Sintomi di PMS e decodifica

Climax

Ogni mese, le donne hanno l'opportunità di giustificare i loro capricci, cancellando il cattivo umore e l'irritabilità della sindrome premestruale. Questa diagnosi spiacevole perseguita le ragazze per la maggior parte della loro vita. I sintomi della sindrome premestruale e l'interpretazione dei loro significati aiutano il sesso femminile a determinare se le sue condizioni sono normali durante questo periodo o se ci sono anomalie. Per alcuni, la sindrome premestruale non è così facile, quindi devono monitorare la loro salute.

Che cos'è la sindrome premestruale nelle donne?

Un complesso di sintomi appare in una certa parte della popolazione femminile pochi giorni prima dell'inizio delle mestruazioni: come viene tradotta la sindrome premestruale? Il termine viene rivelato come una sindrome premestruale: ecco come viene decifrata questa abbreviazione. I segni dell'approccio delle mestruazioni, secondo i medici, possono apparire molto prima che inizino, perché la durata della sindrome premestruale varia da 2 a 12 giorni. In questo momento, alcuni sistemi nel corpo femminile falliscono e il normale funzionamento viene ripristinato solo con l'arrivo di giorni critici o anche dopo la fine.

Il modo in cui viene decifrata l'abbreviazione PMS mette tutto al suo posto, spiegando lo strano comportamento delle donne con un processo fisiologicamente determinato. La ragione è i cambiamenti ormonali. Il sistema nervoso è regolato da ormoni femminili, che si accumulano in grandi quantità durante la sindrome premestruale. Nella maggior parte dei casi, i sintomi luminosi e evidenti iniziano a manifestarsi una settimana prima delle mestruazioni..

Modifiche uniformi non porterebbero a fenomeni negativi. C'è una soppressione di un ormone da parte di un altro: progesterone da parte degli estrogeni, che causa cattive condizioni di salute in questa fase del ciclo. C'è una teoria secondo cui la sindrome premestruale è suscettibile alle donne sensibili ai propri ormoni. I fautori di questa ipotesi definiscono il sistema dei sintomi una semplice allergia agli estrogeni.

Segni di sindrome premestruale

I sintomi premestruali generali secondo le statistiche mediche hanno circa 150 specie, mentre possono avere varie combinazioni. Per comodità, i sintomi prima delle mestruazioni erano divisi in gruppi. Il primo è neuropsichico. Riflette lo stato emotivo e porta a cambiamenti nel comportamento. Ecco i segni delle mestruazioni che si avvicinano, caratteristici di questa forma:

  • umore depresso;
  • umore aggressivo;
  • irritabilità per gli altri;
  • un brusco cambiamento di aggressività in lacrime;
  • aumento della temperatura corporea;
  • sonnolenza, debolezza generale.

La seconda forma è edematosa, con sintomi spiacevoli come:

  • dolore toracico;
  • gonfiore al seno;
  • gonfiore delle gambe, delle braccia e persino del viso;
  • sudorazione eccessiva;
  • sensibilità acuta agli odori.

La terza forma di sindrome premestruale è chiamata cefalica. È espresso nei seguenti sintomi:

  • sensibilità dei bulbi oculari, sensazione di pulsazione in essi;
  • mal di testa, vertigini;
  • nausea con possibile vomito.

L'ultima forma di sindrome premestruale si manifesta in crisi di adrenalina, quindi si chiama crisi. È provocato da ulteriori esperienze stressanti, infezione e superlavoro. La sindrome premestruale più grave presenta i seguenti sintomi:

  • salti di pressione sanguigna;
  • sensazioni di compressione sotto il petto;
  • cardiopalmus;
  • stato spaventato, apparizione della paura di morire;
  • brividi degli arti, c'è una sensazione di intorpidimento delle braccia e delle gambe;
  • svenimenti
  • minzione frequente.

Come distinguere la sindrome premestruale dalla gravidanza per ritardarla

I sintomi della sindrome premestruale sono spesso confusi con i segni della gravidanza, ma se si osservano le sfumature, queste due condizioni sono facilmente separate. La prima cosa a cui la ragazza presta attenzione è "Ho iniziato a mangiare molto". Quindi arriva immediatamente la conclusione: "incinta", ma un aumento dell'appetito e un cambiamento nelle preferenze del gusto sono tipici della gravidanza e della sindrome premestruale allo stesso tempo. Se capisci, la tossicosi ha origine dopo un ritardo, ma prima non si manifesta. Si scopre che non c'è nulla di cui preoccuparsi a causa del desiderio di mangiare cioccolato, se non ci sono stati ritardi.

Esistono altri fattori che consentono di separare i segni della sindrome premestruale prima delle mestruazioni dalla gravidanza:

  1. Mal di schiena. Si verifica più spesso in una fase successiva della gravidanza. Se non hai una pancia decente, questo è un sintomo di sindrome premestruale.
  2. Condizione emotiva. La gravidanza provoca sbalzi d'umore, ad es. può essere cattivo e quindi migliorare notevolmente. La sindrome premestruale provoca solo depressione e depressione.
  3. Dolore al basso ventre. Durante la gravidanza, è discreto e di breve durata, e con la sindrome premestruale, è più forte e può durare un giorno o durante le mestruazioni.
  4. Ciclo mestruale. Se lo festeggi regolarmente, puoi determinare il prossimo inizio del tuo ciclo. Un ritardo di uno o due giorni è consentito e non significa gravidanza.
  5. Allocazioni. Se il sangue viene secreto nel periodo molto prima dell'inizio delle mestruazioni e in quantità scarse, ciò indica una possibile gravidanza. L'uovo si seppellisce nel corpo dell'utero, causando la comparsa di diverse gocce di sangue rosato.
  6. Temperatura basale Durante l'ovulazione, aumenta. Quale temperatura basale dovrebbe essere prima delle mestruazioni? Cade da 37,1 a 36,7 ° C. Se la temperatura non scende - questo può indicare una gravidanza o un'infiammazione della cervice.
  7. Anche con un ritardo, a causa del progesterone prodotto possono apparire secrezioni spesse e nel tempo diventano acquose - un sintomo caratteristico per una gravidanza.
  8. Un test di gravidanza è il metodo più efficace. Acquista in farmacia e, seguendo le istruzioni, fai un test per conoscere il risultato con precisione.

