È vero che puoi rimanere incinta durante le mestruazioni? È possibile rimanere incinta, protetta, durante le mestruazioni?

Scarico

Quasi ogni donna si preoccupa per la gravidanza. Alcune donne sono desiderose di concepire un bambino e diventare una madre. Altri sono spaventati dal panico e cercano di evitare la fecondazione. Tutte queste donne sono unite da una. Ed entrambi vogliono ottenere una risposta alla domanda: è vero che puoi rimanere incinta durante le mestruazioni? Questo è ciò che verrà discusso in seguito. Scoprirai se è possibile rimanere incinta (protetta) durante le mestruazioni. Scopri anche le caratteristiche del processo di fecondazione..

È possibile rimanere incinta immediatamente durante le mestruazioni?

Quale sarà la risposta a questa domanda? Ginecologi esperti e altri specialisti affermano che per il concepimento sono necessarie due cellule: maschio e femmina. Se i gameti sono in condizioni normali, allora il concepimento è del tutto possibile.

Vale la pena notare che il ciclo di una donna può avere una lunghezza diversa. Anche il sanguinamento dura un certo tempo. Quindi, un ciclo breve consiste di 21 giorni o meno. Un lungo periodo comprende circa 35 giorni o più. La durata media del ciclo mestruale è di 26-29 giorni di calendario. La fecondazione e il concepimento si verificano quando l'uovo lascia l'ovaio. Questo può accadere durante il periodo dal settimo al ventunesimo giorno. Tutto dipende dalla durata del periodo. Se rispondi alla domanda se è immediatamente possibile rimanere incinta durante le mestruazioni, le risposte dei medici saranno negative. Tutto a causa del fatto che l'ovulazione non si verifica durante il sanguinamento. Nonostante ciò, il contatto sessuale durante le mestruazioni può portare alla fecondazione. Proviamo a capire se è vero che puoi rimanere incinta durante le mestruazioni.

Il processo di concepimento e la vitalità degli spermatozoi

Prima di dire se è possibile rimanere incinta durante le mestruazioni, vale la pena spiegare alcune informazioni sul processo di concepimento. La gravidanza si verifica quando lo sperma danneggia la membrana dell'uovo. Conosci già i tempi di questo processo. Successivamente, l'insieme di cellule inizia a dividersi e gradualmente scende nell'utero. Dopo cinque o sette giorni di tale vagabondaggio, ha luogo l'impianto. In questo momento, l'embrione è saldamente attaccato alla parete dell'organo genitale. Qui il feto si svilupperà durante la gravidanza.

Dopo il rapporto sessuale, lo sperma entra nella vagina in un flusso potente. Lì si liquefa un po 'e penetra nel canale cervicale. Da lì, le cellule spermatiche si diffondono nell'utero e nelle tube di Falloppio. Qui aspettano il loro tempo. In condizioni favorevoli, i gameti maschili possono trovarsi nel corpo di una donna entro una settimana. In alcuni casi, le cellule vivono fino a dieci giorni.

Ciclo di tre settimane

È possibile rimanere incinta durante le mestruazioni quando il ciclo femminile non supera i 21 giorni. Allo stesso tempo, medici e dottori affermano che è breve. Se la sua durata è inferiore a 20 giorni, allora possiamo parlare di uno squilibrio ormonale. Come avviene il concepimento in questo caso??

Il sanguinamento mestruale può continuare normalmente fino a sei giorni. Se una donna ha un ciclo di tre settimane, l'ovulazione avverrà in circa 7-10 giorni. I rapporti sessuali che si sono verificati durante le mestruazioni portano al fatto che gli spermatozoi possono tranquillamente attendere la rottura di un follicolo nella cavità uterina.

Se il ciclo dura quattro settimane

In una donna in buona salute, il ciclo mestruale dura in media 27 giorni. In questo caso posso rimanere incinta durante le mestruazioni? I medici affermano che la probabilità di concepimento è ridotta, ma la fecondazione non è completamente esclusa.

Se la durata delle mestruazioni femminili aumenta e ammonta a 8-10 giorni, il contatto sessuale commesso durante questo periodo può portare alla gravidanza. L'ovulazione e la rottura del follicolo nel ciclo medio si verificano circa due settimane dopo il primo giorno di sanguinamento. Dopo aver fatto un calcolo elementare, possiamo scoprire che gli spermatozoi possono benissimo aspettare un momento importante e fare la fecondazione.

Ciclo femminile lungo

Posso rimanere incinta durante le mestruazioni se il ciclo mestruale è di 35 giorni o più? Cosa dicono medici e specialisti al riguardo?

L'ovulazione in un ciclo lungo viene eseguita in media tre settimane dopo la sua insorgenza. Se il rapporto sessuale si svolge il 7-10 ° giorno delle mestruazioni, lo sperma può sopravvivere nel corpo femminile per circa un'altra settimana. Aggiungendo queste date, è possibile ottenere il numero 14-16 giorni. È in questi giorni del ciclo che il concepimento è ancora probabile. Più tardi, la possibilità di fecondazione diminuisce drasticamente e diventa praticamente zero.

È possibile rimanere incinta durante le ultime mestruazioni se sono stati usati contraccettivi?

Molte donne si preoccupano se il concepimento può aver luogo se vengono usati vari mezzi di protezione. I medici affermano che durante le mestruazioni, la probabilità di concepimento è significativamente ridotta. Tuttavia, non scompare completamente. Se una donna e un uomo usano mezzi di protezione contro una gravidanza inaspettata, la percentuale di gravidanza diminuirà ulteriormente.

Vale la pena notare che la probabilità di concepimento durante le mestruazioni dipende direttamente da quali contraccettivi vengono utilizzati. I più affidabili sono preservativi e ormoni. Proviamo a scoprire se è possibile rimanere incinta durante le mestruazioni (le recensioni delle donne saranno date in seguito).

Protezione ormonale

È possibile concepire un bambino se una donna beve pillole (contraccettivi)? I preparati ormonali includono anche unguenti e gel, cerotti e iniezioni. I dispositivi intrauterini sono disponibili anche con ormoni.

Se si usano mezzi simili, il concepimento è quasi impossibile. Gli ormoni inibiscono la funzione ovarica e bloccano l'ovulazione. Di conseguenza, si verifica l'inibizione della funzione riproduttiva. Vale la pena notare che dopo la cancellazione dei mezzi sopra indicati, la probabilità di concepimento aumenta più volte.

Metodi di barriera

È possibile rimanere incinta durante le mestruazioni se si utilizzano metodi contraccettivi di barriera? Questi includono i preservativi, gli anelli vaginali, gli unguenti e le supposte più comuni. Tutti questi agenti impediscono allo sperma di entrare nella cavità dell'organo genitale. Con il loro uso corretto, la fecondazione è quasi impossibile. Se il contatto sessuale si verifica anche durante le mestruazioni, la possibilità di concepimento si avvicina completamente a zero.

Atto interrotto e metodo di protezione del calendario

Posso rimanere incinta durante le mestruazioni se vengono utilizzati tali metodi di protezione? Certo che si. Questi metodi non sono affidabili. Non sono riconosciuti dai medici. Gli esperti sconsigliano vivamente di utilizzare questi metodi per la protezione. Abbastanza spesso, questo porta al concepimento e alla successiva gravidanza inaspettata.

Recensioni di donne e specialisti

Posso rimanere incinta durante le mestruazioni? Le recensioni delle donne su questo tema differiscono notevolmente. Alcuni pazienti di cliniche ginecologiche sostengono che la fecondazione è quasi impossibile. Altre donne hanno un'opinione diversa. Inizialmente, consideravano anche impossibile il concepimento. Tuttavia, dopo l'inizio della gravidanza, hanno radicalmente cambiato idea.

Se parliamo di contatto sessuale durante le mestruazioni con protezione, quasi tutte le donne parlano dell'impossibilità del concepimento. Molte donne affermano che se si usano più contraccettivi contemporaneamente, come pillole e preservativi, la gravidanza non si verificherà sicuramente.

I medici affermano che il contatto o il rapporto sessuale, che hanno avuto luogo durante le mestruazioni, possono non solo portare alla gravidanza, ma anche causare molte complicazioni nel corpo di una donna. Durante questo periodo, il corpo femminile è più vulnerabile ed esposto ai microbi. C'è anche un'opinione che il lancio di sangue mestruale nell'utero e nelle tube di Falloppio provoca infiammazione e sviluppo di endometriosi.

Riassumendo l'articolo

È vero che durante le mestruazioni o il sanguinamento vaginale puoi rimanere incinta? Conosci già la risposta a questa domanda. Inoltre, sei stato in grado di scoprire come alcuni contraccettivi possono influenzare il concepimento durante questo periodo..

Non dimenticare mai che il corpo di una donna è pieno di segreti e può accadere assolutamente impossibile. L'insufficienza ormonale si verifica spesso in modo imprevisto. Allo stesso tempo, l'ovulazione può verificarsi alcune settimane prima o per niente. Vale anche la pena ricordare la doppia uscita dell'uovo. Questo succede abbastanza raramente, ma questo non è un caso eccezionale. In questo caso, l'ovulazione può avvenire all'inizio del ciclo e al centro. Questo insieme di circostanze spesso porta alla gravidanza dopo un perfetto rapporto sessuale durante le mestruazioni. Scegli il giusto contraccettivo. Per fare questo, visita il tuo ginecologo. Non fare affidamento sul caso, la gravidanza può verificarsi assolutamente in qualsiasi giorno del ciclo. buona fortuna e buona salute!

