migliaia / μl
Il contenuto relativo di tutti i granulociti (GR%, GRAN%)48 - 78%
Contenuto assoluto (numero) di tutti i granulociti (GR #, GRAN #)1,9 - 7,0 g / lo migliaia / μl
Conta dei linfociti atipici relativi (ATL%) e assoluti (ATL #)Sono assenti

Esame del sangue generale nei bambini - la norma

Di seguito, per facilità di percezione, indichiamo le norme degli indicatori per un esame del sangue generale per bambini di età diverse. Va ricordato che queste norme sono calcolate in media, sono fornite solo per un orientamento approssimativo e i valori esatti delle norme devono essere chiariti in laboratorio, poiché dipendono dai tipi di apparecchiature utilizzate, reagenti, ecc..

IndiceNorma per i ragazziNorma per le ragazze
Il numero totale di globuli rossi
  • Neonati nella prima settimana - 3,9 - 6,6 T / lo milione / μl;
  • Neonati nella seconda settimana - 3,6 - 6,2 T / lo milione / μl;
  • Neonati dalla 2a alla 4a settimana inclusivamente - 3,0 - 5,4 T / lo mln / ml;
  • Bambini da 1 a 2 mesi - 2,7 - 4,9 T / lo milione / μl;
  • Bambini da 3 a 6 mesi - 3,1 - 4,5 T / lo milione / μl;
  • Bambini da 6 mesi a 2 anni - 3,7 - 5,3 T / lo milioni / μl;
  • Bambini da 2 a 6 anni - 3,9 - 5,3 T / lo mln / ml;
  • Bambini da 6 a 12 anni - 4,0 - 5,2 T / L o mln / μl.
Bambini da 12 a 18 anni - 4,5 - 5,3 T / L o mln / μlBambini da 12 a 18 anni - 4,1 - 5,1 T / L o mln / μl
Conta totale dei globuli bianchi
  • Bambini di età inferiore a 1 anno - 6,0 - 17,5 g / lo migliaia / μl;
  • Bambini 1 - 2 anni - 6,0 - 17,0 G / lo migliaia / μl;
  • Bambini da 2 a 4 anni - 5,5 - 15,5 g / lo migliaia / μl;
  • Bambini da 4 a 6 anni - 5,0 - 14,5 g / lo migliaia / μl;
  • Bambini 6 - 10 anni - 4,5 - 13,5 G / lo migliaia / μl;
  • Bambini 10 - 16 anni - 4,5 - 13,0 G / lo migliaia / μl;
  • Adolescenti di età superiore a 16 anni - 4,0 - 9,0 g / lo migliaia / μl.
Neutrofili (granulociti neutrofili) in generale, di cui:Fino a 5 giorni di vita 47 - 72%
Dal quinto giorno di vita a 4 - 5 anni 30 - 55%
Da 4 a 5 anni di età 47-72%
Giovani neutrofili0-5%
Neutrofili pugnalatiFino a 5 giorni di vita 3 - 12%
Dal quinto giorno di vita a 4 - 5 anni 1 - 5%
Da 4 a 5 anni di età 1-5%
Neutrofili segmentatiFino a 5 giorni di vita 40 - 70%
Dal quinto giorno di vita a 4 - 5 anni 30 - 55%
Dai 4 ai 5 anni e dai 40 ai 70%
Gli eosinofiliquindici%
basofili0 - 1%
I monociti3 - 12%
linfocitiFino a 5 giorni di vita 15 - 35%
Dal quinto giorno di vita a 4 - 5 anni 22 - 55%
Da 5 a 9 anni - 30-50%
Da 9 a 15 anni - 30 - 45%
Oltre 15 anni - 18 - 40%
Concentrazione di emoglobina
  • Neonati fino a 2 settimane - 134 - 198 g / l;
  • Neonati 2-4 settimane - 107-171 g / l;
  • Neonati 1-2 mesi - 94-130 g / l;
  • Bambini 2-6 mesi - 103 - 141 g / l;
  • Bambini 6 - 12 mesi - 114 - 141 g / l;
  • Bambini da 1 a 5 anni - 100 a 140 g / l;
  • Bambini 5 - 10 anni - 115 - 145 g / l;
  • Bambini da 10 a 12 anni - 120 a 150 g / l;
12-15 anni - 120-160 g / l
15-18 anni - 117-166 g / l
12-15 anni - 115-150 g / l
15-18 anni - 117 - 153 g / l
Conta piastrinica totale180 - 360 G / lo migliaia / μl180 - 360 G / lo migliaia / μl
ematocrito
  • Neonati fino a 2 settimane - 41-65;
  • Neonati 2-4 settimane - 33-55;
  • Neonati 1-2 mesi - 28-42;
  • Bambini 2-4 mesi - 32-44;
  • Bambini 4 mesi - 9 anni - 32 - 42;
  • Bambini da 9 a 12 anni - 34 a 43.
12-15 anni - 35 - 45 anni
15-18 anni - 37 - 48
12-18 anni - 34-44
Velocità di sedimentazione degli eritrocitiFino a 16 anni - 2 - 10 mm / ora
17 - 60 anni 3 - 10 mm / ora
Fino a 16 anni - 2 - 10 mm / ora
17 - 60 anni 5 - 15 mm / ora
Media dei globuli rossi (MCV)76 - 96 fl76 - 96 fl
Il contenuto medio di emoglobina nei globuli rossi (SIT)24 - 33 pag24 - 33 pag
La concentrazione di emoglobina in un globulo rosso (MCHC)30 - 37 g / dl
(300-370 g / l)
30 - 37 g / dl
(300-370 g / l)
Volume piastrinico medio (MPV)6 - 13 fl6 - 13 fl
Larghezza di distribuzione del volume piastrinico (PDW)10-20%10-20%

Emocromo completo - prezzo

Il costo di un esame del sangue generale in varie istituzioni mediche varia da 300 a 1000 rubli.

Esame del sangue (clinico) generale: a che cosa serve? La norma dell'emoglobina in un bambino, pugnalata e segmentata neutrofili - video

Autore: Nasedkina A.K. Specialista in ricerca biomedica.

Articoli Sul Ciclo Di Abusi

Perché lo spotting appare nel mezzo di un ciclo

Normalmente, le perdite vaginali osservate quotidianamente nelle donne dovrebbero consistere esclusivamente di muco, prodotto dalle ghiandole cervicali.....

Periodi forti, cosa fare

Scarico abbondante durante le mestruazioni: cause e trattamentoPeriodi "forti", cosa fare se il sanguinamento è abbondante, può essere fermato e quali malattie possono essere nascoste dietro tali sintomi?...

Il metronidazolo può essere assunto durante le mestruazioni

Metronidazolo per le mestruazioniTrovato (29 messaggi)ginecologo
24 maggio 2015 / Tatyana / Ulyanovsk... il corpo luteo sull'ovaio, per questo non ci sono stati periodi....