Cosa fare con la sindrome premestruale

È sorprendente che con un alto livello di sviluppo della medicina, la sindrome premestruale rimanga poco compresa. Le donne che non ne soffrono sono considerate fortunate. Cos'altro fare quando ogni mese crolla il mondo intero? Esistono diversi modi per evitare una sindrome spiacevole e ridurre i sintomi. Seguendo alcuni semplici suggerimenti, puoi gestire facilmente la sindrome premestruale.

farmaci

Dopo aver esaminato i sintomi della sindrome premestruale e la decodifica per ciascun caso specifico, il medico prescriverà il trattamento corretto. I seguenti farmaci sono efficaci per alleviare i sintomi della sindrome:

  1. Magnelis B6. Il componente principale è il lattato di magnesio. Il farmaco riduce l'irritabilità nella sindrome premestruale, agendo come sedativo. Inoltre, ripristina il sonno, allevia i brividi e il dolore muscolare. Previa consultazione con un medico, assumono dalle 6 alle 8 compresse al giorno con il cibo. Prezzo da 200 r.
  2. Mastodinon. Rimedio omeopatico per irregolarità mestruali, mastopatia e sindrome premestruale. Prendi 1 compressa fino a 2 volte al giorno. Il corso del trattamento dovrebbe durare più di 3 mesi. Prezzo 480 r.
  3. Cyclodinone. L'ingrediente principale è l'estratto del frutto d'orzo comune. Ha un effetto ormonale normalizzante. Efficace per PMS, irregolarità mestruali. Prendi 1 compressa al mattino per 3 mesi. Prezzo da 400 r.

Dieta

La sindrome premestruale è alleviata seguendo una dieta. I seguenti prodotti dovrebbero essere evitati:

  • Confetteria sotto forma di dolci, torte, bevande dolci;
  • zucchero;
  • caffeina;
  • bevande alcoliche;
  • patatine fritte.

Limitare la necessità di prodotti che contengono proteine:

Si consiglia di utilizzare prodotti dal seguente elenco:

Sindrome post-mestruale

La sindrome premestruale è facile da decifrare in un altro modo: la sindrome post-mestruale. Si manifesta dopo la fine dei giorni critici. C'è una teoria secondo cui una tale sindrome è associata a tensione, che è aumentata durante le mestruazioni. Se tutto è in ordine nel piano ginecologico, è necessario consultare uno psicoterapeuta. Dopo la diagnosi, i medici prescrivono spesso gli stessi farmaci della sindrome premestruale.

Video: perché ragazze PMS

Il corpo femminile soffre spesso di un grave decorso della sindrome premestruale. Irritabilità costante, mal di testa e altri sintomi della sindrome premestruale ti impediscono di svolgere le tue normali attività. Anche le relazioni familiari possono peggiorare. Per mantenere il solito ritmo della vita e delle prestazioni, è necessario seguire le raccomandazioni degli specialisti. Hanno sviluppato una terapia per sostenere il corpo femminile durante un periodo difficile. Puoi scoprire i sintomi della sindrome premestruale e la loro decodifica in modo più dettagliato guardando un video utile che spiega le cause della sindrome e il suo trattamento.

Cos'è la PMS - decodifica per diversi casi

Il contenuto dell'articolo

  • Cos'è la PMS - decodifica per diversi casi
  • Come facilitare il flusso di sindrome premestruale?
  • Che cos'è la sindrome premestruale nelle ragazze e quali sono i suoi sintomi

Qual è la sindrome premestruale nelle ragazze - ortografia

La riduzione della sindrome premestruale è spesso usata per riferirsi alla sindrome premestruale ("Sindrome pre-mestruale"). Questo è un insieme complesso di sintomi che possono essere osservati in alcune donne nei giorni precedenti l'inizio delle mestruazioni (da due a 10 giorni). Alcuni credono che la sindrome premestruale sia un mito inventato dalle donne per giustificare il loro cattivo umore, ma non è così. La sindrome premestruale è una malattia ufficialmente riconosciuta che può verificarsi con vari gradi di gravità.

La sindrome premestruale nelle ragazze può manifestarsi in diversi modi. I sintomi più comuni sono mal di testa, aumento dell'irritabilità, debolezza, lacrimazione, sonnolenza, apatia e affaticamento, nonché dolore nella parte inferiore dell'addome e nella parte bassa della schiena. Alcune donne durante questo periodo "saltano" la pressione, c'è nausea o addirittura vomito, svenimento. In altre ragazze, durante la sindrome premestruale, il gusto o l'olfatto possono peggiorare, le preferenze di gusto possono cambiare. La sindrome premestruale può essere accompagnata da gonfiore, indolenzimento delle ghiandole mammarie, disturbi digestivi.

Secondo studi medici, circa il 5% delle donne soffre di sindrome premestruale, il che è abbastanza difficile e ciò influisce notevolmente sul loro benessere, prestazioni e anche relazioni nella società e nella famiglia.

I sintomi più evidenti della sindrome premestruale nelle donne sono sbalzi d'umore, tendenza alle lacrime, stati d'animo depressivi, maggiore irritabilità e talvolta aggressività. Ciò influisce notevolmente sugli altri, in particolare "ottiene" i partner delle ragazze affette da PMS.

Gli uomini spesso si ironizzano su questa condizione e talvolta tendono a spiegare eventuali manifestazioni eccessive di emotività femminile con sindrome premestruale. Tuttavia, alcune donne sono anche inclini a trattare i loro "periodi di follia" con umorismo. Pertanto, la sindrome premestruale appare abbastanza spesso in vari tipi di battute, demotivatori, battute. Ad esempio, l'espressione "CCM per PMS" (trascrizione - "candidato per un maestro di sport nella sindrome premestruale") può "volare" verso una ragazza isterica.

C'è un'intera serie di trascrizioni "folk" dell'abbreviazione PMS, che riflette lo stato emotivo delle donne in questo periodo. Per esempio:


  • periodo di massima cagna,
  • abbi pietà di me oggi,
  • sparami ora,
  • perché soffriamo,
  • amami presto,
  • perché gli uomini sono feccia?,
  • è difficile da capire per un uomo,
  • periodo di sofferenza maschile,
  • riconciliare in silenzio.

Cosa significa PMS sulle ferrovie russe

Sulle ferrovie, la riduzione dell'ICP si traduce in stazioni di macchine cingolate, che includono unità mobili speciali impegnate nelle riparazioni programmate del binario ferroviario - compresa la sostituzione delle ferrovie, il rafforzamento di terrapieni, il mantenimento degli affluenza, la protezione contro inondazioni o cumuli di neve. Semplificando notevolmente, l'ICP può essere chiamato "treni di riparazione automatizzati". Ma in effetti fanno parte delle stazioni ferroviarie anche vagoni ferroviari per impiegati, macchine officina, macchine dispensa e molto altro..

La prima stazione ferroviaria ferroviaria fu organizzata nel 1934, sulla ferrovia Mosca-Kursk. Ora oltre 300 ICP operano sulle ferrovie russe.

Tutti gli ICP sulle ferrovie hanno il proprio numero e vengono "assegnati" a una sezione specifica. Ad esempio, PMS-75 Gatchina, PMS-232 Ufa, PMS-329 Adler.

Come ICP è sinonimo di sport, militare, spedizioni e altri settori

Nel lavoro delle Nazioni Unite, ICP significa il Programma di confronto internazionale delle Nazioni Unite, che aiuta a ottenere informazioni sullo stato dell'economia di diverse regioni confrontando il potere d'acquisto delle valute.