Sesso durante le mestruazioni - in nessun caso. Hanno posto al ginecologo domande vergognose su "in questi giorni"

Per molte ragazze, le mestruazioni iniziano come un fulmine a ciel sereno. Per molte ragioni: ad esempio a scuola non ne parlano come parte di un corso di biologia (tutto dipende dall'insegnante) e l'anatomia si svolge al grado 9, quando le mestruazioni possono iniziare per diversi anni. Le mamme troppo spesso mancano questo momento nella nostra educazione. Di conseguenza, si accumulano un milione di domande: sembra che siano necessarie anche informazioni sulle mestruazioni, ed è imbarazzante ammettere di non saperlo, anche se hai già 16 anni.

LADY.TUT.BY parla con un'ostetrica-ginecologa, project manager per MAMA PRO e l'autore del blog Diana Mardas.

Perché ho bisogno di periodi mensili e cosa succede quando iniziano?

Le mestruazioni sono necessarie affinché il corpo femminile attraversi un certo ciclo. Questo, relativamente parlando, è il rinnovamento del corpo - proprio per il fatto che arrivano giorni critici.

In effetti, tutti gli stati del corpo durante il ciclo sono necessari per preparare la ragazza alla gravidanza. Ogni mese, l'endometrio inizia a formarsi all'interno dell'utero. Questo è qualcosa di simile ai tessuti molli: un "tappeto", sul quale sarà quindi conveniente "atterrare" un uovo. Cioè, all'inizio del ciclo, l'endometrio si accumula, quindi si verifica l'ovulazione, quando l'uovo "salta fuori" dall'ovaio per incontrare lo sperma. Se l'incontro ha avuto luogo, atterrano su questo grande "tappeto" dall'endometrio, dove sorge e si sviluppa comodamente la gravidanza. Di conseguenza, ogni mese il corpo attende il suo verificarsi..

E se l'incontro non avesse luogo? Quindi, non abbiamo bisogno di un "tappeto". È semplicemente respinto dal corpo e va fuori. Questo è il periodo.

Durante il ciclo mestruale, non solo l'utero, ma anche altri organi subiscono cambiamenti. I nostri cambiamenti ormonali influiscono anche sul sistema cardiovascolare e nervoso, persino sul cervello.

Pertanto, il ciclo mestruale prepara una ragazza per la gravidanza ogni mese, anche con l'aiuto di una "ricarica ormonale".

Li ho iniziati molto presto: a 11 anni. E 'normale?

I ginecologi ora considerano i 12-14 anni una norma condizionale per l'inizio dei giorni critici. Ma più o meno un anno è anche un'immagine assolutamente normale. Quindi le mestruazioni a 11 anni non sono un disastro.

Mamma e figlia devono discutere perché e perché sorgono giorni critici. Ma sempre più spesso accade in questo modo: la mamma ricorda l'età in cui ha iniziato il ciclo mestruale: "Sì, deve avere circa 15 anni. E mia figlia ha solo 11 anni - beh, dove è ancora bambina! Deve giocare a bambole ”.

Ma ora si è verificato un certo cambiamento in natura: è un dato di fatto: le mestruazioni iniziano nelle ragazze prima di molti anni fa.

Quindi, se tua madre non ha avuto il tempo di parlarti, non pensare che il problema sia la sua indifferenza o la tua "torto". Molto probabilmente, non hai avuto il tempo di orientarti.

Perchè è successo?

Vi sono diverse ipotesi. Uno di questi è che la nutrizione e l'ambiente influiscono sulla salute della ragazza. Ad esempio, le persone consumavano meno alimenti con una lunga shelf life e coltivavano sostanze contenenti ormoni..

Ci sono caratteristiche psicologiche. Nei bambini moderni, non solo la prima pubertà, ma anche lo sviluppo iniziale in generale. Si scopre per cosa i nostri genitori hanno combattuto e capito. Ora i bambini in 2-3 anni affrontano facilmente i telefoni cellulari! Per gli adolescenti era difficile avere a che fare con questi gadget a 14 anni. Devi solo essere preparato per questo. È tutto.

E come fa la natura in generale a capire che è già "tempo"?

Esiste una teoria ben nota, che è stata successivamente dimostrata da numerosi studi scientifici. La linea di fondo è che il corpo calcola la quantità di tessuto adiposo nel corpo della ragazza. Questo tessuto è responsabile della sintesi dell'estrogeno "femminile" dell'ormone. Non appena la percentuale di grassi ed estrogeni da esso prodotti si accumula a un certo livello, il che consente di avviare il sistema ormonale, tutto accade.

Puoi anche prevedere quando inizierà esattamente le mestruazioni. Ecco un elenco di alcuni dei segni che indicano la pubertà (e, quindi, l'imminente inizio dei cicli mestruali):

  • i capelli appaiono all'inguine e alle ascelle;
  • variazioni di peso corporeo;
  • braccia e gambe crescono bruscamente;
  • capelli spesso grassi (precedentemente lavati una volta alla settimana, ma ora è necessario quasi ogni giorno);
  • eruzioni cutanee nella zona T, avambracci e spalle (queste sono le parti del corpo maggiormente dipendenti dall'ormone).
Foto: burst.shopify.com

Se sei la madre della figlia (o hai intenzione di diventarla in futuro), assicurati di tenere d'occhio il bambino. "Sintomi" sopra coincidono? Con fiducia possiamo dire che presto dovrai aspettare il tuo ciclo mestruale. È molto importante spiegare alla ragazza che non è necessario aver paura. Nell'infanzia abbiamo uno stereotipo: il sangue è cattivo, è trauma e malattia. E se la ragazza non è psicologicamente preparata, in futuro puoi avere paura dei ginecologi e persino sviluppare la paura della morte.

Un'aggiunta triste: i primi periodi arriveranno immediatamente con tutto il loro "set" di chips. Ad esempio, lo stomaco può iniziare a far male poco prima del primo ciclo..

È chiaro :( Ma perché, prima o durante le mestruazioni, lo stomaco fa male?

Come abbiamo già detto, se la gravidanza non è avvenuta, l'endometrio cresciuto deve uscire. Lo fa - sotto forma di sangue.

La cervice è abbastanza chiusa e rappresenta un canale stretto attraverso il quale è difficile spingere attraverso il sangue stesso. Ma l'utero è anche un muscolo, quindi si contrae e fa uno sforzo per espellere questo sangue. Di conseguenza, con la sua parete, un organo può trasmettere vasi vicini, nervi. È per questo che la ragazza sente dolore. Un meccanismo simile, a proposito, funziona durante i combattimenti. Questo è il primo motivo per cui lo stomaco può far male..

Il secondo motivo sono le prostaglandine (sostanze simili agli ormoni che vengono prodotte prima delle mestruazioni). Alcune persone ne producono pochi, mentre altri ne producono uno ipernormale. In quest'ultimo caso, il livello di dolore sarà più elevato, perché le sostanze aumentano la nostra sensibilità. È impossibile prevedere la produzione di prostaglandine - questo è ereditato. Pertanto, se tua madre ha persino perso conoscenza durante le mestruazioni, con un alto grado di probabilità sei stato anche "fortunato".

Ci sono casi in cui l'utero è inclinato in avanti o indietro - questo è il terzo fattore che influenza il dolore delle mestruazioni. Dopotutto, il sangue non deve solo arrampicarsi attraverso la cervice, ma anche superare un certo angolo. E fa anche abbastanza male.

Un fatto interessante: se hai dolore per la terza ragione, dopo la prima nascita dovrebbero andare via, perché l'utero è allineato. Un tale trucco per la vita.

I ginecologi affermano che il dolore durante le mestruazioni è normale. Ma non ho alcuna norma! Non posso lavorare e studiare normalmente. Come essere?

Ognuno ha la sua soglia del dolore: qualcuno può facilmente sopportare i sei su una scala di dieci punti e qualcuno è già pazzo nei primi tre. È molto individuale. La cosa principale è scegliere il giusto metodo di assistenza in ogni caso.

Ad esempio, se l'utero non viene rifiutato, ma i giorni critici sono selvaggiamente dolorosi (inoltre, sia per la madre, la nonna e la zia), allora con alta probabilità assumiamo che si tratti di prostaglandine. Come gestirli? Quando le mestruazioni sono già iniziate, è inutile. È importante che ti venga prescritto un farmaco, una specie di farmaco antinfiammatorio non steroideo. Si verificano nelle supposte rettali e nelle compresse, ma nelle supposte è meglio: è più efficace. Il ginecologo nomina un giorno prima dell'inizio previsto delle mestruazioni - e il livello di dolore diventerà completamente tollerabile.

Se ciò è dovuto alla deviazione dell'utero, qui puoi usare la logica. Utero inclinato all'indietro? Quindi, sarà più facile mentire sullo stomaco. E viceversa. Molte ragazze istintivamente prendono la posizione giusta per se stesse, senza nemmeno pensare. Inoltre, alcuni applicano intuitivamente qualcosa di caldo allo stomaco: questo, come abbiamo detto, allevia lo spasmo. Gli anestetici combattono bene con lo spasmo, la stessa drotaverina.

Quando devi prendere una pillola anestetica, decidi tu stesso. Ma ricorda: nel mondo moderno ci sono già antidolorifici sicuri che puoi prendere e alleviare facilmente te stesso dal tormento. A volte le madri o le donne delle generazioni più anziane possono dire: “Sii paziente! Ho resistito e soffrirai ”. Ma l'eroismo non è necessario: perché?