Nel campo delle comunicazioni, PMS sta per "comunicazione interurbana governativa", è anche chiamata comunicazione ad alta frequenza (comunicazioni ad alta frequenza). Questo sistema di comunicazione è stato organizzato in URSS negli anni '30 al fine di garantire la segretezza dei negoziati tra la leadership del paese e le agenzie di sicurezza dello stato. Il popolo chiamava il sistema di comunicazione della nomenclatura "giradischi".

Nella navigazione, l'abbreviazione PMS significa un'imbarcazione a vela. Di norma, si tratta di piccole imbarcazioni a vela, che sono dotate di un motore meccanico, che può essere utilizzato per le manovre o la calma. I tipi più comuni di PSM sono golette, barkentin e chiatte. È su queste navi che gli studenti marittimi di solito ottengono le loro prime abilità di navigazione..

Nello sport, PMS sta per "maestro onorario dello sport". Ora tale titolo non è più assegnato, ma dagli anni '60, dagli anni '60, il titolo di Honorary Masters of Sports dell'URSS è stato assegnato agli atleti che per cinque anni ogni anno soddisfacevano con successo lo standard del Master of Sports dell'URSS.

In chimica, l'abbreviazione PMS viene utilizzata per indicare il polimetilsilossano. Questo polimero è ben tollerato dalle alte temperature, quindi viene utilizzato per la fabbricazione di prodotti in plastica utilizzati in condizioni "calde"..

Negli affari militari, la POM può significare la miniera di treni di Starinov - queste sono miniere portatili leggendarie per l'esplosione di treni sviluppati dal designer sovietico, leader militare e sabotatore partigiano Ilya Starinov. Queste miniere furono ampiamente utilizzate durante la guerra civile in Spagna e la Grande Guerra Patriottica e furono considerate l'arma più efficace dei partigiani sovietici.

L'abbreviazione PMS può avere altri significati. Ad esempio, OJSC Petersburg Trunk Grids opera a San Pietroburgo, il cui nome breve è OJSC PMS. E all'Orel State University, agli studenti viene insegnato, tra le altre cose, al dipartimento ICP (in questo caso decodificare significa "strumentazione, metrologia e certificazione").

PMS: che tipo di bestia è questa

Foto dal sito: fishki.net

La salute delle donne, sia fisiologiche che psicologiche, è un argomento incredibilmente complesso e grande, che persino gli scienziati più famosi non possono comprendere appieno. Una delle principali cause di malessere regolare femminile, la cattiva salute, che colpisce quasi tutte le aree della vita, peggiorando significativamente la sua qualità, è la sindrome della sindrome premestruale. In effetti, questa sindrome è nota da molto tempo, i suoi principali segni e sintomi sono stati identificati, alcuni metodi e metodi di trattamento sono stati sviluppati per massimizzare il benessere in periodi difficili. Ma prima di comprendere i dettagli, dovresti scoprire cos'è PMS, in che cosa è espresso e come puoi gestirlo.

PMS pericolose: cos'è per ragazze e donne

Foto dal sito: fishki.net

Il corpo femminile non è simile a quello maschile e alcune caratteristiche della sua struttura e fisiologia sono finalizzate alla procreazione, cioè al concepimento e alla gestazione. Sono queste caratteristiche che determinano la possibile presenza di problemi speciali, malattie e svantaggi nelle ragazze. Ma cos'è la sindrome premestruale, da dove viene e di che natura ha? In realtà, questa sindrome non può essere definita una malattia, solo una donna alla vigilia delle mestruazioni diventa irritabile, può sentirsi male, manifestano mal di testa e alcuni hanno persino attacchi acuti di aggressività.

Non c'è nulla di complicato in questa abbreviazione; qualsiasi persona che non ha assolutamente una formazione medica professionale può capirlo. La sindrome premestruale è una sindrome premestruale comune, che in realtà è un insieme piuttosto complesso di vari sintomi, nonché segni di una violazione nella vita psicologica e fisiologica di una donna. Tali segni possono verificarsi in un ordine ciclico, circa da due a dieci giorni prima dell'inizio delle mestruazioni. In effetti, tutti questi disturbi sono endocrini, oltre che di natura psicoemotiva, e non si trovano puramente sul piano fisiologico.

Alcuni medici, insieme ai cittadini, chiamano sindrome premestruale e in altre parole, ad esempio, sindrome ciclica o sindrome da sovraccarico premestruale, malattia premestruale e così via. E non importa quanto diversi sembrerebbero questi nomi, la riduzione in medicina rimane la stessa - PMS.

Foto dal sito: fishki.net

Nonostante il diffuso verificarsi della sindrome, ciò che è, la sindrome premestruale, lontano da tutti capisce, e alcuni trovano questo problema in se stessi con grande sorpresa, poiché la sintomatologia del fenomeno è piuttosto vaga e molti rappresentanti del gentil sesso non possono assolutamente associare la propria condizione all'insorgenza mensile.

Cosa significa PMS: scopri da dove crescono le gambe

La medicina ha a lungo lottato con la domanda su cosa sia la sindrome premestruale nelle donne, perché non si manifesti in tutti e quale sia la natura di tale fenomeno. Esistono diverse teorie che potrebbero avere il diritto alla vita, ma in realtà rimangono solo ipotesi e ipotesi. Comprendiamo cosa pensano gli scienziati dell'ICP, come spiegheranno il problema e offriranno di risolverlo..

Teoria delle interruzioni ormonali

La maggior parte degli scienziati è incline alla natura ormonale dei malfunzionamenti psico-emotivi dovuti al conflitto tra i due principali ormoni del corpo femminile: progesterone ed estrogeni. Proprio nel periodo prima dell'inizio delle mestruazioni, negli indicatori quantitativi di queste sostanze c'è uno squilibrio costante. Quindi una donna può diventare eccessivamente stanca, letargica, irritabile. Durante questo periodo, la pressione sanguigna può aumentare o diminuire in modo significativo, si verificano mal di testa, gonfiore delle gambe.

Foto dal sito: fishki.net

Tutto sarebbe semplicemente perfetto, se non fosse per una sfumatura che non può essere scontata. La sindrome premestruale si manifesta spesso in quelle donne il cui background ormonale è assoluto o vicino a questa norma. Questo perché il progesterone meraviglioso non è solo responsabile della funzione sessuale, ma influenza anche direttamente il sistema nervoso superiore. È lui che provoca lo sviluppo di una sostanza che anestetizza e lenisce qualitativamente. Se i processi metabolici sono compromessi, una sostanza completamente diversa può iniziare a essere rilasciata, causando solo uno stato depressivo, irritazione, aggressività, letargia e sonnolenza.