È meglio andare dal ginecologo: svilupperà uno schema personale per affrontare il dolore mestruale.

Inoltre, a volte ci sono cicli "tranquilli", quando non c'è quasi nessun dolore. Perché?

Dipende da molti fattori. Dallo stress, ad esempio, quando, oltre all'inizio del ciclo mestruale, nella tua vita si sono accumulati così tanti problemi. Il cibo influisce di nuovo: da qualcosa di "sbagliato" nello stomaco può esserci gonfiore. Inoltre, in alcuni mesi il "tappeto" dell'endometrio può essere più grande e più difficile, e in alcuni mesi - meno.

Anche il periodo dell'anno può influire sul dolore delle mestruazioni! Secondo le leggi della fisica, il calore allevia lo spasmo, quindi non sorprende se uno di noi soffre periodi in estate molto meno dolorosi che in inverno.

Anche il ciclo è irregolare: inizia tre giorni prima, poi tre giorni dopo... Devo preoccuparmi?

Si noti che i primi 3-4 mesi dopo l'inizio della prima mestruazione in generale è impossibile parlare di regolarità. La formazione del ciclo è in corso ed è normale che sia disordinata. Solo sei mesi dopo, puoi valutare la regolarità delle mestruazioni.

Esiste una norma condizionale per la durata del ciclo: 21–35 giorni. È importante che tu abbia lo stesso tasso ogni mese. Cioè, i periodi sono andati, il prossimo - dopo 21 giorni, il terzo - di nuovo dopo 21... Quindi questo è normale. Quindi hai un ciclo breve. Ma è un male quando un mese dura 21 giorni, poi 28, poi di nuovo 21 e poi 34. Questo è un fallimento del ciclo - vale la pena consultare un ginecologo.

La durata delle mestruazioni stesse è da due a cinque giorni. Qualcuno potrebbe averne sei - tutto dipende da quanto l'utero spinge il contenuto.

Sono stanco di "tremare" a causa della regolarità delle mestruazioni. A che età si possono assumere contraccettivi ormonali??

La cosa più spiacevole che può accadere al tuo corpo quando hai già più di 16 anni e hai una vita sessuale è l'aborto. Pertanto, qualsiasi ostetrico-ginecologo sostiene la presenza di una contraccezione competente.

La selezione del primo farmaco è molto importante, quindi è assolutamente necessario farlo con uno specialista e sottoporsi a diversi esami. Tra questi, l'ecografia della cavità addominale, un esame del sangue biochimico. Ricorda: anche il farmaco più ideale può essere adatto a una persona, ma non a un'altra. Pertanto, è così importante scegliere la contraccezione con un medico..

Non dovresti avere paura delle pillole: ora ci sono molti farmaci con un basso contenuto di ormoni e appositamente progettati per gli adolescenti. Gli stereotipi che tale contraccezione è dannosa non sono più validi. Oggi abbiamo a che fare con farmaci moderni e di alta qualità..

Tuttavia, se non hai una vita sessuale, ma pensi solo che i giorni critici interferiscono, voglio bere continuamente contraccettivi ormonali, quindi questo non dovrebbe mai essere fatto. Al di sotto dei 18 anni, ci dovrebbero essere chiare indicazioni per l'assunzione di pillole ormonali (tra cui una serie di malattie ginecologiche).

Come usare i tamponi in sicurezza? Ed è possibile dormire con loro?

I ginecologi non supportano l'amore per i tamponi. Adoriamo le guarnizioni. Tuttavia, ciò che dovrebbe lasciare il corpo, non dovrebbe indugiare a lungo in esso. Per lo stesso motivo, non essere fanatico delle ciotole mestruali che sono diventate di moda..

Il sangue è un ambiente eccellente per i microrganismi, che cercano direttamente di stabilirsi in esso. E se ciò accade, le complicanze possono essere gravi - persino l'erosione della cervice e l'endometriosi. Pertanto, se non è possibile utilizzare un tampone e sostituirlo con una guarnizione, farlo. È importante.

Le guarnizioni hanno un vantaggio non ovvio: si abituano all'igiene. Vogliamo cambiare la guarnizione più spesso, ma non vediamo il tampone, quindi spesso dimentichiamo di sostituirlo dopo le 3-4 ore consigliate (ogni volta che vai in bagno).

Se hai ancora una domanda su un tampone (ad esempio, devi andare all'allenamento), quindi scegli quelli speciali per gli adolescenti. Differiscono nel numero di goccioline (non ce ne sono molte) e nel loro dispositivo, e per una comoda amministrazione c'è un applicatore.

Domanda sul sesso: dicono che durante le mestruazioni non è sicuro. D'altra parte, in questo momento c'è una bassa probabilità di rimanere incinta... Come relazionarsi a questo?

Ovviamente no! Non fare sesso durante le mestruazioni.

Non dimenticare: il sangue fuoriesce attraverso la cervice socchiusa. Durante il contatto sessuale (come per le attività in palestra), si verifica un flusso sanguigno inverso. E lì, attraverso le tube di Falloppio, il sangue può entrare nella cavità addominale e "depositarsi" sulle ovaie, sul peritoneo e persino sulla vescica. Il risultato è l'endometriosi e le cisti nelle ovaie e questa è una causa comune di infertilità..

E se voglio accelerare o ritardare l'arrivo delle mestruazioni, posso fare qualcosa? E come?

È meglio non farlo. Ma i ginecologi hanno questo problema: soprattutto la "domanda" aumenta durante il periodo estivo, quando tutti hanno vacanze e vacanze.

I processi nel corpo dovrebbero procedere naturalmente, ed è meglio non intervenire in questa materia. Certo, ci sono metodi popolari. Ad esempio, tintura di pepe d'acqua. Con il suo aiuto, l'utero si contrae di più e le mestruazioni terminano più velocemente. Nella maggior parte delle situazioni di emergenza, è possibile consentire l'uso di questo strumento. Ma tutto ciò che riguarda i cambiamenti nel ciclo stesso dovrebbe essere evitato. E valuta sempre quanto è importante questa decisione per te e se sei pronto a sacrificare la tua salute a causa di due giorni "senza punti".

Se noti un errore nel testo delle notizie, selezionalo e premi Ctrl + Invio

È possibile rimanere incinta durante le mestruazioni

È possibile rimanere incinta durante le mestruazioni?

Posso rimanere incinta durante le mestruazioni? La risposta non può essere inequivocabile. Ogni organismo femminile è individuale e sono possibili deviazioni dal periodo di ovulazione "normale". Diamo un'occhiata più da vicino a varie situazioni.

Fare l'amore durante le mestruazioni. Per che cosa?

E davvero - perché? Questo business non è troppo piacevole. E poiché viene posta la domanda sulla gravidanza, significa che il rapporto sessuale è pianificato senza usare il preservativo. È la causa della passione che consuma tutto? Non sempre. Più spesso - la convinzione che sia impossibile rimanere incinta all'inizio del ciclo mestruale. E questa affermazione è molto calorosa per quelle donne che non usano una contraccezione affidabile. In primo luogo, l'affermazione è molto dubbia (di seguito considereremo il perché), e "è possibile rimanere incinta delle mestruazioni" - la domanda è giusta. In secondo luogo, durante le mestruazioni, la cervice è leggermente socchiusa; di conseguenza, l'ingresso dell'utero è aperto per vari agenti patogeni!

Qual è la probabilità di gravidanza?

Sicuramente, molti di voi sanno che la gravidanza può iniziare solo se lo sperma incontra un uovo. E questo può succedere solo durante l'ovulazione. Lo sperma può vivere nella vagina fino a 7 giorni e l'uovo - non più di 2 giorni. Cioè, sarebbe logico supporre che una concezione rapida anche in una coppia sana non sia sempre possibile, la probabilità che ciò aumenti con la frequenza, la regolarità dei rapporti sessuali.

L'ovulazione è la seconda fase breve del ciclo mestruale e cade proprio nel mezzo di esso. Pertanto, se il ciclo mestruale è classicamente uguale a 28 giorni (il ciclo viene conteggiato dal primo giorno dell'ultima mestruazione al primo giorno del successivo), l'ovulazione avverrà il giorno 14 (più o meno 2 giorni). In questa situazione, determinare - "è possibile rimanere incinta durante le mestruazioni" è abbastanza semplice - è impossibile, se solo le mestruazioni non richiedono più dei 7 giorni prescritti. Ma se il ciclo mestruale è breve - 23-24 giorni, possono verificarsi giorni pericolosi solo negli ultimi giorni delle mestruazioni, cioè in 5-7 giorni. Lascia che l'ovulazione inizi l'11 ° giorno, ma come abbiamo già detto, gli spermatozoi hanno la peculiarità di mantenere la loro vitalità per diversi giorni, essendo già all'interno del corpo femminile. Se uno sperma agile aspetta l'ovulazione, allora è probabile il concepimento.

Tuttavia, la risposta alla domanda "è possibile rimanere incinta il primo giorno delle mestruazioni" può sicuramente essere negativa, anche se il ciclo mestruale è molto breve. Le condizioni per lo sperma sono sfavorevoli durante questo periodo, specialmente se lo scarico è abbondante. D'altra parte, per lo stesso motivo, poche persone penserebbero di fare l'amore durante questo periodo. Se qualcuno afferma che la gravidanza è avvenuta il primo giorno delle mestruazioni, la questione è diversa: la gravidanza si è verificata prima, circa 2 settimane prima delle mestruazioni "non reali", e la donna non lo sapeva. E nelle prime settimane di gravidanza, può verificarsi sanguinamento, specialmente nei giorni in cui dovrebbero iniziare le mestruazioni.