Allergia e gonfiore: PMS spietata

Non molto tempo fa, molti medici hanno preferito considerare la sindrome premestruale come qualcosa, alla stregua di una reazione allergica del corpo al proprio ormone, il progesterone. È notevole che questa teoria sia stata la principale per molti anni, ma non è stata ancora sostanzialmente confermata..

Foto dal sito: Woman.ru

La seconda opzione è la teoria del gonfiore, che era anche abbastanza popolare non molti anni fa. Secondo lei, si riteneva che tali condizioni e segni e sintomi spiacevoli potessero essere causati dall'accumulo di liquido nei tessuti, causando gonfiore degli organi. Inoltre, la ghiandola pituitaria, che produce ormoni che intrappolano i liquidi nei tessuti del corpo, avrebbe dovuto essere la colpa.

La moderna teoria dell'origine della sindrome premestruale

La versione più rilevante dell'insorgenza della sindrome premestruale è la sensibilità significativamente aumentata di organi come l'ipofisi e l'ipotalamo agli stimoli esterni. Cioè, la causa della sindrome premestruale può essere grave stress, affaticamento eccessivo e mancanza cronica di sonno, problemi sul lavoro e violazione di relazioni armoniose in famiglia, condizioni climatiche e meteorologiche, infezioni virali, malattie fisiologiche e persino un insieme errato di alimenti di base.

Foto dal sito: g3.nh.ee

Ognuno di questi stimoli esterni può servire da catalizzatore per l'emergere della sindrome premestruale, innescando una sorta di "reazione a catena" nel delicato corpo femminile. Quindi, la produzione, così come la concentrazione di progesterone ed estrogeni, può essere interrotta, compaiono effetti collaterali e strani sintomi, che non faranno male a studiare in modo più dettagliato.

I principali segni e sintomi: cos'è la sindrome premestruale nelle ragazze

Pertanto, ciò che significa PMS nelle ragazze è diventato molto più chiaro, ma dovresti sapere che questa sindrome potrebbe non avere una manifestazione stabile. Cioè, non si può dire che durante la sua insorgenza tutti i pazienti provino letargia o aggressività, per niente. Piuttosto, tutto questo è un insieme variabile di sintomi e segni che hanno una struttura abbastanza flessibile di cambiamenti. Le caratteristiche principali possono essere divise in modo sicuro in gruppi separati:

Foto dal sito: fishki.net

  1. Il gruppo neuropsichiatrico è responsabile di tutte le manifestazioni della sindrome premestruale sotto forma di disturbi nevrotici. Le donne e le ragazze in questo momento possono diventare particolarmente sensibili alle parole e alle azioni degli altri, estremamente permalose, irritabili. Possono verificarsi uno stato depressivo e persino attacchi di panico, che sono estremamente difficili da superare da soli, e talvolta non sono affatto possibili. Che cosa è un attacco di panico, quali sono i suoi sintomi e segni possono essere letti sul nostro sito web.
  2. Il secondo gruppo di segni e sintomi è chiamato edematoso, poiché si verificano ancora alcuni sintomi di ritenzione idrica nel corpo, motivo per cui è stata inventata la teoria corrispondente. Quindi gonfiore, braccia, gambe, viso, aumento di peso di uno o due chilogrammi e persino le dita possono sembrare "salsicce" sagomate. Molte ragazze notarono che non potevano infilarsi nei loro soliti vestiti, lividi e borse formate sotto gli occhi e gli anelli doloranti nella pelle dolorosamente..
  3. Il terzo gruppo di sintomi è cefalico, che in greco significa dolore al cervello. Infatti, il mal di testa è il compagno principale della sindrome premestruale, senza la quale è difficile immaginare il decorso di questa sindrome. Può iniziare a fare molto rumore nella testa, bussare alle tempie, c'è congestione nelle orecchie, appare letargia e il dolore spesso si sviluppa in emicranie prolungate. A volte possono verificarsi macchie e cerchi colorati davanti agli occhi, nausea e vomito..
  4. Il gruppo più evidente di sintomi è la forma di crisi, la più grave e dolorosa. In questo caso, si possono osservare bruschi salti della pressione arteriosa e intracranica, ferire gli occhi e la coscienza diventa nebbiosa. È proprio in quei momenti che possono manifestarsi malattie latenti, possono insorgere o aggravare gravemente attacchi di panico e nevrosi. Spesso, tali sintomi possono verificarsi di notte o al mattino presto, il che spaventa ulteriormente i pazienti.

Foto dal sito: phytomed.org

Oltre a tutto quanto sopra, la sindrome premestruale nelle ragazze è divisa in forme leggere e gravi. Un decorso lieve indica solo alcuni sintomi dell'insieme completo, molto spesso 2-4, non di più. Ad esempio, alcune bellezze avvertono un leggero mal di testa, permalosità, pianto, mentre altre hanno mal di stomaco e gambe gonfie, mentre altre non riescono ad addormentarsi e sono pronte a balzare su chiunque dica loro una parola "storta".

Una forma grave è qualcosa di più serio, è sicuramente impossibile ignorare i sintomi qui. Qui puoi scoprire da cinque o più segni che fanno letteralmente impazzire il suo proprietario. Quindi la pressione aumenta, ci sono gravi reazioni psico-emotive, paure, apatia, depressione, attacchi di panico. Si possono osservare nausea e vomito, salti di temperatura regolari e piuttosto forti, emicranie con intenso dolore all'addome inferiore, gonfiore, debolezza e respiro corto..

Gruppo a rischio e predisposizione speciale

Foto dal sito: Eva.ru

Sorprendentemente, la sindrome premestruale (l'interpretazione del termine è stata data sopra) è lontana da ogni ragazza o donna e può anche verificarsi all'improvviso, anche se nulla di simile è stato osservato prima. Secondo le statistiche, tali manifestazioni hanno la dubbia felicità di sentire circa l'ottanta per cento della popolazione femminile totale del nostro paese. Inoltre, la frequenza delle manifestazioni della sindrome è direttamente correlata all'età del paziente.

  • Dall'età di quindici a ventinove anni, solo il 20% delle donne è abituato a sentire i segni e i sintomi della sindrome premestruale.
  • Dopo ventinove anni, la percentuale aumenta in modo significativo. Tra tutti i soggetti di età inferiore ai 39 anni, i sintomi della sindrome premestruale sono stati riscontrati nella metà dei casi.
  • Dopo i quaranta anni, ogni seconda donna, almeno occasionalmente sente la sindrome premestruale, soffre di sintomi e segni acuti complessi.

Foto dal sito: edinstvennaya.ua

Esiste una relazione abbastanza stretta tra i fattori esterni che influenzano la qualità della vita e la sindrome. In un gruppo a rischio speciale, i residenti di grandi città, donne d'affari, coloro che sono impegnati in un lavoro mentale e hanno precedentemente sofferto di difficoltà con la nascita di bambini, aborti spontanei, hanno o hanno avuto problemi di concepimento. Fisicamente deboli, inattivi o sottopeso sono anche più inclini alla sindrome premestruale.