Una risposta completamente diversa sarà alla domanda "Posso rimanere incinta il primo giorno dopo le mestruazioni". Certo, ci sono molti casi del genere. Soprattutto se i periodi sono lunghi - 7-8 giorni. Quindi è probabile il concepimento.

Cosa fare?

La risposta suggerisce se stessa: fare l'amore con una contraccezione affidabile e non fare affidamento su un metodo di calendario per determinare i probabili giorni di concepimento e astinenza sessuale in questo momento. Se vuoi l'amore durante le mestruazioni, assicurati di usare un preservativo.

16 fatti sulle mestruazioni: è possibile rimanere incinta durante le mestruazioni, l'esercizio fisico o il sesso?

Che cosa sono le mestruazioni?

Le mestruazioni o le mestruazioni sono un avvistamento dalla vagina. L'inizio delle mestruazioni è l'inizio del ciclo mestruale.

L'escrezione del sangue dura normalmente fino a 7 giorni. Allo stesso tempo, solo 2-3 giorni dovrebbero essere abbondanti. Quindi l'intensità diminuisce e negli ultimi giorni ci sono piccole secrezioni di "avvistamento". Se il tuo ciclo dura più di 7 giorni, assicurati di consultare un medico.

Normalmente, la durata del ciclo è compresa tra 21 e 30 giorni. Ma qui molto dipende dalle caratteristiche individuali di una persona, quindi può essere più lungo. Se ogni mese il ciclo dura lo stesso numero di giorni e la donna si sente benissimo, anche questa può essere la norma. Nella mia pratica, c'erano donne il cui ciclo è durato 45 giorni. Ed era anche un ciclo normale, erano donne in buona salute. Certo, un tale ciclo è raro, quindi abbiamo verificato tutti i possibili rischi.

Marina Anatolyevna Kuprienko,
Ginecologo del Medical Center A.G. Gritsenko

2. Com'è il ciclo mestruale?

Gli ormoni sessuali sono responsabili del ciclo delle mestruazioni - principalmente progesterone ed estrogeni. Tutti i processi dipendono dalla concentrazione di questi ormoni, più o meno in una certa fase del ciclo.

Il livello degli ormoni dipende fortemente dalle influenze esterne - sforzo fisico o stress inattesi. Pertanto, è normale se i periodi non arrivano, anche se dovrebbero già. La norma è considerata una deviazione fino a 7 giorni in una direzione o nell'altra.

Marina Anatolyevna Kuprienko,
Ginecologo del Medical Center A.G. Gritsenko

3. A che età "arrivano" le mestruazioni ea che "andare"?

Molto dipende dalle caratteristiche ereditarie della ragazza, dalla sua salute e persino dalla regione di residenza. Le mestruazioni possono apparire da 11 a 15 anni. Inizialmente, le selezioni saranno irregolari. Possono passare un numero diverso di giorni e il sangue verrà assegnato solo più, quindi meno. A poco a poco, durante l'anno, il ciclo mestruale diventa regolare, si forma una durata del ciclo individuale e si forma il volume delle secrezioni. A circa 50-55 anni, il periodo riproduttivo termina. A poco a poco, lo scarico diventa irregolare e alla fine si interrompe.

4. Da dove proviene il sangue

Ogni ciclo, l'utero si prepara per la gravidanza. Costruisce un nuovo strato della mucosa e questa membrana dovrebbe prendere un uovo fecondato. Di solito, un uovo matura nel nostro corpo una volta per ciclo. Questo succede in una delle due ovaie. L'uovo “lascia” l'ovaio e scende attraverso la tuba di Falloppio nell'utero. Questo viaggio non dura a lungo - una media di 24 ore. Mentre si fa strada, può essere impregnata. Se non si è verificata la fecondazione, l'utero deve sbarazzarsi dello strato extra dell'endometrio. Le cellule iniziano a esfoliare ed esporre i vasi sanguigni, quindi c'è flusso di sangue.

5. Quanto sangue dovrebbe essere durante le mestruazioni?

Di norma, questo non è più di 100 ml in totale. Tutte le donne hanno diverse quantità di sangue perché aumentano gli spessori del nuovo endometrio durante il ciclo. Qualcuno ha un bel po ', e qualcuno ha uno strato più spesso, quindi ci sono più secrezioni.

Conosco esempi in cui una donna soffre di sottili cuscinetti quotidiani durante le mestruazioni. Allo stesso tempo, altri devono, ad esempio, mettere i tamponi e assicurarsi con gli elettrodi, quindi ci sono scariche abbondanti. E tutte queste sono opzioni standard. È necessario essere vigili quando una scarica abbondante dura più di 2-3 giorni. Oppure devi cambiare tamponi o tamponi troppo spesso, ad esempio una volta all'ora, ma prima non ti è successo.

Marina Anatolyevna Kuprienko,
Ginecologo del Medical Center A.G. Gritsenko

Troppa perdita di sangue durante le mestruazioni può causare anemia o carenza di ferro latente. E dovrai affrontarlo già con l'aiuto di farmaci che il medico dovrebbe prescrivere dopo i test.

6. I coaguli possono distinguersi e di cosa si tratta?

I coaguli sono la stessa membrana che l'utero si accumula durante il ciclo per prendere l'uovo. Questo guscio esce di sangue. Se ogni volta i grumi sono piccoli, non dovresti preoccuparti. Se diventano molto più grandi, devi dirlo al ginecologo. Potrebbe essere necessario sottoporsi a un trattamento. Tale scarico si verifica con cisti, polipi o mioma uterino.

7. Che cos'è una violazione del ciclo?

  • i periodi vengono in modo irregolare. Le deviazioni in termini si verificano continuamente o richiedono più di una settimana.
  • troppo scarico, accompagnato da un forte dolore. ritardo mestruale che dura più di un ciclo.
  • completa cessazione delle mestruazioni senza gravidanza
  • avvistando tra le mestruazioni.

8. Dovrebbe farmi male allo stomaco?

Le mestruazioni sono una condizione comune per una donna, quindi il suo inizio non dovrebbe violare i tuoi piani. Il primo giorno, puoi tirare lo stomaco, mal di schiena, ma devi comunque rimanere "in linea"

Se il dolore è tollerabile, facilmente tollerato, allora questo è normale. Ad esempio, una donna ha bevuto una pillola e tutto è andato via, quindi non devi preoccuparti. Con dolore lancinante durante le mestruazioni, è meglio assumere farmaci antinfiammatori non steroidei o antispasmodici. Ma un forte dolore che non può essere completamente alleviato prendendo la pillola non è più la norma. Hai bisogno di vedere un medico.

Marina Anatolyevna Kuprienko,
Ginecologo del Medical Center A.G. Gritsenko

Dovresti anche andare dal medico se durante le mestruazioni avverti grave debolezza, stanchezza o vertigini.

9. È possibile avvertire l'inizio delle mestruazioni?

A causa di cambiamenti ormonali durante il ciclo, una donna può sentirsi sopraffatta, può far male al petto o persino ai genitali. L'umore si deteriora rapidamente e può apparire irritabilità. Questa condizione si chiama sindrome premestruale - sindrome premestruale. Va notato che, secondo vari studi, non tutte le donne sono affette da sindrome premestruale, ma solo una su dieci. Il resto è stato fortunato a rimanere di buon umore per tutto il ciclo.

10. Per quanto tempo si può trasportare un tampone??

In generale, il tampone deve essere cambiato mentre si riempie. Di norma, sono 3-4 ore. Nei giorni in cui le mestruazioni non sono più così abbondanti, puoi cambiare il tampone meno spesso. Ma è meglio non lasciarlo più di 8 ore.

E devi sempre ricordare che il tuo corpo deve essere pulito, altrimenti c'è il rischio di shock tossici dall'uso dei tamponi. È causato da batteri che abitualmente vivono sulla pelle. Se entrano nella vagina, si moltiplicano rapidamente, rilasciando tossine. All'improvviso una donna inizia a sentirsi male, come con l'ARVI, e persino i decessi sono noti.

11. Le mestruazioni possono andare durante la gravidanza?

No, questo è un mito. Se il sangue viene rilasciato nel solito volume con i soliti segni delle mestruazioni, allora non sei incinta. Ma a volte nelle prime fasi ci sono ancora piccoli avvistamenti. Ma sono completamente diversi ed è impossibile mescolarli con le normali mestruazioni. Tra le cause di tale individuazione può esserci lo sviluppo dell'infezione, quindi in una situazione del genere, assicurati di consultare un medico.

12. È possibile fare sport durante le mestruazioni?

Se ti senti bene, puoi fare sport. L'esercizio fisico può anche ridurre il dolore da crampi all'utero. E in generale, l'esercizio fisico regolare è la prevenzione del dolore durante le mestruazioni, soprattutto se ti ricordi di fare esercizi di stretching.

13. È vero che durante le mestruazioni una donna è più sensibile al dolore?

Esiste una leggera correlazione tra la fase del ciclo e la suscettibilità al dolore. Una settimana prima delle mestruazioni, il dolore si fa più acuto. Pertanto, la depilazione o il trattamento dal dentista sembreranno più spiacevoli. Si consiglia di lasciare tutte le procedure dolorose per circa 5-10 giorni del ciclo, quando la donna è meno sensibile al dolore.

14. È possibile fare dei test durante le mestruazioni?