Che cos'è la sindrome premestruale nelle donne? Cause, sintomi, trattamento

Sicuramente ogni donna, almeno una volta nella vita, ha avuto qualche disagio prima delle mestruazioni. Per qualche ragione, è generalmente accettato che la donna più irritabile e in parte in lacrime è proprio durante il periodo delle mestruazioni, ma questa opinione è errata. Le stesse mestruazioni sono accompagnate, principalmente, da dolori al basso ventre e malessere generale. Secondo le statistiche, circa il 90% delle donne almeno una volta nella vita ha avuto una sindrome premestruale in una forma o nell'altra. La sindrome premestruale (PMS) è spesso la causa del cattivo umore, che può provocare un paio di lotte e litigi in famiglia. Pertanto, ciò che è PMS nelle donne dovrebbe essere noto agli uomini.

La sindrome premestruale è una condizione in cui una donna può piangere senza motivo, essere infastidita da piccole cose e farebbe meglio a non farsi prendere in una mano calda.

La sindrome premestruale è anche caratterizzata da frequenti sbalzi d'umore, che sono già diventati una causa frequente di battute da parte degli uomini. La donna stessa non è in grado di controllare queste differenze, poiché questo è uno dei sintomi della malattia.

Che cos'è la sindrome premestruale nelle donne??

La sindrome premestruale (PMS) è una combinazione di disturbi somatici e mentali che si fanno sentire 2-10 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni e scompaiono nei suoi primi giorni o immediatamente dopo. Circa l'85% delle donne nel mondo soffre di sindrome premestruale, ma la maggior parte di esse non lo sa nemmeno. Ci sono molti segnali di questa sindrome, per cui può essere facilmente confuso con alcuni disturbi gravi. Per evitare che ciò accada, devi sempre monitorare il tuo ciclo mestruale, poiché molti disturbi femminili si sviluppano dopo le mestruazioni.

Quali sono i sintomi della sindrome premestruale?

Ci sono alcuni sintomi della sindrome premestruale, ma molto spesso le donne li manifestano..

1. Sintomi derivanti da disturbi neuropsichiatrici:

  • irritabilità;
  • depressione;
  • pianto;
  • aggressività.

2. Sintomi che riflettono i disturbi vegetovascolari:

  • mal di testa;
  • Vertigini
  • nausea;
  • vomito
  • dolore al cuore;
  • tachicardia;
  • tendenza alla pressione sanguigna.

3. Sintomi caratteristici dei disturbi metabolici ed endocrini:

  • ingorgo mammario;
  • rigonfiamento
  • flatulenza;
  • prurito
  • compromissione della memoria;
  • visione ridotta;
  • sete;
  • dispnea;
  • febbre.

A seconda del quadro clinico, si distinguono 5 forme cliniche di sindrome premestruale:

Quindi, la forma neuropsichica porta i problemi del sistema nervoso e molto spesso il lato emotivo. In base alla funzionalità proposta, la sindrome premestruale viene spesso determinata. È accompagnato da modificabilità dell'umore, irritabilità, anche a volte aggressività e allo stesso tempo la donna sente letargia, stanchezza, vertigini, irragionevole cattivo umore. Tutto ciò è supportato dall'insonnia, a seguito della quale si ha una sensazione di panico, nonché udito, olfatto e appetito compromessi. Si verifica anche gonfiore al seno, che è accompagnato da dolore quando viene toccato. Molto spesso, questo sintomo può spaventare, ma se il dolore è concentrato nella parte superiore ed esterna del torace, questo è un sintomo di sindrome premestruale.

I principali sintomi nella forma cefalica sono il lato neurologico della malattia. La malattia è rinforzata da attacchi di emicrania, palpitazioni cardiache, dolore al cuore, diarrea. Un mal di testa pulsante è il sintomo principale di questa forma. I pazienti che hanno sperimentato stress o gravi lesioni cerebrali traumatiche sono maggiormente colpiti da questa forma di sintomi..

Con la forma edematosa, il fluido dal corpo non viene completamente ritirato, il che porta alla sua ritenzione nelle cellule. Durante questo periodo, il viso e gli arti si gonfiano. Il corpo richiede più fluido, che non può essere saturato e che, durante la sindrome premestruale, viene escreto con grande difficoltà. All'inizio delle mestruazioni, la presenza di acqua nelle cellule diminuisce e il peso ritorna normale. Questa forma è anche caratterizzata da indigestione, che provoca problemi di pelle.

In una forma di crisi, si osserva la comparsa di paura del panico, la pressione sanguigna aumenta, compaiono dolori al cuore e tachicardia. La fine del periodo è accompagnata da minzione abbondante. Le donne di 40 anni che soffrono di malattie del cuore, dei vasi sanguigni e dei reni sono esposte a questa forma..

La forma atipica della sindrome premestruale comprende: temperatura corporea elevata, mal di testa, sonnolenza, reazioni allergiche.

La gravità della sindrome premestruale dipende dal numero e dal tipo di sintomi che appariranno durante esso. La forma lieve è supportata da 3-5 sintomi 2-10 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni. Ma con una forma grave, la malattia è molto più complicata, i segni compaiono in 3-14 giorni e sono accompagnati da 5-12 sintomi e si manifestano abbastanza intensamente.

Se si verificano stanchezza rapida, vertigini e disabilità si riducono al minimo: questa è una forma grave di sindrome premestruale.

Ci sono 3 fasi dello sviluppo della sindrome premestruale

1. stadio della compensazione - le manifestazioni spiacevoli compaiono nella seconda fase del ciclo mestruale e scompaiono con l'inizio delle mestruazioni; nel corso degli anni la malattia peggiora;
2. stadio della sottocompensazione - ai sintomi esistenti si aggiungono altri, più gravi che non scompaiono nemmeno durante le mestruazioni; il trattamento è più complicato rispetto al caso precedente;
3. stadio di scompenso - i sintomi non escono quasi sempre, solo a volte arrivano i giorni, senza manifestazioni della malattia; trattamento pesante.

Come capire che hai la sindrome premestruale?

La diagnosi della sindrome premestruale è difficile. Le malattie fisiche e mentali possono avere gli stessi sintomi o semplicemente peggiorare la condizione prima delle mestruazioni. Pertanto, il metodo diagnostico più efficace è tenere un diario in cui è necessario correggere la propria condizione.

Se i sintomi compaiono regolarmente a metà del ciclo e persistono fino all'inizio delle mestruazioni, molto probabilmente il caso è nell'ICP e hai bisogno di aiuto:

  1. in presenza di sintomi neuropsichiatrici - è necessaria una consultazione di un neurologo e psichiatra;
  2. con la predominanza dell'edema - controlla la quantità di liquido bevuto e misura la diuresi. È necessario studiare la funzione escretoria dei reni, determinare gli indicatori di azoto residuo, creatinina;
  3. in presenza di dolore e ingorgo delle ghiandole mammarie - mammografia ed ultrasuoni nella prima fase del ciclo mestruale;
  4. con mal di testa - ELETTROENCEFALOGRAMMA e REG di vasi sanguigni del cervello, TC, esame del fondo oculare, radiografia del cranio, colonna cervicale;
  5. si consiglia la consultazione di un neurologo, oculista, allergologo.