È meglio aspettare con un esame del sangue e delle urine fino alla fine del ciclo mestruale. Ad esempio, il colesterolo in questi giorni è più alto del solito. E il livello di emoglobina è più basso. Se prendi antidolorifici, questo può anche influenzare i risultati dei test..

In ogni caso, è meglio consultare un medico che abbia prescritto le istruzioni per i test, quindi in alcuni casi è necessario ottenere risultati tempestivamente e non è nemmeno possibile ritardare entro pochi giorni. Il medico può decifrare i risultati, data la tua fase del ciclo.

15. È possibile rimanere incinta durante le mestruazioni?

Si, puoi. Una donna può rimanere incinta in quei giorni in cui un uovo matura nel suo corpo. Di norma, questo è il 10-14 ° giorno del ciclo. Ma anche in una donna in buona salute con un ciclo regolare, questa è una finestra di fertilità, cioè capacità di concepire, può nuotare in una direzione o nell'altra per diversi giorni. E se consideri che lo sperma che ha raggiunto l'utero può vivere per diversi giorni e aspettare l'ovulo, allora la probabilità di rimanere incinta non sembra più piccola. Quindi, se la gravidanza non fa parte dei tuoi piani, dovresti sempre usare la contraccezione.

16. È possibile fare sesso durante le mestruazioni?

Teoricamente si. Ma devi capire che durante le mestruazioni vengono create condizioni per l'introduzione e la propagazione di infezioni nella vagina, quindi - solo in un preservativo e dopo una doccia. Dovresti correlare i rischi con il possibile piacere. E il piacere può davvero essere messo in discussione, considerando che entrambi e il tuo partner siete entrambi insanguinati.

Allo stesso tempo, puoi abbandonare il sesso tradizionale e preferire l'anale. Certo, se l'hai praticato prima, prima del ciclo. Si ritiene addirittura che tale sesso riduca leggermente il dolore nell'utero. In questo caso, devi anche usare un preservativo e monitorare l'igiene.

Qual è la possibilità di rimanere incinta durante le mestruazioni

Se stai cercando di rimanere incinta o stai cercando modi per evitare la gravidanza facendo sesso, la domanda principale è se puoi rimanere incinta durante le mestruazioni. Questa domanda è una delle più frequenti nelle donne e nelle ragazze in età fertile..

Molti credono che ciò non sia possibile, ma non lo dicono categoricamente.

Una ragazza può rimanere incinta durante le mestruazioni?

La risposta è si. C'è una probabilità di rimanere incinta ed è più alta nelle donne con un ciclo mestruale irregolare e un ciclo breve..

La gravidanza si verifica solo durante l'ovulazione e entro pochi giorni dopo. Durante questo periodo, l'uovo lascia il follicolo. L'uovo vive solo uno o due giorni. Se l'uovo non incontra lo sperma in questo momento, la fertilizzazione non si verificherà, quindi la gravidanza non si verificherà.

Se hai un ciclo stabile e regolare e sai esattamente in quali giorni stai ovulando, non hai nulla di cui preoccuparti.

Confronta i giorni dell'ovulazione con i giorni delle mestruazioni e saprai sicuramente quando non dovresti fare sesso senza preservativo. Ma poche persone conoscono i loro giorni di ovulazione (leggi l'articolo, come calcolare i giorni di ovulazione).

Pertanto, ora la cosa più importante è scoprire quando esattamente quando ovuli? La risposta alla domanda sta nella comprensione dei principi del corpo femminile.

Il ciclo mensile della donna dura in media circa 28 giorni (anche se l'intervallo tra 20 e 35 giorni è considerato normale) ed è suddiviso in diverse fasi:

  • Mestruale Questo periodo dura da 3 a 6 giorni ed è caratterizzato da sanguinamento dalla cavità uterina. Il primo giorno di sanguinamento è considerato il primo giorno di un nuovo ciclo mensile. In questo momento, se non si verifica una gravidanza, il corpo femminile rifiuta l'endometrio - lo strato mucoso nell'utero, a cui l'uovo fecondato deve attaccarsi.
  • Follicolare. La sua insorgenza coincide con la fase mestruale e la durata media è considerata di 14 giorni. In questo momento, si forma un follicolo nelle ovaie, in cui matura un nuovo uovo e viene aggiornato l'endometrio uterino.
  • Ovulatorio. Sotto l'influenza degli ormoni secreti nel corpo femminile, il follicolo si rompe, un uovo maturo lo lascia. In medicina, questo processo si chiama ovulazione. Durante questo periodo, una donna può provare un leggero disagio, un lieve dolore nell'addome inferiore, simile alla sindrome premestruale.
  • Fase luteale. Durante questa fase, gli ormoni vengono rilasciati nel corpo: estrogeni e progesterone, progettati per preparare il corpo alla gravidanza. La durata totale del periodo è di circa 2 settimane. Appena prima delle mestruazioni, una donna può notare gonfiore al seno, dolori all'addome inferiore, un brusco cambiamento di umore.

La fase mestruale, che è considerata la più sicura in termini di gravidanza, dura 5-6 giorni.

C'è la possibilità di rimanere incinta il primo giorno delle mestruazioni?

La probabilità è molto bassa.

Il primo giorno, il vecchio endometrio viene separato dalla membrana uterina, si verifica sanguinamento. Questo è uno dei giorni più spiacevoli durante l'intero ciclo, poiché è accompagnato da sensazioni spiacevoli. Le prestazioni di una donna sono ridotte, si avverte dolore nella parte inferiore dell'addome e nella schiena.

Da un punto di vista della sicurezza, questo è uno di quei giorni in cui la probabilità di rimanere incinta è molto bassa. Ciò è dovuto al forte sanguinamento che arrossisce il vecchio uovo.

Ma non dimenticare: gli spermatozoi rimangono nell'utero per una settimana. Se hai un ciclo breve e un'ovulazione precoce, lo sperma rimanente può incontrare l'uovo alla fine del ciclo.

Pertanto, i contraccettivi per aiutarti. Questo ti proteggerà da gravidanze indesiderate e malattie non necessarie..

Qual è la probabilità di gravidanza al giorno 2?

Non ci sono praticamente possibilità di rimanere incinta, ma ci sono eccezioni.

Il secondo giorno, il dolore persiste, durante questo periodo inizia a formarsi un nuovo uovo.

Se hai un ciclo breve, è possibile che tu abbia l'ovulazione precoce. Ad esempio, immediatamente dopo la fine delle mestruazioni (il 6 ° giorno). E hai fatto sesso il 2 ° giorno. Cosa accadrà: lo sperma rimane vitale per sette giorni all'interno dell'utero, quindi la probabilità di concepimento, sebbene molto bassa, è.

È realistico rimanere incinta il giorno 3 dei giorni critici?

La probabilità è, ma non elevata.

Il terzo giorno, la donna si sente molto meglio. Tuttavia, dopo il rigetto dell'endometrio, si forma una ferita sulla superficie dell'utero. È stato durante questo periodo che i medici considerano il sesso più pericoloso, poiché esiste un alto rischio di infezione.

Più è vicino il giorno in cui terminano le mestruazioni, maggiori sono le possibilità di gravidanza con un ciclo irregolare.

Quale percentuale del rischio di rimanere incinta il 4 ° giorno dopo l'inizio delle mestruazioni?

La possibilità aumenta ogni giorno con un ciclo irregolare.

Il quarto giorno, il corpo della donna viene praticamente ripristinato, ma si raccomanda comunque di astenersi dallo sforzo fisico.

La maggior parte delle donne ritiene che se le mestruazioni sono ancora in corso, il concepimento è impossibile. Questo è un giudizio fondamentalmente sbagliato, è meglio usare i contraccettivi.

È realistico rimanere incinta l'ultimo giorno delle mestruazioni?

Il 5 ° giorno, rimanere incinta è più facile rispetto al primo.

Il quinto giorno, una donna può iniziare i compiti quotidiani, poiché il suo benessere migliora in modo significativo e l'utero guarisce.

La gravidanza è influenzata da molti fattori:

  • Le cellule spermatiche sono molto tenaci. Quando cadono nelle tube di Falloppio, sono in grado di vivere lì per 5-7 giorni.
  • Quando appare un uovo, lo fecondano. Se il rapporto sessuale si verificava 5-7 giorni prima dell'ovulazione, il rischio di concepimento rimane.
  • L'ovulazione non si verifica necessariamente il giorno 14. Durante il ciclo mensile, può succedere in qualsiasi momento da 10 a 22 giorni.
  • Se una donna ha malattie infettive latenti, disturbi ormonali, la data di maturazione dell'uovo può cambiare.
  • Il corpo produce spesso non una, ma due uova, e non possono uscire contemporaneamente, ma in diversi periodi del ciclo.

Quindi la conclusione suggerisce se stessa: l'ultimo giorno e immediatamente dopo le mestruazioni, la gravidanza è possibile, sebbene la probabilità, ovviamente, sia minima. Se non si desidera praticare rapporti sessuali protetti, prepararsi al verificarsi del concepimento.

Nel processo descritto possono esserci deviazioni individuali associate a fattori interni ed esterni..

Tuttavia, per capire se è possibile rimanere incinta durante il periodo delle mestruazioni, è necessario immaginare come avviene la fecondazione, che è considerata molto probabilmente durante l'ovulazione.

Se in questi giorni si verificano rapporti sessuali, lo sperma fertilizza immediatamente l'uovo che ha lasciato il follicolo e si forma uno zigote. Si muove attraverso le tube di Falloppio, penetra nell'utero e si attacca all'endometrio.

Se il rapporto sessuale si verificava pochi giorni prima dell'ovulazione, le possibilità di concepimento rimangono. Il fatto è che lo sperma rimane attivo nelle tube di Falloppio per una settimana. Se in questo momento l'uovo lascia il follicolo, si verifica la fecondazione.

La stessa situazione è possibile entro 2-3 giorni dopo l'ovulazione.

Domande frequenti sulla gravidanza durante i giorni critici

Se non hai ancora trovato la risposta alla tua domanda, forse la seguente selezione delle domande più comuni ti aiuterà a decidere cosa fare..

Prendo pillole anticoncezionali, posso fare sesso durante il ciclo senza preservativo??

quando si assume il controllo delle nascite, le possibilità di concepimento sono significativamente ridotte, soprattutto durante le mestruazioni. ma una donna non dovrebbe perdere la sua vigilanza dopo un rapporto sessuale disinteressato: puoi dimenticare di prendere una pillola in tempo, a causa della quale la concentrazione di ormoni nel corpo cambierà.

il farmaco può per qualche motivo non causare cambiamenti adeguati nel corpo al momento giusto e l'ovulo fecondato avrà il tempo di attaccarsi all'utero.

I medici ritengono che puoi sempre rimanere incinta, la percentuale di probabilità rimane ancora, quindi questa possibilità non può mai essere completamente esclusa. è meglio non fare affidamento su calcoli dubbi, ma scegliere saggiamente i contraccettivi.

Ho un dispositivo intrauterino, è pericoloso fare sesso durante le mestruazioni e se può proteggere?

le donne che non hanno intenzione di partorire in futuro e vogliono prevenire una gravidanza indesiderata del 90-95% mettono un dispositivo intrauterino. questo metodo di protezione è affidabile?

la spirale è un piccolo dispositivo metallico che viene inserito nell'utero. previene la diffusione dello sperma, provoca una riduzione dell'organo riproduttivo femminile, espellendo l'uovo fetale. il rame di cui è fatta la spirale è tossico per lo sperma.

ma va notato che la spirale, come qualsiasi contraccettivo, non può dare una garanzia del 100%. ci sono fattori puramente meccanici in cui si verifica il concepimento e anche, se la spirale cadeva, veniva installata in modo errato o i processi infiammatori iniziarono in connessione con il suo posizionamento.

Di recente ho partorito, ma le mestruazioni sono già iniziate. posso rimanere incinta durante le mestruazioni?

Secondo le statistiche, molto spesso il tempo nasce con rapporti non protetti immediatamente dopo il parto. e non importa se lo fai durante il periodo o nel mezzo. il fatto è che il ciclo viene ristabilito dopo l'impennata ormonale verificatasi di recente.

e se i tuoi periodi sono molto abbondanti?

con giorni critici forti e abbondanti, la probabilità di rimanere incinta è quasi zero, dal momento che un forte sanguinamento perde via sia lo sperma che l'uovo. ma non sperimentare su te stesso, usa un preservativo.

se rimane incinta, ed è successo durante il ciclo mestruale, l'emorragia si interrompe?

il corpo non ha il tempo di ricostruirsi così rapidamente, soprattutto perché le mestruazioni sono una "ferita" che dovrà ancora guarire. quindi no non fermarti.

avere un ciclo mestruale non indica che non sei incinta. il sanguinamento può verificarsi dopo il concepimento e talvolta accompagna una gravidanza sull'orlo di un aborto spontaneo.

quindi dovresti stare molto attento e consultare un medico in tempo.

metodi di protezione durante le mestruazioni

Il preservativo rimane la protezione ottimale durante il rapporto per le mestruazioni. È in grado di prevenire non solo il concepimento indesiderato, ma anche la penetrazione di agenti infettivi nell'utero.

Tuttavia, non tutte le donne o i loro partner concordano con questo metodo, poiché priva i sensi. In questo caso, puoi usare le pillole anticoncezionali.

La maggior parte di essi contiene ormoni femminili che inibiscono l'ovulazione e cambiano la struttura dell'endometrio. Anche se si verifica la fecondazione, sarà molto difficile attaccarsi alla membrana uterina dell'uovo, il che riduce la probabilità di concepimento.

Tuttavia, alcune donne hanno paura di assumere farmaci ormonali, credendo di poter danneggiare il corpo. C'è una verità parziale in questo, ma solo se la signora sceglie la pillola a sua discrezione, senza consultare un medico.

Se decidi di usare metodi contraccettivi orali, contatta il tuo ginecologo e fai i test per gli ormoni. Se hai un background ormonale o ci sono malattie concomitanti degli organi genitali femminili, il medico troverà pillole che non solo proteggeranno dalla gravidanza, ma avranno anche un effetto terapeutico.

Una nuova generazione di farmaci contiene un dosaggio minimo di ormoni. Dopo aver assunto i contraccettivi, tutti i cambiamenti che si sono verificati nel corpo sono completamente reversibili. Se una donna ha provato fastidio al petto o al peritoneo dopo aver preso le pillole, il disagio scomparirà sicuramente non appena interromperà l'assunzione di contraccettivi.

Se si sono verificati rapporti sessuali accidentali non protetti e si ha paura di conseguenze indesiderate, utilizzare metodi di contraccezione di emergenza, ad esempio "Postinor", "Escapel" compresse.

Non dimenticare, questi farmaci possono essere utilizzati solo in casi di emergenza, hanno un contenuto ormonale molto elevato e gli effetti collaterali si traducono in un fallimento completo del ciclo. Quindi sii attento.

Bloccano l'ovulazione, esclusa la fecondazione. Tuttavia, questi farmaci sono più efficaci il primo giorno dopo il rapporto sessuale. Più a lungo rimandare l'assunzione del farmaco, maggiore è la possibilità di rimanere incinta.

Per quanto riguarda le supposte con sostanze chimiche che creano un film protettivo sulla mucosa vaginale, usarle durante le mestruazioni è scomodo e poco efficace. Metterli da parte fino a quando il sanguinamento si attenua.

Se i tuoi piani non prevedono di avere più figli, puoi mettere un dispositivo intrauterino. Protegge completamente dalla gravidanza indesiderata, ispessendo il muco nella vagina e inibendo il movimento dell'uovo e dello sperma.

Solo il medico ti aiuterà a scegliere le azioni giuste. Non ricorrere alla contraccezione orale durante le mestruazioni, senza aver studiato bene questa domanda e aver superato i test appropriati. L'unico contraccettivo affidabile per il periodo delle mestruazioni, che non ha controindicazioni, rimane il preservativo. Aiuterà a evitare malattie indesiderate dell'area genitale..

risultati

Dopo aver visitato qualsiasi forum dedicato alla gravidanza, puoi trovare una discussione dedicata ai problemi del concepimento durante le mestruazioni. Le donne che sono riuscite a rimanere incinta durante questo periodo sono estremamente poche. La pratica mostra che la contraccezione naturale, sebbene non al 100%, ma funziona.

La maggior parte delle donne ammette che durante le mestruazioni sentono una maggiore attrazione sessuale e che il partner non è contrario ai rapporti sessuali. Tuttavia, i medici insistono sulla necessità di contraccettivi come il preservativo, se non altro per l'igiene personale.

Anche se il tuo partner è persistente e non infettato da alcuna infezione (che è molto difficile da confermare senza test speciali, poiché alcune infezioni possono essere croniche e asintomatiche), è possibile ottenere un'infiammazione delle appendici o delle ovaie. Inoltre, rimangono le possibilità di gravidanza, quindi la contraccezione non fa male.

Sulla base di quanto precede, i primi giorni delle mestruazioni e diversi giorni prima dell'inizio sono valutati come giorni sicuri, la probabilità di rimanere incinta su cui è trascurabile, ma non sono considerati dai medici come 100%.

La gravidanza è possibile durante le mestruazioni??

Sulla base della ricerca scientifica, è possibile rimanere incinta principalmente durante il periodo di ovulazione, che si verifica a metà del ciclo mestruale (MC). Pertanto, molte donne non sono protette dal sanguinamento naturale. In effetti, molti casi di concepimento sono stati registrati proprio nei giorni critici.

Perché la gravidanza si verifica durante le mestruazioni?

Il ciclo mestruale è un processo riproduttivo che si verifica esclusivamente nel corpo femminile. All'inizio, viene prodotto l'ormone estrogeno, quando interagisce con gli ormoni LH e FSH (ormoni luteinizzanti e follicolo-stimolanti), si sviluppano follicoli con ovociti, che porta ad un aumento dell'endometrio.

Al momento dell'ovulazione, nelle ovaie si formano corpi gialli e ferro, grazie ai quali viene sintetizzato l'ormone progesterone, che prepara l'utero alla fecondazione.

Allo stesso tempo, l'endometrio promuove la ricezione di un uovo, che è stato fecondato dallo sperma. Le mestruazioni si verificano se il concepimento non si è verificato.

Ciò accade perché l'endometrio formato e altri elementi escono.

Il primo giorno delle mestruazioni inizia il conto alla rovescia della MC, che dura fino al primo giorno successivo dei giorni critici. Il ciclo è breve, medio e lungo.

Pertanto, la durata è compresa tra 21 e 35 giorni e il ciclo medio ha una durata compresa tra 26 e 28 giorni. L'ovulazione si verifica il giorno 9-18 dopo la fine del sanguinamento. Ogni nuovo uovo è in grado di vivere fino a un giorno.

Se uno sperma entra nell'utero durante la sua vita, si verifica il concepimento.