Da dove viene la sindrome premestruale nelle donne??

Nonostante la diffusa prevalenza, i medici non possono comprendere appieno le cause della sindrome premestruale.

Perfino gli specialisti che studiano questo problema non riescono ancora a determinare la causa esatta della comparsa della sindrome premestruale nelle donne. Ma ci sono diversi presupposti su questo argomento, ogni parte può essere la ragione stessa.

Questo disturbo può verificarsi a causa di aborto, varie operazioni e lesioni, malattie ginecologiche, nonché a causa dello stress precoce sofferto. Alcuni medici ritengono che la causa della sindrome premestruale sia l'interruzione ormonale che si verifica durante le mestruazioni..

Pertanto, si presume che le cause della sindrome premestruale possano essere le seguenti:

  • Un cambiamento costante nel rapporto tra progesterone ed estrogeni. L'eccesso di estrogeni porta a gonfiore e gonfiore delle ghiandole mammarie, nonché interruzione del sistema cardiovascolare.
  • Un altro motivo è la violazione dell'equilibrio sale-acqua. A causa di un eccesso di sali nel corpo, il fluido non viene escreto, di conseguenza, c'è gonfiore e gonfiore del seno.

Trattamento PMS - suggerimenti e farmaci

È del tutto possibile ridurre le manifestazioni della sindrome premestruale, nella migliore delle ipotesi o eliminare completamente la sindrome premestruale. Se i sintomi non sono troppo pronunciati, le seguenti raccomandazioni aiuteranno a far fronte alla sindrome premestruale senza terapia farmacologica..

La terapia patogenetica dovrebbe combinare misure volte alle manifestazioni più pronunciate di disturbi.

Terapia non farmacologica per la sindrome premestruale

La terapia non farmacologica comprende:

  • psicoterapia;
  • dieta bilanciata;
  • fisioterapia;
  • erboristeria e preparati naturali.

Terapia farmacologica PMS

La terapia farmacologica include:

  • psicofarmaci, droghe nootropiche e tranquillanti;
  • vitamine dei gruppi A, B e C, preparati di calcio e magnesio;
  • antidolorifici e farmaci antinfiammatori (FANS).

Considera ogni tipo di terapia PMS in modo più dettagliato.

Psicoterapia PMS

Il trattamento della sindrome premestruale deve iniziare con la psicoterapia. Manifestazioni come irritabilità e sbalzi d'umore, depressione possono essere corrette usando metodi di rilassamento psico-emotivo o stabilizzando tecniche comportamentali. Un medico - uno psicoterapeuta, così come i parenti possono condurre conversazioni volte a rimuovere la paura. Se si osserva una grave labilità emotiva, vengono prescritti farmaci psicotropi: antipsicotici (Sonapax) e tranquillanti (Adaptol, Grandaxin) che stabilizzano lo stato emotivo. Al fine di migliorare la circolazione cerebrale e i processi energetici, è indicato l'uso di nootropi (Nootropil, Phenotropil) e tranquilliotropi (Noofen)..

Buona nutrizione per la sindrome premestruale

Il rispetto della dieta con la sindrome premestruale comporta un'alimentazione frazionaria frequente, si preferiscono alimenti ad alto contenuto di fibre. La dieta raccomandata dovrebbe includere 75% di carboidrati, 15% di proteine ​​e 10% di grassi. Alcuni esperti raccomandano un aumento del consumo di succhi, principalmente carota e limone. Anche le tisane sono buone. Spezie, cioccolato, carne dovrebbero essere evitati. L'alcool deve essere evitato. Che esaurisce le riserve di vitamine del gruppo B e sali minerali nel corpo e interrompe il metabolismo dei carboidrati. È necessario ridurre il consumo di bevande contenenti caffeina. Questi includono tè, caffè, cola. La caffeina può aumentare l'ansia, l'irritabilità e i cambiamenti dell'umore, aumentare la sensazione di tensione nelle ghiandole mammarie.

Esercizi di fisioterapia per la sindrome premestruale

Un buon effetto nella lotta contro la sindrome premestruale è la fisioterapia. L'esercizio fisico riduce lo stress, aumenta la secrezione di endorfine. Correre, salire le scale, andare in bicicletta, camminare, aerobica o aerobica in acqua offrono risultati eccellenti.

Vitamine e minerali

Se a una donna viene diagnosticata la sindrome premestruale, di norma, il medico può prescrivere vitamina B6, a partire da una dose di 50 mg due volte al giorno, con un aumento graduale della dose a 300 mg al giorno. La vitamina E è prescritta in una dose di 400-600 UI al giorno. Il calcio alla dose di 1000 mg / die riduce i sintomi di ritenzione idrica nel corpo e riduce la variabilità dell'umore. Il magnesio ha un effetto simile e, inoltre, normalizza l'appetito - prescritto in una dose di 300-500 mg al giorno.

Terapia ormonale PMS

Se la sindrome premestruale viene diagnosticata e causa grave disagio, molto probabilmente, il medico prescriverà i seguenti farmaci: in relazione all'iperestrogenia assoluta o relativa (sindrome da dominanza estrogenica nel corpo), viene indicata la terapia gestagenica (Utrozhestan, Dufaston, Norkolut, ecc.). La terapia con progesterone fu applicata per la prima volta con successo nel 1964. Il trattamento con gestageni ha aiutato a normalizzare i disturbi psico-emotivi e ridurre la ritenzione di liquidi nel corpo. La terapia ormonale non è prescritta immediatamente, ma dopo l'esame secondo i test di diagnostica funzionale ed è prescritta in base alle modifiche identificate..

È stata dimostrata l'associazione della sindrome premestruale con l'ovulazione e nel trattamento vengono utilizzati metodi ormonali basati sulla soppressione dell'ovulazione (Zoladex, Diferelin). Sopprimere l'ovulazione con alte dosi di estrogeni migliora il benessere di una donna, ma aumenta il rischio di sviluppare carcinoma mammario, endometriale e ovarico. La soppressione dell'ovulazione da parte di COC monofasici che utilizzano progestinici di terza generazione altamente selettivi in ​​varie fasce di età sembra promettente, specialmente quando è necessaria la contraccezione. Usato Regulon, Novinet, Femoden, Marvelon, Yarina.

Farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) per la sindrome premestruale

In presenza di dolore, vengono prescritti farmaci antidolorifici che riducono il contenuto di prostaglandine nel sangue e fermano molti dei sintomi della sindrome premestruale (Naproxen, Ketonal, Piroxicam, Rapten Rapid). Questi farmaci vengono rapidamente assorbiti e agiscono entro 2-6 ore; ha un pronunciato effetto analgesico e antinfiammatorio. La maggior parte di loro prende 1-4 volte al giorno nella seconda fase del ciclo. Il corso del trattamento di solito dura 3 cicli mestruali..

Medicina di erbe e prodotti naturali per combattere la sindrome premestruale

Il trattamento della sindrome premestruale con la medicina tradizionale si basa sulle proprietà uniche delle erbe medicinali per alleviare il dolore, normalizzare lo sfondo ormonale nel corpo femminile, calmare i nervi, ripristinare l'intestino - in altre parole, eliminare le principali cause di disagio.

Tra la grande varietà di piante medicinali ce ne sono quelle che possono essere utilizzate con successo nel trattamento della sindrome premestruale (fiori di camomilla, calendula, polsini di erba, foglie di menta e melissa). Tra la grande varietà ci sono piante medicinali che colpiscono il sistema endocrino umano. Agnukaston - una singola droga dall'estratto dei frutti dell'albero di Abraham. Disponibile sotto forma di gocce e compresse. Assegna 1 tabella. o 40 gocce, 1 volta al giorno. Il Mastodinone, Dismenormio, che allevia la comparsa della sindrome premestruale, normalizza lo sfondo psicoemotivo, regola il ritmo e la durata delle mestruazioni, appartiene a farmaci naturali. I farmaci non hanno controindicazioni ed effetti collaterali..

Come alleviare la condizione con PMS?

Nel processo di trattamento complesso della sindrome premestruale, le manifestazioni acute della malattia possono essere alleviate, grazie a tali misure:

  1. aderenza a una dieta che contribuisce a normalizzare la proporzione di ormoni;
  2. vitamine e minerali necessari per la produzione di progesterone, che deve contenere magnesio e l'intero complesso di vitamine del gruppo B;
  3. l'esclusione dello zucchero raffinato, nonché la cottura con farina morbida;
  4. la completa eliminazione della caffeina allevia significativamente i sintomi della sindrome premestruale;
  5. mangiare noci e pesce, che contengono la giusta quantità di acidi grassi essenziali. Puoi usare olio vegetale, di sesamo o di lino;
  6. ridurre l'effetto dello stress sul corpo e ripristinare l'equilibrio energetico del corpo. Sono ben accetti vari tipi di meditazioni;
  7. la riflessologia aiuta ad alleviare i sintomi premendo su specifici punti di dolore;
  8. esercizi fisici, ad esempio yoga, aerobica o camminata veloce riducono anche il dolore nella malattia e contribuiscono anche alla produzione di endorfine, che facilita le condizioni generali;
  9. È necessaria un'adeguata quantità di luce, sia artificiale che solare.

Ora sai cos'è la sindrome premestruale, cosa può provocare la sindrome premestruale e cosa bisogna fare per evitare che ciò accada. Se non hai questi sintomi, allora questo è un buon segno, ma non dovresti rilassarti, poiché la malattia può recuperare nel momento più inopportuno. E se, tuttavia, la malattia ti ha superato, assicurati di consultare un medico che creerà il trattamento di cui hai bisogno. La sindrome premestruale non può essere tollerata. La condizione con sindrome premestruale, soprattutto nelle donne con una psiche instabile e nevrosi, può peggiorare nel tempo, causando varie malattie, depressione, che può peggiorare significativamente la qualità della vita e influire sulla capacità lavorativa.

È sempre meglio prevenire la malattia che curarla a lungo. Quindi ha senso esercitare, mangiare bene, evitare lo stress e controllare i livelli ormonali, che ti proteggeranno non solo dalla sindrome premestruale, ma anche da qualsiasi altra malattia.

Vale anche la pena ricordare che le malattie della zona genitale, i disturbi ormonali e endocrini aggravano ulteriormente il decorso della sindrome premestruale. Il loro trattamento tempestivo, il rispetto delle raccomandazioni sui cambiamenti dello stile di vita e, se necessario, i farmaci aiuteranno a far fronte anche alla sindrome premestruale grave.

Attenzione! Eventuali farmaci devono essere assunti solo dopo aver consultato uno specialista..

Cos'è la sindrome premestruale nelle ragazze

La sindrome premestruale è una sindrome molto comune tra donne e ragazze e spesso non solo i suoi proprietari, ma anche il loro circolo ristretto soffrono delle sue manifestazioni. Alcuni credono che spiegando il loro comportamento sgradevole da questa sindrome, il gentil sesso stia semplicemente cercando una scusa per il loro cattivo carattere, ma in realtà questo, ovviamente, non è così. In questo articolo puoi scoprire come alleviare i spiacevoli sintomi della sindrome premestruale..

Che cos'è la sindrome premestruale nelle ragazze (donne)

Come sta ICP

L'abbreviazione PMS ha una decodifica abbastanza semplice: stiamo parlando di sindrome premestruale. Questo fenomeno è caratterizzato da una serie di sintomi, che si manifesta in una ragazza poco prima dell'inizio delle mestruazioni. Naturalmente, non stiamo parlando di una malattia separata, tuttavia, circa la metà delle donne avverte alcuni cambiamenti nel proprio corpo durante questo periodo.

Cosa significa PMS?

Come già accennato, la sindrome premestruale è caratterizzata da alcune manifestazioni e ora le considereremo in modo più dettagliato.

  • Rabbia e irritabilità senza un motivo specifico.
  • Frequenti sbalzi d'umore: dalla depressione totale all'aggressività.
  • Ansia irragionevole.
  • Perdita di interesse per le attività quotidiane.
  • Fatica.
  • Problemi di sonno (possono essere espressi da sonnolenza o insonnia).
  • Mal di testa, gonfiore, dolore addominale.
  • Appetito aumentato.
  • Esacerbazione di processi infettivi e una reazione allergica del corpo.

Se osservi almeno la metà di questi sintomi poco prima dell'inizio delle mestruazioni, allora puoi dire che hai a che fare con la sindrome premestruale.

Quanti anni ha l'ICP?

Poiché la sindrome premestruale è un fenomeno che si verifica poco prima delle mestruazioni, può essere diagnosticata in una ragazza dalla prima mestruazione. Sebbene, naturalmente, ogni organismo sia individuale e se non hai osservato alcun segno di questa sindrome nella tua prima giovinezza, è del tutto possibile che si manifestino in più età adulta. Tuttavia, vale la pena notare che il più delle volte, le donne dai 20 ai 40 anni provano ansia per questo.

Quanti giorni prima dell'inizio delle mestruazioni ICP

L'inizio della sindrome premestruale in ogni donna procede individualmente. Principalmente i suoi sintomi iniziano ad apparire 2-3 giorni prima del periodo delle mestruazioni. Tuttavia, vale la pena notare che alcune ragazze sono "meno fortunate" molto meno - iniziano a provare irritabilità, rabbia e altri sintomi molto prima - circa una settimana o anche dieci giorni prima dell'arrivo delle "mestruazioni". Tuttavia, il numero di giorni ogni volta può variare..