Sembrerebbe che tutto sia semplice, ma ci sono ragioni per cui la gravidanza si verifica anche durante i giorni critici:

  • Breve ciclo mestruale (20-21 giorni), ma sanguinamento prolungato (una settimana o più). In questo caso, il periodo di ovulazione si verifica nei giorni critici.
  • Doppia ovulazione di tipo in un MC. Cioè, 2 uova stanno maturando contemporaneamente, una delle quali è caratterizzata da una maggiore sopravvivenza, quindi non viene rilasciata con il sangue ed è attivamente fecondata. Ciò è possibile con uno squilibrio ormonale durante l'assunzione dei farmaci appropriati e anche il fattore ereditario svolge un ruolo..
  • Fallimento del ciclo mestruale per un lungo periodo di tempo. Ciò rende impossibile identificare accuratamente i giorni del concepimento.
  • Potente attività spermatica, che può rimanere praticabile fino a una settimana. Molto spesso si tratta di uomini con portatori di cromosomi X coinvolti nella concezione delle ragazze. Ma i cromosomi Y possono vivere solo 24 ore.
  • Annullamento della contraccezione, a causa della quale c'è un malfunzionamento nel sistema ormonale.
  • Ovulazione tardiva. Il motivo è anche uno squilibrio ormonale..
  • Il cambiamento delle condizioni climatiche influisce negativamente sul MC, a causa del quale si verifica un guasto. Ciò è particolarmente possibile a condizione che la donna cambi il fuso orario durante le mestruazioni.
  • Situazione stressante, sovraccarico emotivo. Questi fattori portano a un aumento ormonale, a causa del quale si perde il ciclo mestruale.
  • Vita sessuale precoce. Si scopre che negli adolescenti il ​​sistema riproduttivo è in fase di formazione, quindi i giorni dell'ovulazione "saltano".
  • Altri motivi per cui il ciclo mestruale è disturbato e c'è un rischio di concepimento durante le mestruazioni, sono un improvviso cambiamento nella dieta, carenza di vitamine, varie malattie, aborti, aborti spontanei.

Sono tutti ugualmente pericolosi?

La probabilità di avere un bambino è diversa a seconda dei giorni del ciclo mestruale. Ciò è dovuto a vari fattori..

Ad esempio, il giorno 1-3, quando l'emorragia è abbondante, è difficile che lo sperma raggiunga l'utero (devi muoverti contro il "corso").

Se ciò accade, l'ovulo fecondato non sarà in grado di aderire saldamente alle pareti, quindi verrà lavato con fluido sanguigno. Nei giorni in cui il flusso di sangue diminuisce di intensità, puoi rimanere incinta.

Probabilità a seconda dei giorni:

  1. Il primo giorno. La possibilità è quasi zero, poiché l'endometrio formato viene rapidamente respinto durante questo periodo..
  2. Secondo giorno. È impossibile rimanere incinta se il sangue scorre intensamente.
  3. Giorno tre Se il periodo dura 3-4 giorni, allora esiste la probabilità di concepimento.
  4. Il quarto e il quinto giorno sono quelli finali. Molto spesso, in presenza di determinati fattori, si verifica una gravidanza.

Pertanto, la possibilità di concepimento dipende dalla durata delle mestruazioni, quindi è impossibile stabilire inequivocabilmente in quale giorno si verificherà l'ovulazione. Un fattore importante è l'intensità dell'emorragia..

Qual è la probabilità di gravidanza durante le mestruazioni??

In termini percentuali, è impossibile determinare il livello di probabilità di rimanere incinta durante il periodo delle mestruazioni, poiché ciò dipende dalle caratteristiche individuali non solo del corpo femminile, ma anche del maschio. Nel primo caso, questo è lo stato del background ormonale e le altre ragioni sopra descritte. Nel secondo - attività e vitalità degli spermatozoi.

Per una valutazione specifica della possibilità di gravidanza, il tempo durante il quale la donna dovrebbe annotare nel quaderno l'inizio del ciclo mestruale, la fine delle mestruazioni, la durata della MC è necessaria. Allo stesso tempo, è necessario prendere in considerazione se la donna ha assunto contraccettivi ormonali, se ci sono malattie degli organi pelvici, ecc..

L'opzione migliore per scoprire quanto è alta la probabilità di ovulazione durante le mestruazioni, è considerata una visita dal ginecologo ed endocrinologo. Gli specialisti prescrivono l'esame completo appropriato, attraverso il quale viene studiato lo sfondo ormonale della donna, lo stato generale di salute.

Come proteggerti durante le mestruazioni?

Poiché è generalmente accettato che è impossibile rimanere incinta con le mestruazioni, molte donne non pensano nemmeno di proteggersi nei giorni critici. Questo è fondamentalmente sbagliato, perché ci sono molte ragioni per il concepimento.

Inoltre, durante le mestruazioni, non è consigliabile impegnarsi in atti sessuali con penetrazione nella vagina, poiché durante questo periodo aumenta il rischio di penetrazione dell'infezione nel tratto genitale interno di una donna, inoltre, il sangue è un ambiente eccellente per la riproduzione dei batteri. Ma se trascuri le raccomandazioni dei ginecologi, usa i seguenti rimedi per una gravidanza indesiderata:

  • I mezzi più affidabili sono i preservativi, che allo stesso tempo proteggono dalle infezioni (ricorda, tutti i canali si aprono durante il rilascio di liquido nel sangue, quindi i batteri penetrano negli organi genito-urinari 2-3 volte più spesso). I preservativi possono essere acquistati oggi in una grande varietà di luoghi - supermercati, negozi di alimentari e industriali, distributori di benzina, farmacie, ecc. Sono abbastanza economici, quindi tutti possono permettersi di acquistare un preservativo.
  • Nelle farmacie vengono venduti cerotti anticoncezionali che devono essere incollati su glutei, spalle, addome, scapole una volta alla settimana. La base in gesso è dotata di ormoni che inibiscono l'insorgenza dell'ovulazione: viene creato un ambiente sfavorevole per lo sperma. Il principio attivo penetra attraverso la pelle nel sangue.
  • Contatto sessuale incompleto. Il metodo non garantisce l'assenza di una gravidanza indesiderata, poiché non ha un'alta efficienza. Devi sapere esattamente a che punto devi trattenere. Inoltre, un uomo non dovrebbe avere un'eiaculazione diverse ore o addirittura giorni prima, perché gli spermatozoi sono abbastanza tenaci.
  • È possibile acquistare uno speciale test di ovulazione, che viene utilizzato come un test di gravidanza. Si basa sul fatto che l'ormone luteinizzante aumenta bruscamente nelle urine di una donna durante l'ovulazione.
  • Calore sui testicoli di un uomo. Questo metodo ci è venuto dall'antico Oriente, ma è dubbio, sebbene ci siano teorie scientificamente provate che la temperatura, che è più alta della temperatura del corpo umano, riduce la vitalità degli spermatozoi. Per fare questo, fai semplicemente un bagno caldo, visita uno stabilimento balneare o fai un bagno seduto.
  • Un metodo di emergenza è l'uso di un farmaco speciale (ad esempio Postinor), che provoca un fallimento ormonale di una possibile gravidanza. Ma la pillola deve essere bevuta immediatamente dopo un rapporto non protetto e non oltre 70 ore dopo. Puoi bere tali compresse non più di 1 volta al mese, poiché il farmaco influenza molto seriamente il background ormonale femminile.

Inizia a prendere le pillole ormonali dal primo giorno del ciclo mestruale. Un metodo contraccettivo abbastanza affidabile, poiché i contraccettivi portano alla produzione di ormoni in proporzioni tali che si verificano i seguenti cambiamenti nel corpo di una donna:

  • la funzione ovarica è ridotta, prevenendo il processo di ovulazione;
  • la densità del tappo mucoso della cervice aumenta, impedendo il movimento dello sperma verso gli organi genitali interni;
  • la struttura dell'endometrio diventa inadatta per l'impianto dell'ovulo in caso di gravidanza (quando si saltano le pillole, ecc.).

Stabilire una spirale uterina durante i primi 7 giorni dall'inizio delle mestruazioni. Può essere utilizzato senza rimuovere, fino a 5 anni. Il metodo è considerato efficace, ma non utilizzato da tutti. In molte donne, dopo la sua installazione, si verifica un'infezione, si forma una cisti, erosione cervicale. Altre donne a livello psicologico avvertono costantemente la presenza di un corpo estraneo dentro di sé, il che provoca un grave disagio morale. Il più negativo è la possibilità di rimanere incinta con un ectopico.

Per escludere una gravidanza del 100%, si raccomanda di evitare i rapporti sessuali durante le mestruazioni. Se ciò non è possibile, aderire alle regole di protezione, monitorare rigorosamente la salute e non dimenticare di controllare il ciclo mestruale. In caso di violazioni, assicurarsi di consultare un ginecologo.

È possibile rimanere incinta durante le mestruazioni?

La gravidanza è una condizione speciale del corpo femminile. Una piccola persona inizia a svilupparsi - un feto o un embrione, se usi termini medici. In questo articolo, risponderemo alla difficile domanda se è possibile rimanere incinta durante le mestruazioni.

L'inizio della gravidanza si verifica al momento della fusione delle cellule germinali maschili e femminili, quando si forma il cosiddetto zigote. Al suo interno contiene un set standard di 46 cromosomi. Dopo che l'ovulo è fecondato, inizia lentamente a muoversi attraverso le tube di Falloppio nella cavità uterina. Allo stesso tempo, si divide rapidamente e si trasforma in una blastocisti.

Verso il settimo giorno, la blastocisti è strettamente attaccata alla parete uterina. Dopo questo, c'è un ritardo nelle mestruazioni e la donna scopre della sua gravidanza.

Cause dell'ovulazione prima del previsto

  1. La birra e la soia contengono estrogeni. Provocano un rilascio anticipato dell'uovo (tramite ormone luteinizzante).
  2. Sotto l'influenza del rapporto sessuale, soprattutto se era molto passionale e pazzo.
  3. Anche i feromoni secreti da altre persone (uomini e donne) influenzano.

Che cosa sono le mestruazioni?

Da un punto di vista medico, le mestruazioni sanguinano dai genitali di una donna che si verificano ogni mese. La gente chiama questo fenomeno fisiologico mensile. Ma, in effetti, ogni mestruazione è una gravidanza interrotta.

Il ciclo mestruale completo inizia il primo giorno del ciclo mestruale.

Se l'uovo femminile non viene fecondato dallo sperma durante questo ciclo, si verifica il processo del suo rifiuto da parte del corpo, a seguito del quale esce, insieme alla mucosa uterina,.

Il sangue mestruale è diverso da quello vascolare: è più scuro e non si coagula. Il motivo è l'assenza di enzimi speciali in questo sangue.

È dall'assenza delle mestruazioni che una donna sospetta per la prima volta di essere incinta. In effetti, nel caso della fecondazione dell'uovo, non sarà più respinto dal corpo e il periodo della donna incinta non verrà. Ora che abbiamo capito cosa sono la gravidanza e le mestruazioni, passiamo a quando è possibile rimanere incinta con le mestruazioni.

Gravidanza durante le mestruazioni - è possibile

Di norma, la gravidanza si verifica quando i rapporti sessuali coincidono con l'ovulazione, cioè quando l'ovulo e lo sperma si incontrano con successo. Se non ci sono stati problemi con il ciclo mestruale, la maturazione e l'uscita dell'uovo si verificano approssimativamente nel mezzo.

È durante questo periodo che i medici raccomandano alle donne di pensare alla protezione se la gravidanza non è desiderabile per loro. Condizioni favorevoli per l'ovulazione possono essere trovate misurando la temperatura basale direttamente nel retto. Si consiglia di farlo al mattino presto. Se una donna non ha problemi con lo sfondo ormonale, questo metodo contraccettivo è il più efficace.

Ma, sfortunatamente, questo è molto raro. Di seguito forniamo un elenco di possibili motivi per cui si verificano guasti in background ormonale:

  • Grave stress che una donna sperimenta durante il ciclo mestruale.
  • Trasferimento in altre condizioni climatiche.
  • Raffreddori frequenti.
  • La presenza di problemi di salute nelle aree genitali endocrine e femminili.

Tutto ciò non influenza la formazione ormonale nel migliore dei modi, sia nella ghiandola pituitaria che nelle ovaie..

I fattori avversi influenzano il processo di ovulazione e l'ovulazione può verificarsi in un momento completamente diverso..

E se, per qualche motivo, l'uovo lascia l'ovaio poco prima dell'inizio delle mestruazioni, è probabile che durante questo periodo si verifichi la fecondazione.

Qual è la probabilità di gravidanza durante le mestruazioni??

Nella stragrande maggioranza dei casi, la possibilità di rimanere incinta durante il rapporto con le mestruazioni è minima. Ma questo vale per le donne relativamente sane che non hanno problemi ormonali..

Quelle donne che hanno disturbi ormonali devono sapere che c'è una piccola possibilità di fecondazione.

Sulla base della pratica dei ginecologi, tali casi sono molto rari, ma ogni donna in età fertile dovrebbe conoscerli e in questi giorni è necessario utilizzare la contraccezione, preferibilmente un tipo di barriera.

Si ritiene che sia impossibile rimanere incinta durante l'intimità nei primi giorni delle mestruazioni, poiché durante questo periodo il livello di ormoni sessuali nel corpo femminile è significativamente ridotto, inoltre c'è un rifiuto attivo del tessuto endometriale dell'utero.

A causa delle molte secrezioni, gli spermatozoi non sono in grado di essere attivi nelle tube di Falloppio. E anche se il concepimento si verifica all'improvviso, l'ovulo fecondato non avrà alcun posto dove ripararsi, poiché l'endometrio viene costantemente esfoliato ed escreto.

Gravidanza durante le mestruazioni

Dopo che l'uovo lascia l'ovaio, la sua attività e vitalità è di circa 24 ore. Se durante questo periodo non si verificano rapporti sessuali e non incontra uno sperma, naturalmente non si verificherà alcuna gravidanza. Ma qui ci sono eccezioni alle regole.

La gravidanza durante le mestruazioni può verificarsi nelle seguenti condizioni:

  • Durante l'intimità con un uomo perfettamente sano il cui sperma rimane vitale da tre a sei giorni.
  • Se il rapporto sessuale con un uomo simile si è verificato nel periodo da tre a sei giorni alle mestruazioni.

Lo sperma in tutti questi giorni era nelle tube di Falloppio e pochi giorni prima dell'ovulazione e durante le mestruazioni cadevano nella cavità uterina. Spesso il suddetto sistema di fecondazione sembra che una donna sia stata in grado di rimanere incinta proprio nei giorni delle mestruazioni, ma in realtà è successo un po 'prima. L'ovulazione è avvenuta più tardi del solito, ma lo sperma è entrato nel tratto genitale durante le mestruazioni.

Altre opzioni per rimanere incinta durante le mestruazioni

Il caso più comune sono le interruzioni ormonali nel corpo. In questa situazione, l'ovulazione e il sanguinamento mestruale si verificano contemporaneamente. Questo è molto raro Ma se i periodi di una donna impiegano molto tempo e il ciclo mestruale è breve, l'ovulazione potrebbe anche verificarsi in questi giorni.

Tutto ciò porta la donna all'idea che la sua gravidanza è avvenuta durante le mestruazioni, perché in altri giorni non ha avuto rapporti sessuali.

Ma i medici sanno che molto probabilmente la gravidanza si è verificata anche a metà del precedente ciclo mestruale, il che è abbastanza possibile e persino accade abbastanza spesso, ma poi, a causa di eventuali disfunzioni ormonali, inizia il flusso mestruale.

La gravidanza non si interrompe, ma continua in modo sicuro, lasciando la donna con ferma fiducia che tutto è accaduto in questi "giorni".

In quali giorni delle mestruazioni, la gravidanza ha poche possibilità?

Nei primi due giorni delle mestruazioni, si verificano cambiamenti cardinali nell'ambiente vaginale, rendendolo semplicemente fatale per lo sperma.

E sebbene nessuno possa garantire al 100% che la gravidanza non arriverà, per lei in questo momento ci sono poche possibilità.

Ma se una donna ha avuto una stretta relazione negli ultimi giorni delle mestruazioni, e senza alcuna contraccezione, allora queste possibilità aumentano e lo sperma che cade nella tuba di Falloppio può aspettare che le uova le incontrino.

Prossimità e mestruazioni

Alcune donne hanno forti desideri durante le mestruazioni. Inoltre, sono stimolati dalla consapevolezza che in questi giorni non puoi proteggerti.

Ma questa opinione è fondamentalmente dannosa a causa del fatto che la maggior parte delle donne non conosce le caratteristiche della loro fisiologia. Va tenuto presente che in questi giorni il corpo non è affatto protetto e tutti i batteri estranei possono penetrare rapidamente dalla vagina nella cavità uterina. La cervice è sempre socchiusa durante le mestruazioni ed è pronta a ricevere tutti gli "ospiti non invitati".

Il sangue mestruale è il terreno fertile più favorevole per i batteri. Pertanto, durante le mestruazioni devi sempre scegliere: salute o piacere. Pertanto, i ginecologi non raccomandano la vicinanza durante i giorni mestruali. Inoltre non è igienico, inoltre, con un tale divertimento è del tutto possibile causare dolore e acquisire alcune malattie infettive.

Vale la pena considerare in questi giorni e le donne che assumono regolarmente pillole ormonali. È anche meglio che aspettino il periodo di astinenza forzata, quindi è sicuro godersi l'attività sessuale durante il ciclo mestruale. Certo, ogni donna è la sua padrona e la decisione finale è sua..

Tuttavia, tutti devono sapere che durante le mestruazioni puoi rimanere incinta, quindi se decidi di non negarti il ​​piacere anche in questi giorni, devi usare almeno i preservativi.

Questo è lo strumento più affidabile non solo per proteggere da una gravidanza indesiderata, ma anche per proteggere il sistema riproduttivo dagli agenti patogeni..

Articoli Sul Ciclo Di Abusi

"Forse puoi trasferirli in un altro giorno?" Le dichiarazioni più ridicole degli uomini sulle mestruazioni

Qualche tempo fa, un utente di Twitter con il soprannome @brownandbella ha invitato le donne a condividere storie sulle dichiarazioni più ridicole degli uomini sulle mestruazioni e sulla fisiologia femminile in generale....

Scarico vaginale (leucorrea) prima e dopo le mestruazioni

Lo scarico vaginale in un modo o nell'altro è caratteristico di tutte le donne adulte. Una piccola quantità di secrezione mucosa contribuisce alla pulizia continua della vagina dai microrganismi che entrano in essa....

Un po 'di tutto, o perché sono necessarie le guarnizioni?

Un po 'di tutto. Molti giovani che non hanno ancora conosciuto le delizie della vita sessuale sono seriamente interessati al motivo per cui le donne e le ragazze hanno bisogno di posa....