Quanti giorni dura la sindrome premestruale nelle donne?

Anche se la tua sindrome premestruale è iniziata una settimana prima del ciclo o addirittura dieci giorni, non è affatto necessario che le sue sindromi compaiano durante questo periodo. Solo un paio di giorni prima delle mestruazioni, l'aggressività, l'apatia, l'ansia e altre "delizie" della sindrome premestruale possono smettere. In questo caso, ovviamente, ci sono anche casi frequenti in cui la sindrome dura fino alle mestruazioni.

Come capire che hai la sindrome premestruale

Uno dei primi segni di sindrome premestruale che è iniziata è improvvisi sbalzi d'umore. In tali casi, una donna può improvvisamente provare ansia e depressione sullo sfondo del benessere generale. Può anche essere sbilanciata e portata in uno stato aggressivo da alcuni problemi completamente insignificanti, ai quali molto probabilmente non avrebbe prestato particolare attenzione. Naturalmente, tali sbalzi d'umore spesso colpiscono non solo una donna che soffre di sindrome premestruale, ma anche persone che hanno avuto contatti con lei durante questo periodo.

Cambiamenti fisiologici nel corpo

L'inizio della sindrome premestruale è spesso caratterizzato da cambiamenti non solo nello stato psicologico della donna, ma anche da alcuni cambiamenti fisiologici.

Consideriamo più in dettaglio alcune forme della sindrome.

  • In questo caso, il mal di testa è predominante, in cui la pressione sanguigna totale potrebbe non andare oltre la norma. Intorpidimento delle mani, sudorazione e dolori di formicolio nel cuore possono anche essere osservati..
  • Esiste anche la forma edematosa della sindrome premestruale, che è prevalentemente colpita dalle ragazze. I principali sintomi di questa forma sono il seno gonfio, quando viene toccato, la ragazza prova sensazioni piuttosto dolorose. Inoltre, è possibile osservare gonfiore di piedi, mani e viso. Possibile aumento della sudorazione e dolore nell'addome inferiore.

Cosa fare quando si ha la sindrome premestruale

Il consiglio del ginecologo

I medici consigliano alle ragazze affette da sindrome premestruale di aumentare l'attività fisica iniziando ad allenarsi in palestra o iscrivendosi allo yoga. Tuttavia, puoi anche optare per la corsa, il ciclismo e molto altro..

Se sei in sovrappeso, è meglio ridurlo. In caso di perdita di peso, deve essere acquisito. Inoltre, non abusare dei dolci: dolci, torte, pasticcini, bevande gassate e così via. Nota che la sindrome premestruale può essere particolarmente pronunciata nelle donne che assumono pillole anticoncezionali..

Sbarazzati delle cattive abitudini, se presenti. Spesso, rinunciare a bevande alcoliche leggere e fumare riduce significativamente i sintomi della sindrome premestruale e li elimina completamente.

Forse uno dei consigli più importanti è scoprire se hai malattie endocrine o infettive. Se li hai ancora, ovviamente, dovresti sbarazzartene..

Si noti che la sindrome premestruale è direttamente correlata alla fluttuazione ciclica degli ormoni femminili e deve essere eliminata. Se non ci sono controindicazioni, i medici raccomandano di assumere contraccettivi orali. Scegliendo il giusto dosaggio di farmaci, puoi evitare forti fluttuazioni degli ormoni. Naturalmente, il trattamento farmacologico dovrebbe iniziare solo dopo aver consultato un medico.

Sicuramente, capisci che il tuo stato emotivo può influenzare l'equilibrio degli ormoni nel corpo e per questo motivo lo stress migliora significativamente i sintomi spiacevoli della sindrome premestruale. È importante eliminare i segni di tensione nervosa e tisane, rilassamento, esercizi di respirazione possono aiutarti in questo. Prova diverse tecniche e alla fine puoi scegliere quella che ti aiuterà ad alleviare la tua condizione. È anche importante dormire a sufficienza e non lavorare troppo, soprattutto poco prima dell'inizio delle mestruazioni.

Come spiegare a un uomo o ragazzo cos'è la sindrome premestruale

Durante il periodo della sindrome premestruale, molte ragazze e donne spesso deteriorano le relazioni con i partner. La ragione di ciò, spesso, è lo stato psicologico instabile di una donna: diventa nervosa e irritabile, periodicamente "abbattendo" la sua amata persona. Non tutti sanno che esiste una cosa come la sindrome premestruale. Se capisci che è la sindrome che ha un effetto negativo su di te e per questo la tua relazione soffre, assicurati di dirlo al tuo amante. Cerca di spiegargli che in questi giorni non sei sempre in grado di controllare le tue emozioni, che in seguito rimpiangerai molto. Di 'all'uomo che farai ogni sforzo per assicurarti di non soccombere agli sbalzi d'umore. A proposito, lascia che le tue parole non divergano dall'azione.

Se senti che un'ondata di cattivo umore si sta muovendo verso di te, cerca di evitare la tensione nella tua relazione con il tuo partner - vai in un'altra stanza, attendi il picco del tuo stato lì. Ti consigliamo anche di avvisare l'uomo in anticipo in modo che in questi momenti cercherà di non provocarti a pronunciare parole avventate che sono spesso causate solo dalla sindrome premestruale e non hanno nulla a che fare con i tuoi pensieri reali.

In che modo la sindrome premestruale differisce dalle mestruazioni

La risposta sta nel decifrare l'abbreviazione PMS (sindrome premestruale). Questo è un periodo che precede l'inizio delle mestruazioni (mestruazioni). Dopo la sindrome premestruale, iniziano i periodi stessi, durante i quali la donna può anche provare qualche disagio, ma allo stesso tempo, i principali sintomi di indebolimento della sindrome premestruale o la loro completa scomparsa.

Articoli Sul Ciclo Di Abusi

È possibile rimanere incinta prima delle mestruazioni?

La domanda di una gravidanza non pianificata nelle donne è sempre acuta, spesso la gravidanza può insorgere anche dopo un rapporto non protetto, anche se si è verificato, sembrerebbe, in un giorno "poco lusinghiero"....

Come usare Duphaston con endometriosi

I medici prescrivono spesso farmaci Dufaston per l'endometriosi. Ciò è dovuto al fatto che l'agente ormonale è in grado di eliminare la causa dello sviluppo della malattia e le sue conseguenze....

Perché tira lo stomaco nella parte inferiore dopo le mestruazioni

Molte donne si trovano ad affrontare una situazione in cui, dopo le mestruazioni, lo stomaco continua a far male. Questo è motivo di allarme, perché il dolore può indicare un'infiammazione di natura ginecologica, della vescica o dell'intestino....

In contatto con: